Gaspé

Le Biciclette sono il nuovo Rame

23 posts in this topic

Grande analisi Gaspè, al momento non ho nulla da aggiungere se non che mi è venuta addosso una ansietta mica da ridere...

  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites

Grande analisi Gaspè, al momento non ho nulla da aggiungere se non che mi è venuta addosso una ansietta mica da ridere...

 

tu hai un signor krypto e la magica fortuna di tuo padre dalla tua parte;)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Grande analisi Gaspè, al momento non ho nulla da aggiungere se non che mi è venuta addosso una ansietta mica da ridere...

 

tu hai un signor krypto e la magica fortuna di tuo padre dalla tua parte;)

stica della convertita, you know what I mean!

Share this post


Link to post
Share on other sites

 Oppure c'e' una storia alla Apple, del tipo + furti = + vendite?  Non mi pare che nel mondo delle bici quella equazione funzioni.

 

Perchè dici che non funzioni?

secondo me (e sottolineo è un ragionamento totalmente personale e soggettivo senza nessun tipo di dato a supporto) è un ambiente dove funziona proprio così, ragionando in termini di privati:

se ho i soldi o il bisogno di prendere una bici da 2000 euro una volta che me la rubano non ne comprerò una da 200, anzi in molti casi secondo me è più probabile il contrario, io sono il primo che in caso di un disgraziato evento del genere farebbe un upgrade.

Naturalmente la cosa cambia se diventa sistematica come sta accadendo con in negozi, ecco in quel caso la penso come te e in questo periodo e paese di certo non aprirei un negozio di bici. 

Share this post


Link to post
Share on other sites

esistono le assicurazioni per le bici?

No, a quanto ne so. Solo una copertura per i furti in casa/box che può includere la bici, ma il rimborso credo sia irrisorio rispetto al valore reale anche perchè in caso di assemblaggi personali sarebbe difficile...

 

Comunque il ricettatore di tutte queste bici e' un pazzo.  Come caspita spera di nascondere e rivendere una tale valanga di bici.  Semplicemente perche' scrive in cirillico?  Oppure c'e' una storia alla Apple, del tipo + furti = + vendite?  Non mi pare che nel mondo delle bici quella equazione funzioni.

Non è un pazzo. Li la Polizia non collabora volentieri per queste questioni con le Forze dell'Ordine straniere e non vorrei dire una stupidaggine ma in qualche paese dell'Est mi pare che la ricettazione non sia neanche reato penale, è possibile?

Magari anche alle Frontiere, se vedi un furgone su cui ci sono 10 bici da migliaia di euro, fatti due domande...! Poi che non possano sequestrarle subito ok, ma almeno tener d'occhio il mezzo...

Share this post


Link to post
Share on other sites

esistono le assicurazioni per le bici?

No, a quanto ne so. Solo una copertura per i furti in casa/box che può includere la bici, ma il rimborso credo sia irrisorio rispetto al valore reale anche perchè in caso di assemblaggi personali sarebbe difficile...

 

>Comunque il ricettatore di tutte queste bici e' un pazzo.  Come caspita spera di nascondere e rivendere una tale valanga di bici.  Semplicemente perche' scrive in cirillico?  Oppure c'e' una storia alla Apple, del tipo + furti = + vendite?  Non mi pare che nel mondo delle bici quella equazione funzioni.

Non è un pazzo. Li la Polizia non collabora volentieri per queste questioni con le Forze dell'Ordine straniere e non vorrei dire una stupidaggine ma in qualche paese dell'Est mi pare che la ricettazione non sia neanche reato penale, è possibile?

Magari anche alle Frontiere, se vedi un furgone su cui ci sono 10 bici da migliaia di euro, fatti due domande...! Poi che non possano sequestrarle subito ok, ma almeno tener d'occhio il mezzo...

 

vengon fatte uscire dalle frontiere automobili,camion e rimorchi , volete che si preoccupino per delle biciclette?

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ho iniziato a leggermi le storie di furti su mtb-forum.it

SI tratta di una valanga di furti , con una valanga di storie assurde se non assurdissime.  Il massimo e’ quando parlano i furti alle gran fondo. C’e’ gente a cui hanno fregato la bici durante la premiazione……….

 

Una delle piu’ incredibili e’ quella di Padova.mtb (gia’ segnalata da rubbici.it)

 

Tra tutte le loro montagne di storie di furti ho trovato questo

A_9e11f8feed.jpg

 

http://www.mtb-forum.it/community/forum/showthread.php?t=249850

 

 

E’ degno di nota perche’ nella foto si vede

 

Gli attrezzi del mestiere.  Quella e’ una tronchese da 70cm.  Quindi taglia i Kripto grigi ma non quelli arancioni?????

Taglia cavi da 30cm

Per fortuna niente molette elettriche.

Inoltre fa capire cosa sperano di smerciare (in ucraina?)

Non si capisce se hanno delle basi o dei basisti italiani?

 

 

Le bici le smerciano su il “subito.it” ucraino e simili.

La gloriosissima full “Padova MTB” e’ ancora in vendita dopo 6 mesi. 

Voglio contattare i forums dei bikers,  roadies,  fissati, e massa critici ucraini (insomma la parte onesta del mondo ciclistico Ucraino).  Forse ci possono aiutare almeno a bloccare lo smercio.

 

Comunque non  riesco a capire come degli ucraini 40enni non abbiano nient'alto da fare di meglio che venire a rubare le bici in Italia.  Mi pareva le l'Ucraina e la Russia fossero dei paesi in boom economico mentre noi eravamo in crisi nera????

Edited by Gaspé (see edit history)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ho iniziato a leggermi le storie di furti su mtb-forum.it

SI tratta di una valanga di furti , con una valanga di storie assurde se non assurdissime.  Il massimo e’ quando parlano i furti alle gran fondo. C’e’ gente a cui hanno fregato la bici durante la premiazione……….

 

Una delle piu’ incredibili e’ quella di Padova.mtb (gia’ segnalata da rubbici.it)

 

Tra tutte le loro montagne di storie di furti ho trovato questo

http://www.sanremonews.it/typo3temp/pics/A_9e11f8feed.jpg

 

http://www.mtb-forum.it/community/forum/showthread.php?t=249850

 

 

E’ degno di nota perche’ nella foto si vede

 

Gli attrezzi del mestiere.  Quella e’ una tronchese da 70cm.  Quindi taglia i Kripto grigi ma non quelli arancioni?????

Taglia cavi da 30cm

Per fortuna niente molette elettriche.

Inoltre fa capire cosa sperano di smerciare (in ucraina?)

Non si capisce se hanno delle basi o dei basisti italiani?

 

 

Le bici le smerciano su il “subito.it” ucraino e simili.

La gloriosissima full “Padova MTB” e’ ancora in vendita dopo 6 mesi. 

Voglio contattare i forums dei bikers,  roadies,  fissati, e massa critici ucraini (insomma la parte onesta del mondo ciclistico Ucraino).  Forse ci possono aiutare almeno a bloccare lo smercio.

 

Comunque non  riesco a capire come degli ucraini 40enni non abbiano nient'alto da fare di meglio che venire a rubare le bici in Italia.  Mi pareva le l'Ucraina e la Russia fossero dei paesi in boom economico mentre noi eravamo in crisi nera????

mmh, il boom economico dei paesi dell'est è esclusivo dei soliti pochi potenti od immanicati o mafiosi, il popolo precipita sempre più nell'oblio di un costo della vita da ricchi o per lo meno da paesi occidentali, mantenendo però il reddito che avevano quando sopravvivevano con l'assistenza del regime... e noi andiamo in quella direzione?...

Cmq, complimenti per l'analisi del fenomeno!

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ho iniziato a leggermi le storie di furti su mtb-forum.it

SI tratta di una valanga di furti , con una valanga di storie assurde se non assurdissime.  Il massimo e’ quando parlano i furti alle gran fondo. C’e’ gente a cui hanno fregato la bici durante la premiazione……….

 

Una delle piu’ incredibili e’ quella di Padova.mtb (gia’ segnalata da rubbici.it)

 

Tra tutte le loro montagne di storie di furti ho trovato questo

A_9e11f8feed.jpg

 

http://www.mtb-forum.it/community/forum/showthread.php?t=249850

 

 

E’ degno di nota perche’ nella foto si vede

 

Gli attrezzi del mestiere.  Quella e’ una tronchese da 70cm.  Quindi taglia i Kripto grigi ma non quelli arancioni?????

Taglia cavi da 30cm

Per fortuna niente molette elettriche.

Inoltre fa capire cosa sperano di smerciare (in ucraina?)

Non si capisce se hanno delle basi o dei basisti italiani?

 

 

Le bici le smerciano su il “subito.it” ucraino e simili.

La gloriosissima full “Padova MTB” e’ ancora in vendita dopo 6 mesi. 

Voglio contattare i forums dei bikers,  roadies,  fissati, e massa critici ucraini (insomma la parte onesta del mondo ciclistico Ucraino).  Forse ci possono aiutare almeno a bloccare lo smercio.

 

Comunque non  riesco a capire come degli ucraini 40enni non abbiano nient'alto da fare di meglio che venire a rubare le bici in Italia.  Mi pareva le l'Ucraina e la Russia fossero dei paesi in boom economico mentre noi eravamo in crisi nera????

Ma all'Est ci sarà grosso mercato interno (chi?) o sono solo delle "basi di lancio" per il commercio su scala più vasta?

 

Si sa di bici pubblicate su quei siti con scatti post-furto quasi sicuramente fatti in posti "chiusi" italiani, quindi magari le vendono lì ma perun po' le tengono qui, e anche le nostre FdO potrebbero fare qualcosa in quel caso

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now


  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.