jcmphoto

Opinione su State Bicycle

12 posts in this topic

Ciao a tutti, sono JC. Acquisterò la mia prima fissa, appena ne trovo una che mi va bene.

Volevo sapere cosa ne pensate delle state bicycle. Ho provato a fare una configurazione e tra mezzo e spedizione (che costa come mezza bici::::) col cambio $ si arriva sui 500,00 euro. Secondo voi sono soldi spesi bene? I componenti sono buoni?

scrivo il link http://www.statebicycle.com/ProductDetails.asp?ProductCode=theranger

Ciao

JC

post-7896-0-45971700-1355224044_thumb.jp

Share this post


Link to post
Share on other sites

non so quelli nuovi ma il vecchio ce l aveva la mia ragazza , estericamente bellino ma saldature peggio delle cinesi poi ti parlo del telaio preso a 80 euro sul forum nos(il suo prezzo a mio avviso), sui componenti non mi esprimo

conta che io vendo un faggin custom da pista in columbus airplane nuovo di zecca e montato come dio comanda a 700 euro....quindi se secondo te li vale prendilo! per me personalmente no

  • Like 3

Share this post


Link to post
Share on other sites

Con 500€ prendi un usato di tutto rispetto (quella di francis a 700 è una bomba!).

Non vale quei soldi, alla metà (quasi) del prezzo trovi le Create in italia, che sono allo stesso livello di qualità più o meno.

Share this post


Link to post
Share on other sites

lascia stare, oltre a tutti i commenti qui sopra, che condivido, la spedizione dagli usa di una cosa del genere e' un dito in culo, per non parlare delle dogane ecc che tratterranno il tutto e ti faranno impazzire.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest urbanbiker

ma perché dare i soldi agli americani in questo momento di contingenza e non darli invece agli italiani - privati o aziende che siano - che almeno costruiscono ancora prodotti invidiati?

Io con quella cifra, a meno che Tu non abbia fretta di pedalare, mi fare un Faggin, un Cinelli gazzetta, o altro made in Italy veramente, e poi pian piano ci costruirei la bici sopra, con dei pezzi comprati qui sul forum ed il telaio nuovo riesci a fare una signora bici.

  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites

per quella cifra montata trovi in italia questa

http://khsbicycles.com/bikes/2012-khs-models/flite-100/

che vale di sicuro di più.

altrimenti montala tu che risparmi sempre

Share this post


Link to post
Share on other sites

in generale io diffiderei di questi siti dove ti dicono customizzala e poi in realtà le tue scelte si basano solo sull'estetica: sono per i modaioli!

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

ma perché dare i soldi agli americani in questo momento di contingenza e non darli invece agli italiani - privati o aziende che siano - che almeno costruiscono ancora prodotti invidiati?

Io con quella cifra, a meno che Tu non abbia fretta di pedalare, mi fare un Faggin, un Cinelli gazzetta, o altro made in Italy veramente, e poi pian piano ci costruirei la bici sopra, con dei pezzi comprati qui sul forum ed il telaio nuovo riesci a fare una signora bici.

mini OT:

Non ho nulla contro il gazzetta (anzi!), ma se a te preme di acquistare il made in italy sappi che lo fanno gli amici con gli occhi a mandorla. Detto questo è comunque un telaio onesto e i cinesi sono dei grandi (sanno fare tutto!) e l'importante alla fine è spingere i pedali!

  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest urbanbiker

Rock conosco bene le dinamiche lavorative in Italia, perché ne sono dentro, ma esiste cmq un indotto intorno ad ogni azienda italiana che produca e lavori qui. Diversamente all'estero i soldi restano in quelle casse.

Poi si puó discutere sul piacere dei telai o meno, ma non gradisco dare i miei soldini a chi ci specula. Meglio uno speculatore italico

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Guarda, non avere fretta di farti la fissa.....leggi il forum guarda mille bici in gallery e vedrai che tra un po'vorrai tutt'un altro genere di bici. Il bello di farsi una fissa è anche di montarsela, sputarci il sangue e imparare un minimo a manutenerla. Con 500 euro puoi farti delle fisse di tutto rispetto, io sinceramente se fossi in te cercherei una bella bici da corsa anni 80 90 italiana fatta con tubazioni columbus o deda e poi con quello che ti resta monterei dei componenti coi controcazzi. Se cerchi un po' in giro riesci a prendere bici complete corsa anche a 150 180 euro. Ah il faggin di cui ti parla francis è un'altra roba se è della tua taglia facci un pensierino..........l'ho provato.......ciao proprio na bomba atomica!

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Rock conosco bene le dinamiche lavorative in Italia, perché ne sono dentro, ma esiste cmq un indotto intorno ad ogni azienda italiana che produca e lavori qui. Diversamente all'estero i soldi restano in quelle casse.

Poi si puó discutere sul piacere dei telai o meno, ma non gradisco dare i miei soldini a chi ci specula. Meglio uno speculatore italico

quoto il fatto che il "madeinitali" porti comunque lavoro nello stivale.

un po' meno che sia meglio uno speculatore nostrano piuttosto che uno dalle colonie extramondo...

uno speculatore non è bene.

ciao!

 

vedo ora che il thread era del secolo scorso, vabbe', l'età...

Edited by torpedo (see edit history)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now


  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.