frappe

come lo smonto?

15 posts in this topic

mi potreste aiutare? come posso smontare questo sterzo? vorrei togliere il porta dinamo che non mi serve a nulla...GRAZIE!!

post-7513-0-26554100-1354222943.jpg

post-7513-0-74344800-1354222943.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites

si scusate il supporto del fanale!! Svito la vite superiore e poi come procedo? svitando solo quella il manubrio e la pipa non vengono via...

Share this post


Link to post
Share on other sites

si scusate il supporto del fanale!! Svito la vite superiore e poi come procedo? svitando solo quella il manubrio e la pipa non vengono via...

Ti credo che non vengono via, guarda che ruggine... ;)

In questi lavori ci vuole pazienza, tanta pazienza. Tu procedi con svitol così viene via anche un po di ossidazione dai fileti, e poi con tanta pazienza procedi a smontare tutto fino al suporto fanale

Share this post


Link to post
Share on other sites

martellate a go go per togliere il manubrio/pipa, dai delle martellate per farlo ruotare nella sede e una volta che lo hai fatto ruotare continua a mettere svitol e sfilalo. Poi sviti lo sterzo di cattiveria

Share this post


Link to post
Share on other sites

violenza, in sostanza violenza e per i più monelli nominare il signore invano (la scienza ci dice che diminuisce la frustrazione e aumenta le endorfine).

  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites

si ma smonta tutto e pulisci bene, se ci riesci :D

non ha senso andare in giro con tutta quella ruggine

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ciao,

un suggerimento controcorrente, ma taglia solo la parte che "sporge" con un seghetto, dremel o flessibile (magari ascoltanto i Rammstein cit.) lasci l'anello che rimane come spessore...

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

per la ruggine consiglio petrolio bianco, si, forse in questo caso, prima di imbattersi in un lavoro madornale lascerei perdere lo smontaggio e ci darei di seghetto, un cancello arrugginito, anche dopo una ripulita, rimane sempre un cancello... in questo caso un bel cancello! Vedo che forse hai dei freni dia compe, cos' è una bianchi?

Edited by Gallistor (see edit history)

Share this post


Link to post
Share on other sites

la bicicletta è Trarovi. Una passeggiona a cui sto dando un look un po più sportivo: ho tolto parafanghi anteriori e posteriori, dinamo, fanale, ho sostituito la sella con una SDG "spaccachiappe" e se riesco a smontare lo sterzo gli metto una piega o ancora meglio un bullhorn ( che mi piace tanto ). Quello che vi posso dire è che la ruggine per quanto sembri abbondante invece e solo superficiale e con una grattatina se ne va via subito.

Sarebbe bello un restauro ma essendo studente non ho molto tempo, denaro e soprattutto i dannatissimi ladri mi tengono lontano dall'idea di farlo.....visto che qui a Torino le biciclette spariscono come la nutella dal barattolo

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ciao,

un suggerimento controcorrente, ma taglia solo la parte che "sporge" con un seghetto, dremel o flessibile (magari ascoltanto i Rammstein cit.) lasci l'anello che rimane come spessore...

condivido: è un metodo veloce e sicuro, sopratutto dato che non vuoi smontare tutto per riportarla a nuovo; e poi quello spessore rimosso andrebbe rimpiazzato

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest drughet

condivido,se rimuovi il porta lampada,vai a far mancare uno spessore alla sS,per mettere un altra pipa devi togliere il manubrio ,non devi smontare lo sterzo!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ciao,

Allenta il dado superiore, per 2-3 mm, sulla testa della pipa. Dai in colpetto con il martello, il dado si abbassa e di conseguenza si abbasserà anche l' expander. Poi allenta completamente la ghiera superiore della serie di sterzo e tienila su con un po di nastro. A questo punto inizia a mettere dello svitol tra il tubo dello sterzo e il tubo della pipa. vedrai che pian piano si allenterà (se non si è proprio imparentato). Ruotando il manubrio a destra e a sinistra, tenendo ferma la forcella, tendi ad estrarre il manubrio. A questo punto potrai togliere il portalampada. Prima di rimontare il tutto: Lava pulisci e ingrassa tutte le parti in movimento. La distanza vuota che resta dove c' era il portalampada la potresti recuperare (se è sufficiente) stringendo un pò di più la ghiera superiore. Se non è sufficiente puoi segare il tubo di sterzo di un paio di mm e rifinirlo bene con una piccola lima o carta abrasiva. La miglior cosa sarebbe quella di mettere una piccola rondella da pochi cents.

Farai un lavoro pulito e imparerai qualcosa per il futuro.

Già che ci sei, una pulita generale non guasterebbe

Buon lavoro

M

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

ciao ragazzi...lo sterzo è venuto via senza alcuno sforzo...ecco il risultato finale. Per adesso ho tenuto il supporto fanale sia come spessore, sia perchè mi mancano le chiavi per smontare la ghiera superiore. Tornerò a lavorarci quando ho un po piu di tempo però per adesso faccio i test sul manubrio nuovo ;)

post-7513-0-23810300-1354617746_thumb.jp

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now


  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.