DeMarco

Ponticello foderi posteriori

16 posts in this topic

Ciao a tutti!

Sono un nuovo utente e vorrei chiedere a voi più esperti il motivo della presenza o meno del ponticello sui telai in acciaio: ho tre telai Columbus realizzati uno a congiunzioni e due a tig e in nessuno è presente il ponticello. Da cosa può dipendere?

Ciao grazie.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Innanzitutto grazie per le tempestive risposte! Direi che sono nati così: al tatto i foderi risultano avere un profilo regolare e quindi dubito sia stato segato il ponticello e poi riverniciati calcolando il tempo e il costo di un intervento simile e poi con quale scopo; inoltre questo particolare è presente su tutti e tre i telai di cui uno realizzato a congiunzioni con forcellini inclinati, gli altri realizzati a tig con forcellini verticali.

Dalle etichette della Columbus sono costruiti con tre tipi di tubazioni: Genius, Thron, Brain quindi credo di qualità diversa e quindi non mi spiego il motivo.

Aggiungo inoltre che due questi telai sono anonimi, uno di "sottomarca", ma realizzati con molta probabilità da un telaista locale (ex Tecnotrat, che ho avuto la fortuna di conoscere personalmente) e vedendo un telaio grezzo a congiunzioni da lui costruito per un cliente americano, vi posso garantire che sia i tagli dei tubi, sia le saldobrasature nonchè i vari orpelli poggiacatena ecc. sono di una pulizia e precisione notevole. Ovviamente, su quest'ultimo, non ho fatto caso se era presente il ponticello perchè ero preso da tutt'altre domande.

Ci sarà un reale motivo? boh.

A breve le foto.

Ciao e grazie ancora a tutti!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ciao, posto la foto del carro senza ponticello e credo che Marco Pedro abbia ragione: non credo che saldare il ponticello e nemmeno il suo costo abbiano in termini di tempo e guadagno un'impronta così rilevante da giustificare la sua presenza o meno ma sicuramente accorcia il momento del fodero concedendo maggiore resistenza alla torsione e quindi maggiore rigidità, stabilità ecc...Inizialmente pensavo fosse un rinforzo specifico per i telai saldobrasati perchè pensavo che l'assemblaggio utilizzando le

congiunzioni fosse meno resistente rispetto alla saldatura diretta a TIG dei tubi. Una curiosità: come vengono saldate le congiunzioni? Si incastra il tubo e poi si salda attorno al profilo della congiunzione o altro?

post-7564-0-45487600-1353865602_thumb.jp

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ah, ma te parlavi del ponticello vicino al MC?

Mi sa che allora è tutta un'altra storia, non vorrei sbagliarmi ma credo non ci siano probblemi.

Share this post


Link to post
Share on other sites

In merito c'è una discussione su bdc forum di quasi 40 pagine:

http://www.bdc-forum.it/showthread.php?t=135473&page=1

In realtà non si arriva proprio ad una conclusione...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Grazie Ordog! Se sapevo avrei evitato di farvi 2 castagne così ma all'epoca non ero ancora nato sul forum... Ciao e grazie ancora.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ciao a tutti!

Sono un nuovo utente e vorrei chiedere a voi più esperti il motivo della presenza o meno del ponticello sui telai in acciaio: ho tre telai Columbus realizzati uno a congiunzioni e due a tig e in nessuno è presente il ponticello. Da cosa può dipendere?

Ciao grazie.

 

Ciao Marco, neanche il mio CBT ha il ponticello, però questa mancanza è dovuta al fatto che essendo il carro più corto se ci fosse stato sarebba andato a toccare contro la ruota

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now


  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.