moncrue

Imparare e farsi il proprio telaio

41 posts in this topic

Considerate che dietro al telaio immagino ci sarà una bellissima dima di saldatura da costruire per evitare deformazioni e scampanature dello stesso.

Io non la vedo una cosa particolarmente facile da fare nel proprio box.

La dima è l'ultima cosa a cui pensare,prima bisogna imparare a saldobrasare e a studiarlo un telaio...Premetto che il saldatore lo faccio per lavoro e i telai li faccio da poco(solo per svago) e una dima provvisoria non è poi così difficile da costruire.

Giusto per curiosità, su tubi di acciaio tipo quelli di un telaio delle nostre bici (Ni-Cr ad esempio come alliganti), che lega brasante useresti come apporto?

Nell'ultimo ho usato bacchette al 40% di argento+ottone(per intenderci tipo castolin) ma si può usare anche l'ottone (però non ricordo legato a cosa,mi fido del mio fornitore per le saldatrici di solito)però parlo anche io da neofita, ho incominciato da qualche mese a saldobrasare(tecnica che ormai si usa poco,si preferisce il tig di solito nel mio mestiere).

Edited by Momas (see edit history)
  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Comunque vedo con grandissimo piacere che in molti stiamo approcciando l'arte dell'autocostruzione della bicicletta.

Ciò mi piace assai, credetemi.

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Comunque vedo con grandissimo piacere che in molti stiamo approcciando l'arte dell'autocostruzione della bicicletta.

Ciò mi piace assai, credetemi.

secondo me e' un passo naturale se ti appassioni.. a volte e' dura reperire info..

Share this post


Link to post
Share on other sites

anche quello del Dario era a pagamento...

per imparare, devi iniziare a pulire la limatura per terra, nell'officina del telaista, spiandolo piu che si puo.

:)

Bhe si questo non lo metto in dubbio...se avessi ancora avuto 11 anni come te, sicuramente avrei scelto questa strada...non voglio imparare un mestiere, voglio capire come si costruisce un telaio e mettere le mani su quello che mi costruiró.

Per esempio devi spendere 600 Euro per un telaio, allora chiedi al telaista quando ha un week end libero, lo vai a trovare, lo paghi ed nsieme costruire i telaio.

p.s:so che ne hai 16 di anni

ciao io so che fanno o facevano un corso a sanpatrignano (la comunità) , una volta in rete ho letto il pst di un ragazzo che aveva partecipato

ma non so se era a pagamento o gratuito ,ne tantomeno come si faceva a partecipare

Basta bombarsi di roba ;) e ci finisci senza problemi
  • Like 3

Share this post


Link to post
Share on other sites

anche quello del Dario era a pagamento...

per imparare, devi iniziare a pulire la limatura per terra, nell'officina del telaista, spiandolo piu che si puo.

:)

Bhe si questo non lo metto in dubbio...se avessi ancora avuto 11 anni come te, sicuramente avrei scelto questa strada...non voglio imparare un mestiere, voglio capire come si costruisce un telaio e mettere le mani su quello che mi costruiró.

Per esempio devi spendere 600 Euro per un telaio, allora chiedi al telaista quando ha un week end libero, lo vai a trovare, lo paghi ed nsieme costruire i telaio.

p.s:so che ne hai 16 di anni

ciao io so che fanno o facevano un corso a sanpatrignano (la comunità) , una volta in rete ho letto il pst di un ragazzo che aveva partecipato

ma non so se era a pagamento o gratuito ,ne tantomeno come si faceva a partecipare

Basta bombarsi di roba ;) e ci finisci senza problemi

cazzo è vero !!!

tanti anni per smettere e ora per un cazzo di telaio

torno nel tunnel !!!!!

uhaUAHUhau

Share this post


Link to post
Share on other sites

anche quello del Dario era a pagamento...

per imparare, devi iniziare a pulire la limatura per terra, nell'officina del telaista, spiandolo piu che si puo.

:)

immagino che sia quello che hai fatto tu

nei due anni passati nella sua bottega

Share this post


Link to post
Share on other sites

nein! al Tornemo indrio non sono riuscito ad andarci, sia per soldi, sia per alloggi a Verona. la richiesta l'avevo mandata comunque!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Nessuno ha considerato cosa costa un kit per saldobrasare,lasciamo stare la soddisfazione nel realizzarlo ma con una cifra del genere puoi farti costruire un bellissimo telaio da un telaista di professione.....

Share this post


Link to post
Share on other sites

da ignorante..se avessi una saldatrice a elettrodo, e pur non avendo mai neanche pensato a costruirmi un telaio so saldare il giusto..dite che ci si può provare, o serve per forza la saldobrasatura?

nel senso, considererei l'opzione, se potesse aver senso, per una biga da ultrapalo per provare, magari con geometrie ultraspinte, sempre per provare, per diletto. ma se mi dite che è impossibile, evito proprio in partenza!

i tubi columbus li vendono anche al dettaglio?

=)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Nessuno ha considerato cosa costa un kit per saldobrasare,lasciamo stare la soddisfazione nel realizzarlo ma con una cifra del genere puoi farti costruire un bellissimo telaio da un telaista di professione.....

Più che il kit,quanto costano le bacchette e i tubi....

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

da ignorante..se avessi una saldatrice a elettrodo, e pur non avendo mai neanche pensato a costruirmi un telaio so saldare il giusto..dite che ci si può provare, o serve per forza la saldobrasatura?

nel senso, considererei l'opzione, se potesse aver senso, per una biga da ultrapalo per provare, magari con geometrie ultraspinte, sempre per provare, per diletto. ma se mi dite che è impossibile, evito proprio in partenza!

i tubi columbus li vendono anche al dettaglio?

=)

Con l'elettrodo la vedo durissima per spessori sotto il millimetro...però se usi dei tubacci ci può stare.

Di sicuro credo che deda venda anche al dettaglio,io i Columbus sl li prendo da un ex costruttore quindi non so' se vendono anche ai privati.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Con l'elettrodo e dei tubacci puoi farci un panzer per andare in guerra!!!!!! per acquistare i tubi si trova qualcosa anche in internet,ma poi ti vogliono anche i vari innesti o congiunzioni,non mi sembra una cosa facilissima da trovare...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ciao belli,

volevo sapere se qualcuno é a conoscenza di qualche posto dove pagando il prezzo di un corso, puoi realizzarti un telaio imparando come fare.

Una cosa tipo quella fatta da onirica con Pegoretti, ma eventualmente a pagamento.

Spero di essere stato chiaro dato che mi sono appena svegliato...

Qualcuno ne sa qualcosa?

Io avevo trovato questo tempo fa

http://www.otmbikes.com/services.php?lang=it&page=1

Ma non so come sia

Share this post


Link to post
Share on other sites

Considerate che dietro al telaio immagino ci sarà una bellissima dima di saldatura da costruire per evitare deformazioni e scampanature dello stesso.

Io non la vedo una cosa particolarmente facile da fare nel proprio box.

La dima è l'ultima cosa a cui pensare,prima bisogna imparare a saldobrasare e a studiarlo un telaio...Premetto che il saldatore lo faccio per lavoro e i telai li faccio da poco(solo per svago) e una dima provvisoria non è poi così difficile da costruire.

Giusto per curiosità, su tubi di acciaio tipo quelli di un telaio delle nostre bici (Ni-Cr ad esempio come alliganti), che lega brasante useresti come apporto?

Nell'ultimo ho usato bacchette al 40% di argento+ottone(per intenderci tipo castolin) ma si può usare anche l'ottone (però non ricordo legato a cosa,mi fido del mio fornitore per le saldatrici di solito)però parlo anche io da neofita, ho incominciato da qualche mese a saldobrasare(tecnica che ormai si usa poco,si preferisce il tig di solito nel mio mestiere).

Io invece braso bene col castolin, e ne ho un po' di tipi...la grana è reperire i tubi, e costruire una dima adeguata. Tu come le fai le dime?

Comunque vedo con grandissimo piacere che in molti stiamo approcciando l'arte dell'autocostruzione della bicicletta.

Ciò mi piace assai, credetemi.

È uno dei miei sogni da sempre, costruirmi le mie bici...per avere un cosa unica che nessun altro ha e ho fatto con le mie mani...sarebbe il giusto passo dopo l'assemblaggio, se non fosse per il costo proibitivo dei macchinari :(

Nessuno ha considerato cosa costa un kit per saldobrasare,lasciamo stare la soddisfazione nel realizzarlo ma con una cifra del genere puoi farti costruire un bellissimo telaio da un telaista di professione.....

Mah, con un 350€ te la cavi, poi però devi considerare il gas che costa, le bacchette che son care come il sangue, disossidante, tubi, materiale sprecato...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Considerate che dietro al telaio immagino ci sarà una bellissima dima di saldatura da costruire per evitare deformazioni e scampanature dello stesso.

Io non la vedo una cosa particolarmente facile da fare nel proprio box.

La dima è l'ultima cosa a cui pensare,prima bisogna imparare a saldobrasare e a studiarlo un telaio...Premetto che il saldatore lo faccio per lavoro e i telai li faccio da poco(solo per svago) e una dima provvisoria non è poi così difficile da costruire.

Giusto per curiosità, su tubi di acciaio tipo quelli di un telaio delle nostre bici (Ni-Cr ad esempio come alliganti), che lega brasante useresti come apporto?

Nell'ultimo ho usato bacchette al 40% di argento+ottone(per intenderci tipo castolin) ma si può usare anche l'ottone (però non ricordo legato a cosa,mi fido del mio fornitore per le saldatrici di solito)però parlo anche io da neofita, ho incominciato da qualche mese a saldobrasare(tecnica che ormai si usa poco,si preferisce il tig di solito nel mio mestiere).

Io invece braso bene col castolin, e ne ho un po' di tipi...la grana è reperire i tubi, e costruire una dima adeguata. Tu come le fai le dime?

Comunque vedo con grandissimo piacere che in molti stiamo approcciando l'arte dell'autocostruzione della bicicletta.

Ciò mi piace assai, credetemi.

È uno dei miei sogni da sempre, costruirmi le mie bici...per avere un cosa unica che nessun altro ha e ho fatto con le mie mani...sarebbe il giusto passo dopo l'assemblaggio, se non fosse per il costo proibitivo dei macchinari :(

Nessuno ha considerato cosa costa un kit per saldobrasare,lasciamo stare la soddisfazione nel realizzarlo ma con una cifra del genere puoi farti costruire un bellissimo telaio da un telaista di professione.....

Mah, con un 350€ te la cavi, poi però devi considerare il gas che costa, le bacchette che son care come il sangue, disossidante, tubi, materiale sprecato...

Per le dime ti posso mandare qualche foto in mp appena riesco te le mando.

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now


  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.