ciaba

marchiatura bici contro i furti

31 posts in this topic

Il Comune di Bologna, nell'ambito delle iniziative volte a contrastare il diffuso fenomeno del furto di biciclette, divulga e promuove un sistema di identificazione (o marchiatura) delle bici denominato Securmark ®. Questo sistema, oltre a scoraggiare l'aspirante ladro, consente, in caso di furto con successivo ritrovamento del mezzo, di risalire al legittimo proprietario delle bicicletta procedendo infine alla sua restituzione.

Sistema Securmark ®: mediante una fresa diamantata viene inciso sul telaio della bicicletta un codice alfanumerico. L'incisione viene protetta tramite l'applicazione di uno speciale agente protettivo, accompagnata da un adesivo con funzione deterrente. I dati della registrazione confluiscono in un archivio elettronico nazionale, disponibile tramite password sul sito web della Securmark; al proprietario viene inoltre rilasciata una certificazione di titolarità del mezzo.

http://urp.comune.bologna.it/Mobilita/M ... enDocument

non sarà la cosa + innovativa del mondo ma almeno è qualcosa, penso che domani andrò a informarmi meglio perché per 5 euro penso che valga la pena farlo

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Se pensi al tempo che stai dietro alla bici , a quanto ti è comoda , e ai soldi spesi , è da afre !

In più sull' Ulock ci scrivi , "la mia bicicletta è rintracciabile , guarda il numero , veniamo a cercarti "

Anche se non è del tutto vero = )

Share this post


Link to post
Share on other sites

dubbi:

- rubando una bici diversamente frenante molto probabilmente la rivenderai a pezzi (sempre meglio ritrovare il telaio che non ritrovare nulla)

- se il sistema non e' conosciuto non ha un effetto di deterrenza maggiore all'adesivo sul lock

cmq per 5 euro mi sa che mi faro' targare anche io

Share this post


Link to post
Share on other sites

multe per posteggi non consoni?Possibilità di esporsi a ulteriori multe?inutilità della cosa?

si tratta di un numero di serie battuto su telaio e inserito in un database, non di una targa

non so di preciso dove lo mettano, immagino sotto la scatola del mc

serve "solo" se ti rubano la bici e viene ritrovata o la ritrovi tu, per confermare che la bici sia veramente tua e basta

Share this post


Link to post
Share on other sites

multe per posteggi non consoni?Possibilità di esporsi a ulteriori multe?inutilità della cosa?

si tratta di un numero di serie battuto su telaio e inserito in un database, non di una targa

non so di preciso dove lo mettano, immagino sotto la scatola del mc

serve "solo" se ti rubano la bici e viene ritrovata o la ritrovi tu, per confermare che la bici sia veramente tua e basta

serve a poco se si pensa che bici di un certo livello non rimangono in italia o comunque non rimangono intere per molto tempo

hanno aperto il box del padre di un amico e gli hanno fregato due biciclette look e cinelli

look ha in codice di riferimento, ogni telaio è registrato e il proprietario ha una card con barra magnetica e se la porti da qualcuno "non fidelizzato" sgamano che il telaio è rubato

ma per raggirare la cosa ci sono migliaia di modi

Share this post


Link to post
Share on other sites

quindi mi dici che se fai una cazzata che ti costringe a scappare a piedi mollando la bici non ti rintracciano con il codice sul telaio? non ci credo

Share this post


Link to post
Share on other sites

quindi mi dici che se fai una cazzata che ti costringe a scappare a piedi mollando la bici non ti rintracciano con il codice sul telaio? non ci credo

ma che cazzate devi fare? :-)) ;-)

Share this post


Link to post
Share on other sites

quindi mi dici che se fai una cazzata che ti costringe a scappare a piedi mollando la bici non ti rintracciano con il codice sul telaio? non ci credo

ma che cazzate devi fare? :-)) ;-)

più che altro fare una cazzata e scappare a piedi:D

95% sei più veloce in bici che a piedi :D

Share this post


Link to post
Share on other sites

quindi mi dici che se fai una cazzata che ti costringe a scappare a piedi mollando la bici non ti rintracciano con il codice sul telaio? non ci credo

questo non te lo so dire, ma sicuro nessuno ti viene a cercare se parcheggi in divieto :D

serve a poco se si pensa che bici di un certo livello non rimangono in italia o comunque non rimangono intere per molto tempo

ne sono sicuro, ma ogni dispositivo di sicurezza funziona nei limiti del possibile, stessa cosa per sta marchiatura/targhetta/numero di serie, se la tua bici finisce in un furgone diretto in qualche paese dell'est col cavolo che la ritrovi.. ma se il furgone pieno di bici viene fermato le bici con numero di serie sono riconducibili a un proprietario, tutto qui

stessa cosa vale, come succede ogni tanto, quando beccano qualche ladruncolo di bici che ne ha un garage pieno, dove finiscono quelle bici? spesso in depositi a marcire, spesso all'asta, la cosa potrebbe cambiare col numero di serie

ma anche, caso sfigato, se ritrovate il famoso ladruncolo con la vostra bici, come fate a confermare che il telaio in questione sia veramente il vostro?

beh, sarà una cazzata, ma se per 5 euro mi applicano sta marchiatura ed è pure una cosa discreta la faccio al volo, giuro

Share this post


Link to post
Share on other sites

a me sembra solo un modo come un altro per rendere la bicicletta un mezzo di trasporto multabile e sanzionabile (e soprattutto controllabile) come quelli a motore. la cosa che mi piace di piu della bicicletta è proprio la sua libertà intrinseca, il fatto che sia un mezzo anarchico sui generis (non ha i freni per lo scatto fisso, non rispetta i segnali stradali, non ha targhe, non ha numeri, non ha "marca", al massimo un costruttore)...

il fatto di "marchiarla" mi fa solo storcere il naso, puo essere un pretesto per avviare una serie di norme che porterebbero solo a un maggiore controllo legale, piu che a un relae beneficio pratico (esempio pratico? telecamere nelle piazzette per evitare lo spaccio, ronde di polizia e militari ovunque...sono dei pagliativi per far sembrare all'italiano medio di stare piu al sicuro, ma in realtà sono solo tanti subdoli modi per controllare senza rientrare nell'illegalità).

non vorrei che si arrivasse a mettere una targa, un microchip o chissachecosa su un mezzo che per definizione di controlli (per me) non ne deve avere! di segnali negativi ne abbiamo eccome: multe per parcheggio di biciclette in divieto di sosta (è successo mesi fa a bologna), multe e ritiro della patente se si pedala col tasso alcolico elevato (come succede da tempo ormai), multe se si guida senza mani (com'è successo ieri durante il blocco del traffico a milano)...devo continuare???

ragazzi parliamoci chiaro, un ladro se vuole farvi la bici la ruba, la prende e la rivende chissà dove, marchiatura o non marchiatura. anche perche qualsiasi cosa si puo nascondere (stuccare e riverniciare una marchiatura è un lavoro da poco)

io sono per BOICOTTARE questa pratica, e spero di non essere l'unico!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now


  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.