Jump to content

olmo da turismo anni 70 RUBATA e RITROVATA milano


 Share
Followers 0

Recommended Posts

ciao a tutti, qualche tempo fa ero a scuola, erano le 12 del pomeriggio e io mi affacciai per buttare un occhio alla mia bici, (una olmo degli anni 70 da turismo, legata a un palo) mi affaccio e non c'era più. allora uscii da scuola e trovai la mia catena con un anello spezzato. uscito da scuola mi recai in 24 maggio alla ricerca della olmo scomparsa, ma con scarsi risultati. incazzato nero tornai a casa.

tutto questo successe di venerdì in pieno centro in pieno giorno a milano, cosicchè il giorno dopo (sabato) balzai la scuola e andai alla fiera di senigallia per controllare fin dal mattino presto a costo di perderci l'intera giornata. arrivato in porta genova vidi una bici rossa olmo uguale alla mia e pensavo si trattasse di un miraggio, ma non lo era, quindi mi misi ad aspettare che arrivasse il "proprietario" per slegarla e andare a venderla alla fiera e riprendermi la bici, avevo tanta di quella adrenalina in corpo e una catena in mano che decidetti che era meglio per me e per lui riprendermi la bici senza troppi casini.

allora cominciai a rompere con delle tenagliette una catenina che prendeva palo, sella e telaio, dopo di che ruppi con un tronchese anche la catena che prendeva palo, ruota anteriore e telaio e mi ripresi la mia piccola.

gli lasciai un bigliettino con su scritto "chi la fa la aspetti, figlio di troia"

ATTENZIONE A COMPRARE BICICLETTE "USATE " ALLA FIERA DI SENIGALLIA, VI SENTIRESTE IN COLPA PER AVER COMPRATO DA UN LADRO E INCREMENTERESTE IL FURTO DI BICI.

  • Like 3
Link to post
Share on other sites

Grandissimo! Hai fatto proprio bene! Ma in 24 maggio intendi il gabbiotto con bici e pezzi d'ogni genere?

Link to post
Share on other sites

Il manuale delle giovani marmotte in realtà dice di fare denuncia, legare con la propria catena la bici per non farla scappare e chiamare le forze dell'ordine. Comportamento un bel po rischioso il tuo.

Link to post
Share on other sites

Il manuale delle giovani marmotte in realtà dice di fare denuncia, legare con la propria catena la bici per non farla scappare e chiamare le forze dell'ordine. Comportamento un bel po rischioso il tuo.

E il " Manuale del fissato e mazziato metropolitano" cosa riporta ?!?!

Link to post
Share on other sites

E il " Manuale del fissato e mazziato metropolitano" cosa riporta ?!?!

Non so. Devo ancora leggerlo, ma penso stronzate. Sai quelle robe tipo prendere a pugni specchietti delle auto o fare brutto col krypto.

Link to post
Share on other sites

lo so che è stato parecchio rischioso, però non potevo aspettare, anche mio padre si è incazzato, mentre la mia prof di diritto ha detto che ho fatto bene.

comunque si 24 maggio è quel gabbiotto in cui fanno anche riparazioni, per quanto ne so fanno riparazioni minute a basso prezzo e chiaramente in nero, e le bici che vendono sono per lo più rubate o comunque non sono quasi mai pulite.

  • Like 1
Link to post
Share on other sites

lo so che è stato parecchio rischioso, però non potevo aspettare, anche mio padre si è incazzato, mentre la mia prof di diritto ha detto che ho fatto bene.

fatti insegnare diritto da qualcun'altro, che è meglio.

ah, e ascolta di più il tuo vecio.

Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

 Share
  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×
×
  • Create New...

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use. We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue. .