Jump to content

Smontaggio cono forcella serie sterzo


dega180
 Share
Followers 1

Recommended Posts

In questi giorni dovrei sostituire la forcella della mia bicicletta, quindi dovrei smontare il cono della serie sterzo della mia vecchia forcella e montarlo su quella nuova, che attrezzi mi servono? Come si usano?

La serie sterzo è del tipo vecchio, quello per le forcelle filettate.

Link to post
Share on other sites

In questi giorni dovrei sostituire la forcella della mia bicicletta, quindi dovrei smontare il cono della serie sterzo della mia vecchia forcella e montarlo su quella nuova, che attrezzi mi servono? Come si usano?

La serie sterzo è del tipo vecchio, quello per le forcelle filettate.

colpetti di martello con la forcella a testa in giù

Link to post
Share on other sites

In questi giorni dovrei sostituire la forcella della mia bicicletta, quindi dovrei smontare il cono della serie sterzo della mia vecchia forcella e montarlo su quella nuova, che attrezzi mi servono? Come si usano?

La serie sterzo è del tipo vecchio, quello per le forcelle filettate.

colpetti di martello con la forcella a testa in giù

Siamo sicuri che questo metodo non rovini la serie sterzo? Esistono degli atrezzi particolari per fare questo (vedi

)? Come si usano? Stavo pensando di andare in una ciclo officina magari ce l'hanno e quindi non lo devo comperare.

Link to post
Share on other sites

In questi giorni dovrei sostituire la forcella della mia bicicletta, quindi dovrei smontare il cono della serie sterzo della mia vecchia forcella e montarlo su quella nuova, che attrezzi mi servono? Come si usano?

La serie sterzo è del tipo vecchio, quello per le forcelle filettate.

colpetti di martello con la forcella a testa in giù

Siamo sicuri che questo metodo non rovini la serie sterzo? Esistono degli atrezzi particolari per fare questo (vedi

)? Come si usano? Stavo pensando di andare in una ciclo officina magari ce l'hanno e quindi non lo devo comperare.

martello e punteruolo a punta piatta e non tagliente non dovrebbero segnare (al limite qualcosa di invisibile)

C'è uno strumento specifico ma è sempre a percussione, praticamente è una sorta di ferro ad U che va a poggiare sui bordi del cono, con la forcella a testa in giù ovviamente. Questo ti permette di distribuire meglio lo sforzo della botta del martello ed una estrazione più facile.

Link to post
Share on other sites

secondo me questo attrezzo e' il piu' affidabile...

e ce lo si puo' anche autocostruire sia l'estrattore che l'inseritore...

Link to post
Share on other sites

secondo me questo attrezzo e' il piu' affidabile...

e ce lo si puo' anche autocostruire sia l'estrattore che l'inseritore...

Si ma quello serve a staccare le calotte della serie sterzo dal telaio, io invece devo staccare la parte di serie sterzo che è attaccata al tubo della forcella.

Link to post
Share on other sites

Quelli dei video di ecalzo mi sembrano estrattori e attrezzi per le calotte da fissare nel tubo sterzo.

Per rimuovere il cono dalla forcella l'attrezzo specifico prodotto da Park Tool è

.

In pratica l'attrezzo che hai linkato sopra è sul fondo di un tubo in cima al quale sta una manopola; ruotandola eserciti pressione sulla sommità del cannotto della forcella e l'attrezzino di cui sopra fa saltare il cono.

Altrimenti mazzetta e punzone, col rischio di segnare almeno la serie sterzo.

Link to post
Share on other sites

si , hai ragione.. ho letto "martellare" e mi sono agitato... martellando potresti piegare la calotta... meglio lo strumento per estrarla allora... come dice anche Revo... senno' qualcosa si danneggia di sicuro..

Quelli dei video di ecalzo mi sembrano estrattori e attrezzi per le calotte da fissare nel tubo sterzo.

Per rimuovere il cono dalla forcella l'attrezzo specifico prodotto da Park Tool è

.

In pratica l'attrezzo che hai linkato sopra è sul fondo di un tubo in cima al quale sta una manopola; ruotandola eserciti pressione sulla sommità del cannotto della forcella e l'attrezzino di cui sopra fa saltare il cono.

Altrimenti mazzetta e punzone, col rischio di segnare almeno la serie sterzo.

Edited by ecalzo (see edit history)
Link to post
Share on other sites

Vai di punteruolo e martello. Con tanti colpetti abbastanza decisi attorno a tutta la circonferenza del cono (non tutti nello stesso punto se no sfila storto e si blocca!) dovresti riusci senza problemi.

Se hai paura di segnare l'anello (ma è difficile che accada) metti un pezzo di stoffa attorno alla punta del punteruolo.

Io utilizzo da sempre questo metodo e non ho mai avuto problemi ;)

Mik

  • Like 1
Link to post
Share on other sites

Devi fare attenzione anche al rimontaggio sull' altra forcella.

Link to post
Share on other sites

In questi giorni dovrei sostituire la forcella della mia bicicletta, quindi dovrei smontare il cono della serie sterzo della mia vecchia forcella e montarlo su quella nuova, che attrezzi mi servono? Come si usano?

La serie sterzo è del tipo vecchio, quello per le forcelle filettate.

colpetti di martello con la forcella a testa in giù

Siamo sicuri che questo metodo non rovini la serie sterzo? Esistono degli atrezzi particolari per fare questo (vedi

)? Come si usano? Stavo pensando di andare in una ciclo officina magari ce l'hanno e quindi non lo devo comperare.

colpetti con un martello di gomma per tutta la circonferenza...fidati che esce subito!!!
  • Like 1
Link to post
Share on other sites

Devi fare attenzione anche al rimontaggio sull' altra forcella.

Ecco a proposito del rimontaggio. Ci sono metodi o attrezzi particolari oppure anche li bisogna andare di colpetti di martello?

Link to post
Share on other sites

anche io qualche volta ho battuto con il martello per estrarlo pero' non esce proprio dritto dritto... e poi scusate... se fosse bastato picchiettare con un martello perche' mai avrebbero realizzato uno strumento apposito per la sua estrazione dedicato ai cicloriparatori?

Edited by ecalzo (see edit history)
Link to post
Share on other sites

Devi fare attenzione anche al rimontaggio sull' altra forcella.

Ecco a proposito del rimontaggio. Ci sono metodi o attrezzi particolari oppure anche li bisogna andare di colpetti di martello?

Su forcelle vecchie e sedi vecchie, uso un tubo in alluminio e batto.

Purtroppo ho solo mezzi vetusti. Su mezzi nuovi non ti saprei dire, però se fai con delicatezza dovresti riuscire anche con componenti nuovi con il metodo sopra indicato.

Edited by flebo (see edit history)
Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

 Share
  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×
×
  • Create New...

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use. We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue. .