lucaci

strano, ma sarò rapido e preciso! ;)

26 posts in this topic

essendo uno psicopatico che gia da tempo ricerco continuamente info su telai pista a cui spero di passare in un futuro non tanto remoto, analizzando vari fattori estetico/economici, senza farvi due palle con premesse ecc, vi volevo domandare:

- ma ha senso farsi fare un telaio su misura(ovvero "personalizzato", ovvero geometrie e tubi) però non su misura!?? XD

- più che altro te lo fanno!?

tenchiùù

Share this post


Link to post
Share on other sites

pagando ti fan qualsiasi cosa, fidati.... poi veniamo al fatto che non ho capito la domanda

  • Like 4

Share this post


Link to post
Share on other sites

Cioè tu vorresti personalizzare le geometrie e non la misura? Perchè mai, già che ci sei...comunque direi proprio che te lo fanno.

Share this post


Link to post
Share on other sites

girano dei Vicini con tubo orizzontale molto ma molto + corto del verticale. o chi se l è fatto fare ai tempi era un monco oppure la pensava proprio come te

Share this post


Link to post
Share on other sites

pagando ti fan qualsiasi cosa, fidati.... poi veniamo al fatto che non ho capito la domanda

efffettivamente....l'ho riletta troppe volte ma ancora il mio encefalo tace.

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

pagando ti fan qualsiasi cosa, fidati.... poi veniamo al fatto che non ho capito la domanda

efffettivamente....l'ho riletta troppe volte ma ancora il mio encefalo tace.

auhauhauhau immaginavo!! voi siete ok ...sono io che complico le cose!! XD XD

comunque spero di riassumere il concetto e farvi capire:

avendo una certa idea di telaio che ti piace , ma vedendo quelli che più gli si ci accostano e fatti bene, vengono a prezzi abbastanza alti, potresti pensare giustamente di fartene una su misura potendo sbizzarrirti e farla identica a come l'hai immaginata e magari risparmiarci anche un pò sul prezzo!!

Se però abiti in "Culonia" e solo per andare a dal telaista magari ci devi spendere qualche giorno e soldi di viaggio, arrivi alla fine ad aver speso i stessi soldi non di più del telaio già fatto e di ottima fattura(e lo so che se vai da chi sa il fatto suo è meglio il telaio su misura e sono soldi ben spesi)

Ma considerando le soluzioni drastiche , che converrebbe:

1)farselo fare come da progetto che hai in mente ma di taglia x e basta;

2)lasciar perdere e puntare su altri prodotti , altrettanto validi ma magari di non eccelsa qualità/fattura (esempio dolan e leader).

spero abbiate capito ora :D

p.s:ah comunque parlo di alluminio!!;)

Share this post


Link to post
Share on other sites

devi andarci in velodromo, fraci km, usarla come city bike o semplicemente farci gli aperitivi? tutta la risposta dipende da questo!

Share this post


Link to post
Share on other sites

essendo uno psicopatico che gia da tempo ricerco continuamente info su telai pista a cui spero di passare in un futuro non tanto remoto, analizzando vari fattori estetico/economici, senza farvi due palle con premesse ecc, vi volevo domandare:

- ma ha senso farsi fare un telaio su misura(ovvero "personalizzato", ovvero geometrie e tubi) però non su misura!?? XD

- più che altro te lo fanno!?

tenchiùù

essendo uno psicopatico che gia da tempo ricerco continuamente info su telai pista a cui spero di passare in un futuro non tanto remoto, analizzando vari fattori estetico/economici, senza farvi due palle con premesse ecc, vi volevo domandare:

- ma ha senso farsi fare un telaio su misura(ovvero "personalizzato", ovvero geometrie e tubi) però non su misura!?? XD

- più che altro te lo fanno!?

tenchiùù

Tipo che vorresti un telaio con geometrie supercorsa pista cinelli della tua taglia standard (es:54), ma non fatto da Cinelli piuttosto da Renesto? :)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Basta che non fai una di quelle fisse di adesso: brutte, in alluminio, ciccione e con geometrie da bici da passeggio degli anni '20.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Basta che non fai una di quelle fisse di adesso: brutte, in alluminio, ciccione e con geometrie da bici da passeggio degli anni '20.

Secondo me vuole tutto il contrario, cioé un telaio superincazzato con la ruota posteriore che overlappa il movimento centrale, la forcella a rake negativo e pursuit 28-16 con la piega a filo del terreno

  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites

Tipo che vorresti un telaio con geometrie supercorsa pista cinelli della tua taglia standard (es:54), ma non fatto da Cinelli piuttosto da Renesto? :)

nono nessuno scopiazzamento ! XD

devi andarci in velodromo, fraci km, usarla come city bike o semplicemente farci gli aperitivi? tutta la risposta dipende da questo!

allora: aperitivi non ne faccio, citybike ho l'attuale convertita,velodromo un domani dio volendo ma non agonisticamentee in fine vorrei farci km e magari qualche alley ed eventi simili!

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Basta che non fai una di quelle fisse di adesso: brutte, in alluminio, ciccione e con geometrie da bici da passeggio degli anni '20.

nono non sia mai!! però alluminchio e grassocciè nei punti giusti si!! ;)

Basta che non fai una di quelle fisse di adesso: brutte, in alluminio, ciccione e con geometrie da bici da passeggio degli anni '20.

Secondo me vuole tutto il contrario, cioé un telaio superincazzato con la ruota posteriore che overlappa il movimento centrale, la forcella a rake negativo e pursuit 28-16 con la piega a filo del terreno

c'eri quasi !!... pensavo a qualcosa ancora più spinto: tipo posteriore senza pignone montato nel movimento centrale e con relativo scasso sia nell'orizzontale che nell'obliquo, e anteriore il piu piccola possibile con i soli bracci delle pedivelle attaccati direttamente all'asse del mozzo che fanno sia da manubrio che da motore della bici, ovviamente da muovere a mano!!

oggi ho notato che se mi ci metto, ne sparo di cazzate XDXD

Share this post


Link to post
Share on other sites

Basta che non fai una di quelle fisse di adesso: brutte, in alluminio, ciccione e con geometrie da bici da passeggio degli anni '20.

nono non sia mai!! però alluminchio e grassocciè nei punti giusti si!! ;)

Basta che non fai una di quelle fisse di adesso: brutte, in alluminio, ciccione e con geometrie da bici da passeggio degli anni '20.

Secondo me vuole tutto il contrario, cioé un telaio superincazzato con la ruota posteriore che overlappa il movimento centrale, la forcella a rake negativo e pursuit 28-16 con la piega a filo del terreno

c'eri quasi !!... pensavo a qualcosa ancora più spinto: tipo posteriore senza pignone montato nel movimento centrale e con relativo scasso sia nell'orizzontale che nell'obliquo, e anteriore il piu piccola possibile con i soli bracci delle pedivelle attaccati direttamente all'asse del mozzo che fanno sia da manubrio che da motore della bici, ovviamente da muovere a mano!!

oggi ho notato che se mi ci metto, ne sparo di cazzate XDXD

Insomma una di queste da guidare in retromarcia:

Biciclo.jpeg

Share this post


Link to post
Share on other sites

Comunque la risposta succosa per il succo della domanda che abbraccia tutto il succo del discorso è questa:

Si puoi, basta prendere come esempio un telaio già esistente, sui siti trovi le geometrie, le mostri al telaista e lui crea, anche con le eventuali modifiche che desideri. Ma molto probabilmente devi pagare in anticipo.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Basta che non fai una di quelle fisse di adesso: brutte, in alluminio, ciccione e con geometrie da bici da passeggio degli anni '20.

nono non sia mai!! però alluminchio e grassocciè nei punti giusti si!! ;)

Basta che non fai una di quelle fisse di adesso: brutte, in alluminio, ciccione e con geometrie da bici da passeggio degli anni '20.

Secondo me vuole tutto il contrario, cioé un telaio superincazzato con la ruota posteriore che overlappa il movimento centrale, la forcella a rake negativo e pursuit 28-16 con la piega a filo del terreno

c'eri quasi !!... pensavo a qualcosa ancora più spinto: tipo posteriore senza pignone montato nel movimento centrale e con relativo scasso sia nell'orizzontale che nell'obliquo, e anteriore il piu piccola possibile con i soli bracci delle pedivelle attaccati direttamente all'asse del mozzo che fanno sia da manubrio che da motore della bici, ovviamente da muovere a mano!!

oggi ho notato che se mi ci metto, ne sparo di cazzate XDXD

Insomma una di queste da guidare in retromarcia:

Biciclo.jpeg

Cazzo devo ammetterlo: non sono mai arrivato a fare pensieri tanto perversi.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now


  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.