Jump to content

Prima fissa: Skiddharta?


TITO
 Share

Recommended Posts

Ciao a tutti ragazzi.

Ovviamente, sono alla prima fixed.

Facciamo un paio di premesse:

-budget sui 400 lelli

-mia manualità: scarsa

-tempo ed attrezzature: abili ed arruolabili

Così mi son chiesto: è meglio raccattare una bici da corsa vecchiotta a poco e comprare a destra e a manca i pezzi e montarli/farli montare dal classico ciclista oppure, almeno per la prima fixed, andare sul sicuro e comprarne una già fatta?

Così, girovagando tra le varie sezioni di questo forum (mercatino,consigli,wannabe etc etc) mi sono imbattuto nel "pacchetto skiddharta".

2° Premessa

di bici "classiche" ne capisco un pochetto, di fixed una beata sega, per cui mi appoggio a voi: le bici Skiddharta qualitativamente valgono i 400 € (più eventuali spedizione)? a livello di pignone e movimento centrale c'è qualità o dopo 3 uscite mi ritrovo sulla mia vecchia Brisighella? (una singlespeed del nonno:D). Il mozzo è flip-flop o è solo "fisso"? il telaio è di buona fattura/qualità/resistenza [non sono un peso piuma:D]?

[ho letto più volte il post di Skiddharta sul forum e ho letto le descrizioni, ma sul suo sito parla solo delle quote del telaio, chiedo venia se mi fossi perso qualcosa nelle varie descrizioni]

e più che altro, qualcuno ha già comprato dal sopracitato utente?

Vi ringrazio in anticipo dei consigli, e, che dire, spero di essere uno dei vostri entro poco tempo:D

Link to comment
Share on other sites

  • Replies 65
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Così mi son chiesto: è meglio raccattare una bici da corsa vecchiotta a poco e comprare a destra e a manca i pezzi e montarli/farli montare dal classico ciclista oppure, almeno per la prima fixed, andare sul sicuro e comprarne una già fatta?

A livello economico - soprattutto se devi far montare i pezzi dal ciclista - conviene sempre comprare una bici pronta. I collage hanno senso solo se ci sono delle motivazioni personali (di carattere affettivo, perché vuoi una bici unica al mondo, etc...). Almeno imho.

le bici Skiddharta qualitativamente valgono i 400 € (più eventuali spedizione)?

Secondo me sì. Hanno qualche difetto di gioventù dovuti a una progettazione non troppo ragionata, ma nel complesso il pacchetto 400 euro li vale. Pensa già solo alla sacca che un modello molto simile da decathlon viene più di 50 euri e che io sappia non ci sono case che la forniscono in bundle conla bici.

a livello di pignone e movimento centrale c'è qualità o dopo 3 uscite mi ritrovo sulla mia vecchia Brisighella?

Le guarniture e i movimenti che monta sono delle truvativ di discreta qualità, non penso diano problemi. Sul pignone invece non ne ho idea.

Il mozzo è flip-flop o è solo "fisso"?

fisso - libero

il telaio è di buona fattura/qualità/resistenza [non sono un peso piuma:D]?

Esteticamente le saldature sono brutte, ma non vuol dire che siano anche deboli. Sulla resistenza nessuno ne sa nulla perché sono bici uscite da poco sul mercato e ne sono state vendute anche poche, quindi boh. Diciamo che sulla carta dovrebbero essere robuste, ma finché qualcuno non ne rompe una non si può sapere. La mia opinione è che se cerchi una bici per fare trick "pesanti" è meglio guardare altrove, ma per girarci più o meno civilmente non credo diano problemi anche con persone pesanti.

In definitiva se non si vuole spendere un capitale per iniziare a girare in fissa reputo il pacchetto skiddharta una buona opzione per orientarsi e magari in futuro fare un acquisto più tecnico.

Link to comment
Share on other sites

poi se prendi il modello trick e lo rompi per qualsivoglia motivo, c'è la promozione e te lo rimanda nuovo (il telaio...)

con 400 euro è un prodotto "valido" salvo trovare occasioni, tipo bici pronta usata o superscontata...

Link to comment
Share on other sites

Grazie

nel spiegare tutto mi son dimenticato la cosa più importante

l'utilizzo: non sono mai stato un amante dei tricks selvaggi, per me la bici è un mezzo di trasporto estivo (100% bici, macchina abbandonata in garage) e parzialmente in autunno e primavera: per cui ero orientato sulla MSN (quella nera)

@ il collage:

ho una Meazzo (produttore Alessandrino) degli anni '70, ma complice che era di mio padre e complice che non è esattamente della mia taglia non mi va di fare dei brutali smonta-monta, per cui, almeno per la prima volevo qualcosa di già fatto.

PS

altezza 1,77 (cm + cm -) cavallo 85: come taglia una 53 dovrebbe essere giusta (visto che sono disponibili in 53-56-59)? [peso 85 kg, spero non sia un problema]

Link to comment
Share on other sites

la MSN oltre che esteticamente molto bella (a gusto mio) va benissimo per quello che vuoi farci...

io preferisco bici un pò più piccole per uso cittadino, puoi giocare sulla lunghezza dell'attacco manubrio o sul fuorisella per trovare la posizione corretta... però con 177 e 85 di cavallo tra le taglie da te indicate vedo meglio la 53cm...

ps: non stai acquistando una bici su cui fare uscite da 100km e 4 ore di pedalata continua, anche se è sempre bene scegliere la taglia giusta, al tuo posto 53 ad occhi chiusi...

Link to comment
Share on other sites

d'estate penso di fare una 10ina di km al giorno, più qualche girettino sporadico (di solito vado fino ai piedi delle prime colline del Monferrato, le guardo, e torno sui miei passi:D)

primavera ed autunno la uso per spostamenti di pochi km: tipa,baretto,camposportivo etc etc

cmq, ancora 2 cose, (forse una più stupida dell'altra)

1) non ho capito di dove sia il tizio: io sono di Alessandria, quindi se fosse in zona lombardia-piemonte-liguria andrei a vederla dal vivo

2) quali ulteriori info potrei chiedergli?

Link to comment
Share on other sites

se aspetti una settimana o due sarà disponibile una bella fissa completa con telaio "made in Italia" e ruote Gipieme ad un prezzo intorno ai 400 euro :-)

Link to comment
Share on other sites

se aspetti una settimana o due sarà disponibile una bella fissa completa con telaio "made in Italia" e ruote Gipieme ad un prezzo intorno ai 400 euro :-)

interessante!

di tempo ne ho!

PS

mi pare che tu sia di Torino! per me è l'ideale, devo salire per l'università quindi potrei anche vederla dal vivo

PPS

rivolto a tutti: se avete proposte di fixed complete sui 400 lelli fatevi pure avanti:D

Link to comment
Share on other sites

PS

altezza 1,77 (cm + cm -) cavallo 85: come taglia una 53 dovrebbe essere giusta (visto che sono disponibili in 53-56-59)? [peso 85 kg, spero non sia un problema]

Con quelle misure io prenderei una 56 al posto tuo, rischi di avere un fuorisella eccessivo col 53 (se sono centro-centro sul piantone e telai quadri...).

In realtà tu avresti bisogno di una 55 probabilmente. Poi è difficile fare consulenze sulla misura via web senza vederti: mi baso unicamente sui due dati postati (il tuo peso non è un problema per nessun telaio fatto bene).

Link to comment
Share on other sites

l'altro giorno ho scaricato un programmino qua sul forum e mettendo i miei dati (altezza 177, tronco 60, cavallo 85, braccio 67 e spalle 44) mi dava come misura del tubo orizzontale 54; tubo piantone 55,9,altezza sella 75,2.

mi pare di aver capito che la taglia sia relativa al tubo orizzontale, allora ho dedotto 53

@Cicli Cornale: ho visto che hai un negozio: se hai proposte di fixed complete sui 400 di pure

anche se il 3ad si intitola skiddharta ricordo sempre che sono disponibile a vagliare qualsiasi offerta:D

(ma questo forum è senza faccine o sono io scemo che non lo trovo?)

Link to comment
Share on other sites

Anche il tizio che vende skiddharta è di torino e forse ce n'è anche una esposta da cicli capello a trofarello. Nel senso che mesi fa c'era ma è un po' che non passo in negozio.

Link to comment
Share on other sites

ottimo il fatto che sia di Torino, un bel 4€ di treno e sono su:D

comunque, ho inviato la mail, adesso aspetto risposte

Link to comment
Share on other sites

ciao!se ti interessa noi abbiamo alcune proposte di bici complete in acciaio su quel prezzo...personalizzabili nel colore...

uhm, bella storia! ho visto il 3ad dei vostri telai

di dove siete?

comunque, io non ho fretta, aspetto la mail di risposta di Skid e poi vedrò come orientarmi, anche perchè, onestamente, sento il bisogno di avere una bici un pelo personalizzata, quindi stavo addirittua pensando di ritornare sui miei passi e vedere di assemblarla.

Diciamo che regna sovrana l'indecisione, mi levo un paio di esami all'uni e mi poi decido

Link to comment
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

 Share

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.


×
×
  • Create New...

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use. We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue. .