Jump to content

ciò che conta è la bicicletta (video inglese)


alfredoc
 Share

Recommended Posts

ho appena finito di leggere il libro di Robert Penn Ciò che conta è la bicicletta dove racconta (con la scusa di costruirsi la sua bici ideale) la storia della bici e dei suoi componenti

libro veramente bello, poi nei ringraziamenti ho scoperto che la bbcfour ne ha prodotto un documentario, qui c'è la versione intera, non bello come il libro ma interessante

Enjoy ;-)

  • Like 4
Link to comment
Share on other sites

Quel libro l'ho regalato a mio padre un anno fa, ma ne io ne lui l'abbiamo ancora letto.. merita?

Link to comment
Share on other sites

Ho letto anche io quel libro...fantastico!

Ma comunque un dubbio mi restava, ovvero quando lui va in Cinelli e dice che Colombo si presenta a bordo di uno scooter...Parlando poi con Colombo mi ha spiegato che in realtà era un monopattino...errori di traduzione!

Bello,bello,bello!!!!

  • Like 1
Link to comment
Share on other sites

Beh sullo scooter ho avuto qualche dubbio anch'io (grazie Jombe per la precisazione ;) )

Comunque il libro è piacevole e istruttivo anche se poi non approfondisce cose magari interessanti, personalmente ho apprezzato il documentario perchè ho dato un volto ai personaggi del libro.

Altra incongruenza: nel libro dice che lui va sempre in giro in bici e che non guida l'auto, poi nel documentario lo vedi sempre in macchina.

PS

avete altri libri da consigliare?

...e per i Milanesi quale libreria ha libri di bici?

Aloha

Link to comment
Share on other sites

Il libro è molto bello!..l'ho letto un annetto fa circa!Il video nn lo conoscevo!!..maledetto accento inglese!!! :D

Link to comment
Share on other sites

I want my dandy horse!!!!

Link to comment
Share on other sites

bellino anche il video..l'unica cosa che mi chiedo..perchè ogni santa volta che vengono in italia (in questo caso alla campagnolo e alla cinelli) devono mettere musiche stile "il padrino" sti inglesi?? :D w i luoghi comuni gingers!!!

  • Like 1
Link to comment
Share on other sites

Beh sullo scooter ho avuto qualche dubbio anch'io (grazie Jombe per la precisazione ;) )

Comunque il libro è piacevole e istruttivo anche se poi non approfondisce cose magari interessanti, personalmente ho apprezzato il documentario perchè ho dato un volto ai personaggi del libro.

Altra incongruenza: nel libro dice che lui va sempre in giro in bici e che non guida l'auto, poi nel documentario lo vedi sempre in macchina.

PS

avete altri libri da consigliare?

...e per i Milanesi quale libreria ha libri di bici?

Aloha

ecco qui

Link to comment
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

 Share

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×
×
  • Create New...

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use. We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue. .