Jump to content

Telai njs e talisti keirin... info


alì babà
 Share

Recommended Posts

Salve vorrei sapere dove informarmi un pochetto sui telai njs keirin e capire meglio quale telaista sia il migliore o se tale possa esserci.... mi pare di aver capito che da noi i Nagasawa vandano parecchio mentre da info di amici in japan mi dicono che 3remsho siano molto richiesti e rari, ma cosa differenzia un un Vivalo un Panasonic, Nambei... solo se il telaista è deceduto?

Grazie

Edited by alì babà (see edit history)
Link to comment
Share on other sites

Allora, non sono di sicuro il più grande esperto ma ti posso dire che:

  • Nagasawa è ancora in vita, fa ancora telai ma i tempi di attesa per un pista (che poi ti fa solo se sei un atleta giapponese o comunque nel keirin) sono di più di un anno.
  • Rensho San della 3Rensho non so se sia vivo o morto, fa telai a mio parere davvero belli, ma i prezzi sono ancora più alti di Nagasawa credo.
  • Panasonic, telai venduti dall'omonima ditta. prezzo non molto alto, grafiche da sballo.
  • Bridgestone, telaista ancora in vita (e non so se sia uno solo a dire il vero), sono telai che si trovano senza difficoltà ma costicchiano.
  • Levant (di Higashikawa San): meravigiosi, splendidi, superbi. Allego foto per capire:velolevantcrown.jpg

Questi sono secondo me i più noti e miglior. Io andrei sul levant come avrai capito.

Le differenze stanno principalmente nel telaista e nel tipo di congiunzioni, non nel tipo di tubi che sono SOLO Columbus Spirit Keirin for lugs.

Edited by fixedalvuz (see edit history)
  • Like 1
Link to comment
Share on other sites

I Nagasawa che io sappia li puoi avere su ordinazione anche se non sei pilota... come i panasonc... che con un 1000$ ti danno senza problemi.. i levant piacciono molto anche a me ma sembrano intovabili... i Vivalo mi piacciono altrettanto perchè puliti... Sanson e Kalavinka fanno telai anche non njs per cui non vengono molto considerati anche se a mia opinione i Samson sono molto simili i Nagasawa... ma come ho detto io non sono molto informato... vorrei capire se è solo fatto di leggenda o altro.

Edited by alì babà (see edit history)
Link to comment
Share on other sites

ma georama? kalavinka? samson? makino? anchor?

Io come detto ho citato quelli che ritengo "i migliori"... certi se devo dirla tutta forse non li conosco nemmeno

Link to comment
Share on other sites

Qui trovi una bella lista con alcuni contatti (dalla risposta #54 in poi)

grazie cercavo prorpio una cosa simile!!

Link to comment
Share on other sites

a meno che tu non abiti in Giappone a mio avviso a poco senso farsi fare un telaio su misura per corrispondenza, con quello che costa lo fai fare in italia che in quanto a qualita' è stile non è seconda a nessuno; altro discorso se il telaio viene preso usato...

è solo la mia opinione; ciao

  • Like 1
Link to comment
Share on other sites

a meno che tu non abiti in Giappone a mio avviso a poco senso farsi fare un telaio su misura per corrispondenza, con quello che costa lo fai fare in italia che in quanto a qualita' è stile non è seconda a nessuno; altro discorso se il telaio viene preso usato...

è solo la mia opinione; ciao

No nessuna intenzione è solo curiosità la mia.... e siccome un frame japan già lo ho mi piacerebbe sapere qualcosa in più!!

Edited by alì babà (see edit history)
Link to comment
Share on other sites

a meno che tu non abiti in Giappone a mio avviso a poco senso farsi fare un telaio su misura per corrispondenza, con quello che costa lo fai fare in italia che in quanto a qualita' è stile non è seconda a nessuno; altro discorso se il telaio viene preso usato...

è solo la mia opinione; ciao

...in più c'è da dire che anche usati, i telai njs non costano affatto poco (siamo a cavallo delle 1000 cucuzze - poi a noi stranieri un nagasawa usato in ottimo stato ce lo sbolognano anche a 1500-1600) per non parlare di un njs NUOVO su misura - un Ganwell fatto come dio comanda siamo sui 2400 euri a cui aggiungere la spedizione from Japan with love e un Georama PARTE da 2500 dollari...

io opto ancora per la cara vecchia Europa (non sia mai che cadesse dal cielo un 3Rensho a cavallo dei 400 euri!)

Link to comment
Share on other sites

Salve vorrei sapere dove informarmi un pochetto sui telai njs keirin e capire meglio quale telaista sia il migliore o se tale possa esserci.... mi pare di aver capito che da noi i Nagasawa vandano parecchio mentre da info di amici in japan mi dicono che 3remsho siano molto richiesti e rari, ma cosa differenzia un un Vivalo un Panasonic, Nambei... solo se il telaista è deceduto?

Grazie

Non so se tutto corrisponda alla realtà però qui trovi un po' informazioni ed un elenco di componenti. Non è recentissimo però è utile.

http://bicifissa.blogspot.it/2008/09/njs.html

Link to comment
Share on other sites

ma georama? kalavinka? samson? makino? anchor?

Io come detto ho citato quelli che ritengo "i migliori"... certi se devo dirla tutta forse non li conosco nemmeno

Ma sei sicuro che utilizzino i tubi columbus? Da quanto ho capito o sei giapponese o niente njs? Però magari sono stordito ho letto e capito male.

Danke.

Link to comment
Share on other sites

ma georama? kalavinka? samson? makino? anchor?

Io come detto ho citato quelli che ritengo "i migliori"... certi se devo dirla tutta forse non li conosco nemmeno

Ma sei sicuro che utilizzino i tubi columbus? Da quanto ho capito o sei giapponese o niente njs? Però magari sono stordito ho letto e capito male.

Danke.

I tubi Columbus Spirit Keirin sono, se non gli unici, i più usati. E il Pista nagasawa in teoria te lo fa solo se corri in pista, non necessariamente in giappone

Link to comment
Share on other sites

  • 1 month later...

a meno che tu non abiti in Giappone a mio avviso a poco senso farsi fare un telaio su misura per corrispondenza, con quello che costa lo fai fare in italia che in quanto a qualita' è stile non è seconda a nessuno; altro discorso se il telaio viene preso usato...

è solo la mia opinione; ciao

...in più c'è da dire che anche usati, i telai njs non costano affatto poco (siamo a cavallo delle 1000 cucuzze - poi a noi stranieri un nagasawa usato in ottimo stato ce lo sbolognano anche a 1500-1600) per non parlare di un njs NUOVO su misura - un Ganwell fatto come dio comanda siamo sui 2400 euri a cui aggiungere la spedizione from Japan with love e un Georama PARTE da 2500 dollari...

io opto ancora per la cara vecchia Europa (non sia mai che cadesse dal cielo un 3Rensho a cavallo dei 400 euri!)

Trovi roba (non messa bene) a 250/300 dollari volendo. Qua su FF quando si tratta di sparare cifre non siete secondi a nessuno!

Anche io penso che un telaista italiano (parlo di acciaio) sia meglio. Ma: quanti ne sono rimasti?

La con il fatto del keirin ci sarà comunque un ricambio, qua? Ho seri dubbi. E poi ragionandoci un po' ho notato che qua il gusto (e le capacità giuste per eseguirle) per la finitura, il particolare, la verniciatura, le pantografie sembra essersi perso per strada. La ancora ci tengono (visti anche i soldi che girano), senza contare che tutti o quasi tutti i maestri giapponesi si sono ispirati ai nostri maestri.

  • Like 3
Link to comment
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

 Share

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×
×
  • Create New...

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use. We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue. .