Stephen Smally

Il Danubio in fissa

8 posts in this topic

Salve a tutti, sto organizzando un giro con degli amici, un po' per iniziarli alla due ruote e un po' per sfida, lungo la ciclovia del Danubio.

Il tutto è molto poco abbozzato, ma volevo sapere se qualcun'altro ha fatto lo stesso (o simile) percorso e se ha consigli o avvertimenti.

Il piano era portarsi un paio di pignoni differenti così da poter far fronte a impreviste salite (se se ne presentassero). Il tutto cercando di viaggiare il più possibile scarichi, tende, sacchi a pelo e attrezzatura da campeggio (e bici) base, niente cibarie e pochi cambi. I compagni viaggerebbero in MTB.

Fatemi sapere!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Io l'ho fatta da passau a vienna e ritorno con un'ibrida, tenda e borse. Comunque non ci son salite, si fa tranquillamente in fissa.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Eccomi, fatta da Passau a Vienna l'estate scorsa. Cosa vuoi sapere di preciso? Contattami in pm che ti racconto un po' di viaggio...inutile dire che il posto e' bellissimo, mi piacerebbe gia' rifarla, magari partendo da Regensburg....

Share this post


Link to post
Share on other sites

Fatto anch'io Passau Vienna due anni fa, è fattibilissima in fissa. Io l'ho fatta in singlespeed con un carrello con i bagagli miei e della mia ragazza. Molto bella e molto ben organizzata, noi dormivamo in case o alberghetti però di campeggi ne ho visti pochi. Tieni presente che praticamente ogni paesino ha un ufficio informazioni turistiche dove parlano inglese e ti possono prenotare stanze o sistemazioni varie anche nei paesi successivi, noi partivamo con pochi programmi poi in base a dove eravamo a pranzo prenotavamo per la sera qualche km più avanti. Da non perdere assolutamente Melk e la sua abazia barocca, è una roba straordinaria fermatevi assolutamente. A circa 20 km da Vienna c'è Thun bel paesino con una birreria centenaria vicino alla piazza, assaggiate quella birra è da favola. Fate qualche giorno a Vienna, in estate è uno spettacolo e c'è un sacco di roba da fare. Ti consiglio la guida in italiano di Fiorin. Comunque gran bel viaggetto la mia ragazza che non è una ciclista ed è partita con zero allenamento non ha avuto problemi e si è divertita, quest'anno se riusciamo la porto ad assaggiare il vento del nord, ad oggi ha all'attivo zero km!

Edited by Dens (see edit history)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Fatto anch'io Passau Vienna due anni fa, è fattibilissima in fissa. Io l'ho fatta in singlespeed con un carrello con i bagagli miei e della mia ragazza. Molto bella e molto ben organizzata, noi dormivamo in case o alberghetti però di campeggi ne ho visti pochi. Tieni presente che praticamente ogni paesino ha un ufficio informazioni turistiche dove parlano inglese e ti possono prenotare stanze o sistemazioni varie anche nei paesi successivi, noi partivamo con pochi programmi poi in base a dove eravamo a pranzo prenotavamo per la sera qualche km più avanti. Da non perdere assolutamente Melk e la sua abazia barocca, è una roba straordinaria fermatevi assolutamente. A circa 20 km da Vienna c'è Thun bel paesino con una birreria centenaria vicino alla piazza, assaggiate quella birra è da favola. Fate qualche giorno a Vienna, in estate è uno spettacolo e c'è un sacco di roba da fare. Ti consiglio la guida in italiano di Fiorin. Comunque gran bel viaggetto la mia ragazza che non è una ciclista ed è partita con zero allenamento non ha avuto problemi e si è divertita, quest'anno se riusciamo la porto ad assaggiare il vento del nord, ad oggi ha all'attivo zero km!

Fatto anch'io Passau Vienna due anni fa, è fattibilissima in fissa. Io l'ho fatta in singlespeed con un carrello con i bagagli miei e della mia ragazza. Molto bella e molto ben organizzata, noi dormivamo in case o alberghetti però di campeggi ne ho visti pochi. Tieni presente che praticamente ogni paesino ha un ufficio informazioni turistiche dove parlano inglese e ti possono prenotare stanze o sistemazioni varie anche nei paesi successivi, noi partivamo con pochi programmi poi in base a dove eravamo a pranzo prenotavamo per la sera qualche km più avanti. Da non perdere assolutamente Melk e la sua abazia barocca, è una roba straordinaria fermatevi assolutamente. A circa 20 km da Vienna c'è Thun bel paesino con una birreria centenaria vicino alla piazza, assaggiate quella birra è da favola. Fate qualche giorno a Vienna, in estate è uno spettacolo e c'è un sacco di roba da fare. Ti consiglio la guida in italiano di Fiorin. Comunque gran bel viaggetto la mia ragazza che non è una ciclista ed è partita con zero allenamento non ha avuto problemi e si è divertita, quest'anno se riusciamo la porto ad assaggiare il vento del nord, ad oggi ha all'attivo zero km!

...io a Thun ho visitato soprattutto l'ospedale. Belle infermiere, molto gentili e professionali!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Fatto anch'io Passau Vienna due anni fa, è fattibilissima in fissa. Io l'ho fatta in singlespeed con un carrello con i bagagli miei e della mia ragazza. Molto bella e molto ben organizzata, noi dormivamo in case o alberghetti però di campeggi ne ho visti pochi. Tieni presente che praticamente ogni paesino ha un ufficio informazioni turistiche dove parlano inglese e ti possono prenotare stanze o sistemazioni varie anche nei paesi successivi, noi partivamo con pochi programmi poi in base a dove eravamo a pranzo prenotavamo per la sera qualche km più avanti. Da non perdere assolutamente Melk e la sua abazia barocca, è una roba straordinaria fermatevi assolutamente. A circa 20 km da Vienna c'è Thun bel paesino con una birreria centenaria vicino alla piazza, assaggiate quella birra è da favola. Fate qualche giorno a Vienna, in estate è uno spettacolo e c'è un sacco di roba da fare. Ti consiglio la guida in italiano di Fiorin. Comunque gran bel viaggetto la mia ragazza che non è una ciclista ed è partita con zero allenamento non ha avuto problemi e si è divertita, quest'anno se riusciamo la porto ad assaggiare il vento del nord, ad oggi ha all'attivo zero km!

Fatto anch'io Passau Vienna due anni fa, è fattibilissima in fissa. Io l'ho fatta in singlespeed con un carrello con i bagagli miei e della mia ragazza. Molto bella e molto ben organizzata, noi dormivamo in case o alberghetti però di campeggi ne ho visti pochi. Tieni presente che praticamente ogni paesino ha un ufficio informazioni turistiche dove parlano inglese e ti possono prenotare stanze o sistemazioni varie anche nei paesi successivi, noi partivamo con pochi programmi poi in base a dove eravamo a pranzo prenotavamo per la sera qualche km più avanti. Da non perdere assolutamente Melk e la sua abazia barocca, è una roba straordinaria fermatevi assolutamente. A circa 20 km da Vienna c'è Thun bel paesino con una birreria centenaria vicino alla piazza, assaggiate quella birra è da favola. Fate qualche giorno a Vienna, in estate è uno spettacolo e c'è un sacco di roba da fare. Ti consiglio la guida in italiano di Fiorin. Comunque gran bel viaggetto la mia ragazza che non è una ciclista ed è partita con zero allenamento non ha avuto problemi e si è divertita, quest'anno se riusciamo la porto ad assaggiare il vento del nord, ad oggi ha all'attivo zero km!

...io a Thun ho visitato soprattutto l'ospedale. Belle infermiere, molto gentili e professionali!

ti sei sbragato?

io di campeggi ne ho trovati abbastanza comunque. non moltissimi ma nei posti giusti.

da mangiare e bere invece ce n'è a oltranza.

ho fatto una capatina pure al lager di mauthausen, magari salire lì in fissa è un pò arduo ma son pochi km.

ovviamente pioveva.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now


  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.