maxws

Rubata PRO LITE a Milano

28 posts in this topic

Alla vigilia del suo servizio fotografico per essere finalmente postata in Gallery, è stata rubata la mia fissa, dopo un anno di ricerche dei singoli pezzi, spedizioni da taiwan, uk, germania, cina e quant'altro, ore e ore passate a montarla e smontarla, oltre che al macello di soldi spesi.

Ho purtroppo poche foto e di qualità pessima, ma comunque penso siano abbastanza, visto che in giro così penso ci sia (c'era, ormai) solo questa.

La bici era legata ad un cancello con un lucchetto a U, DENTRO alla Bocconi, davanti a 4 telecamere a 360gradi. Hanno tagliato il cancello. Boh. Tra le 13.30 e le 17.30, non so che dire. Solo tanta amarezza.

Non si sa mai, se magari la vedete in giro fatemi un fischio, il mio numero è 340 7649300

Qui sotto l'elenco dei componenti:

Telaio Pro Lite Trentino taglia 54, colorazione Bianca e Nera

Forcella Carbonio Track no brand

Guarnitura Pro Lite Sardinia

Pedali KONA con straps neri con stella bianca

Ruota anteriore Gipiemme Pista A30 Nera, raggiatura radiale, copertoncino Vittoria Bianco e nero

Ruota posteriore Gipiemme Pista A30 con cerchio bianco, mozzo e raggi neri, copertoncino Vittoria Nero

Sella San Marco Concor nera, reggisella BLB Aero

Stem Deda Cortissimo, al momento del furto aveva come manubrio un Deda Crono Lowrider, con manopole in spugna.

Catena KMC

Freno anteriore MICHE Performance.

Grazie a tutti in anticipo.

post-3468-0-34146000-1336832915_thumb.jp

post-3468-0-66359500-1336832940_thumb.jp

post-3468-0-61631300-1336833064_thumb.jp

post-3468-0-71059300-1336833109_thumb.jp

post-3468-0-48958600-1336833169_thumb.jp

Edited by maxws (see edit history)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ovviamente denuncia alla polizia( è banale dirlo) e lasciaci pure il tuo numero che così se qualche milanese la dovesse incontrare fa prima a contattarti!

Cmq è una bici che si riconosce abbastanza "facilmente" quindi occhio al web!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ma cazzo, anche sotto le telecamere!

Mi sa che l'avevo vista legata ogni tanto, ne abbiamo parlato in "Avvistamenti Milano".

È il cancello del velodromo? Io la parcheggio sempre li la mia fissa... ora temo per la sua incolumità.

Share this post


Link to post
Share on other sites

cavolo l'ho vista proprio l'altro giorno in bocconi con il nuovo manubrio!mi spiace proprio...ma che cancello hanno tagliato??io la lascio sempre al velodromo,anche io ora temo per la mia bici...

Share this post


Link to post
Share on other sites

come gia' detto fai la denuncia, segnala anche su rubbici e fatti un giro dei mercatini ( i soliti ) e tieni sotto controllo subito, ebay e ebay annunci.

chiedi in bocconi se puoi avere i filmati delle telecamere. magari chi la ha presa e' noto alle fdo (dato che non puo' essere un dilettante e deve avere un po di pelo sullo stomaco).

era legato solo il telaio o avevi preso anche la ruota? se e' la seconda come ha fato ad andarsene indisturbato?!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Eh con il lucchetto a U non riuscivo a prendere pure la ruota, ho legato solo il telaio (non mi viene neanche da dire "mannaggia a me potevo stare più attento" perchè sono stato attento CAZZO), hanno tagliato il cancello, non ci ho mica pensato che potessero arrivare a tanto.

Cmq è il cancello del velodromo, esattamente alla sinistra dell'ingresso dello sportello unico...

Sto stampando le foto e l'elenco componenti, così faccio la denuncia.

All'ufficio tecnico mi han detto che per la storia della privacy non mi possono far vedere nulla, a meno che non ci sia la richiesta della polizia.

Che schifo raga, che schifo

Share this post


Link to post
Share on other sites

ma sti gran cazzi!!!!minchia anche a me capita spesso di lasciarla proprio li...assurdo come ha agito sto figlio di puta!!!!daje e speriamo di ritrovarla!!!

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Rompete le scatole ai guardiani fino allo sfinimento per i video, o ditegli di farli partire e di "girarsi" un attimo, giusto il tempo di prendervi la scena con il furto. Imprese edili&simili che stanno facendo lavori dentro l'università?

Prova a mettere qualche foglio in giro, e vai anche a Cascina Gobba domattina sul presto.

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Imprese o simili non so, potrebbe essere...

Ieri sono stato a Porta Genova alla fiera, domattina provo a Cascina Gobba, grazie dei consigli.

Lunedì torno dal tipo dell'ufficio tecnico con la denuncia e vedo se riesco a convincerlo, ma poi cosa potrei fare? La possibilità di riconoscere il tipo è pari a zero, visto che potrebbe essere chiunque...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Allora, prima di tutto evitate di sparare cazzate su video o cose similari, io ci lavoro dentro alla Bocconi e so come funzionano certe cose, prima di tutto vai subito, anzi immediatamente a fare la denuncia, poi vai in ufficio tecnico, primo piano di via sarfatti e chiedi del responsabile delle telecamere, lasciagli una copia della denuncia, lui non può farti vedere nessun video per le leggi sulla privacy, ma quando la polizia richiederà i video lui li potrà dare a loro ed a nessun altro! Detto questo non pensare che con i video la polizia ti farà saltar fuori la bici, avranno solamente la faccia di chi la ha presa, se per caso è stato uno studente magari lo ricercano tra gli elenchi, ma finita li! Per la storia di lavori edili scordati tramquillamente che possa essere stato qualche operaio, sono cazzate, noi che lavoriamo li dentro siamo controllatissimi e nessuno rischia in lavoro per una bicicletta! Comunque la tua bici l ho vista legata fuori dal velodromo parecchie volte!

Edited by fra78s (see edit history)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ragazzi, però scusate.....premesso che ognuno dovrebbe avere il diritto di fare quel cazzo che vuole in libertà, premesso che rubano anche scassoni inguardabili, premesso che in quelle occasioni uno dovrebbe tutto sommato sentirsi al sicuro, premesso che il derubato ha tutta la mia solidarietà, premesso che al ladro augurerei gli si seccasse il reale augello come un brufolo al sole, premesso che non tutti hanno la possibilità o lo spazio epr avere più di una bici, però cazzo non se ne può più di ste sciccherie derubate perchè legate in giro.....ma non si riesce ad avere una bici da battaglia per le varie commissioni?!...

Ogni volta che incontro un fissato in giro mi squadra dall'alto in basso perchè magari pedalo su una convertita del cazzo, però chissà com'è la riporto sempre a casa. Un'altra storia simile tempo fa, uno studente figlio di miei conoscenti ha girato per tre anni con una convertita da pochi soldi che gli avevo fatto io, intanto metteva via le "paghette" per pagarsi una bici migliore. Benissimo, una volta comprata la bici dei sogni sbatte la convertita in cantina e se ne va a scuola con l'ammiraglia legandola sul marciapiede: rubata il primo giorno!...

Ma è così umiliante girare su una fissa da battaglia per poterla legare in giro senza scrupoli?!...

  • Like 5

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ragazzi, però scusate.....premesso che ognuno dovrebbe avere il diritto di fare quel cazzo che vuole in libertà, premesso che rubano anche scassoni inguardabili, premesso che in quelle occasioni uno dovrebbe tutto sommato sentirsi al sicuro, premesso che il derubato ha tutta la mia solidarietà, premesso che al ladro augurerei gli si seccasse il reale augello come un brufolo al sole, premesso che non tutti hanno la possibilità o lo spazio epr avere più di una bici, però cazzo non se ne può più di ste sciccherie derubate perchè legate in giro.....ma non si riesce ad avere una bici da battaglia per le varie commissioni?!...

Ogni volta che incontro un fissato in giro mi squadra dall'alto in basso perchè magari pedalo su una convertita del cazzo, però chissà com'è la riporto sempre a casa. Un'altra storia simile tempo fa, uno studente figlio di miei conoscenti ha girato per tre anni con una convertita da pochi soldi che gli avevo fatto io, intanto metteva via le "paghette" per pagarsi una bici migliore. Benissimo, una volta comprata la bici dei sogni sbatte la convertita in cantina e se ne va a scuola con l'ammiraglia legandola sul marciapiede: rubata il primo giorno!...

Ma è così umiliante girare su una fissa da battaglia per poterla legare in giro senza scrupoli?!...

la cosa perfetta da fare secondo me è prendersi un bel telaio da pista vissuto, tanta sostanza poco fumo :D

(cosa che ho appena fatto)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ragazzi, però scusate.....premesso che ognuno dovrebbe avere il diritto di fare quel cazzo che vuole in libertà, premesso che rubano anche scassoni inguardabili, premesso che in quelle occasioni uno dovrebbe tutto sommato sentirsi al sicuro, premesso che il derubato ha tutta la mia solidarietà, premesso che al ladro augurerei gli si seccasse il reale augello come un brufolo al sole, premesso che non tutti hanno la possibilità o lo spazio epr avere più di una bici, però cazzo non se ne può più di ste sciccherie derubate perchè legate in giro.....ma non si riesce ad avere una bici da battaglia per le varie commissioni?!...

Ogni volta che incontro un fissato in giro mi squadra dall'alto in basso perchè magari pedalo su una convertita del cazzo, però chissà com'è la riporto sempre a casa. Un'altra storia simile tempo fa, uno studente figlio di miei conoscenti ha girato per tre anni con una convertita da pochi soldi che gli avevo fatto io, intanto metteva via le "paghette" per pagarsi una bici migliore. Benissimo, una volta comprata la bici dei sogni sbatte la convertita in cantina e se ne va a scuola con l'ammiraglia legandola sul marciapiede: rubata il primo giorno!...

Ma è così umiliante girare su una fissa da battaglia per poterla legare in giro senza scrupoli?!...

la cosa perfetta da fare secondo me è prendersi un bel telaio da pista vissuto, tanta sostanza poco fumo :D

(cosa che ho appena fatto)

si ma che vuol dire...il telaio pista vissuto quanto vale sul mercato nel momento in cui te lo fottono (anche te l'avessero regalato sempre il valore di mercato vai a perdere)

io quoto dane, l'ho sempre pensato.

Ma ognuno poi è libero di accettare il rischio di lasciare la propria ammiraglia fuori legata per ore.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now


  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.