scorpionkkk

Chiorda Gimondi da ristrutturare

6 posts in this topic

Salve a tutti, ho trovato, abbandonata in un garage, questa tizia.

58538161.jpg

Da tempo volevo una bici da città che mi permettesse di divertirmi qui a Roma e, devo dire, pensavo anche ad una fissa. Però il mio primo pensiero è stata la possibilità di un rispettoso recupero e in merito ho alcune domande visto che non conosco il modello:

0) Ho capito che è una chiorda modello gimondi del 19(73?). Telaio Chiorda(?). Guarnitura bianchi (non so ancora quale modello). Cerchi mavic. Mozzi ofmega. Pignone non identificato. Pipa lepper. Manubrio non identificato. Sella "professional" scamosciata. Se ne sapete qualcosa di più...

63653026.th.jpg

75245523.th.jpg

46236204.th.jpg

1)la vernice è scolorita, è fattibile un recupero estetico (decal gimondi dovrei farle rifare), oppure non ne vale la pena?

2) la parte meccanica non è irrecuperabile ma neanche messa bene,forse i cerchi della mavic si possono recuperare..mi chiedevo cmq se sia il caso oppure, per chi conosce la bici, non c'è da perdere tempo ed è megflio fissarla e basta?

3) Reggi sella..non ho fatto alcun tentattivo per toglierlo..ma mi chiedo se secondo voi è saldato o meno.

87509789.jpg

Non so se e quante castronerie ho detto quindi scusatemi in anticipo e grazie delle eventuali risposte.

Edited by scorpionkkk (see edit history)

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest drughet

smontala tutta accuratamente/tranne ruote,lasciale intere../,revisiona tutto,rimontala con dei buoni tubolari,mettigli una sella corsa vintage,tipo laser-concor-regal,rinastra il manubrio alla maniera arlecchino con i nastri cotone..e per il tubo sella svitolllll a cannonate.

Share this post


Link to post
Share on other sites

smontala tutta accuratamente/tranne ruote,lasciale intere../,revisiona tutto,rimontala con dei buoni tubolari,mettigli una sella corsa vintage,tipo laser-concor-regal,rinastra il manubrio alla maniera arlecchino con i nastri cotone..e per il tubo sella svitolllll a cannonate.

grazie drughet..il cambio della foto cmq non è quello originale (in ogni caso sta messo male). In una busta ho il suo simplex d'epoca che devo ancora vedere come sta messo. Il mio dubbio era sull'eventuale valore filologico della bici o meno..in giro per il web ho trovato poco o nulla.

Edited by scorpionkkk (see edit history)

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest drughet

sbattitene della pignoleria,falla rivivere!!!!!!!!!per una fissa troverei qualcosa di piu' "bastard"...giusto per iniziare..

qui io cambierei guarnitura con una campagnolo strada record,cambio simplex assolutamente!!!

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest drughet

2 gabbiette Ale' e 2 cinghiette nuove christophe,e sei alla grande

Share this post


Link to post
Share on other sites

ok..è che pensavo che la bici non valesse un cavolo e che il lavoro fosse inutile. Le gabbiette dovrei avere quelle originali. Per la guarnitura sono d'accordo con te, quella attuale non la terrei.

Mò vediamo i cerchi come stanno messi anche perchè ancora devo capire la misura..(non mi sembrano proprio 28) , anzi, piccola domanda se li dovessi cambiare che ci potrei mettere? (poi lì avrei anche un nuovo mozzo).

Tra l'altro, in qualsiasi caso (fissa o meno) avevo intenzione comunque di copiare le decal e farle rifare, poi staccare le originali per bene e fare una scansione ad alta risoluzione. Anche perchè il telaio è messo bene ma la vernice è cosi seccata dal sole che si stacca anche solo toccandola quindi propendo per una riverniciatura.

Edited by scorpionkkk (see edit history)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now


  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.