Jump to content

Raggiatura in terza o in quarta?


ste.ferrara
 Share
Followers 2

Recommended Posts

Ciao belli, tempo fa

in un post di Lanerossi che su un cerchio a 36 fori, dal punto di vista tecnico non aveva molto senso raggiare in terza perchè appunto si ha la possibilità di raggiare in quarta perchì quest'ultima dovrebbe garantirti meno rigidezza "laterale" e quindi un cerchio più comfortevole.

Guarda caso ho due cerchi, profilo alto, mozzi flangia alta, 36 fori, non ho intenzione di fare l'anteriore radiale, non mi piace con così tanti fori!

Se qualcuno mi potesse dare una spiegazione sul perchè sarebbe meglio raggiarli in quarta anzichè in terza mi farebbe un piacere grande, ma più che altro, per lasciare anche un occhio all'estetica, sarei felice se qualcuno mi linkasse/postasse delle foto delle diverse raggiature su un cerchio 36 fori, così da farmene un'idea!

Graaaazieee

Link to post
Share on other sites

non si nota chissà quale differenza sai...io la ruota che ho preso ultimamente l'ho notato per caso che era raggiata in quarta.

Link to post
Share on other sites

Ciao belli, tempo fa

in un post di Lanerossi che su un cerchio a 36 fori, dal punto di vista tecnico non aveva molto senso raggiare in terza perchè appunto si ha la possibilità di raggiare in quarta perchì quest'ultima dovrebbe garantirti meno rigidezza "laterale" e quindi un cerchio più comfortevole.

Guarda caso ho due cerchi, profilo alto, mozzi flangia alta, 36 fori, non ho intenzione di fare l'anteriore radiale, non mi piace con così tanti fori!

Se qualcuno mi potesse dare una spiegazione sul perchè sarebbe meglio raggiarli in quarta anzichè in terza mi farebbe un piacere grande, ma più che altro, per lasciare anche un occhio all'estetica, sarei felice se qualcuno mi linkasse/postasse delle foto delle diverse raggiature su un cerchio 36 fori, così da farmene un'idea!

Graaaazieee

Allora: radiale, seconda, terza, quarta, quinta indicano in numero di incroci ( e quindi anche l'inclinazione rispetto al mozzo) dei raggi. Su una ruota da 36 si può fare al massimo in quarta perchè con 5 incroci i nippli dei raggi sarebbero troppo storti e rovinerebbero il cerchio!

Solitamente si consiglia di fare il maggior numero di incroci possibili poiche la ruota guadagna molta più solidità in torsione. Ovvero, quando acceleri e skiddi il carico si distribuisce meglio sui raggi, aumentando la longevità della ruota. In un posteriore le sollecitazioni principali partono dal mozzo verso il cerchio, quindi maggiore è il numero di incroci più la forza si scarica parallelamente al raggio in modo da non sollecitarli in maniera errata e renderla più solida.

...é anche vero che una raggiatura in quarta perde un pò di rigidità laterale, ma se la fai su un cerchio a falangia alta, già molto rigido di suo, non avrai assolutamente problemi ;)

Quindi il posteriore in quarta è molto meglio!

L'anteriore, invece, subisce forze opposte (non dal mozzo verso il cerchio ma dal cerchio verso il mozzo) e per questo una raggiatura radiale permette si scaricare le forze provenienti dal cerchio in maniera parallela hai raggi rendendo la ruota più rigida lateralmete ;)

Mik. Spero di essere stato chiaro!

PS: poi è ovvio tra una terza ed una quarta, la differenza non si sente proprio...però magari in quarta ti dura di più senza bisogno di essere ritensionata

Edited by mikicomi (see edit history)
  • Like 3
Link to post
Share on other sites

Ciao belli, tempo fa

in un post di Lanerossi che su un cerchio a 36 fori, dal punto di vista tecnico non aveva molto senso raggiare in terza perchè appunto si ha la possibilità di raggiare in quarta perchì quest'ultima dovrebbe garantirti meno rigidezza "laterale" e quindi un cerchio più comfortevole.

Guarda caso ho due cerchi, profilo alto, mozzi flangia alta, 36 fori, non ho intenzione di fare l'anteriore radiale, non mi piace con così tanti fori!

Se qualcuno mi potesse dare una spiegazione sul perchè sarebbe meglio raggiarli in quarta anzichè in terza mi farebbe un piacere grande, ma più che altro, per lasciare anche un occhio all'estetica, sarei felice se qualcuno mi linkasse/postasse delle foto delle diverse raggiature su un cerchio 36 fori, così da farmene un'idea!

Graaaazieee

Allora: radiale, seconda, terza, quarta, quinta indicano in numero di incroci ( e quindi anche l'inclinazione rispetto al mozzo) dei raggi. Su una ruota da 36 si può fare al massimo in quarta perchè con 5 incroci i nippli dei raggi sarebbero troppo storti e rovinerebbero il cerchio!

Solitamente si consiglia di fare il maggior numero di incroci possibili poiche la ruota guadagna molta più solidità in torsione. Ovvero, quando acceleri e skiddi il carico si distribuisce meglio sui raggi, aumentando la longevità della ruota. In un posteriore le sollecitazioni principali partono dal mozzo verso il cerchio, quindi maggiore è il numero di incroci più la forza si scarica parallelamente al raggio in modo da non sollecitarli in maniera errata e renderla più solida.

...é anche vero che una raggiatura in quarta perde un pò di rigidità laterale, ma se la fai su un cerchio a falangia alta, già molto rigido di suo, non avrai assolutamente problemi ;)

Quindi il posteriore in quarta è molto meglio!

L'anteriore, invece, subisce forze opposte (non dal mozzo verso il cerchio ma dal cerchio verso il mozzo) e per questo una raggiatura radiale permette si scaricare le forze provenienti dal cerchio in maniera parallela hai raggi rendendo la ruota più rigida lateralmete ;)

Mik. Spero di essere stato chiaro!

PS: poi è ovvio tra una terza ed una quarta, la differenza non si sente proprio...però magari in quarta ti dura di più senza bisogno di essere ritensionata

Perfetto, sul piano tecnico ci siamo, vince la quarta..

Qualcuno che ha qualche foto così da farmi un'idea anche estetica?

Link to post
Share on other sites

Se non ti dicessi che il cerchio brunito è in terza e quello argentato è in quarta probabilmente non te ne accorgeresti nemmeno. Il quarto incrocio è all'altezza della flangia del mozzo, oltre la flangia le ruote sono praticamente identiche.

Link to post
Share on other sites

Questa è in terza:

Queste in quarta:

Scusa ma non ho trovato foto migliori!

Comunque esteticamente cambia solo la distanza dell'ultimo incrocio dal cerchio... ma è praticamente impercettibile

Poi ovviamente esistono altri tipi di raggiature fatte epposta per essere più fighe esteticamente ma bisogna saperle fare perchè sono molto complesse ed è un casino calcolare la lunghezza dei raggi...

Per esempio a me piace un casino questa ma non ho ancora capito come si faccia!:

Mik.

Edited by mikicomi (see edit history)
Link to post
Share on other sites

Se non ti dicessi che il cerchio brunito è in terza e quello argentato è in quarta probabilmente non te ne accorgeresti nemmeno. Il quarto incrocio è all'altezza della flangia del mozzo, oltre la flangia le ruote sono praticamente identiche.

Questa è in terza:

Queste in quarta:

Scusa ma non ho trovato foto migliori!

Comunque esteticamente cambia solo la distanza dell'ultimo incrocio dal cerchio: maggiore se in terza e minore se in quarta

Poi ovviamente esistono altri tipi di raggiature fatte epposta per essere più fighe esteticamente ma bisogna saperle fare perchè sono molto complesse ed è un casino calcolare la lunghezza dei raggi...

Per esempio a me piace un casino questa ma non ho ancora capito come si faccia!:

Grazie a tutti, idee chiarite, ho deciso per la quarta :)

Link to post
Share on other sites

Ma quelle ruote posteriori incrociate in terza sulla destra e radiali sulla sinistra, sono solo moda o hanno una spiegazione tecnica.

Link to post
Share on other sites

ma si può raggiare in quarta una ruota da 32? scusate magari la domanda stupida...

Teoricamente no, volendo ci si può riuscire forzando parecchio i raggi per riuscire ad incrociarli, ma non ha molto senso..

Se hai un 32 li fai in terza e via :)

Link to post
Share on other sites

Ma quelle ruote posteriori incrociate in terza sulla destra e radiali sulla sinistra, sono solo moda o hanno una spiegazione tecnica.

La spiegazione è che dal lato trasmissione ci sono anche le forze di torsione che agiscono sul mozzo ed è meglio incrociare. Dall'altro lato invece le forze in gioco sono solo quelle che arrivano dal cerchio che sono radiali e quindi non c'è necessità di incorciare. Ovviamente su una ruota flip-flop bisogna raggiare simmetricamente.

Link to post
Share on other sites

Ma quelle ruote posteriori incrociate in terza sulla destra e radiali sulla sinistra, sono solo moda o hanno una spiegazione tecnica.

La spiegazione è che dal lato trasmissione ci sono anche le forze di torsione che agiscono sul mozzo ed è meglio incrociare. Dall'altro lato invece le forze in gioco sono solo quelle che arrivano dal cerchio che sono radiali e quindi non c'è necessità di incorciare. Ovviamente su una ruota flip-flop bisogna raggiare simmetricamente.

Grazie

Link to post
Share on other sites

Ma quelle ruote posteriori incrociate in terza sulla destra e radiali sulla sinistra, sono solo moda o hanno una spiegazione tecnica.

La spiegazione è che dal lato trasmissione ci sono anche le forze di torsione che agiscono sul mozzo ed è meglio incrociare. Dall'altro lato invece le forze in gioco sono solo quelle che arrivano dal cerchio che sono radiali e quindi non c'è necessità di incorciare. Ovviamente su una ruota flip-flop bisogna raggiare simmetricamente.

C'é un mozzo che unisce le due serie di raggi! E attraverso di questo si trasmette metà della forza torcente che arriva dal pignone... o no? :-)

Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

 Share
  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×
×
  • Create New...

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use. We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue. .