Jump to content

E' MORTO DANE SEARLS


Guest paolenji
 Share

Recommended Posts

http://it.eurosport.yahoo.com/27112011/45/balconing-fatale-morto-dane-searls.html

Link to comment
Share on other sites

notizia del 24

http://www.mtb-forum.it/r-i-p-dane-searls/

discussione in cui è troppo facile cadere in luoghi comuni o scatenare flame...

boh, non saprei cosa dire per non scadere nel di cui sopra... solo mi vien da dire che se fosse morto mentre provava un doppio backflip i commenti "popolari" su di un sito non dedicato alle bici sarebbero stati pressochè gli stessi.

  • Like 1
Link to comment
Share on other sites

e comunque menomale che hai messo in evidenza anche il cognome, che appena ho iniziato a leggere mi son mancati 10 anni di vita..

Link to comment
Share on other sites

e comunque menomale che hai messo in evidenza anche il cognome, che appena ho iniziato a leggere mi son mancati 10 anni di vita..

OH OH OH gran grattata di coglioni! povero Dane :)

il come è morto questo ragazzo dimostra proprio come

questo sport sia un istinto insito nell'anima di queste persone....

al di la dei soldi, degli sponsor....dei riflettori.

Onore a chi muore perpretando la propria causa.

Link to comment
Share on other sites

e comunque menomale che hai messo in evidenza anche il cognome, che appena ho iniziato a leggere mi son mancati 10 anni di vita..

OH OH OH gran grattata di coglioni! povero Dane :)

il come è morto questo ragazzo dimostra proprio come

questo sport sia un istinto insito nell'anima di queste persone....

al di la dei soldi, degli sponsor....dei riflettori.

Onore a chi muore perpretando la propria causa.

No paolo..dia così non è! anzi!

a maggior ragione se sei un personaggio "pubblico" e devi dare l'esempio, non ti puoi "permettere" di ucciderti in un modo tanto del cazzo! il balconing non è ne figo, ne stunt ne intelligente...e solo una gran cazzata!

E non vuol dire niente con essere uno stun riding.....che brutta storia cmq...

  • Like 2
Link to comment
Share on other sites

e comunque menomale che hai messo in evidenza anche il cognome, che appena ho iniziato a leggere mi son mancati 10 anni di vita..

OH OH OH gran grattata di coglioni! povero Dane :)

il come è morto questo ragazzo dimostra proprio come

questo sport sia un istinto insito nell'anima di queste persone....

al di la dei soldi, degli sponsor....dei riflettori.

Onore a chi muore perpretando la propria causa.

No paolo..dia così non è! anzi!

a maggior ragione se sei un personaggio "pubblico" e devi dare l'esempio, non ti puoi "permettere" di ucciderti in un modo tanto del cazzo! il balconing non è ne figo, ne stunt ne intelligente...e solo una gran cazzata!

E non vuol dire niente con essere uno stun riding.....che brutta storia cmq...

sono daccordo.

una cosa è morire alla Patrick de Gayardon un'altra è farsi di alcol e buttarsi da un balcone cercando di centrare una piscina.

Comunque, il mio rispetto davanti alla morte è uguale per qualsiasi persona.

  • Like 1
Link to comment
Share on other sites

e comunque menomale che hai messo in evidenza anche il cognome, che appena ho iniziato a leggere mi son mancati 10 anni di vita..

OH OH OH gran grattata di coglioni! povero Dane :)

il come è morto questo ragazzo dimostra proprio come

questo sport sia un istinto insito nell'anima di queste persone....

al di la dei soldi, degli sponsor....dei riflettori.

Onore a chi muore perpretando la propria causa.

No paolo..dia così non è! anzi!

a maggior ragione se sei un personaggio "pubblico" e devi dare l'esempio, non ti puoi "permettere" di ucciderti in un modo tanto del cazzo! il balconing non è ne figo, ne stunt ne intelligente...e solo una gran cazzata!

E non vuol dire niente con essere uno stun riding.....che brutta storia cmq...

sono daccordo.

una cosa è morire alla Patrick de Gayardon un'altra è farsi di alcol e buttarsi da un balcone cercando di centrare una piscina.

Comunque, il mio rispetto davanti alla morte è uguale per qualsiasi persona.

sacrosante parole...

Link to comment
Share on other sites

boh, non saprei cosa dire per non scadere nel di cui sopra... solo mi vien da dire che se fosse morto mentre provava un doppio backflip i commenti "popolari" su di un sito non dedicato alle bici sarebbero stati pressochè gli stessi.

Ti quoto a manetta. Tutto è pericoloso. Quello che a noi appare come una grande impresa sportiva per un profano può sembrare una minchiata. Cosa credete che pensino i ciclisti tradizionali delle garette che noi pazzi andiamo a fare in mezzo al traffico?

Link to comment
Share on other sites

Ragazzi, grazie dell'interesse ma al momento seppur tra un acciacco e l'altro ancora sopravvivo!... :-D

Per il resto quoto Lele200mph e gli altri di conseguenza, anche senza finire troppo OT non ho mai sopportato quello che chiamo il "maledettismo fine a sè stesso" alla George Best figuriamoci il demential balconing.....

Link to comment
Share on other sites

Lele200mph ha ragione e cmq è una morto facendo il pirla in un modo da pirla dando un esempio da pirla al dila di che atleta era quando andava in bmx

Link to comment
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

 Share

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×
×
  • Create New...

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use. We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue. .