ilpapero

mi manca da smontare questo movimento centrale e parte il progetto.. help me please!

34 posts in this topic

ciao a tutti finalmente ho trovato un forum per fixed bike serio.

voglio fare il percorso passo passo con tante foto(da telaio nudo a finita) cosi che magari poi potrà servire a qualcuno in futuro.

ma prima di iniziare sono riuscito a smontare tutto tranne il M.C, non ci ho proprio provato perche non so da dove iniziare e di quali attrezzi necessito.

allego foto perche non so dire che tipo di m.c sia, anche se e un classico telaio da corsa vecchio stile.

ho tolto una sola pedivella, l'altra non viene:

ZCVhM.jpg

pdih7.jpg

pqbXi.jpg

grazie a chi avrà la pazienza di darmi una mano.

Edited by ilpapero (see edit history)
  • Like 1
  • Downvote 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

E' un movimento centrale classico, svitando la ghiera che hai sulla sinistra riesci poi a svitare anche la sede delle sfere dove passa il perno del movimento centrale. La ghiera se vuoi allentarla e non rovinarla con metodi grezzi, giratubi o martello e cacciavite, si svita con una chiave a settore, non sono molto diffuse ma le trovi nei ferramenta ben forniti

L' unico problema è la pedivella sinistra che sarà saldata dall' ossido prova con un martello di plastica e svitol. Altrimenti fatti prestare da qualche meccanico, anche automobilistico, un estrattore. Puoi giovare lasciare in ammollo nel gasolio la parte inferiore del telaio.

Comunque con una chiave a forchetta se sviti almeno la ghiera della parte destra si allenta.

Creo che dovrai tribulare anche con i pedali.

Un altro consiglio è quello di valutare attentamente lo stato del telaio, se è corroso anche all' interno è meglio che non investi tanto denaro per questo bici.

Ciao e buon ferragosto.

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

grazie,anceh a te!

oggi l'ho passato tutto con trapano e spazzola metallica, gran bel telaio, è perfetto e non corroso, era tutta ruggine superficiale.

adesso vado di sotto e provo.

edit: allora la pedivella non ce la faccio, quindi devo rimediare l'estrattore, dopo di che la ghiera l'ho allentata e quindi con una 25 la parte destra del movimento viene via.

per la parte sinistra invece? quella che nella foto non ha la pedivella! ha una forma stranissima e sottile, tra l'altro non so cosa sia quel robo dietro ma e storto e quindi da un fastidio pazzesco.

Edited by ilpapero (see edit history)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Quella che nella foto non ha la pedivella è la calotta di destra, non sinistra. E' la calotta fissa, quella roba sottile che vedi tra la calotta e il telaio è semplicemente una reliquia del fu carter, se ti da fastidio stortalo pure il più possibile verso l'interno di modo tale che non ti dia fastidio (tanto dovrai buttarlo perchè non ti serve) e poi smonta la calotta con una chiave della misura giusta (quella della serie sterzo dovrebbe andare bene) facendo leva sui due lati appositamente dritti che interrompono la circonferenza di detta calotta...

p.s.: per quanto riguarda la pedivella prova a far penetrare tra pedivella e perno qualcosa tipo Svitol, WD 40, 6-66 Marine, coca-cola, anticalcare, etc..., poi dai un paio di martellate per scuoterla...

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Cmq è un telaio da passeggio, non da corsa.

veramente è uno "sport" cioe la via di mezzo, me lo ha detto il mio vicino che ha un negozio di bici da una vita.

cioe passo piu lungo da passeggio ma telaio derivato dai corsa anni 60/70 con belle saldature forcella ecc ecc.

cmq adesso elimino sporgenze col flessibile e si parte.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest drughet

la calotta di solito e' la chiave del 36,ma aiutati con una morsa se no o impazzisci o ti fai male..

oppure...

metodo macellaio:prendi il flessibile e fai tante tacche come se fosse la ghiera di serraggio(il pezzo di carter ti aiuta non rovinare la scatola del MC),metti il telaio in morsa e con un bullino,martella per smuovere la calotta,una volta smossa vai di pappagallo,appena vedi una fessura inserisci svitol..

poi per la pedivella perche non seghi il perno??spero ci infilerai un Mc su cuscinetti sigillati o no?

a tuo rischio ..buon divertimento

drughet

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest drughet

poi se smonti la calotta destra,ti rimarra' avvitata l'altra con pedivella annessa,ma visto che hai gia' rimosso la chiavella,metti appoggiato il telaio sulla morsa aperta,parallelo al piano,ci appoggi il lato senza calotta,sicuramente vedrai cadere tutte le sfere libere,ma chissene,e martella con scalpello/bullino

se ti serve ancora aiuto scrivimi..

drughet

Share this post


Link to post
Share on other sites

la calotta di solito e' la chiave del 36,ma aiutati con una morsa se no o impazzisci o ti fai male..

oppure...

metodo macellaio:prendi il flessibile e fai tante tacche come se fosse la ghiera di serraggio(il pezzo di carter ti aiuta non rovinare la scatola del MC),metti il telaio in morsa e con un bullino,martella per smuovere la calotta,una volta smossa vai di pappagallo,appena vedi una fessura inserisci svitol..

poi per la pedivella perche non seghi il perno??spero ci infilerai un Mc su cuscinetti sigillati o no?

a tuo rischio ..buon divertimento

drughet

avevo avuto la tua stessa idea, pero mi sarebbe piaciuto recuperarlo perche sempre im perfetto funzionamento, cmq un m.c come dici te si trovano a 15 euro a sto punto vado di macellerie pura. cmq provo di finezza, cioe idebolisco il pedale col flessibile attorno al perno in modo che poi con una martellata salta via. e per di la sempre col flessibile tolgo quel pezzo dietro dopo di che 36 e martello di gomma.

grazie per i consigli.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest drughet

ma visto ke non ho un cazzo da fare ti illustro pure i passaggi seguenti..e avrai la tua scatola del Mc pronta da sverginare..

Share this post


Link to post
Share on other sites

ma visto ke non ho un cazzo da fare ti illustro pure i passaggi seguenti..e avrai la tua scatola del Mc pronta da sverginare..

si quei 2 li ho gia allentati e sono apposto, mi manca solo il pedale che provo a martellare dove dici te o lo porto via col flessibile se mi prende il matto. e di la mi serve solo un po di pazienza. ma quindi la mia domanda è eventualmente posso sfilare lo stesso il m.c lasciando quella pedivella li oppure obbligatoriamente deve uscire dall'altra parte e sono fregato?

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest drughet

ahime' tempo sprecato con le fisse in breakless le chiavelle si indeboliscono a causa della sollecitazione che noi diamo quando imprimiamo forza contraria alla pedelata,qui nel forum si dice abs,tanto peggio se provi a skiddare....il perno a chiavella e' una figata perche' e' basilare semplice,e soprattutto e' molto economico,2 chiavelle le paghi 1€,e' ottimo sulle contropedale,su bici vintage..ma e' come un motore a orecchio funziona finche ci stai dietro,ovvero ogni 2 giorni devi ribattere le chiavelle stesse..

in pratica ti fracassi i maroni....

vai di macelleria e ficcaci un bel mc sigillato,ocio pero' alla filettatura ita o inglese..te lo dira' il tuo amico ciclista..

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest drughet

devi prima rimuovere la destra,non hai mai smontato un vekkio mc??asp vado di disegno perdona le zampe di gallina

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest drughet

comunque per rimuovere il perno devi togliere una delle due calotte,l'interno e' fatto come nel disegno sopra

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now


  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.