PELT

SICILIA,Tutto quello che ce' da sapere...( e perche no,PUGLIA!)

19 posts in this topic

Siciliani et non

quest'anno,spero di riuscire a visitare(in moto probabilmente) la Sicila Bedda,e vorrei sapere da VOI TUTTI, tutto quello che ce da vedere,mangiare,visitare,bere,annusare,spalmare,addentare,baciare e chi piu ne ha piu ne metta,in quel meraviglioso pezzo di terra,che va sotto il nome di Sicilia.Date il via libera al vostro sapere....

Edited by PELT (see edit history)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Nero,ho chiesto! :) Se ce la fccio,vado li e mi "perdo".L itinerario sarebbe in base alle cose che vengon dettte!

Share this post


Link to post
Share on other sites

io l'ho girata tutta in periodi diversi, sempre accompagnato da siciliani e poco da turista... m'è piaciuta tantissimo la zona di Trapani... a Erice (paese bellissimo con panorama mozzafiato) vai a provare i dolci con la crema chiamati "genovesi" poi scendi alle saline di nubia e mangia il pesce nel ristorante dentro la salina (mi pare si chiamasse la locanda del sale...) cmq tutta la zona da San vito lo capo a Trapani è davvero bella (a san vito vai a mangiare il kuskus da Gna sara e poi mi racconti :)

Se vai a Mazara del vallo e ti piacciono le cozze o i polpi vai dal Cozzaro fanno solo quello! per i dolci devi andare a Sambuca di sicilia c'è una pasticceria famosa che fa le minne di vergine e altro.. da morire

No parliamo poi delle Eolie... lì ci ho lasciato il cuore, così come sono stupende Cefalù o Taormina

cmq qui ci sono quasi 100 foto mie: http://www.flickr.com/photos/nerotulip/sets/72157604758213548/

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Io sono stato per lavoro a Siracusa ed è una città molto molto bella. Per quanto riguarda il mare in quella zona hai l'imbarazzo della scelta; passi dal litorale roccioso alla sabbia in pochi km ed il mare è una bomba, (d'acqua ahahah vabbè). My 2 cents. Ciao.

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

La Sicilia è bedda tutta...

A me piace tantissimo la zona del trapanese. Giusto mix fra natura e turismo (poco da fuori, molto locale).

Da Trapani -> Erice -> Valderice -> San Vito Lo Capo -> Riserva dello Zingaro -> Scopello

Già citate: le saline di Trapani un panorama incredibile. La terra è bianca e il cielo è così blu!

Erice: vista mozzafiato su tutto il trapanese

Da mangiare: pesto trapanese e busiate (pasta tipica fatta a mano), a Erice le genovesi (dolce tipico con interno di crema, molto particolare), la pizza "la rianata" con origano locale (da paura), il tonno rosso (inscatolato e non), granite con panna (quella di mandorle è ottima - ma prova anche quella al caffè), tutti i tipi di gelato, il melone bianco di Paceco (si vede anche al nord ma lì ha un gusto tutto suo)...

Cannoli di ricotta, ricotta fresca (se riesci fatti accompagnare dove la producono), gli spiedini siciliani con pane grattato o con briciole di pistacchio...

Poi tutto ciò che è a base di capperi, pomodoro e pesce: sono gusti diversi dai "nostri" ;-)

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

sono di parte, in quanto trapanese...e dunque ti dico Trapani e sua provincia, è un peccato che io rimanga qui, altrimenti ci avrei pensato ad ospitarti se sei solo o max in due.

velocemente dico Trapani centro, (negli ultimi anni si è rivalutata da quando ci hanno fatto l'americas cup ed è venuta la ryanair)

Erice, confermo per i dolci buonissimi (vai al convento...), cittadina sul monte erice, 750 metri di altezza, ci puoi andare in bici, sono 14 chilometri di salita, per la strada più lunga , altrimenti se vuoi vedere la madonna, prendi la strada corta e ripida...oppure la filovia che ti porta su...è un posto romanticissimo, quindi se ci vai con la tua girls è ancor più bella (ah...il primo bacio:D)

San vito: spiaggia dal mare cristallino...non la frequento da anni in quanto con il tempo è diventata troppo turistica e affollata, e dunque ti consiglio in sequenza

riserva de monte cofano: ti fermi a cornino e vai a piedi all'interno della riserva, è un'ora circa di strada a piedi, ma quando arrivi al tono, dall'altra parte, è paradiso e ti puoi fare il bagno...se vuoi puoi anche arrampicarti su per il monte cofano...ma occhio cha da un certu punto in poi è pericoloso e se scivoli non sai quando ti fermi.

riserva dello zingaro: bellissima, ci volevavo fare passare uno stradone del cazzo, ma negli anni 80 ci fu l'insurrezione popolare e la strada non si fece...l'ingresso si paga 3 euro , ma ne vale la pena, parliamo di roba del genere in foto.

Per tutto il mare vale il discorso che è cristallino se il vento spira dalla costa verso il mare...perchè se è il contrario il mare si increspa è l'effetto non è più così bello.

Per arrivarci è dopo san vito, ad un certo punto fermi la macchina e continui a piedi, ci sono diverse cale, tutto sta a quanto vuoi camminare.

Scopello: dopo la riserva dello zingaro...è un bel posto con la spiaggia a ciottolato

Isole egadi: favignana è la più turistica, prendi il traghetto (attenzione forse è meglio prenotare , perchè se la giornata spacca fa il tutto pieno), lì si affittano mtb (niente di che per noi palati fini), le cale più belle sono cala rossa e cala azzurra...scegli la parte migliore a seconda del vento come ti dicevo sopra.

levanzo: più piccola di favignana e più selvaggia , meglio avere un gommone che puoi affittare penso, altrimenti a piedi fai pochino

marettimo: mai andato, però tutti dicono che se non hai barca ti attacchi al tram...

Marsala: cittadina a 30 km da Trapani da visitare se vuoi, il mare di quella parte di costa non è niente di buono, almeno per me, il mare migliore è decisamente quello della costa che guarda verso la liguria tanto per intenderci(e cioè sanvito, zingaro etc..)

Già che ci sei puoi andare a Mazara: ci sono andato un paio di volte alle 4 del mattino con mio padre, per comprare il pesce, quando arrivano i pescherecci.

Agrigento: non è Trapani, ma li se vai puoi vedere la valle dei templi, e lì nei dintorni la casa di pirandello(sempre che te ne freghi una mazza)

Argomento cibo: purtroppo non ti posso consigliare sui posti, perchè non li frequentavo molto all'epoca da giovincello nè tanto meno ora che sto poco, anche perchè a casa mia ho sempre mangiato meglio di qualsiasi ristorante...un posto lo conoscerei, ma è sperduto in una contrada di Fulgatore, difficile da trovare, e se non hai macchina la vedo dura...

A livello di pietanze ovviamente devi provare il cous cous...che è un piatto di origine nord africana che noi abbiamo riadattato usando il pesce...per il resto ce n'è per tutti i gusti , primi e secondi a base di pesce, antipasti, olive, caponate, peperonate, e chi più ne ha più ne metta...

Pizze: noi siciliani abbiamo un modo diverso di farle, sono un po' più spesse che altrove, la miglior pizzeria è Calvino, al centro...quella in via nunzio nasi

Dolci: d'estate perdono un po' perchè d'estate per ovvi motivi di scarsa produzione di latte fanno la ricotta con dei derivati del latte. Però sono buoni comunque eh , e se ci vai li devi provare, cannoli graffe, pasticcini alle mandorle, e tutto quello che puoi se non hai paura del diabete...per me la migliore pasticceria trapanese è Nicasio, in via giovanni verga 9.

Se vai a erice...le genovesi sono d'obbligo

Gelati: ti consiglio via manzoni, in cima alla salita (prima però che diventi un muro)

Granite: Vai dal signor culicchia o colicchia adesso non so come diavolo sia, è al centro, se chiedi ti sapranno certamente dire,è in via delle arti 6 le sue granite sono storiche, lui è un tipo abbastanza sui generis, se ti pare fumato compatiscilo, ho l'impressione che stia diventando matto.

Se nelle vicinanze trovi quello che fa le caramelle carrubbe (chiedi caso mai), prendine un po', adesso non so se si sia ritirato a vita privata, ma è un personaggio storico di trapani, è uno di quelli che si porterà il segreto dell'arte nella tomba.

Per spostarsi a trapani la bici è perfetta, non so se qualcuno ne affitta, anche perchè a trapani la bici come mezzo urbano è qualcosa di inconcepibile, io sono un paranoico quindi ci metterei lo stesso l'ulock, ma dubito che se lasci il nagasawa legato con il cavetto di acciaio qualcuno te lo fotta, questa è una delle cose più belle per chi ha bici costose in trapani, che ancora il furto non è diventato business...

Prova a contattare

CICLI DI MARCO FRANCESCO. INDIRIZZO: VIA F.DE ROBERTO, 118 91100 TRAPANI (Trapani); TELEFONO: 0923 531666 che tra l'altro è vicino NIcasio oppure

Telefono: 0923 908442. Maiorbike Snc Di Salvatore Maiorana & C Trapani (TP) 92/94

che io sappia sono loro i principali ciclisti...per quanto mi stiano un po' sulle palle, non ti aspettare il coinvolgimento di chi ci mette passione nelle cose, penso siano i classici "concessionari"

comunque prova, non si sa mai.

Minchia ohhhh, un casino ho scritto....scusa il disordine della presentazione ma ho scritto di getto...e qualcuno vicino a me sta cominciando a riversarmi odio come solo una donna sa fare...

post-2540-0-65579100-1313047460_thumb.jp

  • Like 3

Share this post


Link to post
Share on other sites

oddio , miaccorgo adesso che senza malafede ho messo indirizzi e numeri di telefono dei ciclisti, adesso non ho tempo perche sennò lei mi ammazza se non si può censurate , ci sono i nomi, non lo so, fate vobis...

Share this post


Link to post
Share on other sites

vai a mister bianco!!

E perché?? :)

Allora pure a Bronte a mangiare i pistacchi e a Noto!

si ma un posto che si chiama Mister Bianco vale la pena di vederlo!!!

Share this post


Link to post
Share on other sites

vai a mister bianco!!

E perché?? :)

Allora pure a Bronte a mangiare i pistacchi e a Noto!

si ma un posto che si chiama Mister Bianco vale la pena di vederlo!!!

mai

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now


  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.