Jump to content

che ci trovate di particolare nell'acciaio?


francesco77
 Share

Recommended Posts

in una bici non conta solo il peso... si sente certo, però conta anche la geometria, contano tanto, troppo, le ruote... e via dicendo... dire meglio acciaio o alluminio è difficile... sulla full da freeride dico Al, sulla front xc se la giocano (almeno le mie) ma vince l'acciaio perchè quel telaio ha geometrie più race (ma garantisco che spacca la schiena anche se è in acciaio... )

per quanto rigurda la bdc ho avuto solo una bici, in acciaio, e vince quella :-)

Link to comment
Share on other sites

Io ho un telaio di alluminio con la forca in carbonio, classica accoppiata insomma.

Io credo che ci siano diverse ragioni per cui la semiotica della fissa identifica un telaio d'acciaio...

Una è che essa è legata ad una tradizione che affonda le sue radici nelle bici d'acciaio, e molto di questa tradizione è italiana.

Un'altra è che l'alluminio involontariamente ha costituito il materiale che ha visto un'ondata di bici economiche orientali (compreso nei supermercati) invadere il mercato a 150 euro tuttocompreso....e questo ha involontariamente creato un fronte opposto da parte di chi si è sentito derubato da una tradizione storica fatta di artigianato e maestria.

Credo che sia una specie di bandiera portata con orgoglio, oltre che una questione di modulo elastico o resistenza alla corrosione.

Io vi posso dire che la mia esperienza non è stata tanto facile, perchè se metti sul piatto un certo budget (non eccelso) non puoi avere un telaio d'acciaio come dico io, mentre posso avere un telaio d'alluminio come dico io.

Link to comment
Share on other sites

io c'è le ho tutte e due e non rinuncerei a nessuna, un alluminio settato per pedalare e un acciaio per trick magnifici ® bike polo e per quando so che l'uscita mi porterà a bere più del solito e potrei perdere il controllo/mettermi a fare backward circles in mezzo alla strada alle 5 del mattino. e siccome l'acciaio assorbe le pacche meglio dell'allu, e poi perchè l'acciaio è una convertita. sono due bestie diverse e non esiste il meglio o il peggio. ora per puro gusto estetico vorrei una acciao pista vintage, l'ideale sarebbe una derosa 60 cm con tubazioni slx, se ne avete una a casa, grazie...:)

mi ci vorrebbe anche un 4130 a dire il vero...

Link to comment
Share on other sites

....si vedono più differenze cambiando le ruote che non il telaio.

cioè se dietro giro con un cerchio posteriore che ha un profilo da 42 invece che da 28 avverto la differenza? scusa l'OT, ma sono parecchio curioso...

Link to comment
Share on other sites

beh io davanti col cerchio in carbonio o quello in alluminio, con la raggiatura radiale o quella incrociata al terzo sento una gran differenza a braccia e collo, ovvio che le ruote influiscano!

Link to comment
Share on other sites

beh io davanti col cerchio in carbonio o quello in alluminio, con la raggiatura radiale o quella incrociata al terzo sento una gran differenza a braccia e collo, ovvio che le ruote influiscano!

e con quale ti trovi meglio?

radiale o raggiato in 3?

Link to comment
Share on other sites

....si vedono più differenze cambiando le ruote che non il telaio.

cioè se dietro giro con un cerchio posteriore che ha un profilo da 42 invece che da 28 avverto la differenza? scusa l'OT, ma sono parecchio curioso...

non è solo il profilo, ma il materiale, la raggiatura, etc

tra un profilo 42 e 28 senza altre info non ti so dire, in teoria con tutto il resto uguale il 42mm dovrebbe essere più rigido però se è un 42mm fatto di plastilina e un 28mm fatto in carbonio allora è più rigido il secondo.

Tra un'anteriore Arrospok in plastica per copertoncino e una Fir in carbonio per tubolare entrambe a razze cambia dal giorno alla notte (la seconda è dannatamente più rigida, reattiva, precisa ... e scomoda)

Tra un 30mm 32 raggi raggiato in terza con raggi generici e un po' molli e un 30mm 28 raggi radiale con raggi piatti si sente che il secondo è più rigido.

Link to comment
Share on other sites

beh io davanti col cerchio in carbonio o quello in alluminio, con la raggiatura radiale o quella incrociata al terzo sento una gran differenza a braccia e collo, ovvio che le ruote influiscano!

e con quale ti trovi meglio?

radiale o raggiato in 3?

il carbonio è motlo più comodo, assorbe meglio il pavè, ma è molto più leggero, "tira" di meno se stai facendo km a velocità sostenute.

la raggiatura radiale è più reattiva, più precisa nei cambi di direzione, ma se prendi un tombino senti un bello STONK che ti arriva dritto a spalle e collo. quella al terzo è più comoda, solida e ammortizza di più, ma meno precisa.

la verità è sempre che dipende da cosa vuoi e da ocsa ti piace, non esiste il giusto e lo sbagliato.

tranne le arrowspoke rosa, quelle si, sono sempre sbagliate.

Link to comment
Share on other sites

beh io davanti col cerchio in carbonio o quello in alluminio, con la raggiatura radiale o quella incrociata al terzo sento una gran differenza a braccia e collo, ovvio che le ruote influiscano!

e con quale ti trovi meglio?

radiale o raggiato in 3?

tranne le arrowspoke rosa, quelle si, sono sempre sbagliate.

sempre sempre?

cmq hai ragione...io pero preferisco la ruota radiale all'anteriore per pedalare,e raggiata in 3 per il polo...secondo me visto l'uso barbaro che faccio delle mie biciclette questa soluzione è la migliore...

Link to comment
Share on other sites

no ma se volete partire da un 3d ed arrivare a parlare di quale colore di capelli preferite per la vostra donzella, fate pure......

Link to comment
Share on other sites

no ma se volete partire da un 3d ed arrivare a parlare di quale colore di capelli preferite per la vostra donzella, fate pure......
Link to comment
Share on other sites

no ma se volete partire da un 3d ed arrivare a parlare di quale colore di capelli preferite per la vostra donzella, fate pure......

Bionda, ma non troppo. Diciamo un castano molto molto chiaro.

Link to comment
Share on other sites

direi bionde ma alla fine non ho mai avuto una fidanzata bionda. e alla fine chi se ne frega del colore dei capelli, il materiale del telaio è moooolto più importante. anche per le donne.

luk come va l'astronave carbonica? la porti domenica?

Link to comment
Share on other sites

io vorrei una japponese con i capelli di qualsiasi colore (basta che ne abbia ) prima di lasciare questo simpatico pianeta......magari se di cognome facesse anche Nagasawa, non sarebbe male.....

@rich l'astronave va bene ma non ha il rapporto giusto per girare al velodromo.....

Link to comment
Share on other sites

questo post è andato a puttane...

pur avendo due full in Al, belle come il sole, la linea dei telai in acciaio, con tubi piccoli e saldature perfette mi piacciono di più anche a livello estetico...

cmq, anche se non è una bici questa si chiama Nagasawa....

nagasawa-masami.jpg

Link to comment
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

 Share

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×
×
  • Create New...

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use. We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue. .