Southfresh

Freneria interna

19 posts in this topic

O comunque freni a bacchetta; anche qui, roba d'altri tempi. Più parli di Carlà e più me lo sposerei.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Soluzione sopraffina ed elegante.

Faccio il rompi palle: ma l'eventuale manutenzione del sistema frenante cosa comporterebbe??

Ci si arriva senza dissaldare nulla?

Comunque complimnti al Sig. Carlà che percorre nuove vie.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Soluzione sopraffina ed elegante.

Faccio il rompi palle: ma l'eventuale manutenzione del sistema frenante cosa comporterebbe??

Ci si arriva senza dissaldare nulla?

Comunque complimnti al Sig. Carlà che percorre nuove vie.

Premetto che non ho una bici con freneria interna e non m'è mai capitato di smontarne una, quindi quanto ti dico non è categorico ma basato sulla mia (limitatissima) esperienza personale.

Parlando con chi ci ha messo le mani sopra, comunque, non ho mai sentito di nessuno che abbia dissaldato il telaio per sistemare i freni. D'altro canto, non ho nemmeno mai sentito di nessuno che abbia estratto la bacchetta che scorre all'interno del tubo obliquo (anche se ho notato su alcune bici con questo tipo di freneria, ma non ti posso garantire che tutte abbiano questo accorgimento, la presenza di uno sportellino in corrispondenza del movimento centrale dal quale, secondo me, sarebbe possibile sfilare l'astina). Era un sistema montato sulle bici di altissima gamma e raramente incorreva in rotture. Dal manubrio (in caso di freneria completamente interna) è comunque possibile smontare il primo rimando e dal movimento centrale hai accesso ad un altro snodo. Il problema principale credo sia la bacchetta nell'obliquo.

Ovviamente se qualcuno volesse precisare o correggere quanto detto da me ne sarei più che grato!

Mi farebbe piacere se Southfresh ci illuminasse anche con qualche informazione in più sul lavoro di Carlà ché queste immagini hanno su di me l'effetto dello stuzzichino che ti lascia affamato.

Bisous!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Massimo rispetto, in ogni caso lo faceva già Chirico negli anni 80......

p.s.: che fece passare internamente anche i fili del cambio....

Share this post


Link to post
Share on other sites

Grandissimo, ha una faccia troppo simpatica!!!

OT

Colgo l'occasione per chiedere se qualcuno conosce il prezzo di un telaio su misura fatto dal Maestro.

Graaaziieee!

Chiuso OT

Share this post


Link to post
Share on other sites

oggi ho chiamato carlo (carlà) per fare 4 chiacchiere, lo hano operato pochi giorni fa di cataratta e oggi era in officina con l'occhio bendato perchè mi ha detto che non riesce a stare lontano dal suo lavoro, è sempre un gran personaggio, non vedo l'ora di vedere quest'estate il telaio che mi sta facendo, anzi no i telai perchè mi ha detto che me ne fa 2 così poi scelgo: un grande!!! chiamatelo per informazioni perchè gli fa solo piacere.

Share this post


Link to post
Share on other sites

ma l'altro, quello con lo Schott è Richy Memphis??

Share this post


Link to post
Share on other sites

CHIEDO SCUSA SONO VINCENZO E HO 56 ANNI . QUALCUNO PUO AIUTARMI? HO BISOGNO DI TROVARE UN PARTICOLARE TIPO DI FRENI A BACCHETTA ,  STO GIRANDO TUTTA ITALIA MA I NEGOZI DI RICAMBI NON CAPISCONO QUALE MODELLO DI FRENERIA VADO CERCANDO  . GENTILMENTE  VORREI PARLARVI TELEFONICAMENTE PERCHE NN USO BENE IL COMPIUTER. GRAZIE

Share this post


Link to post
Share on other sites

CHIEDO SCUSA SONO VINCENZO E HO 56 ANNI . QUALCUNO PUO AIUTARMI? HO BISOGNO DI TROVARE UN PARTICOLARE TIPO DI FRENI A BACCHETTA ,  STO GIRANDO TUTTA ITALIA MA I NEGOZI DI RICAMBI NON CAPISCONO QUALE MODELLO DI FRENERIA VADO CERCANDO  . GENTILMENTE  VORREI PARLARVI TELEFONICAMENTE PERCHE NN USO BENE IL COMPIUTER. GRAZIE

Basta che non 'gridi'.

Se non l'hai già fatto, guarda qui:

http://paramanubrio.blogspot.it/

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

io ho un gialma di carlà, e per quanto piccolo lo tengo stretto stretto

le congiunzioni e il lavoro sui tubi sono splendidi

poi a vederlo sembra un mito

Share this post


Link to post
Share on other sites

Mi hanno detto che le congiunzioni del Colnago arabesque le faceva lui per Colnago. Vi risulta? Sapendo come lavora certamente nn mi meraviglierebbe. Ma vorrei conferma. É interessante sta cosa.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now


  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.