Jump to content

Addio anche a Rebellin


steelvortex
 Share

Recommended Posts

R.I.P. Davide e condoglianze alla Famiglia.


30 anni da professionista una roccia... e poi morire in strada per colpa di un camionista, che non si è accorto di lui neppure dopo averlo travolto... ma che mondo di 🤬🤬🤬

Edited by KrudoIntegrale (see edit history)
  • Like 1
Link to comment
Share on other sites

😞che amara notizia

Rebellin è stato uno di quelli che finito il professionismo, si divertiva in bici, e parecchio in mountainbike. Granfondo e pedalare.

Personalmente mi faceva una simpatia strana, quella delle persone semplici. 

 

  • Like 3
Link to comment
Share on other sites

1 ora fa, KrudoIntegrale ha scritto:

R.I.P. Davide e condoglianze alla Famiglia.


30 anni da professionista una roccia... e poi morire in strada per colpa di un camionista, che non si è accorto di lui neppure dopo averlo travolto... ma che mondo di 🤬🤬🤬

Non so se andare su uno dei tanti social a leggere i classici commenti tipo "eh ma le bici sono pericolose e anche i ciclisti" e bestemmiare anche santi ancora da beatificare o lasciar perdere.

Condoglianze alla famiglia.

Link to comment
Share on other sites

L'ennesima storia triste che non avrei voluto leggere. RIP

Edit: nella notte morto investito da un auto a ferrara anche un ragazzo di 17 anni e grave l'amico che era con lui. No words

Edited by EcoBalle (see edit history)
Link to comment
Share on other sites

Vorrei ricordare Davide Rebellin con questo video della  Liegi Bation Liegi 2004  che vinse.
Nella stessa anche Michele Scarponi che si piazzò se non sbaglio sesto.
Entrambi ammazzati sulle strade pubbliche della nostra nazione, una vergogna!

 

Edited by KrudoIntegrale (see edit history)
  • Like 2
  • Thanks 1
Link to comment
Share on other sites

Estratto da articolo della Gazzetta dello sport che linko

.

" Le prime ricostruzioni subito dopo l'incidente ipotizzavano che il camionista potesse non essersi accorto di nulla, ma i Carabinieri hanno passato al setaccio le immagini delle telecamere di sicurezza di un ristorante, "La Padana", nel cui parcheggio proprio il camion è stato visto entrare, subito dopo l'incidente. Se il mezzo è poi ripartito da lì, prendendo la stessa uscita rispetto alla statale 11, è pressoché impossibile che chi ne era alla guida non si sia accorto del corpo a terra e della bicicletta."

Spero che quanto riportato dalla Gazzetta sia un errore di ricostruzione, altrimenti questa persona è un pericolo pubblico che va (anche alla svelta) catturato e messo in modo da non nuocere più.

Link to comment
Share on other sites

Personalmente, essendo una persona pacata, gli passerei sopra all'autista con lo stesso camion.

Link to comment
Share on other sites


 

Il 1/12/2022 at 13:10 , Alb ha scritto:

Personalmente, essendo una persona pacata, gli passerei sopra all'autista con lo stesso camion.

che rabbia c**o

  • Sad 1
Link to comment
Share on other sites

13 minuti fa, steelvortex ha scritto:


 

Dall'articolo sopra linkato:

"L'uomo, ad avviso dei testimoni oculari, era del tutto conscio di quanto era successo: dopo l'investimento sulla rotatoria della regionale 11 è sceso dalla cabina di guida, si è avvicinato alla vittima a terra, poi è risalito sul camion allontanandosi."

Ad uno così gli si può solo augurare il peggio possibile... ammazzi una persona la guardi e te ne vai ? Ma che uomo sei ? manco la cacca sotto le scarpe è bassa come te!

"Nel 2014 la polizia gli aveva ritirato la patente per guida in stato di ebbrezza e vent'anni fa aveva patteggiato per un episodio simile."
A chi gli ha permesso di patteggiare e a chi gli ha ridato la patente direi di cambiare mestiere, di gente che fa danni del genere non ne abbiamo proprio bisogno.

  • Like 1
  • Sad 1
Link to comment
Share on other sites

5 ore fa, KrudoIntegrale ha scritto:

Dall'articolo sopra linkato:

"L'uomo, ad avviso dei testimoni oculari, era del tutto conscio di quanto era successo: dopo l'investimento sulla rotatoria della regionale 11 è sceso dalla cabina di guida, si è avvicinato alla vittima a terra, poi è risalito sul camion allontanandosi."

Ad uno così gli si può solo augurare il peggio possibile... ammazzi una persona la guardi e te ne vai ? Ma che uomo sei ? manco la cacca sotto le scarpe è bassa come te!

"Nel 2014 la polizia gli aveva ritirato la patente per guida in stato di ebbrezza e vent'anni fa aveva patteggiato per un episodio simile."
A chi gli ha permesso di patteggiare e a chi gli ha ridato la patente direi di cambiare mestiere, di gente che fa danni del genere non ne abbiamo proprio bisogno.

Pensa che nella civilissima Germania non c'è neanche il reato di omicidio stradale per cui non è arrestabile in patria . 

 

Si è comportato nuovamente da vile visto che è recidivo.

Link to comment
Share on other sites

E' un assassino e come tale va sbattuto in galera a vita negli stati dove esiste.

Ma personalmente non applicherei nessuna legge con tali criminali, se non quella del taglione.

Link to comment
Share on other sites

10 ore fa, lelegab ha scritto:

Pensa che nella civilissima Germania non c'è neanche il reato di omicidio stradale per cui non è arrestabile in patria . 

 

Si è comportato nuovamente da vile visto che è recidivo.

Però è in stato di fermo (a quanto dicono i giornali) quindi è sottoposto a una misura cautelare comunque. Credo che ‘sta cosa del dire “non possono arrestarlo” sia solo una frase da giornalisti che di giuridico conoscono solo il regolamento dei giardinetti. Visto che molte cose vanno di merda e sono ottimista, confido che il nostro ministro degli Esteri (che, a differenza di quasi tutti i predecessori che ho visto, un minimo di peso in Europa ce l’ha) lo faccia portare qui in Italia. Poi, se durante il viaggio, per sbaglio, viene eiettato dal sedile dove si trova all’altezza del Fernpass e viene triturato da un tir che passava di là per caso, beh…

Link to comment
Share on other sites

48 minuti fa, filixeo ha scritto:

Però è in stato di fermo (a quanto dicono i giornali) quindi è sottoposto a una misura cautelare comunque. Credo che ‘sta cosa del dire “non possono arrestarlo” sia solo una frase da giornalisti che di giuridico conoscono solo il regolamento dei giardinetti. Visto che molte cose vanno di merda e sono ottimista, confido che il nostro ministro degli Esteri (che, a differenza di quasi tutti i predecessori che ho visto, un minimo di peso in Europa ce l’ha) lo faccia portare qui in Italia. Poi, se durante il viaggio, per sbaglio, viene eiettato dal sedile dove si trova all’altezza del Fernpass e viene triturato da un tir che passava di là per caso, beh…

Purtroppo l'autista è segnalato ma non in stato di fermo perché il reato in Germania non sussiste, il loro statuto  non prendere l' "omicidio stradale". Potranno fermarlo con altri capi d'accusa, ma non omicidio e questo farà la differenza anche sull'eventuale pena 

Ne farei molto affidamento sul nostro peso in Europa.

  • Sad 1
Link to comment
Share on other sites

12 ore fa, lelegab ha scritto:

Pensa che nella civilissima Germania non c'è neanche il reato di omicidio stradale per cui non è arrestabile in patria . 

 

Si è comportato nuovamente da vile visto che è recidivo.

Non sapevo che in Teteschia non ci fosse l'omicidio stradale come reato.

Io mi sarei un po' rotto i coglioni con questa storia della recidività.....mi spiego meglio, chi ha giudicato il reato precedente e ha comminato la sanzione/pena deve essere "preso per le orecchie" visto che il giudizio/sanzione/pena non ha migliorato il comportamento del soggetto, anzi. E' il momento che i giudici, gli avvocati, i pm ecc (ma vale anche per i commercialisti per reati amministrativi fiscali) vengano "pesati" e rispondano del loro operato. Non so voi, ma io se lavoro male, mi rompono le palle e le mi dimostro "bravo" in teoria mi premiano.

Scusate, forse l'ho presa larghissima e la faccio facilissima!

  • Like 2
Link to comment
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

 Share

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×
×
  • Create New...

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use. We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue. .