Jump to content

Copriruote lenticolari in carbonio (disc cover)


 Share

Recommended Posts

Ciao a tutti!

Oggi vi presento un progettino che mi ha tenuto impegnato qualche tempo, un ragazzo che fa triathlon mi ha chiesto di fargli dei copriruote in carbonio visto che quelli in plastica disponibili sul mercato pesano 760g esclusi le viti di chiusura in metallo.

Login to view the image

Sono riuscito a ottenere questa coppia non perfettamente rifinita (sono i prototipi dei prototipi) che pesa 215g (con occhielli interni in carbonio e un paio di mani di trasparente spray) a cui vanno aggiunti circa 5-10g di fascette.

Login to view the image

Mi restano da risolvere delle problematiche perché le particolari chiusure che ho fatto rendono difficile spostare le cover su qualsiasi ruota in commercio ed in genere sono cover molto flessibili.

Login to view the image

Spero di ricevere tante domande e critiche per poter migliorare il risultato e condividere un po' di fai da te!

  • Like 5
Link to comment
Share on other sites

se è solo per estetica e non si tratta di tubolari io avrei incellofanato tutto e dato una mano con la bombiletta nera....peso 50g avanti e dietro

Edited by TheSnatch (see edit history)
  • Like 1
Link to comment
Share on other sites

1 ora fa, TheSnatch ha scritto:

se è solo per estetica e non si tratta di tubolari io avrei incellofanato tutto e dato una mano con la bombiletta nera....peso 50g avanti e dietro

Nono il ragazzo mi ha chiesto di fargli le cover perché in gara usa dei 60mm tubeless, prima della mia coppia usava delle EzDisc e dal loro sito dichiarano vantaggi aerodinamici confrontabili con le lenticolari.

Più che il cellophane avevo visto come alternativa seria che con circa 80g a ruota si può usare la pellicola termoretraibile ma io volevo delle cover che fossero:

-dotate di forma propria ovvero che non causino troppe noie in caso di cedimento in corsa

-il più vicine possibile al peso della pellicola termoretraibile (ho fatto due conti e potrei arrivare a 100gr comprese le chiusure o poco meno)

-riutilizzabili quindi montabili e rimovibili più volte

 

Tra l'altro oggi la coppia di cover che ho fatto per il ragazzo l'ha usata al campionato italiano triathlon medio e si è portato a casa il miglior tempo nella sezione in bici.

Link to comment
Share on other sites

11 minuti fa, fredd ha scritto:

su che supporto hai laminato? è un 200 gsm?

Ho laminato sulle cover in polistirene (mi pare, comunque plastica) ed il tessuto delle mie cover è 160 g/m^2 mentre quelle del ragazzo le ho fatte con tessuto da 200 (~210g vs 235g)

Per le mie cover un lato ha la resina tinta di rosso e un lato tinta di giallo giusto per provare, nessuno scopo preciso (il lato giallo è fatto di tre pezzi di tessuto)

Link to comment
Share on other sites

Incredibili, ho provato a farmele a casa da solo e ho buttato solo soldi e materiale. Le faresti da vendere???

Link to comment
Share on other sites

1 ora fa, benchwarmer ha scritto:

Incredibili, ho provato a farmele a casa da solo e ho buttato solo soldi e materiale. Le faresti da vendere???

Grazie! Guarda dovremmo sentirci bene, per come le faccio al momento dovrei fisicamente avere la tua ruota per segnarmi le posizioni dei raggi, appena mi tornano gli stampi faccio un altro prototipo per provare a renderle universali, scrivimi in pm se vuoi avere qualche info in più

Comunque, avevi provato a farle sempre in fibra?

Link to comment
Share on other sites

Tolta la motivazione prezzo, ma perche non prendere direttamente una lenticolare vera?

  • Like 1
Link to comment
Share on other sites

32 minuti fa, Gobolbe ha scritto:

Tolta la motivazione prezzo, ma perche non prendere direttamente una lenticolare vera?

Per me il prezzo è l'ostacolo principale, per il ragazzo che me le ha commissionate invece è una questione di sponsor (il suo marchio non ha una lenticolare tubeless e in gara preferisce proprio questi pneumatici)

Link to comment
Share on other sites

13 ore fa, Biagio00 ha scritto:

Per me il prezzo è l'ostacolo principale, per il ragazzo che me le ha commissionate invece è una questione di sponsor (il suo marchio non ha una lenticolare tubeless e in gara preferisce proprio questi pneumatici)

Non mi ricordo che team world tour usa ruote shimano, mi pare, che non ha lenticolari in catalogo per cui nelle crono ne usa di un altro marchio ma senza nessuna scritta, non puo farlo anche lui?

Lo so che la risposta che vorresti darmi e:" ma a te che te ne frega?" , ma per me questi dischi mi sembrano una cagata 😀

Link to comment
Share on other sites

11 ore fa, Gobolbe ha scritto:

Non mi ricordo che team world tour usa ruote shimano, mi pare, che non ha lenticolari in catalogo per cui nelle crono ne usa di un altro marchio ma senza nessuna scritta, non puo farlo anche lui?

Lo so che la risposta che vorresti darmi e:" ma a te che te ne frega?" , ma per me questi dischi mi sembrano una cagata 😀

Guarda la vera risposta che vorrei darti è: "ma a me che me ne frega?"

Nel senso che me le ha chieste lui quindi si sarà fatto i suoi conti che a me interessano relativamente, quando gli ho chiesto perché non usasse la lenticolare seria mi ha risposto che è per tubolari e io non mi sono posto altre domande, in ogni caso qui  

 ci sono i test dei produttori di cover in plastica

Io volevo già farmele per una questione estetica, ho preso l'occasione al volo visto che mi ha prestato "degli stampi" già belli e precisi 

  • Like 1
Link to comment
Share on other sites

Il 1/11/2022 at 01:00 , Gobolbe ha scritto:

Non mi ricordo che team world tour usa ruote shimano, mi pare, che non ha lenticolari in catalogo per cui nelle crono ne usa di un altro marchio ma senza nessuna scritta, non puo farlo anche lui?

Lo so che la risposta che vorresti darmi e:" ma a te che te ne frega?" , ma per me questi dischi mi sembrano una cagata 😀

A me sembrano tutt'altro che una cagata e riprendono fondamentalmente il concetto delle Vision lenticolari che sono una ruota a raggi coperta da una cover.

Quindi perchè non fare la stessa cosa, ma in maniera più economica?

  • Thanks 1
Link to comment
Share on other sites

  • 3 weeks later...
Il 7/11/2022 at 10:26 , marco pedro ha scritto:

A me sembrano tutt'altro che una cagata e riprendono fondamentalmente il concetto delle Vision lenticolari che sono una ruota a raggi coperta da una cover.

Quindi perchè non fare la stessa cosa, ma in maniera più economica?

Ti ringrazio per il supporto! Purtroppo sembra non esserci dato sapere perché sembrino una cagata, magari perché non fanno "woosh, woosh" mentre si pedala o magari perché costano meno della metà di una lenticchia cinese.

Ho ordinato dei dischi che uso come stampo che vanno bene per cerchi da 20mm di profilo circa quindi dovrei riuscire a farmi anche l'anteriore, vi terrò aggiornati se dovessi riuscire a cambiare il sistema di aggancio con uno più universale.

Per ora metto una foto delle chiusure prototipo 

Login to view the image

Questa coppia ha corso agli italiani di triathlon 70.3 a Brindisi, 235g entrambe comprese 30 fascette; tristemente non trovo le foto dei lati esterni ma la trama è sempre plain 3k ma a differenza delle mie hanno il colore naturale del carbonio ed entrambi i lati sono monoscocca (ad eccezione degli agganci)

 

  • Like 1
Link to comment
Share on other sites

Il 25/11/2022 at 20:45 , Biagio00 ha scritto:

Ho ordinato dei dischi che uso come stampo che vanno bene per cerchi da 20mm di profilo circa quindi dovrei riuscire a farmi anche l'anteriore, vi terrò aggiornati se dovessi riuscire a cambiare il sistema di aggancio con uno più universale.

Per ora metto una foto delle chiusure prototipo 

Login to view the image

 

in fase di laminazione quale lato della cover è in contatto con lo stampo?

Link to comment
Share on other sites

2 ore fa, fredd ha scritto:

in fase di laminazione quale lato della cover è in contatto con lo stampo?

Il lato che poi sarà esterno della cover in fibra è a contatto col lato interno della cover in plastica, così la superficie viene liscia (questa è la foto migliore che ho)

Login to view the image

Teoricamente è la scelta migliore ma vorrei provare a farne una "al contrario" così da avere il lato liscio interno e quello con i rilievi della trama esterno.

Purtroppo non vengono subito lucide appena estratte dallo stampo, anche se facendo altre prove son riuscito a stampare mezza sfera lucida e devo capire cosa l'ha resa così appena estratta dallo stampo

Login to view the image

Link to comment
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

 Share

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×
×
  • Create New...

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use. We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue. .