Search the Community

Showing results for tags 'vitus'.



More search options

  • Search By Tags

    Type tags separated by commas.
  • Search By Author

Content Type


Forums

  • Fixed gear
    • Discussioni generali
    • Gallery
    • Eventi
    • Video e foto
    • Bici rubate e sistemi di sicurezza
  • Reparto tecnico
    • Consigli tecnici
    • Telai homemade, artigianato ciclistico e DIY
    • Novelli e wannabe fixed
    • Glossario della fissa
    • Recensioni e test
  • Discipline
    • Pista, velocità e allenamento
    • CX e gravel
    • Hill bombing e salite in fissa
    • Ciclismo eroico
    • Commuting e cicloturismo
    • Tricks
    • Bike polo
  • All around
    • Locals
    • Estero
  • Mercatino
    • Vendo
    • Cerco
    • Regalo
  • Off topic
    • Caffetteria
    • Presentazioni
    • Aiuti e segnalazione bug

Calendars

  • Calendario eventi
  • Criterium
  • CX / Gravel

Found 10 results

  1. Ecco la nuova arrivata. Non so perchè la sto presentando qui. Forse perchè non sapevo dove altro piazzarla. In recensioni? Forse. In gravel/cx? Non credo. Nel topic bdc? Magari farò un accenno anche lì Vitus Zenium Vr Disc 2018 - Shimano 105 11v Penso conosciate tutti la storia di Vitus, glorioso brand francese decaduto e diventato di proprietà del gruppo ChainReactionCycles, che commercializza i prodotti solo tramite webbe. Premessa: avevo già una bdc pura, avevo già un cx, avevo già una fissa, avevo già una mtb. L'acquisto di questa bici nasce da un'esigenza che non pensavo di avere: fare strada, fare dislivello e scendere a cannone anche quando il meteo non dice bene. E fare sterratino leggero, roba tranquilla, argini dei fiumi e via dicendo. In precedenza tutto ciò veniva fatto con il cx, che tuttavia era ben più pesante, con un cambio peggiore e con dei freni peggiori. Passiamo alla descrizione: non è una bici da corsa. Non è un ciclocross e nemmeno gravel. E' una endurance in alluminio, una strana bdc più comoda e pensata per stare tante (ma tante) ore in sella Bene. Dopo un mesetto di valutazioni varie, di confronti tra schede tecniche, geometrie, montaggi, telai, ecc giungo alla conclusione che questa Vitus non ha paragoni nel rapporto qualità prezzo. No, non ne ha (SUL NUOVO, naturalmente) e vi spiego perchè. Perchè una bici che ha le seguenti caratteristiche: - gruppo completo Shimano 105 11v - Freni idraulici (flat mount + center lock) - Sterzo conico - Passaggio ruote fino a 30c - Perni passanti ant e post - Forca full carbon Di qualsiasi altro marchio mi sarebbe costata ben di più. Esprime alla grande il concetto di value for money. Bom. Una sera mi decido, vendo il cx, vendo il corsa e ho i cash necessari per prendere questa e upgradarla il giusto. Vado su Crc, la ordino il 10 agosto, in 4 giorni lavorativi è a casa mia. Felice come un bambino. La monto e ci faccio subito un test ride. A primo impatto feeling più che ottimo, ma per davvero. Appena messo in sella mi è sembrato che il mio corpo mi dicesse: è la bici che stavo aspettando da tempo, che comodità! Poi provi a spingerla un attimo. E' reattiva, si che è reattiva. E in discesa è una bella lama, coi dischi idraulici ti puoi permettere delle gran belle staccate (oltretutto sono modulabili da paura). Con i perni passanti non sbacchetta un bel niente. Volendo ha la predisposizione per i parafanghi, per gli amanti del commuting temerario. L'avevo detto tra me e me...la prossima bici dovrà avere necessariamente i dischi idraulici, lo sterzo conico e SOPRATTUTTO i perni passanti (once you go thru, you'll never go back) Lo so, non è una bdc pura, lo evidenziano le geometrie più rilassate, i freni, il tyre clearance. E il peso (9.4kg il peso originale senza pedali). Non è un cx, è più leggera di un cx ed è fatta all'80% per l'asfalto. Ma sul pavè, sui sampietrini, sullo sterrato leggero viaggia bene. C***o se viaggia bene. Verrà usata come bdc (60%), ma anche come gravel leggera(30%), oltre che come bici da viaggio (10%) in bikepacking. Ecco, queste sono le destinazioni d'uso. No, almeno per il momento non verrà usata per il commuting (per quello rimane sempre la fissa) Ah già, il resto del montaggio: - Cassetta 11-28 105 - Guarnitura 52-36 105 - Copertoni demmerda Continental Ultra Sport II (dai, almeno potevate mettere la versione pieghevole, mi avete dato i rigidi! ) - Stem, reggisella, sella e piega tutti marchiati Vitus. E visto che in fondo in fondo (ma proprio in fondo) siamo un po' tutti grammomaniaci, la cura dimagrante è iniziata subito, più per sfizio che per altro in realtà. Gli upgrade arrivano tutti la prossima settimana (eccetto la sella fullchinacarbon che avevo già in casa, ormai senza quella non riesco più a pedalare, visto che non sopporto l'imbottitura): - Ruote DT Swiss R32 (che tolgono facilmente 400gr dalle ruote, presi ad un prezzaccio, veramente un affarone) al posto delle Shimano RS di serie - Reggisella Ritchey + Stem Ritchey - Sella già montata, come dicevo. Se poi proprio dovessi trovare l'occasione per una piega Ritchey ci penserei, giusto per completare il trittico. Come peso dovremmo arrivare ai 9kg pedali compresi, forse anche qualcosa meno. Ma'sticazzi. Sì lo so, ha i portaborraccia ROSSI, sono tremendi, un pugno in un occhio, li cambio appena ho voglia, li avevo in casa e ce li ho buttati sopra E sì, arriveranno delle foto da tutte le inquadrature possibili. Soprattutto con gli upgrade. C'è da dire che se voi considerate qualcuno un pessimo fotografo, beh io sono peggio. Mi riprometto di censirla ogni tot km, per evidenziarne eventuali aspetti positivi/criticità. Stay tuned.
  2. VITUS 979 PISTA

    Ciao a tutti, qualcuno di voi ha informazioni sulle vitus pista prodotte? Ho preso una 979 violetta (foto se riesco in serata) ma non trovo molto sul webbe.. Grazie mille <3 ecco le foto..
  3. CHIUDERE

    *CHIUDERE, E' PARTITO DUE VOLTE IL MESSAGGIO* Grazie mille! Ciao a tutti, qualcuno di voi ha informazioni sulle vitus pista prodotte? Ho preso una 979 violetta (foto se riesco in serata) ma non trovo molto sul webbe.. Grazie mille <3
  4. Cosa*: Bici da Corsa VITUS 979 Tipologia: corsaMarca: VITUS Modello: 979 Taglia / misura: 55 verticale centro - centro Dettagli tecnici: - Telaio in alluminio- Taglia 55 verticale centro/centro - Monta un bellissimo gruppo CAMBIO RINO - Gruppo Freni WEINMANN 500 - serie sterzo CAMPAGNOLO - manubrio ITM Special - sella RINO - cavi, guaine nuovi, revisionata e pronta a mordere l'asfalto - cerchi FIAMME a tubolare (tubolari a 50%) Stato*: usatoSegni di usura o segni particolari *: - la bici è molto leggera e in ottimo stato, no botte, crepe ecc ecc ... Smembro: noPrezzo*: 350 euro Costo e tipologia spedizione*: ritiro a mano Precedenza*: primo in coda / ritiro a mano In vendita su altri canali*: sì (subito) https://www.subito.it/biciclette/bici-da-corsa-vitus-979-tg-55-c-c-torino-228943999.htm?last=1&spoint=ar
  5. Cosa: FRAMESET Tipologia: CORSA Marca: VITUS Modello: team Baronchelli (bg) Taglia / misura: 56 Dettagli tecnici: alluminio a congiunzioni incollate, leggerissimo e con particolari porno Stato: usato Segni di usura o segni particolari: alcuni punti si colore saltato, segnetti da stoccaggio Smembro: no Prezzo*: 180 150 Costo e tipologia spedizione*: preferisco non spedire Precedenza*: primo in coda / primo che paga In vendita su altri canali*: sì, FB
  6. VITUS 992 - chi sta dalla mia parte?

    ciao a tutti! da felice possesore di una vitus 992 mi chiedo...chi altro ne ha una in garage e la usa? ne vedo davvero poche in giro...mentre di vitus 979 ne ho trovate decisamente tante, probabilmente perchè sono ammesse all'eroica e quindi han più mercato. in giro per la rete ho sempre trovato poche info su questo modello, a parte i tubi ovali per irrigidirla rispetto alla 979 e aver vinto la milano-sanremo del 92 non so esattamente nient'altro! sempre in giro per internet ce n'è una viola tutta montata mavic, una bomba! come vi trovate? impressioni? esperienze positive e negative? qualcuno ha provato a fissarla? ne ho una montata shimano 600,a me piace un sacco, mi ci trovo decisamente bene. unica pecca vera, quel cacchio di reggisella da 25.4 che puntualmente si segna quando si stringe la vite....e non c'è verso di trovarne uno originale, con la parte posteriore piatta, della lunghezza giusta...ma ci si adatta! il buon sardi dice che il punto fragile era la forcella, o meglio la giunzione che c'è nella parte superiore degli steli. anche il nodo sella a quanto pare era un punto critico.. ...qualcuno ne ha mai spaccata una? a breve foto della mia! buona serata a tutti!
  7. vitus in vendita a mercatopoli, 220 euro

    popolo di pisa e dintorni, avvistata a mercatopoli una vitus alluminio con gruppo shimano600 e manubrio di merda da sostituire obbligatoriamente sennò vi prendo a calci in culo, color rosso cromovelato con adesivi del..............baglini................. cerchi mavic da tubolare, tubolari di scorta nel sottosella, 220 euro tutto, io la bici ce l'ho già quindi non ve la inculerò ;), movetevi se la volete perchè ho già visto tanti occhi lunghi... purtroppo non mi sono ricordato di fare qualche foto perchè ero stanco morto e il cervello era già in sonno criogenico, comunque è in ottime condizioni, va solo ripulita e pedalata con amore ;)
  8. legnano vitus fixed

    Ciao a tutti, sono Nicola di Vicenza e dopo molte bdc mi son buttato sulle fisse! Vi presento la mia prima fissa... una bici senza nessuna pretesa con materiali recuperati alla meno peggio! Ho cercato di salvaguardare il telaio nel senso di non riverniciare il famoso verde legnano (seppur molto rovinato) e di non rimuovere gli adesivi originali, mentre tutte le altre componenti son state sostituite. piega: carnielli pipa: non lo so telaio: legnano vitus 54x54 guarnitura: miche competition? 52t mozzi, raggi e cerchi: non lo so (molto economici) reggisella: artigianale sella: selle royal gabbiette: miche pignone: non lo so 18t allego foto.
  9. Vitus convertita

    Ciao, di seguito le foto della convertita che uso tutti i giorni. Qualcuno già la conosce. Ci ho fatto la MilanoTorino, montando un bullhorn. Le foto le ha fatte un amico. Ne ho pubblicate alcune in più qui: http://ilgrassosullemani.wordpress.com/2013/04/03/foto-che-parlano/ Telaio e forcella: Vitus corsa in acciaio, tg 56. Forcellini super vitus. Serie sterzo: Stronglight. Movimento centrale: RMS. Ruota anteriore: Mozzo miche primato, Cerchio DRC profilo medio con pista frenante, 32 fori. Ruota posteriore: Ambrosio Spinergy, pignone 15t. Copertoncini: Vittoria Zaffiro 23c. Guarnitura: BLB Pista Vera, 46t. Catena: Miche Pista 1/8. Pedali, gabbiette e cinghietti: Decathlon. Freno: Miche. Pipa e manubrio anonimi. Manopole: Oury. Reggisella: senza nome con doppia vite. Sella: San Marco Rolls nuova. Sono indeciso se montargli dei parafanghi o meno, ho anche gli attacchi sui forcellini.
  10. Vitus 979 Single Speed

    Ecco la prima "creazione" del nostro laboratorio "La zuccheriera" www.lazuccheriera.it, Fb Dati tecnici: -Telaio Vitus 979 taglia 52 (un'opera d'arte:snodi in acciaio e tubi in alluminio anodizzato incollati) -Single speed 17/46 -Guarnitura mighty 46 -Cerchi mavic con gomme 700x23 -Mozzi Durace -Pipa 3ttt -Manubrio Italmanubri -Serie sterzo campagnolo -Freni shimano 105 -Leve Tektro -sella Velo