Search the Community

Showing results for tags 'tombino'.



More search options

  • Search By Tags

    Type tags separated by commas.
  • Search By Author

Content Type


Forums

  • Fixed gear
    • Discussioni generali
    • Gallery
    • Eventi
    • Video e foto
    • Bici rubate e sistemi di sicurezza
  • Reparto tecnico
    • Consigli tecnici
    • Telai homemade, artigianato ciclistico e DIY
    • Novelli e wannabe fixed
    • Glossario della fissa
    • Recensioni e test
  • Discipline
    • Pista, velocità e allenamento
    • CX e gravel
    • Hill bombing e salite in fissa
    • Ciclismo eroico
    • Commuting e cicloturismo
    • Tricks
    • Bike polo
  • All around
    • Locals
    • Estero
  • Mercatino
    • Vendo
    • Cerco
    • Regalo
  • Off topic
    • Caffetteria
    • Presentazioni
    • Aiuti e segnalazione bug

Calendars

  • Calendario eventi
  • Criterium
  • CX / Gravel

Found 9 results

  1. D'Urbino Pista

    Presento solo ora in gallery questo telaio pensato a fine 2017, realizzato a puntate durante il 2018/2019 e verniciato durante l'estate del 2019. Ero andato in fissa per la forcella in Columbus Max di alcuni telai Samson e Cherubin, chiesi a Simone se poteva accontentarmi, immaginando già i vaffa che mi avrebbe tirato dietro (chi conosce Tombino sa che cosa intendo).......poi però alla fine mi ha accontentato. Simone mi ha consegnato il telaio con 2 forcelle, quella richiesta da me che lui odia e una "classica" testa piatta. Dopo averla fatta cromare ero dubbioso sulla scelta del verniciatore ma il caso a voluto che per motivi di lavoro ho conosciuto Fabio Possenti (King's Spray) di Turbigo. Gli portato il telaio, gli ho spiegato come lo volevo, due schizzi su carta e un pdf con le grafiche che mi sarebbero piaciute. Avevo visto Fabio lavorare in cabina di verniciatura quindi sapevo che il telaio era in ottime mani. L'ho montato con quello che avevo (riciclato dal Somec) aggiungendo solo il manubrio recentemente fornito da @Carlo Alberto Il risultato è quello delle foto Telaio: D'Urbino Cicli Tubi: Columbus Spirit - Columbus Sp Keirin- Columbus Max Congiunzioni: Samson modificate Guarnitura: Dura-Ace Corona: M2 49t Serie Sterzo: Dura-Ace Reggisella: Dura-Ace Easton njs Pipa: Nitto Pearl ©Manubrio: Nitto B125aa Sella: San Marco Mantra Pedali: MKS GR9 Ruote: Mozzi Dura-Ace 7600 su cerchi Araya Super Aero (copertoncino) PS: La testa forcella, richiesta direttamente da Simone a Tetsuro Harada non arrivò mai (non so se per problemi di dogana o altro) quindi me la feci inviare da Richard Sachs. Le grafiche del telaio sono verniciate
  2. Tombiaghi Trash Track

    eccomi,esco allo scoperto. evento unico. che non si ripetera', le mie prime bici facevano cacare... presento la mia fissa.pista meglio. un progetto folle,quanto e' folle la mia concezione di bici,Avevo un Planet X full carbon e mi faceva stortare il naso,e sono tornato al caro vecchio tubo d'acciaio. per il resto ho cercato di fare con cio' che avevo. premesso: accetto tutte le critiche,ma ME NE FREGO. continuero' a fare sempre con la mia capoccia. la mise x le foto è da poser. per girare posso scegliere altri 2 set di ruote,Drughet wheelz e/o FT/Ambrosio Aerodynamic 24spokes che sia CHIARO non e' un prevendita... Specs: Telaio @T'omby ""Tombiaghi"" (@frabike inc) Pista Tubi Oversize Verniciatura roberto @il D'anna forca corsa full carbon(se mi trovate un alpina pista mi farete felice) attacco deda 60 piega deda velocita' nastro carbon Silva reggisella xtasy arretramento zero sella brutta ma comoda,San Marco Ponza Power SS a sfere di lordgun da 6,70€ ruota anteriore Mavic IO su tubolare Veloflex Carbon ruota posteriore Lenticolare Ambrosio colorazione Colnago ,fissata con fixkin 6v pignone da 15,tubolare Tufo S3 pro FCI guarnitura Miche primato old logo bdc 135 corona 49 pedali shimano spd-sl mc Miche Catena Pista DID Japan
  3. D'Urbino pista [EXPLICIT]

    Dopo più di un anno di aspetativa, flame chilometrici, telefonate a Simone, è fnalmente ora di presentare il mio primo vero telaio made by Tombino. Le foto sono quello che sono, sembravano mooolto meglio sul display minuscolo della Nikon, ma ok. Per le foto in corso d'opera e la saldatura step by step vi rimando al thread qui linkato: Frame // fork: D'Urbino pista [Falck tubing // 55 x 55 // 75° x 74°] Headset: Campagnolo C-Record Stem // bar // grips: 3ttt mod. 3 // Decathlon // Decathlon Bottom bracket // cranks // pedals: Campagnolo C-Record track // Campagnolo C-Record track 165 x 51 // Shimano SPD Front wheel: Specialized trispoke // Ruben Rear wheel: Campagnolo Sheriff track // Trek Matrix // Schwlbe Durano S Seatpost // saddle: (???) // Selle Italia Flite Titanium Chain: KMC 1/8 Ringrazio @Hennio, @guido e @cornelius per gli adesivi, @t'omby per il telaio e la forcella, @Ponza per la ruota anteriore. [FEATURED ON HIPSTERSLED]
  4. Ciao, apro una nuova discussione perchè ormai rimane ben poco della bici di partenza presentata nell'altra.. Dopo una permanenza nella cantina di Tomby per saldare i supporti cantilever sul telaio e una riverniciata,è stata inaugurata alla grande alla CrePaMi... con il nuovo set up anche se il telaio è leggermente grande sono riuscito a trovare una regolazione perfetta di sella e manubrio che ha reso la bici comoda come non mai: ora riesco a spingere bene e andare tranquillamente in presa bassa per tanti chilometri senza sfracellarmi i cojonz. w le pieghe compact, la metterò anche sulla fissa. Anche le gomme nuove meritano: su sterrato grippano da dio e si possono osare delle belle pieghe in curva.menzione d'onore anche per i freni (che come tipologia non avevo mai provato se non sulla bmx da bambino) che fanno nettamente la differenza rispetto ai classici caliper: frenata pronta e molto modulabile ma mai "collosa". Non mi voglio sbilanciare troppo però prima di un test nel fango serio. Eccola in versione 2014 Telaio e forca: Record Cycles (?) - tubi reynolds 531 - congiunzioni Nervex Professional - 54 quadro - passo francese - supporti cantilever brasati da D'urbino - riverniciato "grigio Vicini" Sella: San Marco Rally Reggisella: 3ttt Serie sterzo: Velo Orange alluminio - sfere libere Manubrio: pipa Schierano Torino Olympic 80 mm - piega Bontrager compact 40 cm - nastro Benotto Movimento centrale: calotte passo francese, perno da mtb, sfere ingabbiate Guarnitura: Ofmega competizione + paracatena esterno Gipiemme Catena: Miche Pista Pedali: mtb vp components + gabbiette Ale e cinghietti nylon Freni: Leve Saccon - cantilever Tektro Cr720 Ruote: Cerchi Ambrosio Balance su mozzo shimano ultegra (ant.) raggiata in 3^ e Camel su mozzo nobrand da corsa in alluminio raggiata in 4^ (post.) Coperture: Schwalbe cx pro 700 x 30 rapporti a scelta 42/16 per gravel e giri lunghi - 42/20 per tecnico e fango
  5. We are a team of professionals with many years of experience in producing fake frames and other bicycle stuffs, best quality producers of fake crap. With more than 10 million frames circulating in the world. We offer only original high qualities of true-false cinelli, mash, masi, de rosa, rossin, colnago, stelbel, galmozzi and other products for a number of passive gay forum like this- We can improve your PALMARES with fake criterium, alleycat, truefalse gold sprint and skid competition with true false 3kms of skid!!! This list is not complete. For additional information and place the order just contact @t'omby . if you are interessed we can also provide true false-dildo, cinelli laser with false venturi effect, fake chinese massage therapist and high quality erotic seat post with no saddle just to enjoy anal riding. For more informations ask to @frabike
  6. buttate dentro tutto... io cerco qualcuno che possa realizzare la testa qui renderizzata, in lastra 4mm
  7. ok, dopo 5 mesi che il mio amico ungherese, che si è proposto come prova di tenuta del mio telaio (pesa 95 kili) che ha retto senza alcun problema, merita di essere pubblicato qui. il telaio ha molte cose particolari.... il movimento è alto 30 cm da terra, voluto per essere piu alti da terra, e non porsi neanche il problema delle curve, è leggermente pursuit in avanti, ed il carro è terribilmente corto. per farlo piu rigido. a fine forcellino un 23 tocca il piantone. La forcella era per farci un giro ieri, ma non ho ancora avuto voglia di farla ;) considerate che ho progettato il telaio in modo che con una forcella rake 25 ( e non la 45 in foto) la ruota anteriore fa 1mm dall'obliquo il montaggio è quel che avevo in officina, è raffazzonato come nessun'altro AH! qui non è ancora sabbiato (ha ancora su l'acido), ma a breve sarà (oltre ad avere pezzi diversi montati) verniciata blu metallizzato con decals du foto;
  8. Non solo telaista...

    Ecco una rara foto di T'ombino del FF, ripreso in strada...street cred indubitabile.