Search the Community

Showing results for tags 'sterrato'.



More search options

  • Search By Tags

    Type tags separated by commas.
  • Search By Author

Content Type


Forums

  • Fixed gear
    • Discussioni generali
    • Gallery
    • Eventi
    • Video e foto
    • Bici rubate e sistemi di sicurezza
  • Reparto tecnico
    • Consigli tecnici
    • Telai homemade, artigianato ciclistico e DIY
    • Novelli e wannabe fixed
    • Glossario della fissa
    • Recensioni e test
  • Discipline
    • Pista, velocità e allenamento
    • CX e gravel
    • Hill bombing e salite in fissa
    • Ciclismo eroico
    • Commuting e cicloturismo
    • Tricks
    • Bike polo
  • All around
    • Locals
    • Estero
  • Mercatino
    • Vendo
    • Cerco
    • Regalo
  • Off topic
    • Caffetteria
    • Presentazioni
    • Aiuti e segnalazione bug

Calendars

  • Calendario eventi
  • Criterium
  • CX / Gravel

Found 8 results

  1. stavo cercando l'ennesima informazione su copertoncini per strade bianche. taglio corto il tutto, e scopro che esiste da 35 anni questa gara "figlia di nessuno", snobbata dai grossi team, dagli eventi televisivi, dalle pubblicità. imita la paris-roubaix, ma ha moltissimi tratti di strada bianca, addirittura tratturi dove non passerebbero le ammiraglie. il primo bretone classificato vince un maialino https://it.wikipedia.org/wiki/Tro-Bro_Léon https://www.ilpost.it/2016/04/17/tro-bro-leon/ ho condiviso perchè intanto è una corsa che un po' alla volta, pur senza i grossi appoggi dei tour e corse ufficili si è conquistata una certa importanza (e questo mi ricorda un po' i mondiali di SSCX), e poi può essere uno spunto in più per prendere informazioni sui set up delle nostre bici "tutto fare"... inoltre trovo utile diffondere più informazioni possibili. magari c'è chi la conosce o la ha corsa, e chi come me scopre un po' alla volta nuovi orizzonti. come percorso assomiglia più a La Piave Gravel che ho fatto l'anno scorso (che però non è una gara, ma alla fine c'è comunque el panin onto) :D inoltre il giorno prima (quindi quest'anno sarà domenica 21 aprile) la corsa, nella versione Tro Bro Cyclo diviene corsa amatoriale aperta a tutti, iscrizioni modiche e si percorre parte dello stesso circuito dove il giorno dopo sfileranno i pro. i percorsi saranno RANDO : 122km / 16 settori di sterrato RANDO "GRAVEL" : 60km / 21 settori sterrati RANDO VINTAGE & VTT : 30km / 6 settori https://www.trobroleon.com/inscriptiontbc
  2. Dopo la bella giornata dell'anno scorso e la tanta pioggia non potevamo non ripetere la ReBemolli! L'appuntamento è per domenica 28 maggio 2017, vi aspettano una 50ina di km su terreno misto: strade bianche, singletrack, sentieri, vecchie strade lastricate e un poco di asfalto. A questo giro meno incroci e più salite! Per la gara vi forniremo la traccia .gpx. L’appuntamento è alla Fattoria di Mondeggi dalle 9:30, lì potrete parcheggiare le macchine o solo lasciare lo zaino con il cambio. La partenza è prevista per le 10:00. Per chi non pedala abbiamo organizzato una camminata di un paio d'ore intorno a Mondeggi. Per coprire le spese di organizzazione vi chiediamo un contributo di 5€ al momento dell’iscrizione. Anche per questa seconda edizione abbiamo organizzato il dopo gara con i ragazzi di Mondeggi Bene Comune, con pranzo (vegano e non) e fiumi di birra. Per il pranzo chiederemo un'ulteriore contributo di 5€ a persona. Aiutaci nell'organizzazione compilando il form per sapere quante persone vengono in bici, quante a camminare e chi solo per mangiare:https://goo.gl/forms/6ZIMGD7j9BBDK6sg1 (grazie!) Vige sempre il solito regolamento Gli organizzatori e chiunque abbia a che fare con la ReBemolli non sono responsabili per voi e per la vostra sicurezza. Gli organizzatori non si assumono alcuna responsabilità per la vostra incolumità ne per rotture, danni, incidenti, dispersi e quant’altro. Pensate a questa sfida come ad un lungo e duro allenamento individuale con rilevamento cronometrico….ma ricordate: siete gli unici responsabili di voi stessi. Ogni partecipante si impegna ad offrire tutto il supporto possibile agli altri in caso di infortunio o malore. Si impegna altresì a rispettare le norme del codice della strada, a rispettare la natura e le persone che dovesse incontrare lungo il percorso. Siate solidali tra voi e rispettosi con gli altri, vi farà onore. È obbligatorio l’uso del casco. La prova si svolge in regime di totale autosufficienza, ogni partecipante deve avere con sé tutto quello che ritiene necessario (kit riparazione pneumatici, pompa, cibo, acqua…). I partecipanti potranno usufruire di bar, ristoranti e negozi lungo il percorso per approvvigionarsi, qualora per farlo dovessero deviare dal percorso si impegnano a rientrare nel percorso nel punto dove lo hanno lasciato. Non verrà predisposto nessun servizio di soccorso sanitario o di recupero in caso di abbandono. Siete responsabili della vostra sicurezza, organizzatevi. Se avete problemi di qualsiasi tipo non chiamateci perché non verremo in vostro soccorso. Se decidete di abbandonare la prova non avvertiteci perché non è necessario, ci limiteremo a registrare il tempo di chi arriva. Non è consentito nessun supporto di tipo meccanico, logistico, di navigazione e di “scia” da persone non partecipanti alla ReBemolli. I partecipanti non potranno usufruire dell’appoggio di amici o parenti che abitano nelle vicinanze del percorso. Questo per garantire pari opportunità a tutti. La partecipazione è consentita con ogni tipo di bicicletta. Tenete conto che la ReBemolli si svolge su terreno quasi esclusivamente sterrato con alcuni tratti più tennihici. Il percorso si svolge per la maggior parte su strade “bianche” mediamente ben tenute, ci saranno anche alcuni km di sentiero e asfalto non sempre larghi. La scelta della bicicletta sta a voi. I partecipanti che intendono cimentarsi in singlespeed\fissa ci stanno molto simpatici. E’ consentito l’uso di un mozzo flip\flop pista\libero ma il pignone e la “ruota libera” dovranno avere lo stesso numero di denti. La ReBemolli consiste nel completare il percorso ufficiale nel minor tempo possibile, in maniera totalmente autosufficiente. Sono previsti checkpoint a timbro sul percorso. E’ una “Sfida” tra uomini d’onore e ci si gioca l’onore di aver partecipato in maniera leale, non servono giudici. La manifestazione si svolgerà con qualsiasi condizione meteorologica, se il tempo sarà brutto siate doppiamente prudenti, non fate gli eroi e usate la testa. Con un comunissimo orologio di dubbia precisione verrà registrato il tempo di arrivo di tutti i ciclisti che concluderanno il percorso entro il tempo stabilito. La classifica sarà in ordine di arrivo e verrà pubblicata su questo sito nei giorni a seguire l’evento. Verranno premiati con Fottutissima Gloria il concorrente più veloce, la concorrente più veloce, il/la più veloce in singlespeed/fissa e l’ultimo/a arrivato. Il percorso ufficiale è unico e non ammette “tagli” o modifiche di nessun tipo. Verrà pubblicato su questo sito la traccia GPS del percorso. Il percorso è parzialmente segnalato, tuttavia alla partenza verrà distribuito una mappa con il percorso segnato. Il percorso è aperto al traffico, ogni partecipante si impegni a rispettare il codice della strada. Partecipando alla “ReBemolli” dichiarate di averne compresa la difficoltà e di ritenere di essere in condizioni fisiche adeguate a sopportarne lo sforzo e gli eventuali disagi dovuti a meteo, fango, difficoltà di orientamento, inconvenienti meccanici, necessità di abbandono ecc… Se per un qualsiasi motivo siete stati costretti ad infrangere una delle regole di cui sopra ma siete comunque in condizione di proseguire e ne avete voglia vi invitiamo a farlo. Proseguite fino all’arrivo e godetevi il percorso, faremo festa tutti assieme alla fine ma non fate registrare il vostro tempo. IN SINTESI Nome evento: ReBemolli II Dove: Fattoria di Mondeggi (Firenze) Data: 28.05.2017 Orario di ritrovo: 9:30 Orario di partenza: 10:00 Tipo di evento: gravel / cx / pranzo / festa / birra Tipo di bici: consigliata cx o mtb / benvenuta qualsiasi bici con i freni Costo iscrizione: 5€ gara + 5€ pranzo Cosa portare: casco / gps / kit foratura / dope Mappa consigliata: Link evento FB: Hashtag: #rebemolli
  3. Sentiero Verde dell’Oglio

    Non sapevo dove aprire sto thread^^': qualcuno ha fatto questo percorso? Non ho trovato una traccia gps, ma da quanto ho compreso dovrebbe essere un percorso da 95km da Sarnico (BG) a Ostiano (CR). I passaggi dovrebbero essere questi: Sarnico (BG) – Paratico – Capriolo – Palazzolo sull’Oglio – Pontoglio – Urago d’Oglio – Rudiano – Orzinuovi / Soncino – Barco – Quinzano d’Oglio – Pontevico – Foce del Mella - Ostiano Mi stava venendo la tentazione di farmi andata e ritorno (ovviamente con molta calma^^') in agosto. PS: non sarebbe una cosa carina aprire un thread (magari pinnato) con i percorsi gravel suddiviso per zone?
  4. 25/4 Salta-fossa Merda Mountain Race

    Anche in Valtellina seguiamo le mode. Quindi anche noi c'abbiamo la nostra gravel race. Gli amici di Arcidemos https://it-it.facebook.com/arcidemos organizzano una festa (cibo, birra, musica, fiebonebao) per il 25 aprile e c'hanno chiesto di metterci dentro anche una garetta. La gara è breve (per questo non si potrebbe chiamarla gravel) ma intensa e bella cazzuta, il terreno è variegato: si passa dalle strade bianche scorrevoli e ben battute a strade dal fondo più duro e dissestato, dai single track tecnici ai drittoni veloci, fino a qualche pezzo ostico quasi da MTB. Attraverserete boschi, paludi, rüvidèe, canali, fossi, argini, fiumi, laghi, cave e piccoli borghi. Il ritrovo è fissato per le ore 9:30 presso la stazione FS di Colico. Una brava persona trasporterà i vostri bagagli all'arrivo. Si partirà invece alle ore 10:30 dalla stazione di Dubino/Nuova Olonio. Vince chi arriva primo. L'arrivo è previsto all'Arcidemos, presso la stazione (aridaje) FS di Talamona. Gli amici dell'arci e di SondrioVeg cucineranno per noi. Pranzo completo a €8. Poi musica, birra e fie. Appena avrò la locandina dell'arci con più info la pubblicherò qui. Che cosa vi diamo? - un'evento gratuito - traccia gps - roadbook - premi per disadattati - posti letto Che cosa vi serve? - bici (qualsiasi) - casco, testa inclusa - orientamento - autonomia - kit di sopravvivenza - ricordarsi che è il 25 aprile Ecco il percorso completo: http://www.strava.com/activities/130735020 Scaricate il file gps: https://docs.google.com/file/d/0B97wEFBsVU7-OEMwc0NZLV9JQVE/edit https://docs.google.com/file/d/0B97wEFBsVU7-bVVweVJMN3ZSZFU/edit Per voi losers su FB: https://www.facebook.com/events/509927679119000/ https://www.flickr.com/photos/[email protected]/sets/72157642783688564/
  5. Cycle Speedway is the new cx

    Per me, è sulla lista delle cose da fare nel 2014 4 giri lanciatissimi (90 metri a giro)ruota libera brakeless, traversoni su ovali di terra e fango / cemento
  6. All'ultimo e senza nessun preavviso! 27 dicembre (giorno trattabile nel WE se mi dite che non c'é nessuno venerdì) Partenza ore 15:30/16:00 Lucine consigliate Dopo lo svacco natalizio, prima del devasto capodannesco :) HEAVY TRASH RIDE Gara con formula criterium in sterrato, asfalto e campi...ambiente goliardico 5,5km ad anello da ripetere 3/4 volte, alla morte Aperta a bici a scatto fisso, grazzielline, mtb rigidone vecchie, cx, 29er venite con quello che volete...capiamo prima della gara come darvi uno svantaggio :) Il percorso si sviluppa su tre tipi di terreni diversi: si parte in sterrato compatto e poco ondulato con un poco di ghiaia in qualche punto, si svolta in mezzo ai campi, se tiene il freddo sarà tutto bello croccante, il cerchio si chiude uscendo su una bella ciclabile asfaltata da fare a cannone! E si ricomincia Tutto bello pianeggiante...non servono nemmeno i freni Non si vince un cazzo (al massimo il primo prende tutto se mettiamo un euro a testa); ci si becca; si mangiano gli avanzi panettoneschi del natale; si stappa 'na bottiglia; si corre. Punto. Consigliato rapporto leggero Un modo come un altro per trovarci, fare festa e farci gli auguri Altre delucidazioni a breve
  7. Aspettando LodiLeccoLodi

    HABEMUS DATA 06/04/2013 n anteprima mondiale assoluta vado a presentarvi la LodiLeccoLodi, la prima Gravel Race Italiana http://lodileccolodi.wordpress.com/ Forse non è proprio la prima ma non mi sembra di aver mai visto gare simili in Italia Per ora leggetevi About e Regolamento per il resto c'è tempo... Appena avrò una data e qualche info in più aprirò un topic "ufficiale" Per chi vuole sapere qualcosa sulle Gravel Races Ammerigane consiglio dipartire da: http://www.gravelgrindernews.com/ Siamo anche su Facebook: https://www.facebook.com/Lodileccolodi https://www.facebook.com/events/523939780989490/
  8. Buongiorno a tutti e grazie in anticipo a chi, cortesemente, avrà tempo e voglia di darmi due dritte. Sono nuovissimo del "mondo fixed" (vengo da bdc e mtb poi), che sto conoscendo grazie ad un amico che stava per buttare una bdc anni 80 (telaio columbus) per liberare il garage: ritirata e trip di una settimana per deciderne il futuro. Così ho scoperto la bici fissa (acqua calda direte voi....lo so) e, di conseguenza, il vs forum. Attualmente la bici è "work in progress"....! Nel frattempo leggendo ("Scatto Fisso"), studiando e "cercando di capire" ho deciso di acquistarne una pronta per l'utilizzo quotidiano visto che non ho pazienza e, per l'altra, se parlerà nelle fredde serate di quest'inverno. La scelta è ricaduta su due modelli: Mongoose Maurice Fs e Cinelli Mystic Rats. Ora, so bene che ci saranno 1000 modelli meglio di queste ma, nella mia piccola indagine da profano, anche per un fattore estetico (e di prezzo visto che sono abbordabili come prima bike) mi sono soffermato su queste. A voi chiederei un parere sulla scelta, anche per vs esperienza diretta ed anche due dritte (magari scrivo boiate non massacratemi) che vi pongo. Io abito in campagna ed oltre alle strade un poco dissestate ci sono anche parecchie strade bianche; posto che capisco siano queste bici da città e non per l'uso off road (per questo ho la mtb) sarebbe possibile montare coperture magari da 28" o 35" magari no slick su questi due modelli per un utilizzo adatto a dove vivo? Utilizzo asfalto 80% sterrato 20% In alternativa quali soluzioni adottare, mantenendo sempre la scelta bici fissa? Dovrei cambiare scelta tra le due individuate? Grazie ancora a chi avrà voglia di perdere cinque minuti.