Search the Community

Showing results for tags 'shamal'.



More search options

  • Search By Tags

    Type tags separated by commas.
  • Search By Author

Content Type


Forums

  • Fixed gear
    • Discussioni generali
    • Gallery
    • Eventi
    • Video e foto
    • Bici rubate e sistemi di sicurezza
  • Reparto tecnico
    • Consigli tecnici
    • Telai homemade, artigianato ciclistico e DIY
    • Novelli e wannabe fixed
    • Glossario della fissa
    • Recensioni e test
  • Discipline
    • Pista, velocità e allenamento
    • CX e gravel
    • Hill bombing e salite in fissa
    • Ciclismo eroico
    • Commuting e cicloturismo
    • Tricks
    • Bike polo
  • All around
    • Locals
    • Estero
  • Mercatino
    • Vendo
    • Cerco
    • Regalo
  • Off topic
    • Caffetteria
    • Presentazioni
    • Aiuti e segnalazione bug

Calendars

  • Calendario eventi
  • Criterium
  • CX / Gravel

Found 23 results

  1. CERCO (con calma) per completare dei progetti (o almeno proseguire) -coppie cerchi 650/700 da 32 e 36 fori -coppia cerchi da 16 fori a profilo maggiorato (possibilmente in carbonio) -coppia cerchi Shamal -Shimano 7400 paramani -Shimano Dura Ace 7410 ergopower e serie sterzo -Shimano Dura Ace 7700 mozzi o ruote complete vi chiedo la cortesia di rispondermi (anche in privato) con descrizione, foto e prezzi per favore
  2. Cosa*: ruota anteriore campagnolo Shamal da 26 Tipologia: pista/crono Marca: Campagnolo Modello: Shamal Taglia / misura:26 pollici, 650c tubolare 18mm Dettagli tecnici: sborrificante e silenziosa Stato*: usato ma non ha un graffioSegni di usura o segni particolari *: assolutamente no Smembro: noPrezzo*: 220 Costo e tipologia spedizione*:ci si accorda, faccio un pacco della madonna Precedenza*: primo in codaIn vendita su altri canali*: subito
  3. Cerco ruote Microtech mc3 da 28'. Sono ruote con cerchi in alluminio alto profilo simil Shamal / Gipiemme Tecno, prodotte nella fine degli anni 90 come componenti per Basso.
  4. Tipologia: ss (ex corsa) con forcellini pista a bullone.Marca: Cinelli Modello: Estrada Taglia / misura: 53 Dettagli tecnici: Stato*: usato Segni di usura o segni particolari *: forcellino cambio assente Smembro: noPrezzo*:175 Costo e tipologia spedizione*: pacco ordinario incluso nel prezzo Precedenza*: primo in coda In vendita su altri canali*: non ancora. Vendo in blocco tutto quello che vedete nelle foto. Spedizione inclusa nel prezzo. Prendo in considerazione la possibilità di smembrare grossomodo in 3 macro gruppi: - Telaio (telaio e tutto quello che è attaccato ad esso esclusa la ruota posteriore) 90€ SPEDIZIONE INCLUSA - Guarnitura (bracci, corona, MC, bulloni più altra roba (2 o 3 corone e un MC Campagnolo Chorus mi sembra) in regalo di cui voglio disfarmi) 50€ SPEDIZIONE INCLUSA - Ruote (quelle in foto più i pignoni) 90€ SPEDIZIONE INCLUSA
  5. Ruote Campagnolo Shamal

    Ciao, ho una coppia di Shamal 8v, vorrei utilizzarle con un record 10v,sapete se in commercio esiste un corpetto da poterci mettere su, sapendo che hanno un asse dal diametro di 12mm quelli che ho visto fino ad ora sono più grandi e non ci vanno. Valuto pure consigli alternativi, basta portino al fine di poterci montare un pacco pignoni 10v campagnolo.
  6. Cannondale Track 1993 Blue

    Un altra chicca da aggiungere, io la lascio qui. La descrizione non la legge nessuno. Telaio: Cannondale Track 1993 - Forca originale - 55 stampato Serie Sterzo: Campagnolo Record Movimento Centrale: Campagnolo Record Guarnitura: Campagnolo Record Pista 165 Corona: Campagnolo Record Pista 48t Mozzi: Anteriore Campagnolo Shamal - Posteriore Miche Pistard Cerchi: Campagnolo Shamal black - Clincher NOS Sella: Specialized Romin Reggisella: Thomson Inline Pipa: NJS Nitto Pearl 12cm Manubrio: Nitto Shread Pedali: MKS Sylvan Un lato negativo, telaio purtroppo piccolo e le bici vanno pedalate. Lato forse positivo, le uniche Campagnolo Shamal nere clincher montate da pista con pista frenante ancora nera. Ciao
  7. info Campagnolo Shamal da pista

    Oggi mi sono imbattuto in un set di Campagnolo Shamal nere un po' particolari, premetto che son consapevole che la versione da pista erano tubolari e non clincher (almeno per la versione nera). Il ragazzo che me le ha vendute mi ha detto che i cerchioni era stato comprati direttamente dalla Campagnolo, che erano NOS. Quello che mi incuriosisce é che sono clincher ma con la pista frenante tutta nera e non grigia, lui ha citato che queste potrebbero essere state "un prototipo" poiché la versione clincher da strada ha sempre avuto la pista frenante grigia/silver. Qualcuno ne sá qualcosa ? @pipco82 @Cecio @Battibecco @tony75 @matteozolt (vi cito perché so che ne sapete a palate) :-)
  8. Valore ruote shamal

    Ciao a tutti, Bazzicando sul web e sul forum, mi sono imbattuto sulle bellissime ruote shamal della campagnolo. C'è qualcuno che mi potrebbe dare qualche nozione in più su questo cerchio così famoso? (E quanto valgono, qual'è il loro valore se sono quasi nuove, o molto usate) (non vi metto la foto perché sono sicuro che le conoscete)
  9. Leader AX Evolution '94

    Ciao Forum, parto dicendo di aver mentito spudoratamente a @DeMarco quando gli scrissi che il prossimo restauro non sarebbe stata una Moser. A dire il vero ci sarà un restauro non Moser ma non so ancora quando Dipende dai tempi di verniciatura... Nel mentre, per non starmene con le mani in mano, ho montato una nuova AX, Evolution stavolta. Presa nel mercatino da @mark24, che me l'ha fatta sudare (non era convinto di venderla), ho poi scoperto essere una bici del Team Jolly Componibili - Cage del 1994 (primo team PRO di Gilberto Simoni) appartenuta a Zenon Jaskula, il king delle cronometro. La bici era ed è conciata (qualche grattone, ruggine) macchissenefrega!!! Una bella pulita con benzina e sgrassatore ed è tornata lucente! L'ho montata abbastanza coerente con un gruppo Shimano che mi avanzava... A far bene dovrei cambiare freni (con quelli dual pivot), ruote (mozzi Dura Ace con cerchi Ambrosio Elite bruniti), guaine (con quelle grigie Shimano) e pipa (il team usava anche la 700 ma nel 90% dei casi usava il 400). Manca poi una bella borraccia!!! Eccola:
  10. Salve ragazzi vorrei acquistare la chiave park tool specifica per tirare i raggi delle mie shamal, sapete dirmi qualé quella di dimesioni giuste? Sta facendo un po' fatica a districarmi tra le varie misure le shamal sono questo Modello
  11. Buonasera

    Un saluto, Sono capitato da queste parti dopo aver trovato una vecchia bici in cantina... Ed ho trovato voi per avere qualche consiglio, se può valere qualcosa o no.
  12. ciao a tutti, parliamo in questo topic di un problema che affligge tutti gli amanti delle ruote anni 90 ultra lucide (Shamal, Vento, Zonda, Cosmic, Aria e via discorrendo): I BOZZI. su come levare i segni ormai abbiamo parlato e riparlato intensamente in tutte le salse (carte vetrate di qualsiasi grana, ad acqua, olio, vinsanto ecc ecc), ma sul recupero delle botte nessuno ha mai fatto menzione. in questi anni ne ho visti parecchi (e gettato via altrettanti), ma mi sono detto BASTA, hanno anche loro diritto ad una nuova vita. qualcuno ha esperienze DIRETTE a riguardo? chiacchere teoriche astenersi prego, per sapere la teoria consultiamo i manuali tecnici. love
  13. Raggiare cerchi Shamal

    Ciao, sono in trattativa per una coppia di cerchi Campagnolo Shamal per copertoncino da 12 e 16 fori. Ora, la mia idea è di farle raggiare su mozzi Tune MIG 70 e MAG 170, per avere un set di ruote veloci per il piano. La domanda (le domande) da un milione è: non ci sono le famose ranelle, ma ho visto che produttori tipo Sapim ne producono alcune, sono utilizzabili? Poi, è una vaccata quello che vorrei fare? Cioè, so che ad alcuni si sono crepati i cerchi dove il raggio entra nel profilo: è perché hanno maltrattato la ruota/tensionato troppo o sono dei cerchi effettivamente troppo fragili? interpello i saggi del forum sperando di ricevere chiarimenti! @riky76 @Uccio @gd75 e quanti altri volessero dire la loro. (direttamente dal manuale Campagnolo del 1996, pag 62)
  14. Stella

    Ciao a tutti, è da un po' di tempo che faccio parte del forum ma non avevo ancora avuto occasione di presentare la mia fissa, anche perchè c'era sempre qualcosa da migliorare e qualche lavoretto da fare. vado con il montaggio: - telaio : Cinelli (?) tubazioni Columbus SLX misura 57x57 con scatola MC alleggerita, pantografato MARCELLI - forcella: Cinelli (?) Columbus - serie sterzo: Campagnolo CHORUS - movimento centrale: Campagnolo CHORUS cuscinetti - reggisella: Campagnolo CHORUS AERO - guarnitura: Campagnolo CHORUS 53 - sella: FLITE TITANIUM - pipa e piega: Cinelli CRITERIUM - pedali: MICHE - Cerchio anteriore: Campagnolo SHAMAL (è in arrivo anche lo sgancio rapido anteriore giusto) - Cerchio posteriore: Campagnolo SHAMAL su mozzo RECORD e pignone da 13 - Freno anteriore: Campagnolo CHORUS (in arrivo) Le congiunzione le ho smaltate io a mano
  15. Recuperare bozzi su Shamal

    Ciao a tutti, sto aiutando un amico a riparare e raddrizzare un ruota shamal. i bozzi non so gravi, magari con qualche ventosa si può a fare....a tal proposito il mio amico in quanto fissato è un gay passivo e succhiatore accanito, quindi gli ho suggerito di appoggiare le labbra sulla parte interessata e provare a fare succhiotti, purtroppo l'espediente non ha avuto successo. Inoltre dovremmo anche dare una raddrizzata al cerchio che balla un pò, qualcuno sa se basta la classica chiave a tubo? allego foto
  16. Ciao, da poco ho raggiato una shamal anteriore e da allora, usandola sulla bdc, ho riscontrato qualche difficoltà nelle curve in discesa. L'ho montata sul finire dell'inverno, dopo un periodo in cui ho usato soprattutto la mtb; al primo giro, quindi, la mia scarsa confidenza poteva essere giustificata dall'astinenza dalle ruote sottili. In quel primo giro sono pure caduto, mi è partito l'anteriore su un tornante per colpa di una gomma nuova di scarsa qualità. Successivamente ho rimontato il copertoncino che usavo prima sperando di ritornare alle sensazioni positive di un tempo. Una settimana fa sono tornato a fare un giro vero (in ogni caso pedalo tutti i giorni per spostarmi, circa 20 km): c'era parecchio vento e nuovamente non mi sono trovato a mio agio un po' per il profilo importante e un po' per il ricordo della caduta. Arriviamo così a ieri: bella giornata, la gamba gira, vento praticamente inesistente ma comunque nelle curve in discesa non mi sento fiducioso, come se non "sentissi" la strada. Passiamo alle possibili cause: già in fase di montaggio avevo notato come la shamal avesse canale parecchio più stretto del cerchio che usavo prima (un profilo 30), e anche osservando il cop vedo che spancia un po'. Potrebbe essere questa la causa del problema? Io gonfio sempre pochetto le gomme, pensando che così abbiano un po' più grip, ma questa abitudine non potrebbe accentuare la mobilità del copertoncino (da 23) rispetto al cerchio e quindi comunicarmi poca sicurezza e sintonia con la strada ? Non credo la causa sia il profilo; prima avevo un 30, ora 38, non credo che la differenza possa causare tali difficoltà (a parte quelle legate al vento). Grazie a chi risponderà, al momento sono parecchio piantato e rigido e vorrei tornare a divertirmi e andare forte in discesa.
  17. Colnago Master Olympic pista

    Eccola nella configurazione finale, qualcuno l'avrà già vista qui sul forum....., comunque ora la ripropongo qui in galleria. Grazie a @stefanino per le shamal e adesivi, @vic765 per le dustcup. Telaio Colnago Master Olympic 56X56 Guarnitura Campagnolo C-Record pista Ruote Campagnolo Shamal track16 Pipa, reggisella e piega panto Colnago Sella Laser Pedali Campagnolo Record pista Mi scuso in anticipo per le foto di bassa qualità, appena posso ne posto di migliori! Ah questa la uso per andare al lavoro, non la tengo appesa al muro! ;)
  18. allora la situazione è questa: possiedo due shamal acquistate a un prezzo più che ragionevole in un momento di fotta per quelle ruote li, ho usato solo l'anteriore per un periodo sulla fissa, prima di passare ad una campagnolo Lamba raggiata radiale tiratami addosso dal meccanico ciclista del mio paese. Le Shamal sono 16 raggi su mozzi c-record (credo), quelli con l'anellino per l'oliatore per intenderci. Ora la mia domanda è: secondo voi possono essere usate per gravellare e per girare in sterrati? niente salti o roba violenta, che il primo a farsi male sarei io. Visto che la prospettiva è quella di montare tutto campagnolo 3x8 suddette ruote sarebbero la pennellata di stile, ma vive in me il ragionevole timore che mi si aprano sotto il sedere, o ancora peggio che mi facciano affondare il muso in qualche posto sgradito. qualcuno mi ha detto "vai tranquillo", altri hanno storto il naso (con quell'aria di superiorità assai fastidiosa). in realtà di quelle due ruote non me ne farei davvero un cazzo e preferirei venderle che distruggerle....ma son sempre indeciso. Consigliatemi.
  19. VETTA CRONO PANTOGRAFATO 1986

    FINALMENTE MI SONO DECISO. Preso dal panico di fine estate, confusione in testa, avevo voglia di farmi la seconda fissa. DA PALO. È venuto fuori l’esatto contrario, dato che quando lo lego ci metto due catene.. Ma tralasciamo. Dopo aver recuperato il telaio tramite ebay, è partito il setacciamento giornaliero del Mercatino del Forum alla ricerca dei pezzi che avevo in mente di montare, nulla è dato al caso ( il riser magari si..). Posizione sulla bici decisamente comoda, nonostante le geometrie fantasiose il che fanno pensare l’esatto contrario. Unico rapporto compatibile dati i forcellini 48-15, nonostante ciò mi ci trovo bene, la bici è leggera e non si fa fatica; l’unica è che non riesco a skiddare, ma si sa che oramai è passato di moda. Telaio fantastico, scanalature sull’‘orizzontale’ per aumentare la rigidità e carro posteriore a sezione romboidale. COMPONENTI: TELAIO: Vetta Crono 1986 pantografato ORIA con ponticello Cinelli, misura 53 + forca Paletti 26” NOS tubazioni Columbus RUOTA ANTERIORE: Campagnolo Shamal 26” + copertoncino Vittoria Juniores RUOTA POSTERIORE: mozzo Miche Primato su Cerchio Fir + pignone 15t GUARNITURA : no Brand simil Campagnolo 48t ( identica e resistentissima) REGGISELLA /SELLA: Gipiemme NOS + Concor Laser nera PIPA / MANUBRIO: pipa 3ttt NOS tubazioni Columbus + riser con manopole gnuranti PEDALI: Lotyard + gabbiette Cristophe 3 - 2 - 1 VIA AGLI INSULTI
  20. Ciao a tutti. Avrei bisogno di capire se le shamal 12hpw titanium, sono compatibili con ruota libera 8v. Attualmente montano una ruota libera 9v. Se potessero montare anche una ruota libera 8v, basterebbe semplicemente montare un distanziale dietro l'ultimo pignone, o dovrei fare dell'altro, tipo (spero di no) sostituire il corpetto? Grazie. Spero in celeri risposte, perché é una cosa piuttosto urgente.
  21. sono in possesso di due Shamal corsa 16 raggi alla posteriore vorrei sostituire il mozzo con uno fisso da 32 fori; potendo contare su un budget limitato la scelta attualmente cadrebbe su: - miche Primato flangia larga - dia compe Gran Compe stessa fascia di prezzo si accettano suggerimenti anche per altri mozzi che non ho considerato ah, mi fa piacere se avete dritte anche per i raggi (gli originali sono piatti e non passano attraverso il foro)
  22. Shamal 16 fissa

    Ciao ragazzi. Ho raccattato 2 shamal 16 con mozzi campagnolo record strada 16 fori. Volevo chiedere a voi che ne sapete di tutto se valeva la pena provare un suicide hub o meglio riraggiare con un mozzo pista/flipflop. Grazie!
  23. Countryman convertita

    Lo so, lo so, non è certo all'altezza delle opere d'arte del forum ma onestamente ho cercato di metterci tutto il mio gusto stando all'interno di un budget che ha sforato di gran lunga quello che mi ero prefissato in principio... C'è da lavorarci, lo so, ma è la mia prima (e speriamo non ultima) bici dopo aver abbandonato a malincuore le mie amate vespe. PS: Chiedo venia per le foto, prometto che ne farò di nuove che siano quantomeno degne di essere chiamate foto. Telaio: Scapin a congiunzioni interne sabbiato e riverniciato con adesivi campagnolo sotto trasparente (preso sul forum) MC: Campagnolo record SS: Shimano "spaccona" recuperata NOS (non so il modello purtroppo) Reggisella: Campagnolo Chorus NOS (da 25mm) Sella: Brooks Swift Chrome nuova Guarnitura: Campagnolo super record strada 170mm Pedali: Rino corsa Corona: Miche advanced pista 1/8 da 46 Ruota anteriore: Shamal 12HPW titanium Cerchio Posteriore: Campagnolo Atlanta 1996 32h Mozzo posteriore: Miche primato pista flangia grande Pignone: Miche 1/8 da 17 Catena: Miche Pista 1/8 Pipa: Nitto Jaguar 100 Piega: Nitto b123 cromata Luci: a manubrio >.> (un sacco poser) Attendo un sacco di critiche purchè costruttive con la speranza non sarete troppo crudeli :)