Jump to content

Search the Community

Showing results for tags 'navigatore'.

  • Search By Tags

    Type tags separated by commas.
  • Search By Author

Content Type


Forums

  • Fixed gear
    • Discussioni generali
    • Gallery
    • Eventi
    • Video e foto
    • Bici rubate e sistemi di sicurezza
  • Reparto tecnico
    • Consigli tecnici
    • Telai homemade, artigianato ciclistico e DIY
    • Novelli e wannabe fixed
    • Glossario della fissa
    • Recensioni e test
  • Discipline
    • Pista, velocità e allenamento
    • CX e gravel
    • Hill bombing e salite in fissa
    • Ciclismo eroico
    • Commuting e cicloturismo
    • Tricks
    • Bike polo
  • Mercatino
    • Vendo
    • Cerco
    • Regalo
  • All around
    • Locals
    • Estero
  • Off topic
    • Caffetteria
    • Presentazioni
    • Aiuti e segnalazione bug

Find results in...

Find results that contain...


Date Created

  • Start

    End


Last Updated

  • Start

    End


Filter by number of...

Joined

  • Start

    End


Group


City


Interests


IG


Strava


Feedback Mercatino


Website URL


Skype

Found 6 results

  1. Ciao ragazzi, Ho addocchiato questo orologio e volevo capire se possa fare al caso mio, se qualcuno lo ha già testato. Io sono interessato alla versione base, ma se avete quello barometrico penso sia lo stesso a parte delle funzioni in più -uso prevalentemente escursionismo e mtb sterrato/boschi -al di la di tutte le funzioni mi interesserebbe la navigazione usando app come komooot, wikiloc o tracce gpx in genere da caricare. Come si comporta in questi casi? taggo @alexc99 che ho visto che ce l’ha. Altri? grazie !
  2. Volevo farvi partecipi di una riflessione del menga che mi frequenta il cervello. Un mio amico, mentre gli parlavo del giro della piana che succede domenica questa a firenze, mi chiede se si può fare anche senza gps. E' vero che diversi eventi si possono fare col roadbook se presente e seguendo indicazioni se presenti ma, diciamocelo, fare il RB e' uno sbattimento così come andare sul percorso coi cartelli ecc e marcarlo tutto. Con una traccia gpx e' tutto più semplice ma. Ma chi non ha il gps e' svantaggiato/fregato e giu allora tocca comprare l'ennesimo gadget del cazzo dopo il cardiofrequenzimetro e lo smartphone ecc ecc. boh, forse la prossima cosa che organizzo ha solo indicazioni sul percorso. Forse no, che sono pigro.
  3. bon, ve la lancio li questa provocazione, poi azzannamoci che ci si diverte. Se siete tra i sostenitori delle alleycat SOLO FISSA SOLO BRAKELESS SOLO CARTINA. Se siete invece più alleycat FISSA o BDC o MTB, ma CLASSIFICHE SEPARATE. Se siete per le alleycat VALE TUTTO: QUALSIASI BICI E NAVIGATORE sull' HaiFON. esprimete il vostro pensiero, diteci perché la pensate cosi. per non influenzare lo sviluppo della discussione io mi esprimerò solo se la stessa prende piede e ci sarà un bagno di sangue :)
  4. Doverosa premessa: con gli smartphone ci lavoro (progetto app Android) e non li demonizzo, anzi. Dunque, fresco fresco di alleycat a Torino, forse la miglior alley che a cui ho partecipato, mi viene da dire una cosa: che cazzo di senso ha fare un'alleycat con il cellulare che ti da le indicazioni?! Oggi ne ho visti parecchi con la cuffietta che usciva dalla tasca, alcuni avevano proprio lo smartphone in mano mentre andavano e a questi non mi sono tirato indietro dall'urlargli contro. Sopratutto dopo averli visti fare la scenetta di guardare la mappa al check e tirare fuori di nuovo il telefono dietro l'angolo: ridicoli! Alla partenza nessuno ha detto ne vietato niente, non c'è una regola, ma per quanto mi riguarda farsi l'alley con il GPS è da stronzi. Chi lo fa dimostra di fottersene del lavoro di chi organizza e dello sbatti che ha fatto per trovare vie in culo al mondo per farci divertire. Oltre questo chi lo fa è scorretto nei confronti di chi fa le cose a modo. Godo nel sapere di un ragazzetto che è finito non so dove e si è perso grazie al navigatore impostato male e godo nel non aver visto all'arrivo alcuni di quelli che lo hanno usato, perché alla fine il GPS pensa al posto tuo ma non pedala per te. Bless e complimenti ancora 10cento per tutto!
  5. Come da titolo, vorrei prendermi un navigatore per l'iPhone da usare principalmente quando vado in bici. Quindi deve avere per lo meno le indicazioni vocali turn-by-turn e l'opzione "a piedi" (certo l'opzione "in bici" sarebbe ottimale). Al momento spulciando recensioni varie sarei indirizzato sul Sygic Voi usate qualcosa del genere?
  6. Leggevo sul thread dedicato all'alleycat organizzata dal dRIM tIM, che di fatto c'è gente che usa il navigatore nelle alleycat (poi pare pure che quello dell'aifòn finisca più che altro per rallentarti, ma questa è un'altra storia) Ma parte del gioco non era anche tutta la questione dell'orientamento? Sdraiarsi a terra con la cartina per cercare di capire quale fosse la strada migliore? Studiarsi i locals prima della partenza per capire a chi conveniva mettersi a ruota? Cioè, se tanto le indicazioni me le dà il navigatore, cos'è che fa la differenza in una gara? Se alla fine si riduce tutto ad una questione di gamba, non vale forse di più la pena di correre su un percorso stabilito in stile criterium?
×
×
  • Create New...

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use. We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue. .