Search the Community

Showing results for tags 'mountain bike'.



More search options

  • Search By Tags

    Type tags separated by commas.
  • Search By Author

Content Type


Forums

  • Fixed gear
    • Discussioni generali
    • Gallery
    • Eventi
    • Video e foto
    • Bici rubate e sistemi di sicurezza
  • Reparto tecnico
    • Consigli tecnici
    • Telai homemade, artigianato ciclistico e DIY
    • Novelli e wannabe fixed
    • Glossario della fissa
    • Recensioni e test
  • Discipline
    • Pista, velocità e allenamento
    • CX e gravel
    • Hill bombing e salite in fissa
    • Ciclismo eroico
    • Commuting e cicloturismo
    • Tricks
    • Bike polo
  • All around
    • Locals
    • Estero
  • Mercatino
    • Vendo
    • Cerco
    • Regalo
  • Off topic
    • Caffetteria
    • Presentazioni
    • Aiuti e segnalazione bug

Calendars

  • Calendario eventi
  • Criterium
  • CX / Gravel

Found 21 results

  1. Ciloturistica sui Monti della Laga

    L'associazione sportiva Laga Trails, in collaborazione con la Pro Loco Acquasanta Terme, il Comune di Acquasanta Terme e la Uisp Ascoli organizza la seconda ciclo escursione in MTB all'interno del confine del parco del Gran Sasso e dei Monti della Laga, attraversando paesaggi mozzafiato e antichi sentieri. Il percorso con difficoltà medio/difficile sarà di una lunghezza di 27 km e 1100 m circa di dislivello positivo. CASCO OBBLIGATORIO Il ritorovo è previsto per le 8:30 al campo sportivo "M. Carnicelli" in località Cagnano - Acquasanta Terme La quota di partecipazione di 15 € comprende l'escursione, il pasta pary e il servizio doccia; per chi volesse può partecipare solo al pasta party e la quota è di 5 €. Ampio parcheggio antistante al campo sportivo. GRADITA LA PRENOTAZIONE (specialmente per il pranzo) IN SINTESI Nome evento: cicloturistica sui Monti della Laga Dove: Cagnano di Acquasanta Terme Data: 14/05/2017 Orario di ritrovo: 8:30 Orario di partenza: 9:00 Tipo di evento: mtb Tipo di bici: mtb Costo iscrizione: 15€ Cosa portare: casco Mappa consigliata: Link evento FB: https://www.facebook.com/events/1943021695928265/?ti=cl Hashtag: #lagatrails
  2. Una sezione mtb sul ff

    Ciao. Confesso che sono di parte in questa proposta. Però dato che il ff è diventato un riferimento per tutto il mondo della bici e non solo per la fissa perché non aggiungere una sezione ad hoc accanto a quelle del commuting/ pista/ etc. ? (Nell'area discipline)
  3. YMCA Climbing House San Vito Lo Capo

    Ho deciso di aprire questo post poichè come ho notato, il forum è popolato anche da bikers e scalatori. L' anno scorso per il secondo anno sono andato al mare a San Vito Lo Capo. Vabbè inutile dire che il posto è bello, che il mare è bello, che si mangia/beve bene ecc. ecc. La piacevole scoperta a due anni di distanza dal primo viaggio è stato questo nuovo locale: http://www.ymcaclimbingsanvito.it/ Organizzano arrampicate, uscite in mtb e kayak. Ne ho approfittato per fare un' escursione in MTB con uno dei due proprietari (si possono fare anche senza accompagnatore/guida, ma la bici a nolo cambia). Pianificato il percorso siamo partiti. Tempo concordato 3 ore..poi me ne è stata regalata una...quindi 4 in totale. Dotazione: Bici:Specialized Epic Atrezzatura: casco con attacchi vari per GoPro (dovete portarvela), pantaloncini con fondello Spesa totale 50 Eurozzi, il prezzo si abbassa se siete in gruppo. Presso il negozio è possibile poi trattenersi a bere birrette fresche poichè è atrezzato anche come bar. Se torno in quelle zone, sicuramente ci torno.
  4. Etna's Alleycat - Catania 9 maggio 2015

    Regolamento 1. Tipologia e finalità della manifestazione a premi L’evento - organizzato da 110+RPM - consiste in una gara individuale a tappe, il cui scopo sarà quello di effettuare nel minor tempo possibile, un percorso prefissato. Il partecipante dovrà raggiungere in modo cronologico i punti cittadini (check point) resi noti di tappa in tappa (check point to check point). Il primo check point verrà reso noto pochi minuti prima della partenza. 2. Svolgimento ETNA’s ALLEYCAT si svolgerà sabato 9 maggio 2015 indicativamente dalle ore 16:00 alle ore 19:30. 3. Area di svolgimento L’evento si svolgerà all’interno del territorio dei Comuni di Catania e Acicastello; la partenza avrà luogo da Catania Viale Alcide De Gasperi n. 173 L/M nello spazio antistante il bike hub 110+RPM e la premiazione sarà in Acicastello Piazza Castello presso Blanca Bar. 4. Partecipanti aventi diritto La partecipazione è aperta a tutti purché maggiorenni e muniti di casco protettivo. 5. Condizioni per la partecipazione Per partecipare è necessario che: • la persona abbia compiuto i 18 anni di età; • l’iscrizione ed il pagamento della quota di iscrizione entro sabato 9 maggio 2015 alle ore 16:00 L’iscrizione potrà avvenire sino alle ore 16:00 del giorno della gara sul luogo di partenza o presso 110+RPM, in Viale Alcide De Gasperi n. 173 L/M, Catania, da Lun a Sab. orari 15.30- 20.00, tel. + 39 095 6176046 - email [email protected] L’iscrizione alla gara importa presa visione ed accettazione del presente regolamento di gara. 6. Registrazione del partecipante a ETNA’s ALLEYCAT I partecipanti si dovranno presentare per la registrazione sabato 9 maggio 2015 dalle ore 11:30 alle 16:00 presso 110+RPM in Viale Alcide De Gasperi n. 173 L/M, Catania. I partecipanti che si presenteranno dopo le ore 16:00 non potranno partecipare. 7. Materiale dato in dotazione al partecipante Al momento dell’iscrizione ad ogni partecipante verrà consegnato una mappa della città di Catania/Acicastello e una SPOKE (cartolina con il proprio numero identificativo) da consegnare all’arrivo. La consegna della SPOKE (che verrà restituita come gadget ricordo), del MANIFEST (elenco dei check point completati) ed i giudici di gara determineranno la posizione in classifica. 8. Dinamica della competizione La partenza avverrà da 110+RPM in Viale Alcide De Gasperi n. 173 L/M, Catania. Il percorso di 30Km circa per completare la gara verrà effettuato autonomamente in bicicletta (di qualsiasi tipo). 9. Richiesta di premi non più disponibili sul mercato o modificati rispetto a quelli promessi I vincitori, una volta assegnato i premi, non potranno pretendere in alcun modo che il premio venga modificato rispetto a quello assegnatogli. 10. Modalità di partecipazione alla presente manifestazione a premi La partecipazione alla presente manifestazione a premi comporterà, per l’iscritto, l’accettazione incondizionata e totale delle regole e delle clausole contenute nel regolamento senza limitazione alcuna. La partecipazione a questa manifestazione avrà un costo di 5,00 euro. 11. Responsabilità dell’organizzazione relativa alla partecipazione dei vari concorrenti alla ETNA’s ALLEYCAT L’organizzazione non si assumerà alcuna responsabilità in merito ad eventuali danni a persone (partecipanti e/o terzi) e cose che si dovessero verificare nel corso della gara e l’iscrizione alla manifestazione costituisce espresso esonero per l’organizzazione da qualsivoglia responsabilità. 12. Revoca della promessa o modifica delle modalità di esecuzione L’organizzazione potrà revocare o modificare le modalità di esecuzione della presente manifestazione a premi per giusta causa, ai sensi dell’art. 1990 c.c. dandone preventivamente comunicazione ai promissari (partecipanti) nella stessa forma della promessa o in forma equivalente. 13. Trattamento dati personali I partecipanti aderendo alla presente iniziativa, acconsentono a che i dati personali forniti all’organizzazione (110+RPM) in relazione alla partecipazione all’iniziativa stessa siano trattati ai sensi del D.L. 196 del 30.06.2003, ferma restando in ogni caso per i partecipanti, la facoltà di esercitare i diritti di cui all’art. 7 della predetta legge. I dati personali verrano utilizzati ESCLUSIVAMENTE al fine di identificare con nome e cognome il partecipante, al fine di premiarlo. 14. Premi I primi 3 partecipanti che completerannoETNA’s ALLEYCAT toccando tutte le tappe indicate nel MANIFEST, nel minor tempo possibile, avranno come premi una T-shirt di 110+RPM e premi di carattere ciclistico in base alla posizione raggiunta. Saranno premiati - a discrezione dell’organizzazione - altri partecipanti sulla scorta di indicazione di caratteristiche pregnanti (la prima donna, il partecipante che viene d più lontano, etc.) Per tutti gli altri partecipanti saranno assicurati piccoli premi e la partecipazione al party all’arrivo. Regole Tecniche 1. Partenza Al momento della partenza verrà comunicato il luogo dove verrà consegnato il MANIFEST (elenco dei check point cittadini da completare in ordine cronologico). 2. Completamento dell’ ALLEYCAT L’ALLEYCAT risulterà conclusa se: Il partecipante si presenterà al punto di arrivo (AciCastello Piazza Castello) entro il tempo stabilito (ore 19:00). Verranno presentate tutte le tracce timbrate sul MANIFEST, e la SPOKE con il numero identificativo (che verrà restituita come gadget ricordo). 3. Motivi di eliminazione dei partecipanti Saranno eliminati i partecipanti che: Si presenteranno al termine di EYNA’s ALLEYCAT senza aver toccato tutte le tappe; Si presenteranno al termine della gara oltre il tempo massimo indicato (ore 19:00); non avranno indossato il casco protettivo durante la gara (rilevazione anche per testimoni). 4. Mezzi di locomozione ammessi E’ ammesso ESCLUSIVAMENTE l’uso della bicicletta a propulsione muscolare, non sono ammessi altri veicoli elettrici o a motore. Per il raggiungimento di tutti i check point è ammesso esclusivamente l’uso della mappa della città di Catania/Acicastello fornita al momento dell’iscrizione. Non è ammesso nessun tipo di supporto tecnologico (smartphone, palmari, navigatori, etc.) 5. Composizione della commissione organizzativa e della giuria – sorveglianza della manifestazione e assegnazione dei premi. L’evento è organizzato da una commissione facente parte di 110+RPM con referente Marcello Marina. La commissione si assumerà l’onere e la responsabilità di gestire il tutto in modo trasparente e di evitare imbrogli, frodi, ingiustizie o disagi al fine di salvaguardare la buona fede pubblica. E’ FERMAMENTE OBBLIGATORIO L’USO DEL CASCO.
  5. ETNA's ALLEYCAT - La prima AlleyCat a Catania - sabato 9 maggio 2015 ore 16:00 presso 110+RPM Viale Alcide De Gasperi n. 173 L/M Cos'è un “ ALLEYCAT RACE ” ? Letteralmente “ corsa di gatti randagi ”, ma non ha nulla a che vedere con gli amati felini! E' una gara in bicicletta (con ogni tipo di Bike Corsa/MTB/Scatto Fisso/Urban) di cui i partecipanti conoscono solo il punto di partenza. Tutto il resto, tragitto incluso, viene scoperto, è il caso di dirlo, strada facendo (virennu facennu / seeing doing). Il percorso è scandito da CHECKPOINT intermedi dove timbrare la SPOKE CARD e conoscere il checkpoint successivo da raggiungere, fino all’arrivo. Questa competizione é nata tra i “ BIKE MESSANGERS ” per esaltare l’attività di questi particolari professionisti. La principale abilità richiesta è l’orientamento: la alleycat race mette infatti alla prova i partecipanti fornendo solo alcuni indizi riguardo i checkpoint da raggiungere prima di arrivare al traguardo. Cosa vinci ? vedrai ... Ma la cosa che importa é partecipare goliardicamente ad una festa in bici che ti farà vivere la tua città ! E comunque ... premi per tutti anche per gli ultimi arrivati (i “Dead Fucking Last”) e per i non indigeni. La prima alleycat race è stata organizzata il 30 ottobre 1989 a Toronto per poi diffondersi in diverse città del Nord America, dell’Europa e dell’Asia. ETNA's ALLEYCAT - la prima AlleyCat a Catania - sabato 9 maggio 2015 ore 16:00. Vi aspettiamo e BUON DIVERTIMENTO ! PS per maggiori informazioni chiedi scrivendo a [email protected] / FB 110+RPM Events. Seguiranno maggiori dettagli sulla gara.
  6. ciao mi hanno rubato (nel corridoio delle cantine di casa, seppure legata) una mia vecchia mountain bike. bianchi thomisus del '92 nera e viola con disegnate delle ragnatele bianche segni particolari (se non li cambiano): - sella scadente rosa fluo - pedali scadenti di plastica bianca per il resto la bici è conservata bene e perfettamente funzionante.. oltra ad avere un forte valore affettivo :( Francesco: 347 6452721 non ho foto della bici, ma è così salvo i particolari suddetti e il gruppo (nero nel mio caso):
  7. ciao a tutti, so che tra voi ci sono molti che, come me, hanno la passione per la mtb. quindi ho pensato di condividere questi video fatti l'estate passata.
  8. Per tutti i pugliesi e non a Masseria Lo Jazzo (Ceglie Messapica - Brindisi - Puglia) Dalle ore 10.00 fino alle ore 18.00 CICLOPASSEGGIATE OFFICINA CICLOMECCANICA LAB Video proiezioni: PETTENELLA Teatro: IL GRANDE POZZI BIKE POLO session RISTORO: Colazione dei Campioni / Pranzo dello Scalatore In collaborazione con La Ciclofficina e The Howlers Lo Jazzo diventa un "biciporto", uno Jazzo delle bici, un posto di transito, ristoro, siesta, felicità leggera e spensierata. - - - Ingresso gratuito per le attività. Per chi ha voglia c'è la possibilità del ristoro che comprende: • promozione intera giornata: colazione+pranzo a sacco+merenda € 10,00 • con un'integrazione sarà possibile avere piatti caldi. Se avete voglia portate con voi la bicicletta oppure sarà possibile noleggiarla. :) INFO: MASSERIALOJAZZO.IT FACEBOOK.COM/MASSERIALOJAZZO // PRENOTAZIONI: 3398432981 [email protected] Masseria LoJazzo - S.P. 24 Ceglie M. - Villa C. - BR GPS: 40° 37’ 04” N 17° 29’ 20” E
  9. Salve. Ieri Sabato 12 aprile ho lasciato la mia bici fuori la stazione di Caserta, ingresso di via Vivaldi (quello per il binario 6), come ogni sabato sera. Per alcuni problemi poi, non sono potuto passare a riprenderla ieri sera, e stamane Domenica 13 aprile, verso le 10.00, mi son ritrovato il palo della segnaletica dove avevo legato la bici, sradicato dal marciapiede, come in foto. La bici è una RockRider 5.3 colore bianco con scritte verdi e grigie. Taglia XL. Sella nera con alcune strisce rosse. Manubrio originale sostituito da un riser. Camera d'aria avvolta sul fodero posteriore destro per evitare sbattimenti della catena. Pedali in plastica. Supporto per il contachilometri e la borraccia. Copertoni slick da strada. Generalmente in buone condizioni estetiche. Come si presentava al momento del furto, tranne per i copertoni: Con i copertoni slick che montava al momento del furto: Il palo sradicato a cui era legata la bici: Chiedo a chi fosse della zona di avvertirmi per qualsiasi avvistamento, la bici era molto importante per me, non serve neanche spiegarlo qui, so che mi capite. Grazie mille a tutti.
  10. Buonasera, mi sono accorto di non aver buttato via completamente una mountain bike dei primi anni 90 e stavo ragionando di convertirla in una scatto fisso o una single speed ( essendo la prima possibile conversione, opterei per quella più semplice ed economica nella realizzazione) la parte estetica la lascerò a parta, quel che mi interessa sapere riguarda la meccanica della conversione in scatto fisso single speed. alcuni dati sul telai: - telaio in acciaio - larghezza carro posteriore 135 mm - misura cerchi montati: 50-559 26×1,9 2026 mm posto di seguito alcune foto. quele sarebbe la soluzione più percorribile secondo voi?? quella più agevole e più economica. grazie in anticipo
  11. vs un video che non trovo dove si disbosca allegramente per fare un tracciato da downhill. Scegliete voi da che parte stare, nel caso scegliate la seconda opzione, spero vi cada un albero sul cranio.
  12. Così giusto per stuzzicarvi nel caso vi viene voglia di fare un giro da queste parti :) http://vimeo.com/67288157
  13. Ho in progetto una bici da bike polo con un telaio corsa daccordi (arriva fra qualche giorno). é possibile montarci una guarnitura mtb? Immagino che tutto dipenda dal movimento centrale che deve essere compatibile con il telaio e di conseguenza con la guarnitura. Consigli?
  14. Ciao ragazzi, sono di Pavia. Ieri mi hanno rubato nel cortile privato della casa dove abito in centro a Pavia, una MTB vektor sx (mit 2080) del catalogo montana 2004. E' nero opaco, fullsuspendend (ammortizzatori davanti e dietro ecfreni a disco davanti e dietro) e ha dei pedali verde militare. Per chi la vederesse, puo' segnalarmela! Ci tengo un sacco a questa bici! In allegato una foto della bici, quando l'avevo acquistato a suo tempo via internet. Grazie mille!
  15. Ragazzi vi segnalo il sito dedicato al "piano di rete ciclabile della Valle d'Itria" con altimetrie, tracce scaricabili e siti di interesse. buona navigazione :) www.itriaciclabile.it Breve estratto: Da Monopoli a Castellana Grotte, da Putignano a Cisternino, passando per Noci, Alberobello, Locorotondo e Martina Franca... otto Comuni, sei itinerari ciclabili e un enorme patrimonio naturalistico e storico culturale da scoprire, al ritmo lento (e sostenibile) delle passeggiate in bicicletta. itriacilabile.it è online! Scegli l'itinerario, scopri il territorio, scarica la mappa e scrivici per info e segnalazioni. Piano Strategico Valle d'Itria - La murgia dei trulli: dal mare alla Valle d'Itria
  16. L'ho fatto su in economia, eccezion fatta per i freni, che... lasciamo stare vabbè. Il gruppo praticamente nuovo (x9) l'ho strappato a 100 euro, le ruote anche e già gommate. Vabè non vi sto a dire tutti i prezzi, ma sta inbred per quel che ha su è mi è costata davvero poco. Altro discorso per la Niner Air 9 sotto, sono andato al risparmio, nel senso che ho trovato componenti validi al prezzo giusto, qui è tutto nuovo, vi prego di notare la caveria homosex tutta bianca. A qualcuno dovevo farle vedere il forum dei nineristi non mi piace neanche un po'. P.S. La Smorgasbord da tirare sul dritto è una brutta punizione...
  17. Mi stavo un po' documentando sul mondo della mtb single speed e ho trovato ques'intervista... Un filosofo dell'andare in bici http://www.29pollici.com/one-9/266-extra-one-9/381-mba-il-master-delle-singlespeed http://fuzzyjohn.blogspot.it/2010/01/out-with-old-and-in-with-new.html
  18. Fixed ibrida

    Vi presento la mia scatto fisso, fatta sulla base di un vecchio telaio bianchi mountain bike, ho segato via tutto il possibile, sabbiato e verniciato a polvere. manubrio ricurvo e gomme schwalbe slick :) i pedali sono ancora da cambiare... mi consigliate le gabbiette?
  19. mountain bike vecchia scuola

    vorrei condividere con il forum le emozioni che ho provato vedendo il trailer di questo film. http://www.klunkerz.com/ ho rivissuto le sensazioni provate quando da rigazzino facevo le prime pedalate su una mtb, un nuovo tipo di bici dove, almeno sino ai primi anni 90, era una sperimentazione continua di soluzioni, materiali, tecniche di guida & cosedelgenere. E’ un po’ la situazione che ha interessato il mondo della bici fissa, anche se le bici da pista esistono da diverse decine di anni, mentre negli anni 80 (e in Italia anche più tardi) la mountain bike era qualcosa di completamente nuovo. Chi si ricorda i componenti Onza, le bici Klein, oppure gare come la Reebok Dual Eliminator?
  20. Come si toglie sta roba

    Mi è stato regalato un telaio da city bike che vorrei riconvertire in fissa da palo. Suppongo che il movimento centrale sia a perno quadro, ma una volta tirato via il bullone che fermava il pedale sinistro non era presente alcuna filettatura per inserire l'estrattore. Qualche idea, oltre il martello? Aloha
  21. Salve a tutti, segnalo il furto della mia mountain bike, si trattava di una btwin rockrider 5.0 era personalizzata con diversi adesivi... avevo coperto la scritta rockrider con un adesivo giallo fluo NITRO (penso che sia la prima cosa che sparisce)... come segni di riconoscimento evidenti che forse non han avuto lo sbatti di rimuovere o modificare: La ruota anteriore non era l'originale della bici, e aveva un copertone grezzissimo bicolore nero col bordo giallastro, attaccata alla forca con viti non con il classico attacco... Il sellino non era l'originale tutto nero, ma uno più sportivo nero con una linea bianca sul bordo. Allego una foto (che purtroppo è a bassa risoluzione).. Purtroppo so già che non si troverà mai... ma intanto ci provo... se beccate uno che pedala una bici come la mia gli caricate una pedata in schiena (ovviamente se siete certi che sia quella...), per essere certi vuol dire che non ha tolto gli adesivi, cambiato la ruota e il sellino, e solo per questo si merita una gran pedata! bella regaz!