Search the Community

Showing results for tags 'giant'.



More search options

  • Search By Tags

    Type tags separated by commas.
  • Search By Author

Content Type


Forums

  • Fixed gear
    • Discussioni generali
    • Gallery
    • Eventi
    • Video e foto
    • Bici rubate e sistemi di sicurezza
  • Reparto tecnico
    • Consigli tecnici
    • Telai homemade, artigianato ciclistico e DIY
    • Novelli e wannabe fixed
    • Glossario della fissa
    • Recensioni e test
  • Discipline
    • Pista, velocità e allenamento
    • CX e gravel
    • Hill bombing e salite in fissa
    • Ciclismo eroico
    • Commuting e cicloturismo
    • Tricks
    • Bike polo
  • All around
    • Locals
    • Estero
  • Mercatino
    • Vendo
    • Cerco
    • Regalo
  • Off topic
    • Caffetteria
    • Presentazioni
    • Aiuti e segnalazione bug

Calendars

  • Calendario eventi
  • Criterium
  • CX / Gravel

Found 16 results

  1. cercasi Giant omnium bici completa oppure kit telaio, solo taglia S
  2. Ciao a tutti ragazzi! Come da titolo vendo la mia Giant Ciclocross! Arrivala stagione fangosa quindi accattatevi questa bomba! Tipologia: CiclocrossMarca: GIANT Modello: TCX SLR 2014/2015 Taglia / misura: TG. M Dettagli tecnici: La bici ha forca in carbo e telaio in alu tg 53 giant io lo usavo perfettamente e sono 175. reggi dedicato in carbo, perno passante anteriore post a sgancio, sterzo giant overdrive per maggior rigidita e precisione all anteriore. Gruppo completo dura ace 10v Ruote american classic tubolari leggerissime e scorrevoli da paura (da nuove costano circa quanto la bici ) montate con tubolari nuovi vittoria cross evo xg che avranno si e no 6 uscite. Freni a disco mecccanici trp spyre slc ant 160 post 140 (versione top con leverismo carbonio) non facili da trovare. Guarnitura controltech shield in carbonio con corone rotor ovali 46-38(nuova) Manubrio deda rhm 01 alu e pipa giant overdrive in carbo. Sella selle italia x feel. Oltre alla bici vendo insieme una coppia di ruote a disco montate con gomme stradali per poter uscire come in bdc. Mozzo ant novatec asse passante post a coni e sfere Complete di copertoni micelin pro4 nuovi. Inoltre aggiungo anche coppia di tubolari sempre vittoria cross evo xg nuova nuova La bici è in condizioni eccellenti sempre pulita e sistemata dopo i vari utilizzi. Il telaio è privo di bozzi e graffi importanti anche perche è protetto nei punti soggetti a strisciamenti vari. La bici si puo vedere senza problemi. Conta che me la sono fatta io quindi è allestita al top di come la volevo al tempo e non ce ne sono di uguali in giro. La richiesta è di 1100 con tutto quello elencato ma se ne puo discutere Stato*: nuovo / usato / altro (specificare)Segni di usura o segni particolari: Normale usura senza botte o bozzi strani, protetta nelle zone di strisciamento cavi Smembro: noPrezzo: 1100 trattabili Precedenza: primo in coda / ritiro a mano a RavennaIn vendita su altri canali: https://www.subito.it/biciclette/bici-ciclocross-giant-tcx-slr-ravenna-265288255.htm?last=1&spoint=ar per altre foto chiedete pure Grazie!!
  3. Cosa*: telaio + forcella Tipologia: corsa - triathlonMarca: Giant Modello: Cadex cfr 1 1993-1994 Taglia / misura: 57 x 57 centro centro Dettagli tecnici: telaio in carbonio con congiunzioni in alluminio leggero e performante forcella aero con stelo da 1" mc inglese (credo) Stato*: usatoSegni di usura o segni particolari *: il telaio, a parte qualche segno superficiale sulla verniciatura visibile in foto, non ha botte, crepe o altri danni strutturali, è stato lucidato a fondo ed è pronto per essere montato, tutti i filetti sono in ordine montaggio coerente potrebbe essere un campagnolo chorus o uno shimano ultegra o durace 8v con ergopower Smembro: noPrezzo*: 180 euro 150 euro Costo e tipologia spedizione*: 20 euro con poste italiane e imballo fatto bene Precedenza*: primo in coda / ritiro a manoIn vendita su altri canali*: no nelle foto allego anche esempio di montaggio TT
  4. VENDO Un po' di tutto

    Cosa*: Cambio completo, leve freno, pinze freni, reggisella, sella e pipa Tipologia: strada e mtbMarca: Shimano, Saccon, Giant, ITM, Selcof Modello: Shimano 600, Shimano Tiagra, Saccon Altex Taglia / misura: varie Dettagli tecnici: Stato*: usatoSegni di usura o segni particolari *: segni di usura nella norma Smembro: sìPrezzo*: 70 euro in blocco, altrimenti chiedete e vi sarà dato Costo e tipologia spedizione*: da valutare Precedenza*: primo in codaIn vendita su altri canali*: sì
  5. TROVATO GIANT Omnium TG ML

    Buongiorno, come da titolo cerco telaio Giant Omnium con reggisella e SS, taglia M/L, mi piacerebbe la colorazione del team Bike Channel (magari sul forum c’è qualche esponente del team). Ho un budget di 250€. Grazie
  6. Il pezzo è storia, pochi cazzi. Cerchi rigida, mozzi giant, raggi ciccioni in carbonio. Quando chiamarono Mike Burrows per disegnare le ruote per il TCR, il primo telaio sloping, lui se le immaginò così. Corpetto shimano 8v (che fa anche 9v e 10v), sganci xon in titanio, copertoncini michelin nero-para. Rapporto peso - swag 1:1 Cosa*: Ruote Mike Burrows 4 Giant TCR Tipologia: corsa 8vMarca: Giant Modello: EXT pro carbon Taglia / misura: 700c Dettagli tecnici: girano Stato*: usate ma perfette Segni di usura o segni particolari *: Smembro: col cazzo.Prezzo*: 150 tutto il bundle Costo e tipologia spedizione*: ritiro a mano preferito, ma possiamo parlarne Precedenza*: primo in coda con ritiro a manoIn vendita su altri canali*: per ora no
  7. Introduzione facoltativa [togliere questa riga] Cosa*: Forcella Tipologia: corsaMarca: Giant Modello: TCR Taglia / misura: Dettagli tecnici: Steli dritti Stato*: usatoSegni di usura o segni particolari *: Smembro: sì / noPrezzo*:60 Costo e tipologia spedizione*: Pacco ordinario inclusa Precedenza*: primo in coda In vendita su altri canali*: sì bdc-forum - mercatino su fb Forcella con sterzo conico 1"1/8 1"1/4
  8. Gentle Giant

    Telaio: Giant “Speeder” Lite 58x56 c-c "tretubi" cr-mo a congiunzioni (2350g telaio / 850g forcella), dell’89 o ’90. Forcellino posteriore con microcrepa risaldato al TIG! Serie sterzo: Acciaio NN Ruote: Mozzi Miche primato 32h su cerchi Ambrosio evolution raggiate da Drughet e mantenute amorevolmente dritte & scorrevoli da @Sturt Copertoni : Onza Lavin 700x28mm Parafanghi : SKS Bluemels 42mm Guarnitura: Shimano 105 da 170mm con la sua corona da 49t (3/32) Movimento Centrale: Shimano UN55 Pignone: Miche 17t (3/32) Pedali: MTB NN con puntapiedi e straps in nylon Pipa: 100 mm NN Manubrio: 480 mm NN Manopole : Simil Oury Leve freno: Shimano Tiagra Freni: Tektro r503 / Miche performance Campanello: Crane — made in Japan Reggisella: Shimano XTR 26,8 mm by NITTO in acciaio Sella: Selle Italia Trans-am tutta tagliata ; ( ma tanto, tanto comoda) Ciao Ragazzi, dopo 6 mesi di utilizzo vi presento infine la bici che mi porta in giro per Parigi quotidianamente. Antefatto. Mentre avevo questa, ho cercato a lungo un telaio esattamente della mia taglia (58x56) che non fosse un cancello, rigorosamente a passo inglese e che mi permettesse di montare parafanghi e coperture relativamente generose. Dopo averlo trovato l’ho montato con quanto avevo già a disposizione, badando esclusivamente alla scopo per cui nasce: tragitto casa lavoro (11 km a/r) in un contesto urbano popolato da automobilisti e scooteristi stronzi…per non menzionare il clima generalmente piovoso e i pedoni costantemente distratti. Considerate inoltre che la bici trascorre 9/10 ore al giorno di media “al palo” (parcheggio ciclabile all’aperto). A causa del poco spazio in casa, è anche la mia unica bici (a Parigi). I pro. I taiwanesi la sanno lunga…qui devono aver copiato un corsa anni 60, con piantone e tubo sterzo paralleli a 72 gradi ( correggetemi se sbaglio) e carro bello lungo. La bici è stabile e prevedibile senza essere “lenta”: permette manovre precise tra le auto e rilanci onesti…il mio vecchio CX al confronto era un camion. Le coperture generose (gonfiate a 5 bar) assorbono le asperità e insieme al reggisella in acciaio regalano una comodità impareggiabile. Il campanello farà storcere il naso a molti, ma l’effetto paralizzante che ha sui pedoni è utilissimo. iI riser così posizionato mi permette di spingere senza compromettere la visibilità ( e cervicale). Il doppio freno è ottimo quando il mio menisco destro (fessurato) mi da noia. Per concludere, il 49x17 è ottimo…in pianura. I contro. il 49x17 è per me ingestibile nelle salite più lunghe e ripide (oltre l’8% scendo e spingo). Il riser “dritto” (no sweptback) costringe i miei polsi in una posizione innaturale e a lungo andare scomoda; è da sostituire con uno più..sweptback e più largo. I pedali tipo MTB tendono a “piantarsi” nelle suole se spingo troppo: vorrei provare degli SPD. Trovo scomode le pedivelle da 170mm rispetto alle 165 che ho usato in precedenza; ho anche la sgradevole impressione che i miei piedi siano troppo “vicini” al movimento centrale. Nonostante i miei sforzi, il caliper anteriore frena pochino ( temo a causa del riser troppo corto e delle leve lunghe…ma quello posteriore funziona alla grande ). In breve. Molto soddisfatto! la bici è relativamente leggera (10,5 kg circa come in foto), estremamente robusta e si è sempre comportata bene in tutti i climi. Oltre alle piccole modifiche di cui sopra, vorrei montare portapacchi posteriore e sacca laterale per liberarmi dallo zaino. Voi che ne pensate?
  9. giant omnium

    Ho pensato di presentarla sul forum dato che non ne ho mai vista una qua. Giant omnium 58cm alloy Fizik r3 Giant 135mm stem Fsa new ergo sprinters bars DA cranks/chain ring White ind hubs Dt swiss rims
  10. e presentiamolo sto ferro

    non è fisso, quindi mi han detto di postarla di qua... qualcuno l'ha già vista alla King Cog. è un telaio alu-carbon Giant Cadex 980c del 1987 montata completa shimano 600 8v con qualche chicca qua e la. spero sia di vostro gradimento. PS. le spin me le prestò il granny tempo fa. ora ne sto cercando una coppia tutta mia. gli altri 2 ferri li posterò in futuro... una è Eroica e finisce nella apposita sezione. l'altra magari apro un nuovo thread se pesco delle foto decenti.
  11. Per natale mi son voluto fare un regalino, o meglio, ho provato a farmi un regalino comprando un vecchio Giant Cadex da un cazzo di inglese su eBay.. (questo) Non so perché, adesso non me lo vuole più spedire (per fortuna ho pagato con paypal), tolta questa piccola gioia nella sfiga, sono rimasto con le mani vuote e la voglia matta di prendermi un carbonio vecchia gamma.... Non chiedetemi il perché, ma da quando ho visto la Cadex di @ichy600 () sono rimasto tremendamente affascinato dai telai carbo con le congiunzioni classiche, i primi modelli ad essere usciti con quella 'tecnologia'.. La domanda è questa, ho trovato questa bici su ebayannunci, non lontano da casa.... E' una Look kg 386, anni 2000 circa, è ben più recente, ma mi posso accontentare! [scusate per le foto, ma non ce ne sono altre] Il tipo chiede 800euro completa, ma sembra disposto ad abbassare il prezzo e soprattutto a smembrami solo il telaio, mi ha chiesto di fargli un'offerta, per voi quanto potrei dargli? Dice condizioni perfette, mai gare P.s. - evitate di fare i bacchettoni dicendo che ha i forcellini verticali, ne sono pienamente consapevole e sono disposto a correre il rischio P.p.s. - non gli sego via niente, un domani che mi ha stufato la vendo ad un collezionista o me l'appendo in camera, tranquilli P.p.p.s. - la versione acciaio, beh, è un'altra roba <3 ed è anche introvabile però..
  12. info help accessori pista

    ciao a tutti, sto per allestirmi una bici da pista una giant omnium 2011.. vorrei sapere quali sono i "pezzi" migliori per: piega manubrio pista attacco manubrio catena come guarnitura montato una sram omnium 165 48t ruote monto campagnolo pista pignone da 16.. o 18 che dite sul pignone?? grazie in anticipo per le info ciao nicola
  13. bellah

    Ciao Belli, sono Gagarin, abito in porta Venezia, Mi ho una fixed convertita piano piano da me partendo da un telaio Bianchi e una Giant carbonio triathlon.. ci si becca in zona!
  14. Buonasera a tutti, devo iniziare con una premessa noiosa ma necessaria. Sono quasi 2 anni ormai che mi appassiono al mondo delle fixed, ho iniziato convertendo la mia Alan in alluminio del '78 (che ho riportato ai fasti con un gruppo completo Athena anni '80 e che adoro), sono passato poi a convertire una Rossin anni '90 e di recente mi sono cimentato con una Cicli Ciotti (ciclista ternano) del 60 e una Bottecchia sempre anni 80 (presto spero di fare un pò di foto per presentarvi "la famiglia"). Per il percorso strada-lavoro, sul quale più di una volta ho rischiato la vita, sto usando la Rossin riconvertita in singlespeed, ma proprio risalendo in sella alla Bottecchia per farla provare ad un amico mi sono reso conto di quanto mi mancasse una fissa Ho deciso così di unire la mia esigenza di rimettermi in forma alla rinata passione e di dedicarmi a qualcosa di serio in pista. Tutta la menata introduttiva è al solo scopo di far capire subito che ho già provato svariati tipi di convertite (con tutte le incazzature - e soddisfazioni- del caso) e ora vorrei un mezzo moderno o meglio nuovo da usare in pista e con il quale fare al massimo allenamenti in pianura o sui rulli, che possa essere "pronto" fra le mie mani subito, senza i mille sbattimenti tipici dei telai vecchi (di cui tra l'altro ho pieno il garage), tipo cercare pezzi sul mercatino, controllare che siano compatibili, ricercare qualcosa per adattarli ecc. Anche perchè lavoro dalle 11 alle 13 ore al giorno come veterinario e il tempo che mi rimane sono 40 minuti in pausa pranzo e la notte, se aggiungiamo il tempo per le funzioni organiche, riuscirei a mettere su una bici partendo dai singoli pezzi nel 2017! Quindi la scelta è caduta su questi 6 modelli più o meno sulla fascia di prezzo 600-1000 pleure. La mia idea era di iniziare con una bici dal telaio discreto (sono principalmente orientato su un alluminio con forca carbonio) e con il migliorare delle mie esigenze (spero) sostituire la componentistica più scrausa. Volevo sapere se qualcuno di voi, magari con esperienze in pista, poteva aiutarmi in materia, soprattutto se ha avuto modo di provare una di queste bici. Aspetto con ansia anche eventuali link utili verso altri marchi da me ignorati o eventuali occasioni sul mercatino :-) Scusate il post lungo e noioso, ma volevo evitare in partenza di dover rispondere a 2000 messaggi senza alcuna attinenza tipo "perchè non fissi una graziella del '58??" o "guarda sul mercatino c'è un telaio ex nazionale urss con m.c. ungherese e filettatura sinistrorsa" . Grazie e scusate ancora,so quanto amate divagare voi del forum, ma abbiate pietà! :-)
  15. han rubato la mia bici e quella di mia moglie.. della mia ho foto al lavoro, ma è comunque facilmente riconoscibile.. di quella di mia moglie non ho foto invece. comunque, sono queste due: Giant Tourer anni '90, viola con scritta giant arancione.. montata shimano non ricordo di preciso purtroppo, sella giant, portapacchi e parafanghi, luce a dinamo. Zilioli da corsa rosa fluò, sella turbo gel, montata exage, cerchi basso profilo, riser tranz x, cerchi basso profilo (un galli paris roubaix da tubolare e un ambrosio per copertoncino.. peraltro prestatomi da marciuz, porco mondo boia) erano in casa, nell'androne interno del palazzo, dietro a due portoni chiusi a chiave.. scemo comunque io a non legarle, ovviamente, però fa girare le balle uguale. purtroppo tra due giorni parto per roma e sono talmente nella merda col lavoro da non riuscire a passare al balon. se qualcuno le avvista potete contattarmi qui via PM (ho le notifiche attive sulla mail) o chiamarmi al 3470058198. grazie ragazzi.
  16. GIANT OMNIUM street edition

    GIANT OMNIUM 2011 GUARNITURA SRAM OPTIMUM MOV CENTRALE CON PERNO PASSANTE RAPPORTO FLIP FLOP 48:16 / 48:13 CERCHI AMBROSIO FCS28 MOZZI MICHE PISTA MANUBRIO RITCHEY PRO STRADA FRENO ANTERIORE SRAM RIVAL LEVE FRENO CANE CREEK PEDALI SGANCIO RAPIDO SHIMANO (da cambiare) FORCELLA STRADA GIANT questa è la versione da strada e da grandi classiche.