Jump to content

Search the Community

Showing results for tags 'estrattore'.

  • Search By Tags

    Type tags separated by commas.
  • Search By Author

Content Type


Forums

  • Fixed gear
    • Discussioni generali
    • Gallery
    • Eventi
    • Video e foto
    • Bici rubate e sistemi di sicurezza
  • Reparto tecnico
    • Consigli tecnici
    • Telai homemade, artigianato ciclistico e DIY
    • Novelli e wannabe fixed
    • Glossario della fissa
    • Recensioni e test
  • Discipline
    • Pista, velocità e allenamento
    • CX e gravel
    • Hill bombing e salite in fissa
    • Ciclismo eroico
    • Commuting e cicloturismo
    • Tricks
    • Bike polo
  • Mercatino
    • Vendo
    • Cerco
    • Regalo
  • All around
    • Locals
    • Estero
  • Off topic
    • Caffetteria
    • Presentazioni
    • Aiuti e segnalazione bug

Find results in...

Find results that contain...


Date Created

  • Start

    End


Last Updated

  • Start

    End


Filter by number of...

Joined

  • Start

    End


Group


City


Interests


IG


Strava


Feedback Mercatino


Website URL


Skype

Found 11 results

  1. Eccomi, al secondo capitolo degli attrezzi DIY per rimuovere la serie sterzo da 1". Come l'altra volta elenco il necessario! • Tubo abbastanza sottile, 1-0.8mm o giù di lì (il mio era l'orizzontale della risaldata che è finita segata causa MC sfilettato) diametro 24 mm MASSIMO! • flessibile o sega a mano • carta vetrata • EXTRA: dischetto di rinforzo e saldatrice e morsa Come Procedere: Si prende il tubo e lo si accorcia sui 30cm. Si posiziona in morsa e si praticano 4 tagli lunghi 15cm a croce lungo il tubo Si rimuove la bava di taglio e si allargano leggermente i 4 pezzi all'esterno, quel che basta perché stiano leggermente larghi! FATTO! io ho saldato un ulteriore dischetto come rinforzo sulla parte alta ma non lo reputo vitale. Con 24 mm ha molto poco gioco sulla calotta superiore, ma quel che basta per fare espandere le 4 parti e toccare quella sotto.
  2. In un pomeriggio di relax avendo la saldatrice a portata di mano e una forcella in bella vista mi è venuta la brillante idea di farmi il suddetto attrezzo. Mi è sempre mancato e ho sempre sopperito in maniera Barbara con chiavi inglesi messe di taglio o alla porco giuda con morse e cacciaviti. Materiali usati: • Scatolato, da 40mm parete da 2mm circa (inox ma vabbè quello avevo) meglio un 30mm*30mm • piastra da 4mm da usare come rinforzo superiore per martellarci sopra sempre inox. • flessibile con disco (o sega a mano molto più laborioso) • saldatrice Ho tagliato il quadrello a misura per una lunghezza di circa 60mm, Praticato due tagli lunghi 35mm sui 2 fianchi per farlo passare sulla testa lasciando 2 cm sopra intatti (come rinforzo) Applicato una piastrina sopra e saldata. Inclinato leggermente le 2 estremità per farle combaciare con gli anelli. Si può anche fare piegando a c una lamiera da 3-4 mm sicuramente più veloce, ma perché facilitarsi il lavoro ? PS: dissertazione sulle saldature, le ho fatte controllare da un amico e cito " ne hai fatte una mediocre, una perfetta, e probabilmente le altre 2 ti faranno delle cricche" Insomma bene ma non benissimo NOTA: una successiva prova su forcella da corsa ha rivelato che son stato troppo abbondante in largezza, ho dovuto segare 1cm di lato per farlo passare dentro!
  3. salve ragazzi ,chiedo aiuto a chi magari ne ha giá di estrattori. devo acquistarne uno per smontare una ruota libera regina cx 6v. dato che ci sono mille tipi di estrattori ed ero intenzionato a comprarne uno parktool, chi mi sa dire quale sia il modello?
  4. Ciao, la mia pedivella sinistra Shimano si era spannata lato pedale. Mi sono attrezzato per estrarla con un estrattore a vite e... disgraziatamente (forse perché non si era avvitata completamente, forse perché la pedivella è bloccata - non avevo usato nessun wd40-, forse per entrambe le cose) si è spannato anche l'attacco per l'estrattore!!! Googlando mi pare che l'unica soluzione rimastami sia utilizzare un estrattore a ragno. Qualcuno di voi saprebbe indicarmi chi potrebbe avere un estrattore a ragno a Milano, possibilmente in zona Tibaldi / navigli?
  5. ho urgente bisogno di qualcuno che abbia l'estrattore a ragno per smontare una miche sfilettata. è la pedivella destra, quindi col ragno per la corona e c'è chi dice che è più tosta da smontare della sinistra, ma tentar non nuoce. ho già iniziato a segare e bucare, ma ancora non schioda! le ciclooficine in questi giorni pare che non rispettino gli orari regolari.... help please! birra, vino, panini......
  6. ciao a tutti, il problema è il seguente: devo sostituire l'asse di un movimento centrale di quelli a calotte e sfere; per farlo devo, ovviamente, rimuovere la guarnitura. Prendo il mio estrattore (in foto) e faccio per avvitarlo nella filettatura della guarnitura, ma non ci entra!! provo e riprovo 2,3,4,5 volte... (bestemmie) ma niente da fare la filettatura dell'estrattore è più grossa! allora prendo il calibro e misuro: circa 22mm l'estrattore (passo standard da quanto mi risulta) e 21mm la guarnitura! guardando su internet ho visto che infatti esistono soltanto 2 passi per le filettature degli estrattori: 22mm (standard Campagnolo, quasi universale) e oversized 23mm. ora come c***o è possibile che la filettatura di sta guarnitura sia 21??!! Qualcuno di voi ne sa qualcosa? esperienze passate? sa se c'è un'estrattore particolare da comprare? se si quale e dove? Aiutatemi perchè sta bici di merda mi ha già dato troppi problemi e sto per avere un crollo nervoso Peace and Love
  7. Salve a tutti! dato che mi si è recentemente spanata la guarnitura, avrei bisogno di sostituirla, quindi di rimuovere la mia vecchia guarnitura. Problema: l'estrattore necessario per rimuoverla ha una filettatura particolare che usa solo la casa Specialitè T.A. ( alla francia auguro la peste nera in questi casi) la domanda è: non è ce per caso avete o conoscete qualcuno che, magari, ha un'estrattore per guarniture Specialitè, da farmi utilizzare? eviterei di spendere 20 euro per una cosa che utilizzerei probabilmente solo una volta nella mia vita... la filettatura è da 23mm, una roba del genere insomma (quella in figura ha sia 22mm che 23) grazie in anticipo!
  8. Ciao a tutti fissati. Ieri ho ordinato da ridewill questa guarnitura Prowheel Urban perno quadro: http://www.ridewill.it/p/it/prowheel-4554565nk-guarnitura-perno-quadro-urban-46t-x-1-8-x-165-nera/31563/ Devo smontare l'attuale guarnitura che è la seguente: http://www.ridewill.it/p/it/prowheel-421570100-guarnitura-perno-quadro-46x170-acciaio-alluminio-cromata/29409/ Così ho deciso di comprare questro estrattore pedivella perno quadro della Icetoolz: http://www.ridewill.it/p/it/icetoolz-567000250-estrattore-pedivella-perno-quadro-isis/30559/ Volevo chiedervi se mi basta l'estrattore o se ho bisogno di altri attrezzi particolari. E se qualcuno avesse lo sbatti di indicarmi grossomodo le fasi per smontare l'una e montare l'altra. Grazie belli!
  9. Ciao a tutti. qualcuno di voi possiede un estrattore a due griffe? Per intenderci questo : devo riuscire a togliere la pedivella sinistra dal perno di un movimento centrale ma con l'estrattore normale e' impossibile. Se qualcuno lo ha e ha 10 minuti di tempo passo con birra e la si tira giu'. (accetto anche idee su come togliere una pedivella in acciaio da perno in acciaio con la parte filettata ovalizzata(non so come))
  10. Ciao a tutti ragazzi, ho bisogno di una dritta e allego anche foto, sono alle prese con questo movimento centrale... ho tolto la vite da 14 con una chiave a tubo, ma adesso la pedivella nn viene ancora via.... ho bisogno del'Estrattore per forza??? C'è un altro sistema??? Cia
  11. ciao a tutti, oggi vi tedio con una richiesta di aiuto che riguarda l'estrazione di una ruota libera. ho la ruota posteriore della bdc con cui voglio partecipare all'eroica che ha sopra un pacco pignoni 14-24 a 5v e che voglio sostituire con una ruota libera sempre a 5v ma 14-28, che' dopo due giretti in montagna ho scoperto che non ho questa gran gamba e in salita ho bisogno di un po' piu' di tranquillita'. il problema e' che per estrarre la ruota libera serve un estrattore particolare perche' il pacco pignoni e' maillard normandy ( e 'sto cazzo ) e non trovo nessun ciclista a modena che abbia questo aggeggio. la cicloofficina popolare ad agosto non e' aperta (almeno la sett scorsa..) soluzioni: 1 - mi compro l'estrattore (ce l'ha la lombarda) ma costa 20 euri cazzo per usarlo una volta eviterei 2 - mi prendo una ruota post da corsa vintage e uso quella con il mio pacco pignoni nuovo 3 - e qui viene il punto del post -> esiste un metodo non distruttivo per togliere una ruota libera a filetto senza l'estrattore adatto? chesso' un estrattore universale? grazie in anticipo ps. ecco qui il fetentone:
×
×
  • Create New...

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use. We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue. .