Search the Community

Showing results for tags '29er'.



More search options

  • Search By Tags

    Type tags separated by commas.
  • Search By Author

Content Type


Forums

  • Fixed gear
    • Discussioni generali
    • Gallery
    • Eventi
    • Video e foto
    • Bici rubate e sistemi di sicurezza
  • Reparto tecnico
    • Consigli tecnici
    • Telai homemade, artigianato ciclistico e DIY
    • Novelli e wannabe fixed
    • Glossario della fissa
    • Recensioni e test
  • Discipline
    • Pista, velocità e allenamento
    • CX e gravel
    • Hill bombing e salite in fissa
    • Ciclismo eroico
    • Commuting e cicloturismo
    • Tricks
    • Bike polo
  • All around
    • Locals
    • Estero
  • Mercatino
    • Vendo
    • Cerco
    • Regalo
  • Off topic
    • Caffetteria
    • Presentazioni
    • Aiuti e segnalazione bug

Calendars

  • Calendario eventi
  • Criterium
  • CX / Gravel

Found 3 results

  1. Ciao gente, Non è una scatto fisso ma che ne pensate di questa ibrida gravel/mtb/touring marchiata Cinelli? https://cinelli.it/it/prodotti/hobootleg-geo/ A me sembra parecchio divertente e sarei intenzionato a prenderla in sostituzione della mia mtb front in alluminio con ruote da 27.5, per usarla su sentieri scassati a mò di gravel e farci un pò di bikepacking/touring. Qualcuno la possiede, l'ha provata o ha opinioni a riguardo?
  2. Cosa*: Bici completa in acciaio Tipologia: 29er 1x11v da bikepacking, avventura, gravel spinto, viaggi, ecc.Marca: Haro modificata Alman / Surly Modello: Haro Mary 29 XC con forcella Surly Taglia / misura: M 56,5cm di orizzontale virtuale centro / centro, 40cm centro / fine di tubo verticale Dettagli tecnici: Telaio e forcella in acciaio, portapacchi posteriore saldato, triangolo porteriore con tubi schiacciati e sagomati Stato*: usato Segni di usura o segni particolari *: Qualche segno visibile in foto, ma niente di che. reggisella un po' segnato nella parte bassa Smembro: noPrezzo*: 600 non trattabili Costo e tipologia spedizione*: ritiro a mano a Bologna Precedenza*: ritiro a manoIn vendita su altri canali*: per ora no, ho solo avvertito qualche amico fuori forum Come da titolo, metto in vendita il gioiellino di bici che mi ha accompagnato in svariate avventure, perfetta per bikepacking, avventura, viaggi e gravel spinto! … o anche robe tipo Tour Divide se volete :) È una bici abbastanza particolare, che nasce da un telaio in acciaio Haro Mary 29 XC (con tubi schiacciati e sagomati al triangolo posteriore) , con forcella Surly e modificato dalle sapienti mani di @Aldo (Alman). Misura 56,5cm di orizzontale virtuale centro / centro, 40cm centro / fine di tubo verticale e la parte superiore della sella che vedete in foto è a 75cm dal centro del mc. Le modifiche fatte da Aldo consistono nel portapacchi posteriore saldato, un piccolo capolavoro che mi ha permesso di portare in viaggio mia figlia fino al raggiungimento dei 30 kg (l’avrebbe trasportata anche dopo all’aumentare del peso, ma poi ci siamo parzialmente trasferiti in Inghilterra e la bici è rimasta a Bologna) e nell’aggiunta di fori per portaborracce o altro, nella parte inferiore del tubo obliquo, rispettivamente tre fori verso il movimento centrale e due fori più in alto salendo verso il tubo sterzo. La forcella come dicevo è una forcella Surly di quelle che hanno buchi ovunque per attaccarci qualsiasi cosa. Come si vede dalle foto la forca monta al momento dei portapacchi lowrider, ma nulla vieta di mettere un portapacchi anteriore classico (nella sua esistenza questa bici ha montato ad esempio un Surly Nice Rack), dei portaborracce o dei supporti tipo Anything Cage di Salsa (ho montato anche delle robe simili per un paio di giri per tenere due sacchi a pelo, uno da un lato, uno dall’altro). La bici era stata sverniciata per togliere l’arancione di serie della Haro Mary e verniciata con un trasparente da cui si vedevano saldature, segni delle modifiche e tutto il resto e così è rimasta fino a poco tempo fa quando ho deciso di verniciarla con una vernice protettiva da wrapping grigio opaco con effetto tipo martellato. Avendola usata sempre con una frame bag (non avendo quindi possibilità di montare i portaborracce all’interno del triangolo) ho montato alla sella uno stabilizzatore per seat bag della Woho con possibilità di attacco per borracce, più un supporto da portaborraccia al tappo della serie sterzo e infine un portaborraccia per borracce grandi o bottiglie sul tubo obliquo, vicino al mc. Sempre sul tubo obliquo è montata una piastra che permette di legare, o col suo velcro o con degli strappi della Voile se volete fare i fighi, altre cose tipi rotolo attrezzi o altro. La bici monta un gruppo misto 1x11v composto da: guarnitura e mc shimano con corona 38 denti Deckas nuova, deragliatore posteriore Sram Apex e comando al manubrio Sram NX. I freni a disco sono meccanici ma non ricordo proprio che freni siano. Il pacco pignoni è uno Sram 11v 11-42 e le ruote hanno mozzi Sram, cerchi Mavic TN719 disc e copertoni Halo Twin Rail 29x2.2 nero/para con pochi km all’attivo. Il manubrio è un manubrio M-Wave fatto sullo stile dei manubri Jones e per questo tipo di bici è davvero una figata. Permette un ottimo controllo, la possibilità di tenere diverse posizioni e di montare un sacco di robe tra luci, telefono, grarmin, borse da manubrio e tutto quello che vi può venire in mente. È largo 66cm. È rivestito con un astro Ritchey Classic in tinta con la sella, che è una splendida Ideale Norex 42 di fabbricazione francese. A seguito delle due prime foto, vi metto una foto di com’è quando la caricate di borse, in modo che possiate farvi una idea E ora lista componenti dettagliata: - Telaio Haro Mary 29 XC con forca Surly e modifiche Alman. Misura 56,5cm di orizzontale virtuale centro/centro, 40 cm di verticale centro/fine. la sella nelle foto è a 75cm - SS Cane Creek Forty - portapacchi anteriore lowrider XLC - attacco manubrio Cinelli Ant da 60mm - manubrio M-Wave tipo Jones H-Bars - nastro manubrio Ritchey Classic - mc e guarnitura shimano con corona Deckas 38T - deragliatore posteriore Sram Apex 11v e comando al manubrio Sram NX - pedali dual (SPD e flat) credo VP - reggisella Ritchey WCS da 31.6 un po’ segnato nella parte bassa - sella Ideale Norex 42 Made in France - stabilizzatore da seatbag Woho, con portaborraccia - ruote 29” con mozzi Sram X7 su cerchi Mavic TN719 disc - copertoni nero/para Halo Twin Rail 29”x2.2” Con il telaio regalo un po’ di cose, alcune delle quali visibili nell’ultima foto. Ciò vuol dire che chi si prende la bici si becca anche i regali, che li voglia o no, perché sto facendo spazio in garage… Vuole anche dire che essendo in regalo, anche se non li volete, la cosa non serve a trattare sul prezzo :) - borracce varie (una da 1l e due da 500ml) - borsa da tubo orizzontale - seatbag Roswheel - borse per portapacchi posteriore Decathlon (che hanno sempre fatto egregiamente il loro dovere - reggisella aggiuntivo Bontrager da 31.6 - coppia di copertoni neri Planet-X 29x2.3 con camere d’aria (se li ritrovo in garage) Se nei prossimi giorni vedo che non mi serve, potrei regalare anche la framebag Roswheel che si vede nella foto della bici da carica. Non smembro ma nel caso vi interessasse qualcosa che vedete montato sulla bici scrivetemi perché potrei averne altri (tipo sicuramente un altro stabilizzatore Woho, delle borse e delle seat bag). Tutto questo ben di dio, tra bici completa e regali vari, a 600 euro. Il prezzo non è trattabile e non spedisco. Quindi ovviamente la precedenza va a chi ritira a mano a Bologna.
  3. All'ultimo e senza nessun preavviso! 27 dicembre (giorno trattabile nel WE se mi dite che non c'é nessuno venerdì) Partenza ore 15:30/16:00 Lucine consigliate Dopo lo svacco natalizio, prima del devasto capodannesco :) HEAVY TRASH RIDE Gara con formula criterium in sterrato, asfalto e campi...ambiente goliardico 5,5km ad anello da ripetere 3/4 volte, alla morte Aperta a bici a scatto fisso, grazzielline, mtb rigidone vecchie, cx, 29er venite con quello che volete...capiamo prima della gara come darvi uno svantaggio :) Il percorso si sviluppa su tre tipi di terreni diversi: si parte in sterrato compatto e poco ondulato con un poco di ghiaia in qualche punto, si svolta in mezzo ai campi, se tiene il freddo sarà tutto bello croccante, il cerchio si chiude uscendo su una bella ciclabile asfaltata da fare a cannone! E si ricomincia Tutto bello pianeggiante...non servono nemmeno i freni Non si vince un cazzo (al massimo il primo prende tutto se mettiamo un euro a testa); ci si becca; si mangiano gli avanzi panettoneschi del natale; si stappa 'na bottiglia; si corre. Punto. Consigliato rapporto leggero Un modo come un altro per trovarci, fare festa e farci gli auguri Altre delucidazioni a breve