Search the Community

Showing results for tags '2000'.



More search options

  • Search By Tags

    Type tags separated by commas.
  • Search By Author

Content Type


Forums

  • Fixed gear
    • Discussioni generali
    • Gallery
    • Eventi
    • Video e foto
    • Bici rubate e sistemi di sicurezza
  • Reparto tecnico
    • Consigli tecnici
    • Telai homemade, artigianato ciclistico e DIY
    • Novelli e wannabe fixed
    • Glossario della fissa
    • Recensioni e test
  • Discipline
    • Pista, velocità e allenamento
    • CX e gravel
    • Hill bombing e salite in fissa
    • Ciclismo eroico
    • Commuting e cicloturismo
    • Tricks
    • Bike polo
  • All around
    • Locals
    • Estero
  • Mercatino
    • Vendo
    • Cerco
    • Regalo
  • Off topic
    • Caffetteria
    • Presentazioni
    • Aiuti e segnalazione bug

Calendars

  • Calendario eventi
  • Criterium
  • CX / Gravel

Found 3 results

  1. Zeus 2000

    L'altro giorno trovo di fianco al bidone del rusco una bici che a prima vista mi sembrava una classica passeggiona. Nessun foro per i portapacchi, pipa da corsa, cerchi tubolari da corsa con mozzi campagnolo, viti da registro sui forcellini posteriori per l'assetto della ruota...boh. Me la sono portata a casa e guardando tutto il telaio mi sono trovato sui forcellini la scritta "zeus 2000" e "made in spain". Faccio qualche ricerca su internet e la zeus 2000 è una bici da corsa, pare anche abbastanza rara, di origine spagnola! Ci sono però delle cose che non mi tornano e vorrei un parere da gente esperta in ciclismo eroico. Sul telaio credo non ci sia alcun dubbio date le diciture sui forcellini. Il colore però non ha niente a che vedere con i modelli trovati in rete e la cosa ancora più strana è la forcella, che se sui forcellini riporta il nome del modello zeus 2000, sulla testa ha un logo che non c'entra nulla con quella marca. È impressa questa strana V, che non so a cosa ricollegare. Il movimento centrale, la corona e le pedivelle sono targate Ofmega, così come il deragliatore posteriore. Il reggisella è 3ttt e la pipa non riporta marchio. Nella scatola del movimento centrale è riportato in basso "SGG". I freni sono Modolo e questo è l'unico particolare che conincide con la zeus 2000. Probabilmente era di qualche vecchino che ha fatto mettere un manubrio da passeggio più comodo e forse il cambio è stato cambiato per chissà quale motivo. Ma i miei dubbi maggiori riguardano sia la colorazione, che soprattutto quella forcella. Ovviamente zero decals. Chi sa parli!
  2. sto cercando una colnago strada, era di mio babbo e la cedette nel 2008 circa per una banalissima Bhoss C7 in alluminio, era un telaio Dedacciai, rimarchiato da un caltrone d'Empoli. colorazione: parte anteriore rosa/fuxia e striature viola (zona canotto, fino a metà dell'orizzontale) ed argento sul resto della bici data: '90 / inizi 2000 lui dice fosse una master o master piu... SI TRATTA DI UN COLNAGO DREAM
  3. Chippa vs gane

    Stima profonda ;) http://m.youtube.com/#/watch?v=xNFSSXcjJeQ&desktop_uri=%2Fwatch%3Fv%3DxNFSSXcjJeQ&gl=IT