Search the Community

Showing results for tags 'vetta'.



More search options

  • Search By Tags

    Type tags separated by commas.
  • Search By Author

Content Type


Forums

  • Fixed gear
    • Discussioni generali
    • Gallery
    • Eventi
    • Video e foto
    • Bici rubate e sistemi di sicurezza
  • Reparto tecnico
    • Consigli tecnici
    • Telai homemade, artigianato ciclistico e DIY
    • Novelli e wannabe fixed
    • Glossario della fissa
    • Recensioni e test
  • Discipline
    • Pista, velocità e allenamento
    • CX e gravel
    • Hill bombing e salite in fissa
    • Ciclismo eroico
    • Commuting e cicloturismo
    • Tricks
    • Bike polo
  • All around
    • Locals
    • Estero
  • Mercatino
    • Vendo
    • Cerco
    • Regalo
  • Off topic
    • Caffetteria
    • Presentazioni
    • Aiuti e segnalazione bug

Calendars

  • Calendario eventi
  • Criterium
  • CX / Gravel

Found 91 results

  1. Vetta Yel-Low Cab

    #Ognitantonagioia nel mio parco bici Dopo 2 mesi passati a cercare pezzi e a dialogare con l' Illustrissimo Antonio Taverna, Ecco qui la mia bimba..... BLEAAAH NON MI SENTIRETE MAI CHIAMARLA BIMBA La mia Vetta in tubi Deda Force 7003 con geometrie Mash taglia M montata con (adoro usare gli elenchi puntati): Forcella Tusk → Easton EC70 (che sembra nata apposta per questa bici) Guarnitura sugino Messenger 48t Ruote Zipp 202 Ultra Fake China 2 → Shimano 105 WH 5600 fissate con ''Fissatore Sicuramente'' della SPNK Wheels Copertoni Vittoria zaffiro → finiti, adesso ci sono i primi che trovo Pignone 17 Movimento centrale Sunrace Reggisella e pipa Bontrager residui della Mtb → pipa Deda zero100, reggisella Deda RSx02 (grazie @Pablohoney, nonostante la gente che non sa spedire mi hai fatto avere questo reggisella) Cinelli pepper (che non taglierò sappiatelo) frenino Sacconmerda → Shimano 105 che inchioda solo a guardarlo <3 ........ con leva Sacconmerda Sella Velo Kardan stra-stracomoda a detta del mio culo Catena rossa KMC → Miche Pista Pedali MahBoh trovati ad un mercatino, che però funzionano bene → SPD della Decathlon Collarino Deda, Serie sterzo integrata 45° FSA, manopole Oury Verniciata con la polvere di camera mia ral giallo melone, montata e adesivata sul letto, ha già affrontato 20 km ieri pome, rigidissima, scorrevolissima, mi piace a manetta, oggi ho montato contakm Cateye wireless... Spero che vi piaccia anche a voi e se non vi piace è uguale tanto non ve la faccio provare lo stesso M-fuckers! :) Bellazz! _____________________________________________________________________ 31/05/14 Ho aggiornato la grafica, Montato Fixkin Lock su mozzo Joytechmerda dalla parte ruota libera dopo aver spaccato tutto alla GR2 , Ruota Shimano 105 anteriore decisamente meglio di quel cesso che avevo prima, e che continuo ad avere dietro ma questo passa il convento! ...e autografo di Hesjedal direttamente dal Giro 2014 ______________________________________________ All'inizio (02-14) era così
  2. Ghettovetta

    Ciao a tutti. Metto in gallery l'ultima arrivata in casa. Vediamo cosa ne pensate :) Il telaio è un vetta preso con l'offerta dei tubi in avanzo. Sponsorizzato dall'assicurazione dopo aver rottamato la macchina di un'amica, è uscita sta biciclettina che doveva essere quella un po carina da usare ogni tanto, ma che sto usando tutti i giorni (eh oh, mi faccio prendere la mano) Non è nella sua configurazione definitiva, mi mancano un po di parti (e un po di cash :( ), ma nel frattempo la uso così. Telaio: Vetta custom 58x56 Forcella: Cinelli Mash Ruota ant: cerchio Galli tirreneo adriatico su stummey archer Ruota post: cerchio Galli tirreneo su shimano iso ;) copertoncino da citybike da 28 Pignone: M2 17t Serie sterzo: FSA integrata Stem: Non so la marca, ma mi accompagna dalla prima bici seria che ho avuto, un macigno da dh manubrio: Riser piu' economico dal ciclista (il solito...) Manopole: deca bmx Leva e freno: promax su camapagnolo veloce (che ogni tanto sparisce, dipende come son girato) Sella: Specialized Body geometry Reggisella: DaBomb Collarino: DaBomb Parafango: Decathlon Guarnitura: Dura ace (da strada, ma con una sola corona, da 52) Movimento centrale: miche (perche il suo era a passo ita e ormai il telaio stava arrivando con la filettatura BSC) Pedali: shimano m520 o pedali e gabbiette vecchi vecchi ma che girano che è 'na meraviglia Catena: miche con una maglia KMC (oh me ne mancava una) Nel frattempo mi hanno fatto le lucine, figlidipputana...
  3. VETTA CRONO PANTOGRAFATO 1986

    FINALMENTE MI SONO DECISO. Preso dal panico di fine estate, confusione in testa, avevo voglia di farmi la seconda fissa. DA PALO. È venuto fuori l’esatto contrario, dato che quando lo lego ci metto due catene.. Ma tralasciamo. Dopo aver recuperato il telaio tramite ebay, è partito il setacciamento giornaliero del Mercatino del Forum alla ricerca dei pezzi che avevo in mente di montare, nulla è dato al caso ( il riser magari si..). Posizione sulla bici decisamente comoda, nonostante le geometrie fantasiose il che fanno pensare l’esatto contrario. Unico rapporto compatibile dati i forcellini 48-15, nonostante ciò mi ci trovo bene, la bici è leggera e non si fa fatica; l’unica è che non riesco a skiddare, ma si sa che oramai è passato di moda. Telaio fantastico, scanalature sull’‘orizzontale’ per aumentare la rigidità e carro posteriore a sezione romboidale. COMPONENTI: TELAIO: Vetta Crono 1986 pantografato ORIA con ponticello Cinelli, misura 53 + forca Paletti 26” NOS tubazioni Columbus RUOTA ANTERIORE: Campagnolo Shamal 26” + copertoncino Vittoria Juniores RUOTA POSTERIORE: mozzo Miche Primato su Cerchio Fir + pignone 15t GUARNITURA : no Brand simil Campagnolo 48t ( identica e resistentissima) REGGISELLA /SELLA: Gipiemme NOS + Concor Laser nera PIPA / MANUBRIO: pipa 3ttt NOS tubazioni Columbus + riser con manopole gnuranti PEDALI: Lotyard + gabbiette Cristophe 3 - 2 - 1 VIA AGLI INSULTI
  4. Ho ordinato in offerta un telaio cxss da Vetta, 200 euro iva inclusa + 30 euro di SS, ordinato grezzo e consegnato praticamente in una settimana. La brutta sosrpresa l'ho avuta all'apertura del pacco, ho trovato il telaio bozzato nella parte superiore del canotto di sterzo, praticamente la sede del cuscinetto era ovalizzata da una botta quindi il telaio era inutilizzabile. Sento il Sig. Antonio per trovare una soluzione, speravo di poter risolvere io in qualche modo, purtroppo verificato che serve un'attrezzatura speciale per ricreare la sede per la serie sterzo, l'unica posibilità era rimandargli il telaio indietro. Dico solo che il Sig. Antonio non ha mai nemmeno provato a giustificarsi dicendo che il telaio potrebbe essere caduto a me, non ha nemmeno scaricato la colpa sul corriere, semplicemente mi ha risolto il problema! Il giorno dopo mi ha suonato il campanello il corriere, portato via il pacco e riconsegnato dopo 2 giorni lavorativi, senza che io spendessi 2 euro in più! Non voglio fare i conti in tasca la Sig. Taverna ma calcolando cosa possa costare un set di tubi deda e 2 viaggi del corriere penso che sul mio telaio non ci ha guadagnato praticamente nulla ma sicuramente si è mantenuto un cliente, questo contraddistingue un vero professionista! Inoltre il telaio è saldato e limato veramente bene! BIG UP per Vetta!!!
  5. Vetta CX, WIP

    Eccomi, l'ennesimo rompiscatole che vi tartasserà di domande. Ci sono 20000 topic tutti su questa fantomatica bici da cxss/polivalente e giuro che me li sono letti tutti!! Ma lo sapete quando si tratta della propria bici i dubbi non sono mai totalmente soddisfatti. Comunque metterò qui anche i work in progress della bici cosi non sarà poi tanto noioso. Per prima cosa ho sfruttato la famosa offerta di Vetta per farmi commissionare un telaio alluminio cxss, ancora stiamo parlando di geometrie in base all'utilizzo, l'utilizzo: - telaio versatile per dimenarmi da solo come un cretino nel fango a livello assolutamente amatoriale nel tempo libero, (lo vogliamo chiamare ciclocross??) - Lavoro permettendo mi piacerebbe usare la bici saltuariamente per qualche viaggetto, quindi vorrei i fori per portapacchi sia davanti che dietro (lo vogliamo chimare cicloturismo??) - Diciamo che la userei anche per non preoccuparmi del manto stradale nelle situazioni che lo richiederanno. Veniamo ai dubbi: - Freni ?? qui sono completamente nel pallone, questo è quello che ho capito, freni a disco: - inutili nel ciclocross; - utili nel cicloturismo ma più difficile una riparazione repentina in caso di guasto. frenicantilever: - i freni da ciclocross per eccellenza; - meno affidabili nel cicloturismo; Indecisissimo. - Gruppo: il mio dubbio è tra uno Shimano 105 completo con ruote assemblate su mavic open pro da 32 oppure Shimano Deore Xt - Forcella: carbonio o alluminio ne ho viste un pò interessanti ovviamente hanno caratteristiche diverse dipende da cosa sceglierò http://www.wigglesport.it/forcella-maxlight-xlt-kinesis/ http://www.wigglesport.it/columbus-18-int-tusk-trekking-fork/ http://www.dolan-bikes.com/bike-components/bike-forks/carbon-blade-with-aluminium-steerer-cyclo-cross-fork.html Grazie a tutti per le info ;)
  6. crono bonan zanon

    sono passati mesi, ha visto pali, fango, acqua, raggi rotti, camere d'aria, alleycat e velocity... possiamo osservare le nuove rotelle così composte ruota ant. ambrosio synthesis 26'' + mozzo gipiemme pista ruota post ambrosio metamorphosys+ miche pista la sella è una spyder cinese il resto è la stessa merda il cane è un labrador. signori metto in spoiler la vecchia versione.
  7. Vetta pista - black/yellow

    Questa bici l'avevo già presentata in versione black/red. Ora ho apportato sostanziali cambiamenti, e quindi mi permetto di ripresentarvela in questa nuova veste... Credo che il giallo della componentistica la renda più particolare e meno scontata. Si accettano suggerimenti. Telaio: Vetta (Geometrie pista/inseguimento – Tubi Columbus MAX a ellissi orientate con congiunzioni ovali microfuse – misure: 53x55); Movimento centrale: Campagnolo; Guarnitura: Campagnolo Record Pista con pedivelle da 165 mm e corona da 47 denti; Pedali: Campagnolo Record Pista; Gabbiette: Cinelli Duo Clips “L”; Cinghioli: Ale Torino Leather Toe Straps (yellow); Pignone posteriore: Miche Pista 17 denti; Catena: KMC HL710 silver; Serie sterzo: Campagnolo Record; Sella: Selle Italia Flite Gel Flow Ti 316 (yellow); Cannotto sella: Nitto Dynamic S626 - 27.2 x 300 mm; Pipa: Nitto Dynamic 10 - 1" - Angle 72 Deg - attacco 26 mm; Manubrio: Nitto B123 Steel Track Bar - 25.4 mm clamp only – 40 cm width; Tappi terminali per manubrio: Nitto EC-01 Bar End Caps 20 - 24mm (silver); Nastro manubrio: Fi’zi:k Performance 3MM Thick (yellow); Ruote: Gipiemme Pista 030 (silver); Camere d’aria: Continental Conti Tube Race 28 (700x20/25C) – valvola presta 42 mm; Para nippli: Zefal 18 mm; Copertoni: Michelin Dynamic Sport 700x25;
  8. Su consiglio di @matteozolt (e perchè se i Dolanisti hanno il loro non vedo perchè noi non dovremmo avere il nostro) apro ufficialmente il ( banner serio by @mattem ) ( banner ignorante by me ) ( banner ignorante II by me) - @beforeitwascool R.I.P - @beforeitwascool - @matteozolt ora @gaaas - nuovo vetta di @matteozolt -SPRordie -MiguelPancia - @bicetto - @Andy Mood Out - @paperogiallo - @nerone - @Bix -Fino -Fino - @Blomat -nerone -Delopizza - @Pagani - @Scana - @Bix - @carlomarrone - @Maurando - @Scana - @vale tanta roba -Fabio K1 -ingeste -Lupolo - @blank67 - @MustBust - @Dane -ZioCane @capitanzeno -Cavallo de Fero @ricciotto -Somec aka LA fixedforum @Shop -mitcher -mattem - @aleciomela - @Santo -Ron331991 -Masu - @Pinkus -giamez -uaddafac -oofabryoo -Giupy Planet -Stizzy -PoOL -tommybarno -Vettabomb @Nutria -Ceschi se ho scordato qualcuno aggiungetevi! Dicono di noi: W Taverna!
  9. Finalmente è arrivata!!!! Devo dire che l'ho aspettata parecchio ma alla fine non mi ha deluso!!! Dopo aver visto la prima Navetta rodigina di @Fino mi sono decisoad andare anche io a Padova,nell'officina di Vetta. Vi risparmio i particolari perchè potrei scrivere da solo un post di 15 pagine su tutte le mail che ci siamo scritti (manco con mia morosa mi scrivo cosi tanto) e sulle visite che gli ho fatto in officina, alla fine il telaio è arrivato venerdi pomeriggio, l'ho montato e l'ho provato direttamente alla Grand Theft Alleycat di Ferrara di @Cecio e @steferrara bando alle ciance... Telaio: Vetta Custom tubi alu Deda Forcella: Dodici Cicli carbon Serie Sterzo: FSA Attacco: 3T arx pro Reggisella: 3T Dorico (Presi entrambi perchè in super sconto su CR) Piega: Cinelli Vai (Ce l'avevo ancora in casa) Riser Pepper Sella: San Marco Skm Titanium Guarnitura e Mc: Sram Omnium 165 Shimano Dura ace 165 Njs Corona Dura Ace 49 Mc:Shimano 110 Pedali: Ofmega Pignone: 17 Denti marca sconosciuta Cerchi: Wolber Mozzo Anteriore campa 36 Mozzo Post: Miche pista 36 Copertoncini: Vittoria Zaffiro e Zaffiro pro e giusto per ricordarmi sempre di fixedforum....il mio avatar
  10. dio M

    ecco qua !!! bolla clamorosa sull'obliquo, geometria compromessa...la ruota tocca il tubo! danno creato dal lock legato stretto obliquo-anteriore-palo, qualche coglione ha fatto leva e il resto è come da foto. 4 km a piedi bici in spalla e 4 km di bestemme che neanche gesù cristo per salire sul golgota con la corona di spine in testa e la croce sulle spalle! mo che cazzo faccio? già mandata na mail a vetta, spero si possa intervenire in qualche modo anche se secondo me li è da segare e cambiare il tubo! se qualcuno ha avuto esperienze simili mi conforti pure o mi devasti il morale definitivamente. dio M
  11. La bici di Bicio N.2 by VETTA

    Ciao ragazzi, finalmente dopo tanti anni e migliaia di Km. percorsi con la mia precedente convertita a basso costo, sono finalmente riuscito a farmi una bici seria con i componenti che volevo grazie anche ai consigli di voi utenti piu' esperti che mi avete guidato e suggerito alcuni pezzi. Da buon Padovano anche se residente all' estero mi sono rivolto al mitico e gentilissimo sig. Antonio per la realizzazione del telaio. TELAIO: Vetta custom con tubi in alluminio Columbus Airplane FORCELLA: Cinelli in acciaio con testa cromata SERIE STERZO: Campagnolo Veloce CERCHI: Mavic OpenPro CD 32H MOZZI: FixKin @fixedgarage COPERTONI: Michelin Pro3 GUARNITURA: Sram Omnium 48T PIGNONE: Mquadro 17T @etoy CATENA: KMC Z1X SELLA: Fizik Airone Cx Kium REGGISELLA: Ritchey Classic PEDALI: Eclat STRAPS: Pinza't PIPA: Deda Murex RISER: No brand MANOPOLE: No brand CURVA: Cosmos Mod. Sprint NASTRO: Deda Ora devo solo trovare il giusto set up e darci dentro. Spero vi piaccia e terro' presente qualsiasi vostro consiglio. Grazie a tutti.
  12. Telaio corsa Vetta Caramanti

    Scrivo qui xké ho appena comprato questo telaio che monterò x un amico con componenti Strada. Fondo di magazzino. Misura 51 cc x 53 cc Forcella e carro cromati. Tubi Columbus ellittici (non conosco il tipo) Congiunzione sella e movimento Cinelli. Colore italia. Inviato dal mio GT-I9070
  13. Vetta pista/inseguimento

    Ecco la mia seconda scatto fisso. Ho comprato il telaio da Doc.Gio qui sul forum, poi l'ho montata in stile "classico"... A voi la parola. Telaio: Vetta (Geometrie pista/inseguimento – Tubi Columbus Max – 53x55); Movimento centrale: Campagnolo; Guarnitura: Campagnolo Record Pista con pedivelle da 165 mm e corona da 47 denti; Pedali: Campagnolo Record Pista; Gabbiette: ICS; Cinghioli: Ale Torino in nylon rosso; Pignone posteriore: Miche Pista 17 denti composto da supporto + pignone (il supporto filettato è stato bloccato sul mozzo della ruota con Frenafiletti Loctite270: adesso è irremovibile); Catena: KMC HL710 silver; Serie sterzo: Campagnolo Record; Sella: Cinelli Unicanitor rossa; Cannotto sella: Nitto Dynamic S626 - 27.2 x 300 mm; Pipa: Nitto Dynamic 10 - 1" - Angle 72 Deg - attacco 26 mm; Manubrio: Nitto B123 Steel Track Bar - 25.4 mm clamp only – 40 cm width; Tappi terminali per manubrio: Tappi rosso/oro Campa Bros in alluminio con o-ring di tenuta per l’expander; Nastro manubrio: Fi’zi:k Performance 3MM Thick rosso; Ruote: Gipiemme Pista 030 cromate; Camere d’aria: Continental Conti Tube Race 28 (700x20/25C) – valvola presta 42 mm; Para nippli: Zefal 18 mm; Copertoni: Michelin Dynamic Sport 700x25;
  14. L'avete già vista sul forum, ora gira tra Italia e Slovenia. Due mesi di utilizzo, più di 500 km, schiena a pezzi, telaio bomba, soddisfazioni da vendere. Ho prosciugato la MASStercard per averla. A breve cambierò il montaggio, quindi mi sembrava giusto ringraziare etoy (artefice del montaggio micidiale e per avermi sopportato tre settimane durante la contrattazione) pubblicandone le foto. Da cambiare reggisella con uno più lungo e pignone che mi sta massacrando. telaio: Mass Pursuit 57x57 in alluminio. La bici era stata commissionata dalla S.C.Capannelle, di Roma a MASSETANI per correre su pista, di 15 ordinati la squadra ne ritirò i primi 10 senza pagare, gli altri 5 MASS non li ha consegnati e sono rimasti in magazzino da loro. Il telaio è stato fatto da Vetta nel 2002, i fazzoletti sono esclusivamente di rinforzo (FONTE: Giacomo) forca: mass pista in acciaio guarnitura: stronglight mygal corona: stronglight track 49t 1/8" pedali gabbiette e lacci: Rino catena: KMC SL pipa: 3ttt record '84 110 bullhorn: cinelli flip & chop, nastro deda carbon sella: tioga spyder reggisella: shimano 600 aero cerchio anteriore: fir aria 18h, mozzo flangia bassa 18 fori raggiato radiale cerchio posteriore: fir aria 32h, mozzo miche pista 32 fori raggiato metà in terza e metà radiale copertoncini: michelin pro3 race pignone: 14t Serie sterzo e MC: non so marca Love
  15. Convertita urbana

    Dopo un sacco di problemi, inconvenienti e intoppi finalmente vi presento la mia prima fissa!! Per ora è brakeless, e per girare in città non è niente male, ma penso monterò un frenino così da potermi fare qualche giro per i colli con più tranquillità... Un ringraziamento va sicuramente a Gallistor e ad Etoy pe i pezzi ed i consigli ma anche a tanti altri che mi sono stati d'aiuto! Ora a voi la parola :) Ecco la lista ei componenti: Telaio : Vetta per Morello 48x50 Forcella : di recupero Serie Sterzo : Campagnolo Athena Guarnitura : Gipiemme CR Sprint 170 42t Movimento centrale: Gipiemme CR Sprint Pignone: Mquadro ISO 17t Catena : YBN scrausa, da cambiare al volo Ruota ant: Mozzo Miche Monolithic su cerchio Mavic Open Sport, raggi Alpina 2mm inox in terza Ruota post: Mozzo Shimano M525 ISO su cerchio Mavic Open Sport, raggi Alpina 2mm inox in terza Copertoni : Michelin Dynamic Sport 700x25c Reggise lla : Zoom Sella Selle Italia Flight Attacco Manubrio: Ambrosio non ben identificata 100mm Manubrio:Ambrosio 13 volte campione del mondo Pedali : Wellgo in plastica Strap: Bark
  16. VETTA tubazioni ColumbuS

    ciao, questa è la mia bici: telaio Vetta tg 54 x 54 forca Colimbus rivisitata nelle geometrie da Aldo anteriore (cerchio,raggi e mozzo) Miche Espresso copertonciano 700x23 posteriore mozzo novatek con cuscinetti intercambiabili assemblata da Domenicali Bo compertonciano 700x23 pignone 15 denti guarnitura Miche Primato corona 49 denti movimento Miche piega pista BlB catena Miche pista sella pedali e gabbiette sono irrilevanti apprezzo sempre consigli tecnici e me ne sbatto di quegli estetici. ciao.
  17. vetta columbus max

    ciao a tutti, contestualmente alla realizzazione della mia prima fissa, ho cominciato a desiderare una bici da corsa anni 90 che avesse un buon gruppo e un telaio di acciaio bello e coriaceo...ho cercato un pò e mi sono imbattuto in questa qua...le informazioni che possiedo sono quelle relative al gruppo, un buono shimano 105, e al telaio, un cinelli ellittico vetta columbus max su cui è inserito a chiare lettere il nome del biciclettaio che ha assemblato la bici (non credo anche il telaio su cui è anche scritto "telaio realizzato artigianalmente") ma vorrei sapere da voi qualcosa in più soprattutto riguardo il telaio e la guarnitura biopace....aspetto con ansia vostre info e vi ringrazio anticipatamente
  18. Vetta Loves Sushi

    Buongirono rigaz oggi volevo presentare l'ultima arrivata... presa per essere usata come bici da palo ma poi le solite seghe mentali e la tendenza ad avere le mani bucate honno fatto in modo che sta bici un palo non lo vedrà mai...... veniamo alla ciccia: Telaio: Vetta pista anni 80' cromato Tg. 53 Forcella: Pista cromata pantografata columbus (forata non da me) Cerchi: FIR EA65 Mozzi: Dura Ace 7710 pista flangia bassa Guarnitura: Dura Ace 7600 pista da 170 Corona: Sugino njs 46t Pignone: Dura Ace 16t Catena: KMC Inox Mc: Miche primato.. lo so che non centra un cazzo quando trovo il dura ace lo cambio Serie Sterzo: Dura Ace (non so che serie) Pipa: Nitto Jaguar da 80 Riser: No brand Regisella: Dura Ace 7400 diam. 26.8 Sella: San Marco Concor Pedali: MKS Japan Gabbiette e Cinghie: Doppi CKC Ringrazio chi mi ha dato una mano nel trovare i pezzi e chi ha sopportato tutte le mie paranoie... #gitaSociale e adesso due fotine: * lo so la sella non è in bolla!
  19. Vetta Pista della Mary

    Obiettivo raggiunto: anche la donna gira in fissa!! Come anticipato nella descrizione della mia biga (che trovate in firma), è arrivato il momento di presentare anche la fissa della mia ragazza (su sua grande pressione!).. Dopo mesi e mesi di discorsi monotematici (fisse-telai-bici) ha pensato che forse, facendosi una fissa anche lei, poi avrei smesso di riempirle la testa (e la casa) con corone, pignoni, ecc.. E invece alla fine si è appassionata e appena può se ne esce col suo Vetta tutta soddisfatta!! Sul montaggio ho fatto fatica a metterci lo zampino, come potete vedere i colori la fanno da padrone: ha voluto tutto bianco, anche l'impossibile, con alcuni particolari arancioni che male non stanno ("così se mi stufo dell'arancione metto copertoncici, manopole e sella di un altro colore ed è come se avessi una bici nuova" cit.). Un po' di componenti: Telaio: Vetta 51x52 in acciaio tubi Columbus Thron Serie sterzo: standard 1" filettata Pipa: Kalloy Uno 90 mm Riser: Nisi tagliato Manopole: Tekno Guarnitura: Prowheel 46 denti 170 mm Catena: MKS Ruote: NOLOGO 36 raggi, posteriore in terza anteriore radiale Reggisella: ZOOM alu Freno: Saccon Copertoncini: Planet Air 700x23 Mi raccomando siate buoni con i commenti/consigli/critiche varie che sennò poi la donna se la prende con me!! ;) E ora le foto:
  20. Eccola qua!! Finalmente ho completato la mia bimba, anche se a dire il vero il movimento centrale sarebbe da sostituire (AAA cercasi perno quadro 109-110 mm ISO passo inglese), e non vedevo l'ora di condividerla con voi!! Partiamo dal telaio, che nasce dalle sapienti mani di Antonio Taverna, che ha saputo ascoltarmi e assecondare le mie richieste con pazienza, aiutandomi, con consigli preziosi, a trovare la corretta posizione in sella e la geometria più adatta all'utilizzo che avrei fatto della bici. Il primo doveroso ringraziamento va a lui!! I tubi sono in alluminio Dedacciai, davvero molto leggeri; tutti a sezione circolare, tranne per il tubo orizzzontale che si muove verso una sezione triangolare alle estremità. Lo volevo molto pursuit inizialmente, ma poi, viste anche le mie misure e dopo la prova sul ciclosimulatore abbiamo optato per un inclinazione davvero minima, sui 2-3°, e devo dire che si è rivelata un'ottima scelta!! Riguardo al colore potrei scrivere un intero capitolo. Avrò cambiato idea 7 volte, per la gioia di Antonio che riceveva mie mail a cascata, e poi alla fine ho scelto un colore che non esisteva su nessuna mazzetta del verniciatore: Blu Colomba Metallizzato. Il blu colomba esiste eccome, RAL 5014, ma non esiste metallizzato. Alla fine sono stati aggiunti i pigmenti metallizzati al colore base ed è venuto fuori quello che potete vedere, a me piace un casino!! Sui componenti ho proprio dato fondo alle finanze senza che mi restasse in mano neanche un deca per una piada + birra, ma son felice così!! Un altro ringraziamento va ad Etoy e a morgs di Mquadro per la stupenda corona con incisione "fino" realizzata apposta per la nuova arrivata!! Bel lavoro ragazzi!! Purtroppo dopo il montaggio sono partito per l'Erasmus in Germania, destinazione Aquisgrana, e ho scoperto con immenso piacere (ma dove?!) che la città è tutta un brusco sali-scendi, e senza freni né cambio sarebbe stata un po' dura girare in fissa qui. Perciò qui giro con un corsa, ed ogni volta che torno a casa per 2-3 giorni uso solo la naVetta, che spremerò a dovere a fine Erasmus. Nel weekend infatti ero a Rovigo e ho approfittato per fare due foto alla biga a casa della donna. Sullo sfondo infatti si vede anche il suo Vetta bianco che prossimamente arriverà sul forum. Ora i componenti: Telaio: Vetta Custom 54.5x55 tubi Dedacciai Forcella: Dodici Cicli in carbonio rake 35 mm Serie Sterzo: FSA Attacco: Cinelli Vai Bullhorn: Cinelli Lola Nastro: Specialized Reggisella: CInelli Vai 27.2 Sella: Scott Selle Italia Flite Titanium MC: VP components 110.5 JIS BSA Campagnolo Centaur 111 ISO BSA Guarnitura Sugino 75 NJS 165 bcd 144 Corona: Mquadro 49 denti con incisione "fino" Pedali: Lyotard pista con gabbiette francesi Pignone: Miche Primato Pista 18 denti (poi passerò al 16 che è già in casa) Cerchi: FIR EA 65 Mozzi: Miche Primato Pista flangia alta 36 fori Copertoncini: Michelin Dynamic Ps: Offresi litrino di bionda a chi si propone come fotografo in zona Rovigo!! Come da consigli di @francisthebike e altri ho sostituito la sella Scott con una Flite Titanium trovata ad un buon prezzo, ho cambiato il movimento centrale (le pedivelle passano a 2 mm dal carro del telaio e questo mi preoccupa un po') e nastrato il bull. Direi che ora è completa, a parte i pedali che sono in vendita sul mercatino e vorrei regalargliene un paio in linea con il montaggio. Spero vi piaccia!! Ecco un po' di nuove foto!!
  21. VETTA PISTA AZZURRO

    Eccoci qui, finalmente l'ho finita e ve le presento: Telaio Vetta Pista Azzurro 50x52 (tnx to M.C.microphonecheck) Pipa Nitto NJPROAA Quill 90 Nero Serie Sterzo Tecora Nera Bullhorn BLB Nero 38cm Track Grips Neri Ruote Dodici Cicli Cerchio 40mm Nero + Mozzi Miche Primato Neri (Post. Pista/Pista) Copertoncini Scwalber Lugano 700x23 Neri Pieghevoli Guarnitura Miche Primato Advanced 165 48t Nera Pedali Genetic Track Pro Neri Pignone EAI Deluxe Track Cog Nero 1/8 17t Sella Cinelli Unicator Nera Catena Pista 1/8 KMC S1 Nera Reggisella Miche Supertype Nero Cinghiette Nere quelle Economiche Nylon della Decathlon Puntapiedi Christophe Nylon Neri Ho ancora dei dubbi sui grip, forse metto la nastratura, ho ordinato dei nastri di cotone azzurro e dei tappi neri, quindi forse la cambio. Per il momento mancano solo le decals Vetta sul tubo diagonale che mi sto facendo rifare in vinile nero. Presto foto migliori.
  22. LOWWWWVVVVVETTA// [UPGRADE]

    daje, il montaggio della belva è giunto al termine sono due anni che sogno di avere un LOW//, ma la lista d'attesa di 9 mesi e il prezzo decisamente alto mi hanno fatto desistere e quindi mi sono rivolto al buon Antonio T. Telaio: Vetta “Track Standard”, 54x54, tubi Columbus Airplane, abbassamento mc di 45mm Forcella: Alpina non forata Serie sterzo: FSA Orbit CE Attacco: Deda Quattro2 Piega: Deda RHM02 Mozzi: Miche Primato Pista a flangia bassa Cerchi H+Son TB14 Mc: Miche Primato Pista Guarnitura: Miche Primato Advanced Corona: M2 50t x Augusta Riders Pignone: Miche 16t Catena: SRAM PC1 Nickel Reggisella: Deda RS01 Collarino: Thomson Sella: San Marco Zoncolan Racing Open ringrazio di nuovo Antonio T. per la meraviglia di telaio che è riuscito a farmi, Choppah per avermi disegnato le grafiche e la Casbah per averle stampate, alemar89 per la forcella, etoy per la corona da paura, inkh per la sella, ovidiu per il montaggio e wiggle e crc per tutto il resto! aggiungo che è già stato svezzato in velodromo, su strada e alla off topic crit series. il telaio è una fionda: due pedalate e sono già ai 30 orari :) UPGRADE A PAGINA 8 bellalì!
  23. Vetta Bordeaux

    Bordeaux perchè è bordeaux, perchè mi piace il Bordeaux e perchè andrò a vivere a Bordeaux per 6 mesi a gennaio. Per ora ci ho pedalato a Ferrara, Bologna, Milano, Roma, Modena e Ravenna, ogni giorno mi innamoro di più. Telaio: Vetta su misura (56,7x53,9) in alluminio, tubazioni Dedacciai Forcella / serie sterzo: Carbonio no brand | FSA Mov.Centrale: Miche Primato Guarnitura: Miche Primato Advanced 170/48 Pignone: Miche 15T Ruote: Miche flangia bassa + Fir EL40 Pipa / Reggisella: Cinelli Graphis Manubrio: Cinelli Pista | Cinelli Pepper Sella: del cazzo Pedali / Cinghietti / Gabbiette: MKS / (Zefal? boh) / Cinelli Duo Si il telaio è il gemello di quella metrosessuale (), ed è una bomba, amore per i fratelli Taverna. I cerchi sono quelli della vecchia convertita, pesano un puttanaio e vorrei prendermi dei basso profilo, appena riesco a informarmi bene. La sella è bellissima, regalo della morosa, ma un tantino fastidiosa: dopo 20 km, anche con il fondello, mi si addormenta il pisello e saluti. Quindi sto valutando di mettere questa sul corsa e trovarmi una sella che mi sia più congeniale. La piega è poser ma è troppo figa, e per le vulatine pure comoda, tanto poi per fare gli skiddi lunghissimi uso il pepper. Grazie a Vetta per il fantastico telaio, a Luca per tutto, a Giulio (SPRordie) che ha condiviso il percorso di nascita di queste due bestiole con me e soprattutto a tutti i ragazzi di Ferrara con cui si gira, si scanna e si fanno mille aperitivi! Bella regaz! last set-up:
  24. Vetta metrosexual [upgrade_01]

    Ciao a tutti! Da un anno circa giro in fissa nella zona di Ferrara e oggi ho finalmente sconfitto la pigrizia di prendere la macchinetta e fare un paio di foto. Si tratta della seconda bici (la prima poverina era stata recuperata da un cassonetto e adesso è stata pensionata da qualche mese). Ringrazio Vetta di Padova che ha fatto un gran bel lavoro! Ripropongo la bici in assetto riaggiornato e con un bel po' di alley sul groppone! ...in attesa di soldi in entrata per un bel paio di cerchi. Scorrere in basso Telaio: Vetta su misura (53x52,8) in alluminio, tubazioni Dedacciai Forca/sede: Columbus Tusk Mov.Centrale: Miche Sram Omnium Guarnitura: Sturmey Archer 170/48T Sram Omnium 48T Pignone: no brand 15T Cerchi: Ant. Gipiemme A40 Alu, mozzo gpm su cuscinetti / Post. Gipiemme A40 Alu, mozzo Novatec su cuscinetti Pipa/Reggisella: Cinelli Vai Manubrio: Cinelli Pepper e Oury / Deda Lowrider Sella: Specialized recuperata da una Stumpjumper + portaborraccia Elite Pedali/Gabbiette/Cinghie: Decathlon/Zefal/Ofmega Il peso totale dovrebbe aggirarsi intorno agli 8Kg, contando che i pedalazzi e i gpm pesano quanto una chiatta carica di foratini. (Per i pidocchiosi, SI', il copertoncino davanti è più grosso, ho sbagliato a comprarlo e non ho cazzi di andare a prenderne un altro, e NO, non sono omosessuale) Buone pedalate, RIDE HARD!
  25. cancello su ruote

    Ecco il mio nuovo cancello telaio vetta 55 56 guarnitura campagno record 49 movimento centrale campagnolo record attacco manubrio uno sella san marco tutto il resto non degno di attenzione