Search the Community

Showing results for tags 'scarpe'.



More search options

  • Search By Tags

    Type tags separated by commas.
  • Search By Author

Content Type


Forums

  • Fixed gear
    • Discussioni generali
    • Gallery
    • Eventi
    • Video e foto
    • Bici rubate e sistemi di sicurezza
  • Reparto tecnico
    • Consigli tecnici
    • Telai homemade, artigianato ciclistico e DIY
    • Novelli e wannabe fixed
    • Glossario della fissa
    • Recensioni e test
  • Discipline
    • Pista, velocità e allenamento
    • CX e gravel
    • Hill bombing e salite in fissa
    • Ciclismo eroico
    • Commuting e cicloturismo
    • Tricks
    • Bike polo
  • All around
    • Locals
    • Estero
  • Mercatino
    • Vendo
    • Cerco
    • Regalo
  • Off topic
    • Caffetteria
    • Presentazioni
    • Aiuti e segnalazione bug

Calendars

  • Calendario eventi
  • Criterium
  • CX / Gravel

Found 56 results

  1. Cosa: Scarpe Marca: Chrome Modello: SPD Misura: 13 US - 47,5 EU Dettagli tecnici: Stato: nuovo appena arrivato Prezzo: 40 euro Costo spedizione: 7 euro Tipologia spedizione: Corriere Precedenza: ritiro a mano (Roma) In vendita su altri canali: passaparola tra gli amici Acquistato a scatola chiusa, senza averle mai provate e sono troppo grandi per me. Se qualcuno le vuole, le cedo a prezzo di costo, altrimenti tra una settimana le rimando indietro. Foto originali
  2. Mi servivano delle scarpe con cui poter utilizzare gli sganci rapidi ma con cui poter entrare dignitosamente in ufficio senza dovermi portare appresso delle scarpe di ricambio. Questa è stata la mia scelta, e questa la mia esperienza d'utilizzo nel corso dell'ultimo mese. Denominazione: DZR Ovis Prezzo: €129,00 (prezzo origine). Io le ho prese scontate del 35% sul noto sito che tutti noi conosciamo Range misure: Dal 41 al 47 Descrizione: Scarpe tipo sneaker alte con predisposizione per sgancio rapido. Adatte al commuting. Solo color marrone. Periodo d'utilizzo: Da metà giugno circa. Per ora non le ho ancora utilizzate in condizioni di pioggia. Utlizzate per giri di pochi chilometri e commuting urbano. Pregi: Le scarpe si presentano bene per qualità e fattura. I materiali sembrano essere ottimi e non mi danno l'impressione di doversi distruggere in poco tempo (questo potrà essere smentito con l'utilizzo). La suola è abbastanza alta da non fare toccare a terra le tacchette (nel mio caso Time Atac, altre non ne ho provate) tranne nel caso di scale fatte scendendo o con fondi sconnessi/ghiaia. Le scarpe arrivano con due parti removibili fissate alle viti degli sganci, così non dovete tagliare nulla e nel caso vi servisse potrete sempre richiuderle. Tra la seconda e la terza asola si trova una fascia elastica (la potete vedere inutilizzata nell'immagine sottostante ), che risulta molto pratica per bloccare i lacci delle scarpe che altrimenti rischierebbero di finire tra corona e catena, in quanto molto lunghi (infatti se notate nell'immagine sottostante il nodo è doppio e comunque i lacci risultano belli lunghi). Nell'utilizzo in bici le ho trovate abbastanza rigide, soprattutto se si ha l'accortezza di stringere per bene i lacci. Per contro nella normale camminata non danno alcun fastidio e non risultano troppo rigide. In definitiva credo abbiano trovato il giusto compromesso. Difetti: Ad un blackaddicted la scelta unica del colore ha fatto storcere un po' il naso, ci fossero state nere le avrei prese sicuramente, ma devo dire che come colore sono abbastanza scure e si abbinano bene al mio guardaroba allblack (si lo so vi sembrerò un fighetto/ ma anche l'occhio vuole la sua parte, soprattutto se le dovete utilizzare anche in ufficio). Stringendo parecchio i lacci per l'utilizzo in bici, la linguetta interna tende a dare un leggero fastidio al collo del piede, ma questo credo sia più un mio problema. Essendo in pelle e a collo alto, nel periodo estivo risultano un po' calde come scarpe. Rapporto qualità/prezzo: Il prezzo per quanto mi riguarda (anche quello originale non scontato) è abbastanza corretto, di certo non è un'affare, ma lo trovo adeguato al prodotto, anche considerato quanto si pagano normali sneaker di marche affermate. Prodotti simili provati e relativi paragoni: Nade,Niet,Nisba. Questa è la mia prima esperienza sia con questo tipo di scarpe che con gli sganci rapidi, quindi per il momento lascio ad altri dare sentenze. Lo ricomprerei SI /no , perchè: Per il momento direi di sì, devo ancora capire come si comportano in caso di pioggia e freddo, per quello bisognerà aspettare qualche mese, ma l'impressione avuta finora è stata molto positiva. L'unica cosa che servirebbe è un secondo paio di scarpe più leggere e decenti nel caso si resti fuori con il caldo per lungo tempo. Per il momento credo sia tutto. Tra qualche mese se me lo ricorderò aggiornerò la recensione e vedremo in che stato saranno ste scarpine. TVTTB
  3. just fyi su chainreaction ci sono le dzr ad ottimi prezzi.. http://www.chainreactioncycles.com/it/it/dzr/scarpe-casual es so che ad ordinare le scarpe su internet si rischia sempre ma... io me le son prima provate e quindi vado a botta sicura... cia'
  4. Cerco qualcuno che abbia un paio di sidi da mtb per provare il numero, nel mio caso il 43! accorrete numerosi!!!
  5. Ciao a tutti vi scrivo per chiedervi aiuto...oggi parlando con un amico titolare di un calzaturificio che fa scarpe sneakers,ho parlato con,lui Dell idea di creare una linea per noi fixed...avrei bisogno di un vostro riscontro per potergli dimostrare quanti di noi sarebbero interessati a queste scarpe..le scarpe esteticamente sarebbero pienamente personalizzabili in colore e tessuto tenendo fermi i due modelli uno alto e uno basso per capirci...non posso ancora postarvi le foto vorrei prima avere il suo permesso..dai ragazzi facciamoci sentire e support Your local shop e dopo mesi ecco il primo paio campione: suola vibram grafica a piacere..tutte da testare ma ora abbiamo l'esemplare alfa :-)
  6. Intervista a Fabio di DZR

    Avete presente quelle fighissime scarpe che sono le DZR? Avete presente che fanno base a San Francisco? Avete presente Fabio il capoccia del progetto? Beh, gli ho fatto un'intervistina.
  7. Scarpe trail running

    ogni tanto spunta la questione delle scarpe e puntualmente qualcuno risponde, me compreso, che le scarpe più versatili sono quelle da skyrunning o trail. premettendo che ho appena finito un paio salomon (sono tentato di riprenderle ma sono anche aperto a nuove esperienze) e che con le suddette scarpe ci faccio di tutto dall'uso quotidiano in città, corsa su sterrato e camminata in montagna mi chiedevo quali sono le vostre esperienze e cosa usate e come usate queste calzature.
  8. Come si può intuire dal titolo vorrei sapere, se possibile, informazioni riguardo all'effetiva capacità di tenere caldo della scarpa Fitzsimmons della Native e anche sapere se qualcuno sa dove reperirle a Londra. (nella sezione dealers del sito ufficiale native sembrerebbe che a Londra ci siano un sacco di store in merito, ma sui siti dei negozi non trovo la scarpa :O) Mi rendo conto che questo thread sia decisamente fuori luogo visto gli ultimi dibattiti su "girini avventurosi", "squirting", "sperimentazione animale" (non sono in un ordine preciso); volevo comunque sapere se qualcuno poteva aiutarmi almeno un pò :O Grazie mille a tutti. Qui il thread in caffetteria > PS. Chiedo scusa agli admin che si ritroveranno un thread doppio.
  9. Info su Native Shoes a Londra

    Come si può intuire dal titolo vorrei sapere, se possibile, informazioni riguardo all'effetiva capacità di tenere caldo della scarpa Fitzsimmons della Native e anche sapere se qualcuno sa dove reperirle a Londra. (nella sezione dealers del sito ufficiale native sembrerebbe che a Londra ci siano un sacco di store in merito, ma sui siti dei negozi non trovo la scarpa :O) Mi rendo conto che questo thread sia decisamente fuori luogo visto gli ultimi dibattiti su "girini avventurosi", "squirting", "sperimentazione animale" (non sono in un ordine preciso); volevo comunque sapere se qualcuno poteva aiutarmi almeno un pò :O Grazie mille a tutti anyway e buona serata.
  10. Indecisione

    Ragazzi ho un dilemma! Ho deciso di farmi un bel regalino di natale! Vorrei comprare le mavic avenge su CRC che è pure scontato. Ma non sò che misura prendere. Non ho mai preso un dedicated shoes per la bici quindi mi servirebbe un aiuto. Uso normalmente un 10 US di scarpe (sneakers/vans) che misura mi consigliate di prendere? Grazie mille!
  11. ehilà, mi volevo comprare le chrome truk spd ma non avendo mai preso scarpe chrome volevo chiedere se qualche ganzo in zona milano le ha da farmele provare (porto il 42 abitualmente) o se in generale qualcuno può darmi pareri sulla taglia ecc. Le recensioni che ho trovato in giro dicono che calzano generalmente larghe e che bisognerebbe prendere almeno mezzo numero in meno. fatemi sapere pliiis
  12. SPD urban shoes

    Ciao Ragazzi Scusate ma qualcuno sa dirmi se a Torino c'è un negozio dove trovare le scarpe con attacchi spd tipo DZR, VANS ecc... ecc...
  13. Allora, dopo qualche mese di utilizzo, scrivo (per la prima volta in vita mia) una piccola recensione riguardante un prodotto. Spero possa essere utile a qualcuno. Ho le Mavic Alpine da circa 6 mesi e le uso tutti i giorni per gli spostamenti ciclistici quotidiani oltre che come scarpa "normale" per camminarci, visto che spesso le indosso la mattina per venire al lavoro (dove ho un paio di scarpe di ricambio) e le tengo tutta la giornata per farci tutto il resto (spesa, aperitivo, ecc...). Ci ho fatto anche un viaggio Parigi-Londra per un totale (sui 6 mesi) di circa 2500 Km in bici. Devo dire che mi ci trovo benissimo. Premesso che la scarpa in questione è prettamente estiva (zero tenuta termica, zero impermeabilità), a mio parere adempie perfettamente ai miei bisogni (è nata come scarpa per l'All-Mountain), ovvero pedalarci e poterci camminare per tratti medio-corti senza problemi e senza rinunciare all'estetica. Io le uso con tacchette SPD e pedali Shimano M520. La camminata risulta buona nonostante la tacchetta; infatti a meno di camminare su superfici irregolari tipo pavè o ciotolato, la tacchetta non tocca e la suola ha una buona presa. La suola e sufficientemente morbida da permettere di camminarci, ed abbastanza rigida da permettere un uso della scarpa in bici in pieno confort. Il tutto per una spesa di 82 euro senza dover rinunciare all'estetica. Personalmente le trovo molto belle, sembrano comunissime scarpe da trekking e difficilmente se non sono in bici qualcuno si è accorto che non erano scarpe normali. Insomma, mi ritengo pienamente soddisfatto! Probabilmente opterò per Mavic anche per le scarpe invernali destinate al medesimo uso.
  14. Scarpe invernali

    Eccomi ad aprire l'ennesima discussione riguardante le scarpe, come sempre per un uso misto cittadino (bici + piccole passeggiate), nulla di pretenzioso o competitivo, ma sta volta con la variante inverno, freddo e pioggia. Dopo essermi comperato un paio di Mavic Alpine Shoes 2014 per la stagione estiva di cui son felicissimo e pienamente soddisfatto son alla ricerca di qualcosa di simile ma per l'inverno e pensavo a qualcosa di questo genere (avrei voluto mettere la foto ma é già la seconda discussione che apro in cui se metto una immagine tramite link non mi invia la discussione @ciaba) Non son bellissime ma han l'idea di fare il loro lavoro in ambito cittadino. Qualcuno le ha o le ha provate? Avete altre idee? Sotto con le proposte!
  15. Quali scarpe?!

    Ciao a tutti, chiedo venia per questa domanda probabilmente non geniale!!ma sto iniziando ad usare la nuova bici con pedali con gabbiette!!ma ho qualche difficoltà con le classiche scarpe da running!per ora mi adatto con quelle da tennis! La domanda è cosa consigliate?si possono usare tranquillamente le scarpe moderne senza la piastra sotto?..tra le varie ricerche ho visto le vittoria vintage..ma hanno un prezzo esagerato si trova qualcosa di simile a meno secondo voi?! Grazie!!
  16. no, non voglio fare un sondaggio su cosa sia "meglio", anche perché una mia idea ce l'ho già. ma siccome solo gli stolti non cambiano idea... ora uso delle gabbiette in nylon senza laccetti e non mi ci trovo male (ma nemmeno troppo bene...), anche perché le uso con ogni scarpa che possiedo. l'unico problema (non da poco) che ho riscontrato è che l'appoggio sul pedale è troppo verso la punta del piede, non nella posizione ideale progredendo nell'assemblaggio di un nuovo mezzo volevo qualcosa di migliore sia funzionalmente che esteticamente (e su questo la gabbietta in acciaio domina indiscussa nel mio mondo ideale). volevo da voi sapere (e qui sta il nocciolo) - con che scarpe usate gabbiette/straps e con quale vi trovate più a vostro agio con vari tipi di scarpe - come usate i sopraccitati sistemi di aggancio (posizione fissa inserendo e togliendo il piede o regolate/stringete ogni volta che infilate il piede). dai ragazzi, al lavoro!!!
  17. Ciao a tutti, vi presento le mie scarpe sgancio rapido - passeggio. La loro storia è nata nel momento in cui mi sono chiesto se esistevano delle scarpe per spd che potessero essere usate anche per camminare, quindi non rigidissime, comode, non brutte, economiche e soprattutto senza la placchetta che strisciasse a terra ad ogni passo. Tra le varie possibilità perciò c'erano le scarpe da mtb, le "via di mezzo" (DZR, Chrome, ecc) e le Retrofitz. Le prime sono scomode per la città e sono orribili nel migliore dei casi; le seconde costano un fottio, la terza opzione rende la scarpa scomoda poiché la placchetta è rialzata e costano tanto. Perciò ho fatto (grazie anche al calzolaio) queste scarpe così composte - scarpe usate in condizioni decenti che vestivano un pò grandi - suola interna cuoio 5mm di spessore (calzolaio) - suoletta con scanso per via della placchetta (in foto ce n'è una bucata ma non era una buona idea) - placchette spd - "contropiastra" filettata degli spd raddrizzata e limata - "battistrada" di gomma da 1cm di spessore (calzolaio) - prossimamente: 4 viti a scarpa per saldare la zona dell'spd (cuoio, suola, gomma) - prossimamente: silicone per impermeabilizzare prime impressioni su fissa: va bene. è abbastanza flessibile per camminare, è abbastanza rigida per andare in bici. ovviamente non è il massimo per darci a cannone, ma tiene più che a sufficienza per frenare skiddando (col peso sul posteriore) a 20-25 all'ora (che più o meno è la velocità media in città). devo ancora testarle bene bene per quanto riguarda la tensione ad alte velocità... spesa totale: 25€ per manodopera calzolaio e materiali (se uno ha una mola a disco fissa, si può fare anche da solo la gomma battistrada diminuendo la spesa..) ps: se si dimostrerà un fallimento, beh le suole sono usabili lo stesso, le scarpe anche e le tacchette anche... :)
  18. Conoscete modelli di scarpe con sganci rapiti utilizzabili comodamente in città? e diciamo esteticamente più simili a sneakers che a scarpe ciclistiche. Grazie!
  19. CHROME SPD

    Ciao a tutti! Ho provato a cercare sul forum ma ho trovato poco e niente a riguardo ( o ho cercato male io! ) Stavo cercando un sito o un negozio in italia che vende le scarpe chrome con le tacchette. ho visto che sul forum sono state vendute 2/3 paia causa numero errato ma nessuno che indicava dove le avesse comperate.. C'e qualcuno che può aiutarmi? o mi devo affidare a siti esteri? Se si quali? Avrei bisogno anche dei pedali a questo punto! :) qualcheduno che ne ha un paio da vendere? o che mi consigli un prodotto con un equo rapporto qualità/prezzo dato che oltre raggiungere luoghi per ubriacarmi critical corse tra amici giri e cazzate varie non ne faccio ancora di gironi in fissa ne sopratutto in pista mi accontento volentieri! Attendo antihipster e trolloni ma anche qualche buon consiglio ahahaha buona notte!
  20. Belle eh! Ma ziocan! http://www.riivo.com/riivo.com/RIIVO___Velotek.html
  21. Buongiorno a tutti, son in cerca di qualche consiglio, specialmente da parte di chi ha già esperienza in ambito cicloturistico. Sto preparando un viaggio per questa estate, poca roba, Parigi-Londra, che vorrei fare con calma (contando che attraverserò un parco naturale nel quale vorrei sostare per visitarlo) in 5-6 giorni la settimana di ferragosto, quindi poca roba dietro (compreso materiale da campeggio) e se possibile un solo paio di scarpe, ovvero quelle da bici. Da quì le mie domande : Partendo dai pedali, lo sgancio rapido è d'obbligo, e vorrei sapere secondo voi, quale potrebbe essere meglio tra i seguenti : http://www.chainreactioncycles.com/Models.aspx?ModelID=67249 http://www.chainreactioncycles.com/Models.aspx?ModelID=7808 Scarpe: Saranno le uniche scarpe che vorrei portar con me (più un paio di infradito), quindi, con le quali potrei anche camminare (ma non troppo); Che voi sappiate, visto che rientrerò in aereo, rompono le palle se ci si imbarca con le scarpe con la tacchetta?? Comunque i modelli a cui penso sono i seguenti...consigli? http://www.chainreactioncycles.com/Models.aspx?ModelID=90626 http://www.chainreactioncycles.com/Models.aspx?ModelID=90625 http://www.chainreactioncycles.com/Models.aspx?ModelID=72368 Scusate per la lunghezza del post (soprattutto dovuta alle immagini) e grazie a tutti per gli eventuali consigli!
  22. ciao, mi piacerebbe sapere se qualcuno ha mai adattato un paio di scarpe normali allo sgancio rapido (tipo come quelle in foto), così da essere comodi a camminare e altrettanto comodi in fissa. in caso si potrebbe scrivere una breve guida ;)
  23. SCARPINI VINTAGE

    Stavo cercando un paio di scarpe abbastanza "eleganti" da poter mettere quando vengo in ufficio per usare i pedali SPD e non gabbiette o strap. Mi sono imbattuto in queste vittoria, che ne pensate???
  24. SCARPA - CONSIGLIO

    ciao, di sicuro ne avete già parlato, nel caso Moderatori punitemi pure!! sulla fissa con cinghiette Vans e via... sulla corsa? Che scarpa da ciclismo usate/consigliate? uso pedali Keo classic da usare tutto l'anno (d'inverno non esco praticamente mai) thanks!!