Search the Community

Showing results for tags 'columbus'.



More search options

  • Search By Tags

    Type tags separated by commas.
  • Search By Author

Content Type


Forums

  • Fixed gear
    • Discussioni generali
    • Gallery
    • Eventi
    • Video e foto
    • Bici rubate e sistemi di sicurezza
  • Reparto tecnico
    • Consigli tecnici
    • Telai homemade, artigianato ciclistico e DIY
    • Novelli e wannabe fixed
    • Glossario della fissa
    • Recensioni e test
  • Discipline
    • Pista, velocità e allenamento
    • CX e gravel
    • Hill bombing e salite in fissa
    • Ciclismo eroico
    • Commuting e cicloturismo
    • Tricks
    • Bike polo
  • All around
    • Locals
    • Estero
  • Mercatino
    • Vendo
    • Cerco
    • Regalo
  • Off topic
    • Caffetteria
    • Presentazioni
    • Aiuti e segnalazione bug

Calendars

  • Calendario eventi
  • Criterium
  • CX / Gravel

Found 163 results

  1. Ciao, chiedo rapidamente un consiglio a metà tra il tecnico e l'estetico. Ho recuperato un telaio Aelle che sembrava defunto (abbandonato, malamente riverniciato a pennello in alcuni punti). Non senza dolori, ho completamente sverniciato e scoperto che il telaio era integralmente cromato sotto la vernice e peraltro quasi completamente lucidato a specchio. Ahimè, molte delle parti cromate in origine lasciate esposte sono picchettate... motivo per cui, desumo, è stato poi pitturato a mano. Di sicuro lascerò a vista i forcellini anteriori e posteriori per evitare di far saltare la vernice. Per quel che riguarda il batticatena, al posto mio lo lascereste cromato (sebbene un po' malandato) o lo rivernicereste, a rischio di far saltare un po' di vernice? La verniciatura ho intenzione di farla fare a polvere, con buona pace dei puristi della carrozzeria (devo usarlo in città e non mi va di trattarlo come una reliquia per non farlo graffiare). Telaio come dicevo abbastanza comune, Columbus Aelle - era marchiato "Cicli Olivieri - Camp. Italiano 1983" - ho contattato la Olivieri e mi hanno detto che questi telai erano prodotti da Berma (o altri produttori veneti) e rimarchiati da Olivieri, Adriatica, Vicini etc. in quel periodo (direi inizio anni '90). Grazie per i pareri spassionati e personabili, accetto qualsiasi punto di vista.
  2. 1994 Mazza Pista - Columbus MAX

    Eccola qui, forse l'avevate giá vista qui e li - 'la vera FiXiE del 2010' @matteozolt Telaio: 1994 Mazza Pista - Columbus Max (tutti i tubi, forca compresa) Serie Sterzo: Campagnolo C Record Movimento Centrale: Campagnolo C Record Guarnitura: Campagnolo C Record Corona: Campagnolo C Record 47t Mozzi: Campagnolo Shamal Cerchi: Campagnolo Shamal Sella: Rolls arancione (NOS con i controcazzi) Reggisella: Campagnolo C Record Pipa: Cinelli 1R Manubrio: Cinelli 67-39 pista Pignone: Campagnolo 15t Pedali: NJS MKS Sylvan
  3. Ciao Ragazzi, spero di aver indovinato la sezione giusta (chiedo venia ai Mod se così non fosse). Ho provato la funzione cerca prima di scrivere ma non ho trovato nulla a riguardo. Chiedo a voi: come da titolo, che differenze ci sono tra le tubazione Deda Aegis e Columbus Airplane? Non sono professionista quindi non penso di accorgermi delle differenze, almeno che non siano enormi..... è solo per curiosità! Ho un Mash Histogram con tubazioni Columbus Airplane..... vorrei capire se venderlo per prendere un Bonetti con tubi Deda Aegis oppure tenerlo e regalarmi per Natale il Bonetti (si vive di sacrifici ogni giorno, se e quando si può, bisogna farsi un regalo ogni tanto.... ?) grazie a chiunque voglia accrescere il mio bagaglio culturale.... ??
  4. Ciao ragazzi, vi coglio sottoporre un caso triste di telaio in Columbus Max saldato a tig...crepato sul fodero basso sinistro :( Come vedete c'è una fessura su tutto il lato interno, praticamente metà fodero. la parte esterna invece ancora è sana, non si vedono segni...e spingo il forcellino verso l'esterno flette ad aprirsi. mi hanno consigliato ovviamente di cambiare tutto il fodero max, ma vorrei sapere se c'è altra maniera per salvarlo e renderlo usabile (io la terrei da cavalletto, ma è la mia taglia quindi se ci volessi fare qualche giretto non vorrei che mi si aprisse sotto le chiappe) sapete consigliarmi qualcosa? anche sul tipo di saldature eventualmente da usare...o a chi affidarlo per fare questi lavori che non costi un occhio della testa. grazie!
  5. Columbus air

    Gente! come si riconosce un telaio costruito in columbus air? Grazie
  6. Columbus matrix

    Ciao ragazzi qualcuno mi illumina? cos'é l'acciaio matrix' che serie di tubi sono?
  7. Belinda

    Ciao a tutti disagiati del forum, vi presento gli 8 tubi che mi accompagnano da dicembre, casa, lavoro e giretti qua e là...................comprato il telaio a bon marchè al mercatino con la SS, MC,e tubo sella inclusi, non mi restava altro che montare ruote , sella e manubrio e cavalcarla...........il telaio è stato saldato da Vetta con tubi SLX, pantografato varsalona e adesivi Team Botteon.......non ho capito bene ancora quale è la squadra e quale è lo sponsor, ma vabbè, si parla di 27 anni fa quindi non importa tanto.............le foto sono quelle che sono quindi accontentatevi .......... Lista Componenti: Telaio: Vetta 57x57 Columbus SLX, Congiunzioni Cinelli, Forcellini Columbus Ruote: Posteriore: Mavic SUP Bomboletata, FIXKIN Lock su mozzo no brand e pignone ISO miche da 18T Anteriore: FIR Bomboletata mozzo Campy Copertoncini Specialized Armadillo da 25 Guarnitura, SS, MC, e tubo sella Mix Campy Sella: Selle Italia SLR Carbonio -Titanio Pedali SPD della Deca, un po pesanti ma robusti e affidabili Catena KMC Pipa e manubrio tipo pista in alluminio No Brand
  8. sotto il movimento centrale riporta ts 73 montata nuovo record. che modello è?
  9. Cerco decals columbus come in foto grazie mill
  10. Presento l'ultima bici finita ... poi per un po' basta :D OLMO "LA BICICLISSIMA" databile sul 1980. La biciclissima è un modello top di gamma celebrativo della vittoria di Gavazzi nel 78, questa in particolare sembra una delle prime versioni, con quelle giunzioni, forcella, forcellini, ponticelli e deragliatore a fascetta...la dato 1980 per questi dettagli, poi magari è 79 o 81 ma più o meno ci siamo... (online si trovano le foto di una evoluzione dell'83 che è una meraviglia). Telaio in tubi Columbus molto leggero con giunzioni ben lavorate e rifinite, si percepisce chiaramente la leggerezza tenendo in mano il telaio ed ora che è montata si sente comunque un peso molto basso. Gruppo super record completo. Guarnitura meravigliosamente alleggerita, bracci svuotati e pedivelle smussate abbondantemente, ss in alluminio, ruote a 28 raggi, manubrio cinelli con expander in lega contribuiscono alla leggerezza dell'insieme, dovrei pesarla insomma :) Livrea elegante col classico bordeaux metallizzato, bello profondo, che visto sotto la luce giusta è tostissimo! Mi piacerebbe trovare altro materiale pantografato...alla fine non ho avuto la pazienza di aspettare e l'ho montata, resto comunque alla ricerca. Se trovate qualcosa fatemi sapere! Altre foto qui: https://www.flickr.com/photos/[email protected]/sets/ BUONA DOMENICA! ;)
  11. CIAO! Posto le foto fatte giusto stamattina di questa bella bici bergamasca di circa metà anni 80. Manzoni "Special" cromovelata. Telaio davvero ben fatto con tubi Columbus (CX) e parti Cinelli, curato nei vari dettagli in particolare delle giunzioni di sterzo che, lavorate con cura, sono molto molto corte (come piace a @geminiani). Gruppo Campagnolo per buona parte Super Record con alcune parti Victory. Telaio bello, gruppo bello...ma è il colore il dettaglio bomba! Dico dettaglio ma è la cosa più evidente, come per tutti i cromovelati, prima vedi il colore poi vedi la bici... Cromovelato verde, di un verde scuro il giusto, è bellissimo, per giunta incredibilmente conservato, stile macchina del tempo!... mi sono sempre piaciuti un casino e non ho nemmeno mai sperato di trovarne uno, magari anche messo bene...e invece TAC! botta di culo :D Poi adesso viene il bel tempo e ciao, all'aperto è uno spettacolo sia con le luci del giorno che con quelle della sera... Come al solito le mie foto non rendono giustizia al colore,alla lucentezza ecc, le faccio al chiuso e senza mezzi adeguati e soprattutto non sono capace :) Ad ogni modo, tutti i dettagli qui: https://www.flickr.com/photos/[email protected]/sets/ ;)
  12. ciao a tutti questa bici dovrebbe essere del 93/94. l'ho comprata di recente ed a ora è semi-ristaurata. quello che so è questo: gruppo c.record del '93 (incompleto, sto cercando le pinze e pedali+gabbiette) telaio con giunzioni cinelli tubi columbus tsx ruote: mozzi campa cerchi ambrosio super èlite durex quello che vorrei sapere è: info sul telaista se possibile la piega originale sarebbe una ITM nera di cui non so nome e specifiche (la pipa montata non è la sua, aggiorno il post a preve con una foto della pipa originale che ho già) qualcuno sa qualcosa? vorrei sostituire i cerchi (mantenedo i mozzi) con qualcosa ad alto/medio profilo di maggior pregio, avete consigli?
  13. la presento anche qui... Premessa: io non sono un telaista! Telaio fatto da io numero 3 con tubi columbus cromor. Angolo sterzo 73, piantone 69. Bici pensata per quando andrà in pensione (ci portiamo avanti): leggera, reattiva e veloce ma allo stesso tempo comoda ed elegante. idea nata soprattutto perchè pensare che mio padre pedalasse su una bici dell'iper... mi faceva prudere dietro le orecchie ecco. Sella brooks b17 Piega tipo torino Cambio nel mozzo shimano nexus 3v e freno a tamburo. Gomme 700x28.
  14. premessa: dico solo ciaone. un mio amico è appena stato a Osaka - in Giappone - da Giracha aka Track Supermarket, e ha avuto l'onore di toccare con mano e linkarmi questa meraviglia. a quanto pare per il momento è solo uno one-off ideato per le criterium, se avete i soldi da spendere (2900 euro + spedizione + dogana) e avete un 54 di telaio è quello che fa per voi. altrimenti potete ordinarne uno tutto vostro lasciando un acconto di 1660 euro tutto il resto lo trovate qua http://tracksupermarket.com/frames/samson-blue-chrome-54-cm-illusion-criterium-track-frame.html
  15. Freno anteriore

    Ciao a tutti, Vista l'usta degli automobilisti che ti superano e poi inchiodano, volevo montare il freno anteriore. C'è solo un problema. Ho provato ma i tamburi non arrivano alla pista frenante (ho una 26" davanti). Consigli?
  16. PACIUCCI PISTA BAUHAUS

    Ciao a tutti , dopo diverso tempo che guido questa bomba sono qui a presentarla . Molti di voi conoscono la storia ( o la leggenda ) che sta dietro questo telaio , chi invece non la conosce è giusto che non la conosca mai ! Il telaio è opera di Paolo Paciucci , ex Ferriveloci ora insieme a Francesco http://www.fabricacycles.com , è un misto di tubi columbus life e spirit , verticale in carboncello , wishbone in carboncello e la forca se non erro dovrebbe essere columbus pista leggera quindi alu e carboncello . Così come la vedete montata pesa 6.790 Kg il che dovrebbe accontentare scettici del nobile metallo e grammomaniaci più laidi. Con tutto il rispetto per i costruttori artigiani , o mass production , di telai che ho posseduto questo è di gran lunga il più stupefacente che abbia mai guidato , ok non sono un gran manico , il posteriore , foderi bassi modello Siffredi , è super rigido e l'anteriore complice il piantone da 44mm ti fa sembrare di stare su dei binari . Uso come test , il circuito della Ciclistica di Dro ( TN ) in località Oltra che vanta un tornantino bello veloce e non proprio facile da affrontare , beh con questo telaio zero problemi . passo alla lista componenti Telaio : Paciucci bauhaus carbonio ed acciaio ( life / spirit ) forca : Columbus Pista Leggera ( conica ) guarnitura ed mc : rotor track 47T 165 , bsa . Stem e reggiculo : Thomson X2 120 e 31.6 sella : Specialized romin pro rails in carbonio 143mm Rotelle: cerchi china carbon 38mm 20/24 , raggi sapim cx-ray , mozzi dt swiss , pignone miche 14T tubolari continental sprinter catena : izumi super toughtness njs pedali : look leo 2 max manubrio : zipp sl alu 88 42cm nastro lizard skin sensori garmin cane che pedala : Giuseppe Pinetti
  17. Non so a voi...ma appena l'ho vista mi è subito venuto in mente un'altra bici... Ok che entrambi usano tubi columbus, ma mi sembrano un pochino troppo simili no?
  18. Ciao amici, mi sono regalato un telaio De Rosa restaurato e un gruppo campagnolo super record per fare la bici da ciclogiri vintage. Purtroppo non riesco a capire l'anno preciso e il tipo di telaio, so che è in SLX e dovrebbe essere fra 84 e 85 come anno perchè è a microfusione. Qualcuno che ne sa mi aiuta a risalire al modello? Altre info poi su quali squadre usavano il telaio e che jersey utilizzavano magari farebbero comodo, tenghiu!
  19. Rubata a Firenze stanotte telaio wiier con forca Columbus cromata ricompensa di 50€ per il ritrovamento
  20. +Ferriveloci+ Modello B

    Vi presento la mia ferriveloci! Un enorme grazie a @fraccazzo e @ArtiGiano. TELAIO : +Ferriveloci+ Modello B 56 x 52.5 76° head&seat tube TUBI : Columbus Spirit Keirin FORCELLA : Aero 30mm rake threadless 1" SERIE STERZO: Cane Creek 110 classic 1" MOVIMENTO CENTRALE / GUARNITURA : Sram Omnium 48T RUOTE : Miche Pistard WR PIGNONE : Miche su slitta 14T COPERTONCINI : post. Vittoria Zaffiro 23 / ant. Kenda Concept Lite 20 REGGISELLA : Zipp Service Course SL SELLA : Fizik Gobi XM ATTACCO : Zipp Service Course SL 100mm MANUBRIO : Cinelli Lola NASTRO : Cinelli Cork PEDALI : Mks cr9 GABBIETTE : Cinelli Un po di overlap per i curiosi: a voi le parole
  21. Convertita Riva palo

    Mi ritrovo tra le mani un telaio rovinato ma con delle caratteristiche più che degne: geometrie corsa, tubi Columbus, forcellini Gipiemme e soprattutto taglia 61. Decido di non restaurarlo un po' per mancanza di voglia un po' per camuffarlo meglio attaccato ai pali; smonto un po' di pezzi dalla prima fissa low cost e ne recupero altri nella scatola Ikea "pezzi biciclette" butto tutto dentro un sacco scuoto bene e taac. telaio: Boh arriva dalle zone del comasco (rivenditore Riva) tubazioni Tre Tubi forcella: la sua (era da tempo che ne volevo una cromata) ss: Ofmega Competizione reggisella: Cambio Rino sella: china in carbonio (strano ma vero è comoda) Selle Italia Bobcat Most attacco manubrio: penso BLB finto retrò Cinelli Pista manubrio: riser anonimo con manopole lunghissime Cinelli compact mc: Shimano pedivelle: Sturmey Archer corona: Miche Primato 52 Sturmey Archer 48 ruote ant. ambrosio cheap e posteriore FIR con fixkin lock 6v Ambrosio Fixie pignone: Miche 15 denti Miche 16 denti peso poco sopra i 9 kg e sommato al mio non arriviamo a 90 kg non lo so ora Il rapporto 52x15 è piuttosto hardcore per uso cittadino ma mi volevo levare lo sfizio di avere una bici che volendo si tramuti in pista cambiando manubrio. Il rapporto 48x16 è una merda per le skid patches appena mi gira sotto mano un 17 sistemo Buone cose a tutti UPDATE (versione un po' più comoda ma meno affascinante) VECCHIA CONFIGURAZIONE
  22. Cervelò in acciaio!

    Lo sapevate che Cervelò agli albori (si parla degli inizi anni 2000) produsse tre modelli in acciaio? Con tubi e forcelle Columbus, roba figa figa imho. Prodigy, Super Prodigy e Renaissance. Non si trova praticamente nulla su internet, solo qualche foto amatoriale fatta male, il resto sono con montaggi osceni. Qualcuno riesce a capire le differenze tra i 3 modelli? Il Super Prodigy dovrebbe essere fatto in Columbus Ultrafoco, con forcellini Ritchey e forcella Columbus Muscle (o Reynolds Ouzo Pro, a seconda del mercato?), ma gli altri due? Chi sa, parli.
  23. Bianchi TSX - Mid 90's

    Ciao! In questi giorni di ferie mi sono preso un po di tempo da dedicare a questo telaio che aspettava fermo da quasi due anni... Bianchi fatto con tubi TSX della prima metà anni 90, molto bello e pure tenuto benissimo! Ha la particolarità che il bel tubone obliquo parte tondo allo sterzo e finisce ellittico al movimento, infatti il telaio ha una scatola mc fatta apposta. è uno degli ultimi telai bianchi fatti a congiunzioni e si porta la sua forcella a spalle tonde, telaio con tutte le caratteristiche delle bianchi della prima metà dei 90's. Andrebbe montato con un gruppo ergopower del periodo ma per gusto mio e per disponibilità dei pezzi l'ho montato con parti Chorus fine '80, ruote C-rec, e qualche altro elementino. non è coerente ma lo preferisco :) Il filetto BSA del mc mi ha messo un po in difficoltà, alla fine mi sono comprato un mc token che viaggia benissimo. il perno è da 111 ma a vedere come monta mi sa che lo sostituirò con uno più corto, disponibile c'è il 102...sperimenterò! Il nastro è quello della MVTEK che è perfetto per le bianchi anni 90 ;) Altri dettagli qui: https://www.flickr.com/photos/[email protected]/sets/ P.S: questa bici è stata fatta in un periodo significativo... Nirvana, soundgarden, red hot chili peppers, rage against the machine, pearl jam (e moltissimi altri) stavano facendo del loro meglio...spettacolo!
  24. Telaio piton twin

    Ragazzi sto restaurando un piton twin del '91, c'è qualcuno che sappia che tubi avessero impiegato nella realizzazione? Mi piacerebbe procurarmi gli adesivi relativi alle tubazioni usate ma non posso adesivare falsa testimonianza. Saluti
  25. Convertireste?

    Ciao a tutti, al mio posto lo convertireste? Premetto che sto convertendo in economia strettissima. Alto 174cm, cavallo 81cm, misura bici 52. A me il telaio piacerebbe, dovrebbe essere un anni 90, tubi Columbus Gara. Grazie per ogni suggerimento che verrà.