Leaderboard


Popular Content

Showing most liked content since 01/12/19 in all areas

  1. 38 points
    Un altra chicca da aggiungere, io la lascio qui. La descrizione non la legge nessuno. Telaio: Cannondale Track 1993 - Forca originale - 55 stampato Serie Sterzo: Campagnolo Record Movimento Centrale: Campagnolo Record Guarnitura: Campagnolo Record Pista 165 Corona: Campagnolo Record Pista 48t Mozzi: Anteriore Campagnolo Shamal - Posteriore Miche Pistard Cerchi: Campagnolo Shamal black - Clincher NOS Sella: Specialized Romin Reggisella: Thomson Inline Pipa: NJS Nitto Pearl 12cm Manubrio: Nitto Shread Pedali: MKS Sylvan Un lato negativo, telaio purtroppo piccolo e le bici vanno pedalate. Lato forse positivo, le uniche Campagnolo Shamal nere clincher montate da pista con pista frenante ancora nera. Ciao
  2. 21 points
    Ciao, vi presento la mia prima fixy. Ho trovato 'sta foto. Ho pensato al forum. VVB.
  3. 20 points
    Ciao a tutti! dopo un po' di latitanza vi presento l'ultima cazzata fatta che in realtà, risulta essere una delle bici più comode e divertenti che abbia mai usato... Passata la moda delle fixie, con l'arrivo di cambi e freni cosa si fa? in fondo dai, avere solo un rapporto è scomodo, e se c'è la salita? e se vuoi smettere di pedalare? però le geometrie da pista sono divertenti nell'uso quotidiano... avevo da un po' l'idea di una bici da pista con un po' di comodità, addocchiato l'omnium cxc ma non disponibile del mio colore e taglia fino a data sconosciuta ovviamente... dunque trovato il telaio gazzetta del buon @Pier e le mani esperte di @Aldo ho chiesto di saldarci i passacavi per il filo del cambio e il supporto del deragliatore, inizialmente l'idea era di usare un cambio interno al mozzo, poi avevo questi componenti che giravano per casa ho deciso di montarlo così! telaio e forcella: cinelli gazzetta e alpina serie sterzo: VP con top cap Athesis obbligatoriamente stem e manubrio: thomson x4 con ergotec lady town freni e leve freno: shimano 105 e leve avid reggisella e sella: brand-x e flite guarnitura e pedali: sram force 40t e pedali vp cambio e comando: sram nx su cassetta 11-42t ruote: posteriore bianchi anteriore mozzo a dinamo shimano e cerchio mavic open pro copertoni: schwalbe marathon 700x28c montaggio a caso ma super funzionale e che non cambierei di una virgola al momento NB: la verniciatura è una merda, doveva essere una cosa bellissima e rivoluzionaria ma è stata fallimentare, forse c'è un motivo se non ho mai verniciato a bomboletta una bici
  4. 18 points
    "BUT WAIT, THERE'S MORE" volevo ringraziare Andre @TheNathan che ha sempre creduto in me, i miei genitori, la mia fidanzata, i miei soci e tutti quelli che dal mondo mi contattano per avere telai dozzinali saldati male a elettrodo. Ciao Enzo, ciao campione
  5. 17 points
  6. 16 points
    Bici pista Pigozzi completa usata ma in ottimo stato così montata: telaio columbus a congiunzioni 55x55 serie sterzo gipiemme guarnitura campagnolo record pista 165mm x 47 denti e suo movimento centrale ruote: mozzi miche pista a flangia alta e cerchi fir Aria Pista 24 fori pignone posteriore phil wood 17 denti reggisella miche piega pista NJS con manopole NJS strong v Tipologia: pista Marca: Pigozzi Modello: Taglia / misura: 55x55 c/c Dettagli tecnici: Stato*: usato Smembro: sì / noPrezzo*: 600 euro Costo e tipologia spedizione*: da valutare Precedenza*: primo in coda In vendita su altri canali*: noAllegare foto originali* [togliere questa riga]
  7. 15 points
    Arriva Natale e con esso qualche centone in più nel portafoglio, mi faccio un'altra fissa? Ne ho bisogno? No ma ok, mi faccio un'altra fissa. Volevo qualcosa d'acciaio, comodo e robusto tipo un Surly Steamroller (telaio che desidero da anni), cerca di quà cerca di là, trovo (poca) roba nuova a prezzi assurdi con dei colori molto brutti, niente usato della mia taglia. Mentre cercavo il suddetto Steamroller mi contatta (a casissimo) un mio amico che non vedevo da un'eternità, ha un telaio pista da vendere, un Dolan Pre Cursa. Non stavo assolutamente cercando un telaio in alluminio, ma non avendone mai avuto uno nel mio garage, considerando il prezzaccio a cui voleva venderlo e che fosse della mia taglia decido di andarlo a vedere. Provato, visto il colore e le condizioni (usato FORSE due volte) sganciato subito la cifra richiesta senza pensarci due volte. Con questo telaio ho voluto provare una cosa nuova oltre al materiale, i pedali spd e devo dire che mi trovo bene. Il resto dei pezzi, stem a parte, arrivano dal mio Pompino V4 che verrà rimontato in futuro e forse presentato in gallery. Più avanti cercherò di fare un servizio fotografico alla bici (nel caso uno dei fotografi del forum volesse aiutarmi e ben accetto), per ora beccatevi sta foto brutta giusto per farvi capire com'é venuta. Fatemi sapere cosa ne pensate, vi lascio alla lista componenti :) Telaio: Dolan Pre Cursa Gunmetal Grey 50x52 Forcella: Aplina 1 1/8 Serie Sterzo: Alpina Movimento Centrale: Sugino Pedivelle: Sugino RD2 Corona: Sugino RD2 Messenger 44 Denti Catena: Miche Track Mozzo Anteriore: BLB Freestyle Cerchio Anteriore: H Plus Son TB14 Copertoncino Anteriore: Continental Gatorskin 28x700C Mozzo Posteriore: Shimano XT M576 120mm convertito con kit Velosolo Cerchio Posteriore: H Plus Son TB14 Copertoncino Posteriore: Continental Gatorskin 28x700C Sella: San Marco Concor Light Reggisella: Thomson Elite Inline 27.2 Pipa: Thomson X4 70mm clamp 25.4 Manubrio: Nitto Manopole: Bo Pignone: Velosolo Cromo 17 Denti Pedali: Shimano SPD M520 Tendicatena: Surly Tuggnut
  8. 14 points
    CIAO A TUTTI! Ultimamente mi sono dedicato a questa bici qui: CANNONDALE CAD3 Ciclocross 1997 Al solito la bici di partenza era sporca, in disuso, montata a caso ecc...ma telaio sano e tenuto bene! Quindi ripulito, lucidato e montato al meglio che ho potuto. Gruppo quasi completo dura-ace 7401 con mozzi e sterzo che ho preferito montare 600 (anche se avevo li i dura-ace). Pedali shimano sgancio/flat, freni cantilever shimano XT, cerchi FIR SRG30 Apollo e copertoni Ritchey AlpineJB 700x30. Manubrio ITM, pipa Eclypse con piega S.Italia PRO superleggera, sella Novus Ferrari (che tenevo per un'occasione speciale) montata su reggisella dura-ace. La dato 97 per via dell'indicazione "IH" sotto la scatola, che stando alle indicazioni del sito "vintage cannondale", indica proprio Agosto 1997...Se avete altre info su anno e modello preciso sparate che ogni dettaglio è utile! La bici mi da soddisfazione anche solo a vederla ma appena si fa primavera me la godo col culo in sella! Come al solito è un piacere condividerla qui :D Altre foto al link: https://www.flickr.com/photos/[email protected]/sets/
  9. 13 points
    Bella, sia chiaro, gran telaio...ma la Scilla made in Bollani secondo me ha qualcosa in più, non me ne volere.
  10. 11 points
  11. 10 points
    no beh si è sviluppata ancora meglio lazzaroni che non siete altro
  12. 10 points
    Cosa*: Kit Telaio Mosconi Competizione Pista, Made by Vanni Losa, anno 1984-1985 presumibilmente. Tipologia: pistaMarca: Losa Modello: Competizione Pista Taglia / misura: 61*58 circa Dettagli tecnici: telaio pista da competizioni in velocità per cavalli alti, tutti i dettagli QUI. Viene via con serie sterzo Gipiemme Special Pista e movimento centrale a cartuccia VP components. Stato*: usatoSegni di usura o segni particolari *: sì, presenti, vernice consumata in qualche punto, nessuna bozza, no ruggine, tutto sanissimo. Smembro: noPrezzo*: 250 Costo e tipologia spedizione*: 15 euro, SDA 24h (prediligo consegna a mano su Parma e dintorni) Precedenza*: primo che pagaIn vendita su altri canali*: no La smollo per inutilizzo, purtroppo. Sono invecchiato. Posso fare foto dei dettagli con un buon preavviso. Eventualmente, se serve, vi vendo un freno per forche pista Diacompe, 40€. Forca ovviamente NON FORATA, geometrie da seghine, lo so che ve le state tirando, vi vedo. Ci vanno i 25 purché con un numero totali di denti pari a 68 tra corona e pignone e con spessorini sull'asse del mozzo anteriore. sennò, solo i 23. Sì, overlappa. No, non barspinna. Se non mi va a genio la situa, tolgo dalla vendita senza preavviso. Nessun altro componente in vendita, grazie per aver chiesto.
  13. 10 points
  14. 9 points
    boh raga ma secondo me lui non sta troppo bene, cioè a sto punto non mi accanirei neanche, è evidente che non campana più tanto :(
  15. 9 points
    Vendo perchè di misura troppo grande MTB Gianni Motta, databile 1992 Telaio misura L ( 48 cm c/c verticale –56 cm c/c orizzontale) con movimento centrale pressfit e sterzo filettato da 1” ¼. Telaio in alluminio / Forcella in acciaio Gruppo Completo Shimano Deore LX M550 ma con alcuni componenti del 1992 (deragliatore 34,9 che nel 1991 non era in catalogo e i freni, entrambi NUOVI.) Ruote così montate: cerchi Nisi Bric su mozzi Shimano Deore LX Fh-m550 / Hb-m550 36 fori - raggi Alpina NUOVI. Pacco pignoni Shimano 13/32 NUOVO Catena Shimano 7v NUOVA Pattini freno Kool Stop eagle 2 NUOVI Serie Sterzo Tange Oversize NUOVA Shimano Shark Fin NUOVA Portaborraccia Xstasy + borraccia da 750cc NUOVA Cinghietti e puntapiedi NUOVI Attacco manubrio ITM Single One OverSize 31,8 – stelo da 25,4 portato a 28,6 con adattatore. Nuovi cuscinetti SKF schermati e nuovi seger per il movimento centrale pressfit a perno quadro. Manubrio Flat da 720mm in alluminio e reggisella Ritchey. Sella Selle Italia X1 come nuova Gomme Schwalbe Tabletop pieghevoli da 26” x 2,25 Camere d'aria nuove Cavi, guaine e minuteria inox NUOVI Lo scorso anno ho trovato questo telaio da un amico ciclista. Dai resti di quel che c'era montato ho potuto risalire all'anno di produzione e ovviamente al gruppo idoneo per il restauro. Vista la rarità del mezzo, ho deciso di mantenere il telaio così come l'ho trovato, con i segni del tempo, per mantenere la bellissima verniciatura e le decalcomanie originali . Fortunatamente non ci sono botte o deformazioni, se nonqualche graffio superficiale dove la vernice è saltata. Nel complesso la verniciatura è ancora brillante e in buono stato a parte i punti critici, per un telaio usato. Il resto dei componenti non provengono direttamente da quel ritrovamento ma sono stati cercati e selezionati per questo restauro. Ho deciso poi in corso d'opera di dare un tocco di modernità con la scelta di gomme, manubrio,reggisella e sella. La bicicletta è stata completamente revisionata, ingrassata, oliata e tutte le parti soggette a usura sono state sostituite. É pronta per essere utilizzata. Spedisco con Poste Italiane ma preferisco il ritiro a mano a Cremona / Piacenza / Brescia / Milano Cosa*: MTB GIANNI MOTTA 1991/1992 Tipologia: Mountain Bike rigidaMarca: Gianni Motta Modello: ? Taglia / misura: 48 verticale x 56 orizzontale - TAGLIA L Dettagli tecnici: Gruppo Shimano Deore LX 3x7 velocità - TELAIO IN ALLUMINIO / FORCA IN ACCIAO da 1" 1/4 Stato*: Misto di componenti nuovi e usati / pari al nuovoSegni di usura o segni particolari *: graffi e punti dove la verniciatura è saltata Smembro: NOPrezzo*: 350 + spedizione Costo e tipologia spedizione*: Poste Italiane Pacco ingombrante una ventina d'euro Precedenza*: ritiro a mano e poi primo in codaIn vendita su altri canali*: sì - ebay: https://www.ebay.it/itm/264114109246
  16. 7 points
    se non hai una allroad con un set di 650x47 e di 700x25 (ma meglio 700x28) non sei nessuno. La scena? che scena? immaginati la scena come un enorme barca spinta da un'elica "a pedali", con tantissimi posti, i primi arrivati hanno iniziato con chiodi martello sega e pezzi di legno a sistemare la barca e poi si sono seduti ai seggiolini con i pedali ed hanno iniziato a pedalare, la barca andava veloce e saliva gente, anche gente che aveva sempre odiato le barche, anche gente che aveva sempre odiato la gente, anche gente che amava solo la birra. Poi piano piano quelli ai posti con i pedali si sono alzati, chi per andare in bagno, chi per scendere dalla barca, chi per restare lì senza pedalare ed è successo che in tanti sono scesi lamentandosi della lentezza della barca, altri si sono resi conto di essere su una barca e si sono chiesti "ma che cazzo ci faccio su una barca???", altri ancora sono saltati al volo su un surf a pannelli solari (che è la nuova moda) e niente... viviamo in un'epoca in cui tutto ha una scadenza, tutto così effimero, produci consuma crepa, e così più o meno è successo anche alla scena. Dico male? Ps: la vera realtà è che si invecchia, tutto il resto sono cazzate.
  17. 7 points
    tutto bene, le fisse son morte (o quasi) la figa non va ancora di moda siam piu o meno tutti i passivi c'e' un governo improbabile dei moderatori diversamente giovani e bollani e' uno di noi. cit p.s. specy merda.
  18. 7 points
  19. 7 points
  20. 7 points
    Io ho sempre avuto i liberi e devo dire che sono divertenti , puoi fare qualche lavoretto ma di forza non se ne parla , quest'anno mi sono preso un elite direto e la questione è cambiata , rullo smart , una bomba che piattaforma uso trainer road che è molto seria poco social ( come me ) e dalla quale sto imparando moltissime cose su me stesso e su come si possano fare dei buoni lavori anche senza avere troppo tempo , consiglio entrambe le cose.
  21. 6 points
    o mettete gli scrinsciot o andate a prendervelo in culo! Peace
  22. 6 points
    Salve ragazzi del forum! Erano quasi 2 anni che non loggavo qui sul forum. Come vanno le cose? La scena é andata scemando? Voi cosa fate di bello? Io ho passato 2 anni di merda, quasi sempre senza uno stipendio fisso e con difficoltà perenne anche solo per portare l'affitto e la luce. Sto vedendo uno spiraglio di luce con una (probabile) offerta di lavoro che mi ha fatto un'amico di famiglia e spero che vada tutto bene. In questo periodo aavrei voluto finire di montare la fissa in alluminio presa usata e farmi una ruota a contropedale con cambio interno per un telaio strada che mi hanno regalato, magari quest'anno riesco. La convertita e la mtb fissa non le sto usando per il freddo Spero di essere di nuovo un membro attivo del forum. Ci si sente raga.
  23. 6 points
    "...Mo te li do io gli scatti! con questi ti porti a casa un pezzo di gambaggna" PODIO: al 3° posto (e primo in fissa!) Oliver di Bicicouriers 2° Paolo da brescia in cx singlespeed , dopo un bel duello per il primo posto durato tutta la gara 1° Quel baro dopato e con la bici piena di marce , e probabilmente con pure il motorino elettrico, nientepopodimeno che.... @guido !!! <3<3<3<3<3<3<3<3<3<3
  24. 6 points
    Introduzione facoltativa [togliere questa riga] Cosa*: ciclocross ridewill taglia 52 Tipologia: cxMarca: ridewill Taglia / misura: Dettagli tecnici: guarnitura force carbon, comandi e cambio rival, ruote miche cross tube con tubolari vittoria(li ho appena cambiati, sono diversi da quelli della foto), freni avid shorty ultimate, sella san marco con slitta in carbonio, reggisella thompson, forcella full carbon kinesis, manubrio fsa e attacco ritchey 4axys, pedali non compresi Stato*: usatoSegni di usura o segni particolari *: nessuno Smembro: noPrezzo*:750 Costo e tipologia spedizione*: preferisco ritiro a mano, se qualcuno è interessato mi informo per la spedizione Precedenza*: ritiro a manoIn vendita su altri canali*: sì , subito
  25. 5 points
    Cosa*: Coppia ruote Tipologia: pista / corsa / ss / BIKE POLO / TANDEM / TRICK & FREESTYLEMarca: Velocity / Profile Racing Modello: Velocity B43 / Track hubs Taglia / misura: 48 fori Dettagli tecnici: I cerchi sono NMSW quindi senza pista frenante. Raggi Sapim straight 2.0. Raggiatura in terza. Stato*: tutto praticamente nuovo, immacolato senza graffiSegni di usura o segni particolari *: NO Smembro: NOPrezzo*: € 180 (ragazzi non tratto, se non vanno a questo prezzo le tengo per futuri utilizzi) Costo e tipologia spedizione*: ci accordiamo per la spedizione ma se avete pazienza posso consegnare a mano a Milano. Le ruote sono a Roma e potete ritirarle a casa mia (zona San Pietro/Vaticano) Precedenza*: Ritiro a mano batte tutti compreso il primo in coda.In vendita su altri canali*: NO Storiellina (leggere tutto please): L'anno scorso a Roma più o meno di questi tempi, come molti di voi già sanno, l'asfalto in molte strade cominciò a cedere inghiottendo macchine parcheggiate e creando una situazione di reale pericolo e allarme. Quasi ovunque, le strade ammalorate erano molto simili a quello che definirei uno scenario lunare, fatto di crateri e bitorzoli. Certamente non le strade che una capitale europea meriterebbe di offrire ai propri cittadini e ai milioni di turisti che vengono a visitarla. A distanza di un anno, poco è cambiato... purtroppo. Scatta quindi la decisione di farmi un paio di ruote di Cristo che rispondessero ai seguenti requisiti: _ indistruttibili, indistruttibili, indistruttibili, indistruttibili, indistruttibili, indistruttibili, indistruttibili, indistruttibili, ecc. I cerchi sono da qualche anno fuori produzione, credo sostituiti dai Chukker. Ma restano un esperimento unico nella produzione Velocity: parete tripla, profilo medio Deep V (vedi foto della sezione in basso). Gli impieghi sono molteplici, dal polo al freestyle. Io, banalmente, li ho messi in strada per due/tre mesi fottendomene di buche, crateri e qualsiasi altro ostacolo (a parte pedoni e macchine...). I mozzi sono prodotti da Profile Racing in USA al 100% (nel senso che tutta la filiera è di produzione Americana e nulla viene dato in outsourcing fuori dagli USA). Loro hanno settato gli standard per BMX e sono un autentico punto di riferimento. Diciamo che se volessimo fare un paragone per nulla azzardato Profile sta all'universo BMX/Freestyle come Phil Wood sta al mondo pista. Spaziatura standard, il posteriore è fisso fisso completo di lockring Profile Racing, pignone non incluso. Se voleste acquistarli nuovi da Profile Racing questi sono i prezzi: Praticamente 334 dollari. C'è da dire, per essere onesti e trasparenti, che io li ho presi qui sul forum NUOVI MAI MONTATI a un prezzo inferiore ma vi assicuro che la coppia raggiata completa di lock e pronta da montare a questo prezzo è regalata. E ora passiamo alle foto e, spero, alle pippette.
  26. 5 points
    questo è il mio cinelli bootleg mystic rats comprato usato lo scorso dicembre. la componentistica più o meno è tutta originale escluso le ruote (all'anteriore aveva il ventilatore a 6 razze rosso che ho sostitituito con una quasi uguale a quella che aveva al posteriore) - telaio alluminio misura m - forcella alu-carbon - stem cinelli ant - manubrio cinell pepper - guarnitura cilelli lasco 48 165mm pignone 17 - ruote quelle che costavano meno su ridewill - sella cinelli unicator - manopole cinelli mike giant - pinza freno tektro, cavo jagwire - straps vp components al buio gli inserti rifrangenti che non avevo notato fanno un'effetto alla "ma che è sta cafonata" cit.
  27. 5 points
    Che situazione surreale. Però devo dire che mi sta sempre più simpatico, lasciando perdere il dubbio gusto ciclistico che ha, è un personaggione. Visto attraverso i suoi prodotti o Instagram mi ero fatto un'idea, adesso che ci mette la faccia, che combatte, mi piace.
  28. 5 points
    voglio Bollani come vocalist assieme a Franchino!!! Raccontaci una favola Bollani!!! Raccontaci la storia di Pollicino!!!
  29. 5 points
    Ciao a tutti, I miei muli sono un Samson pista con cui faccio tutto tranne allenamento e una Brompton single speed rapporto 60/12 con cui faccio tutto... quando piove o mi faccio male Ma per poter fare tutto serve una borsa adeguata: Ninja by Bagaboo.
  30. 5 points
    con due lire ti compri dei comandi idraulici shimano o sram e vai sereno, per la compatibilità cambio/comandi ti affidi a shiftmate e via andare guarda questo sito, ti potrebbe aprire un mondo http://www.jtekengineering.com/shiftmate/
  31. 5 points
  32. 5 points
    Gentile sig. Bollani, avevamo deciso di non rispondere ai suoi commenti in passato, nella speranza che si rendesse conto da solo della follia delle sue affermazioni. Ma esiste un limite di decenza, ragion per cui ci vediamo costretti a riportare a galla una storia che di sensato, purtroppo, ha ben poco. Ricordiamo benissimo l’estate del 2013 quando, da privato, si presentò da noi commissionando due delle nostre biciclette, tra cui una Radical Chic, specificando di volerla non brandizzata con il nostro marchio. La prima bicicletta è stata quindi prodotta e le è stata consegnata a fronte del versamento di un acconto e della promessa di un saldo di lì a breve. Non esiste purtroppo fattura del suo acquisto, in quanto siamo soliti emetterla una volta saldato il totale. Saldo che non è mai avvenuto. Fin qui tutto ok, pensavamo lei fosse semplicemente un cattivo pagatore e abbiamo lasciato correre la questione. Ma purtroppo lei parrebbe rientrare nella categoria degli impostori molesti, ai quali non siamo particolarmente affezionati: dopo non aver pagato la bicicletta, ha iniziato a spacciarla per una sua creazione, diffamando la nostra azienda che ha la sola colpa di continuare a produrre e pubblicizzare un modello che da anni rientra nella propria offerta. Ci dispiace dover ricorrere ai Social per chiarire la nostra posizione, ma non ci ha lasciato altra scelta: speravamo per lei che volesse restare un anonimo cattivo pagatore di biciclette, cosa che le riesce abbastanza bene, piuttosto che diventare un famoso impostore che millanta di costruirle, cosa che probabilmente non le riesce affatto. La scelta, in ogni caso, è stata solo sua. Le auguriamo una buona giornata. (Risponderemo copiando questo messaggio su qualsiasi post/commento/recensione che ci riguardi, per fortuna il lavoro ci porta a non avere troppo tempo da poter dedicare per personalizzare risposte a tipi come lei.)
  33. 5 points
    il server del forum è il cellulare del signor Bollani, non lo sapevi? :D
  34. 5 points
    "L'ULTIMA MADONNA ALLEYCAT" 16 FEBBRAIO TORINO - RITROVO PARCO DORA Venite a salutare quei bravi ragazzi di @deofah e @Paoletta che dopo anni di onorato servizio decidono di passare il testimone, quindi questa per loro sarà l'ultimo evento organizzato. Venite ad abbracciarli, venite a lanciargli le banane o anche solo a dir loro grazie per questi anni di sbatti insormontabili che si sono fatti. MORE INFO SOON!!! IN SINTESI Nome evento: L'ULTIMA MADONNA Dove: TORINO Data: 16/02/2019 Orario di ritrovo: TBT Orario di partenza: TBT Tipo di evento: alleycat Tipo di bici: fissa / brakeless / corsa / cx / qualsiasi bici Costo iscrizione: TBT Cosa portare: casco / lock / mappa / penna / borsa Link evento FB: EVENTO FACEBOOK TEASER EVENTO MORE INFO SOON!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
  35. 5 points
    Le birre le aprite con accendino-chiavi-qualsiasi oggetto, se andate in bici senza nulla in tasca si usano i denti, se non avete neanche i denti non vi piace la birra ma la metanfetamina, tendicatena apribottiglie tsk
  36. 5 points
  37. 5 points
    forse con delle gomme piu' larghe sarebbe ancora piu' bella.
  38. 5 points
    Credo che in fatto di prezzi il forum non sia mai stato così pieno di belle bici a poco prezzo... UP per te
  39. 5 points
    i cerchi a profilo alto piu' belli di sempre.
  40. 5 points
  41. 4 points
    @Nekro l'affare si sta ingrossando.... sei tu che chiedevi il pizzo? è così che ti compri tutte quelle bici? ammettilo!!!!!!!
  42. 4 points
    Ulteriore nota positiva: la delicatezza nel toccarla piano.
  43. 4 points
    UPPONE giornaliero. torno a covare speranza nelle giovani generazioni dopo lo sconforto dei riccanzaboyz
  44. 4 points
    Io avrei omesso di specificare mozzo miche: la guardo, è bellissima, ma ho quel ronzio che mi disturba profondamente in testa. Ti prego trova il campa 16h e riraggiala!
  45. 4 points
    con i set di adesivi (originali e non) si spiegano molte versioni improbabili in giro, cmq le track nere le ho avute anni fa ed erano così:
  46. 4 points
    @Fresh420 caccia l'edit bomba delle pics pese! ovvero Gentilissimo Fresh sarebbe fantastico se tu potessi condividere alcuni degli scatti da te realizzati
  47. 4 points
  48. 4 points
    minchia se siete tutti pro!
  49. 4 points
    la grafica fa sembrare storti i tubi --> no
  50. 4 points
    Nessuno tocchi Bollani Libero bollani in libero forum
This leaderboard is set to Rome/GMT+01:00