alan

Che rapporto usare per iniziare?

81 posts in this topic

Domanda da neofita, per chi si avvicina ad un velodromo per la prima volta che rapporto consigliate?

Pistard sbizzarritevi!!!!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Dipende dalla tua gamba, però credo che 48-15 o 46-14 possano essere il giusto per chi all'inizio non vuole subito lanciarsi con il rapportone.

Share this post


Link to post
Share on other sites

46-14, il miglior compromesso per avere un buon rendimento ma permettere di prender confidenza col parquet.....io anche da non-neofita lo uso quando devo ricominciare la preparazione.......come farò adesso, ad esempio!... :-P

Share this post


Link to post
Share on other sites

se provassi con un 48/16 dite che mi spompo subito?

Share this post


Link to post
Share on other sites

se provassi con un 48/16 dite che mi spompo subito?

sei anche agile

Share this post


Link to post
Share on other sites

cacchio....troppo dici?

dipende ....se sei fermo da un po fai girare bene la gamba e poi lo cambi abbastanza presto se la gamba l' hai già allungalo

Share this post


Link to post
Share on other sites

se provassi con un 48/16 dite che mi spompo subito?

Credo che frulleresti troppo:-)

Ascolta i consigli di Malnatt e Dane e vai sereno:-)

Share this post


Link to post
Share on other sites

se provassi con un 48/16 dite che mi spompo subito?

Credo che frulleresti troppo:-)

Ascolta i consigli di Malnatt e Dane e vai sereno:-)

a meno che tu la prima volta non vada da solo (e dimmi dove vai perchè allora vengo anche io) il 48-16 è troppo agile, in scia anche a uno del tuo livello ti trovi subito oltre le 90 pedalate...e dopo un po' tenerle costante ti sale il cuore...e se vuoi fare un'accelerazione non la fai perchè sei già imballato...

Share this post


Link to post
Share on other sites

46-14, il miglior compromesso per avere un buon rendimento ma permettere di prender confidenza col parquet.....io anche da non-neofita lo uso quando devo ricominciare la preparazione.......come farò adesso, ad esempio!... :-P

ma la fai buttare una considerazione economica?

ok, una corona costa più cara di un pignone, e molti di noi hanno mozzi flip flop entrambe filettati pista...bene, allora se devi comprare una corona sola, prendi su la 48 (al limite 49 se sei già un po' allenato) e poi la ruota posteriore la monti con un 14 ed un 15...inizi con quest'ultimo e quando ti senti pronto giri e vedi l'effetto che fa!

Share this post


Link to post
Share on other sites

46-14, il miglior compromesso per avere un buon rendimento ma permettere di prender confidenza col parquet.....io anche da non-neofita lo uso quando devo ricominciare la preparazione.......come farò adesso, ad esempio!... :-P

ma la fai buttare una considerazione economica?

ok, una corona costa più cara di un pignone, e molti di noi hanno mozzi flip flop entrambe filettati pista...bene, allora se devi comprare una corona sola, prendi su la 48 (al limite 49 se sei già un po' allenato) e poi la ruota posteriore la monti con un 14 ed un 15...inizi con quest'ultimo e quando ti senti pronto giri e vedi l'effetto che fa!

Assolutamente d'accordo Riky, ma tu parti dal punto di vista che uno parta da zero e debba comprarsi tutto, e in quel senso il tuo ragionamento su corona/pignone non fa una grinza ("è sempre più facile cambiar l'amante che la moglie", dal Vangelo secondo Dane...).

Ma visto che la domanda veniva da uno che si dichiarava neofita e visto che tra i fissati urbani corone del 46 o 47 sono un po' più diffuse delle 48 o 49 consigliavo di partire con 46-14. Tutto qua.

E' ovvio che se uno ha invece già la corona del 48 (nelle Stronglight ad esempio è di serie) lavori cambiando i pignoni.

Per esperienza considero il 46-14 rapporto ideale anche come passo per prender confidenza con la pista, un po' come quando si consiglia ai fissati urbani di cominciare con un rapporto molto agile per imparare più facilmente a skiddare o a far surplace.

Poi come ultima postilla non dimentichiamo che molto dipende da persona a persona, io ad esempio sono un nano con gambe corte, quindi necessito per forza di cose di un rapporto sempre un po' più agile di uno alto un metro e 90, soprattutto se sono ad inizio preparazione. ;-)

Non a caso nella finale Mondiale di Chorzów Awang e Baugè avevano rapporti "leggermente" diversi.... :-P

Share this post


Link to post
Share on other sites

46-14, il miglior compromesso per avere un buon rendimento ma permettere di prender confidenza col parquet.....io anche da non-neofita lo uso quando devo ricominciare la preparazione.......come farò adesso, ad esempio!... :-P

ma la fai buttare una considerazione economica?

ok, una corona costa più cara di un pignone, e molti di noi hanno mozzi flip flop entrambe filettati pista...bene, allora se devi comprare una corona sola, prendi su la 48 (al limite 49 se sei già un po' allenato) e poi la ruota posteriore la monti con un 14 ed un 15...inizi con quest'ultimo e quando ti senti pronto giri e vedi l'effetto che fa!

Assolutamente d'accordo Riky, ma tu parti dal punto di vista che uno parta da zero e debba comprarsi tutto, e in quel senso il tuo ragionamento su corona/pignone non fa una grinza ("è sempre più facile cambiar l'amante che la moglie", dal Vangelo secondo Dane...).

Ma visto che la domanda veniva da uno che si dichiarava neofita e visto che tra i fissati urbani corone del 46 o 47 sono un po' più diffuse delle 48 o 49 consigliavo di partire con 46-14. Tutto qua.

E' ovvio che se uno ha invece già la corona del 48 (nelle Stronglight ad esempio è di serie) lavori cambiando i pignoni.

Per esperienza considero il 46-14 rapporto ideale anche come passo per prender confidenza con la pista, un po' come quando si consiglia ai fissati urbani di cominciare con un rapporto molto agile per imparare più facilmente a skiddare o a far surplace.

Poi come ultima postilla non dimentichiamo che molto dipende da persona a persona, io ad esempio sono un nano con gambe corte, quindi necessito per forza di cose di un rapporto sempre un po' più agile di uno alto un metro e 90, soprattutto se sono ad inizio preparazione. ;-)

Non a caso nella finale Mondiale di Chorzów Awang e Baugè avevano rapporti "leggermente" diversi.... :-P

volevo iniziare con un 46 - 15 per frullare un pò ed essere bello agile visto il mio "fuori allenamento" proverò col 14 alla fine mi sà.........

Share this post


Link to post
Share on other sites

46-14, il miglior compromesso per avere un buon rendimento ma permettere di prender confidenza col parquet.....io anche da non-neofita lo uso quando devo ricominciare la preparazione.......come farò adesso, ad esempio!... :-P

ma la fai buttare una considerazione economica?

ok, una corona costa più cara di un pignone, e molti di noi hanno mozzi flip flop entrambe filettati pista...bene, allora se devi comprare una corona sola, prendi su la 48 (al limite 49 se sei già un po' allenato) e poi la ruota posteriore la monti con un 14 ed un 15...inizi con quest'ultimo e quando ti senti pronto giri e vedi l'effetto che fa!

Al momento monto un 46-16 che per le uscite lunghe mi sta un po' leggero infatti ho già ordinato un 14 che intendevo montare per la cryterium di modena...ho già avuto modo di provarlo. A questo punto userò quello per partire in pista e poi vedremo un po' come vanno le gambucce!!

Share this post


Link to post
Share on other sites

volevo iniziare con un 46 - 15 per frullare un pò ed essere bello agile visto il mio "fuori allenamento" proverò col 14 alla fine mi sà.........

Ma sai, potresti anche restare così col 46-15 ma dipende anche da se pensi di girar da solo per i fatti tuoi o accodarti ad un trenino.....cioè se giri con me che comincio adesso la preparazione da zero allora se io ho un 46-14 e tu un 46-15 la differenza non si nota, se ti accodi a chi ha già la gamba e gira con un 48-14 ti tirano scemo.....

p.s.: fermo restando che un dente di corona sposta meno che un dente di pignone: il "mio" 46-14 è più affine al 47-14 con cui ha iniziato Fra che non al 46-15 tuo. Anzi, calcolando che Fra ha gambe più lunghe delle mie e massa superiore, il nostro rapporto (niente battute, please!) è in proporzione pressocchè identico.....

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!


Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.


Sign In Now

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.