Dens

[RECENSIONE] scarpe SIDI Giau MTB

5 posts in this topic

- Denominazione: SIDI Giau MTB

- Prezzo: Non ricordo ma oltre 100 euro

- Luogo di acquisto: Negozio Uno Ciclofficina

- Reperibilità: Direi buona le SIDI sono ben distribuite

- Descrizione: Scarpa da MTB molto sportiva a 3 strappi con suola rigida

- Periodo di utilizzo: oltre un anno

- Tipo di utilizzo: lunghi giri sia su strada che fuoristrada, ciclocross qualche alleycat e anche qualche birretta all'aperitivo.

- Pregi: Suola rigida pensata per pedalare. Strappi di chiusura di qualità elevata, tengono ancora benissimo e non perdono di efficacia nemmeno se sono sporchi o bagnati. Ottima qualità dei materiali e delle finiture, io le lavo poco e quando sono infangate le lascio seccare e poi le spazzolo con una striglia per cavalli nonostante questo sono ancora perfette. Sui pedali sono efficaci quanto una scarpa da strada. A mio parere sono bellissime!

- Difetti: La suola camminando è molto efficace nei terreni molli tipo terra fango o neve ma è pericolosa su superfici lisce e umide. Potete attraversarci una palude in sicurezza ma rischiate la vita se camminate in Galleria Vittorio Emanuele in un giorno di pioggia. Nei primi utilizzi sono un po' "dure" e bisogna abituarsi alla suola rigida. Calzano stretto vanno provate bene.

- Rapporto qualità prezzo: La qualità c'è ma se la fanno pagare!

- Prodotti simili provati e relativi paragoni: Lotto da strada tanti anni fa, belle e comode ma molto meno robuste, AXO sia da strada che da MTB ma seppur buone non sono paragonabili come qualità generale.

- Lo ricomprerei si/no e perchè: Si ma spero di usare queste ancora a lungo visto il prezzo.

- Foto:

D_285%20SIDGU9.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites

Acquistate settimana scorsa da Longoni Cinisello a 79 e novan... 80 euri. Perchè il modello non farà più parte della collezione Sidi 2013.

La uso da due giorni però posso già dare conferma: vestono mezzo/un numero in più, comodissime come calzata, scarpa ovviamente rigida da nuova, suola rigida a modino.

 

Confermo che è una scarpa killer nel senso di scivolosa su superfici urbane anche normali, persino gradini di scale e non sto parlando di marmo lucido. Con un po' di attenzione si arriva a sera senza fratture. Spero che questa durezza della suola si traduca poi in una ultra-durata.

 

Più in là magari posto qualche osservazione più matura, magari tra tre mesi.

 

PS Dens: la qualità si paga, e con questo modello siamo solo alla base dell'assortimento Sidi MTB, gran scarpa comunque!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ah Ah guarda cosa sei andato a ripescare!!!

 

A due anni di distanza dalla mia recensione le uso ancora, continuo a trattarle male ma loro non cedono, sono diventate comodissime, gli strappi tengono ancora e la suola è ancora rigida.

Unico difetto non riesco più a svitare i due tacchetti da calcio che ho avvitato nelle punte, i tacchetti sono usurati fino all'anima in ferro la suola delle Sidi è ancora li.

Share this post


Link to post
Share on other sites

ottima notizia! allora monto tacchetti di metallo!

 

sì ripescaggio assurdo ma cercavo l'immagine dello schema montaggio placchetta spd dopo l'acquisto ed è saltato fuori il tuo post!

 

OT: ci fate un salto a Ve per il Moeche cross??

Share this post


Link to post
Share on other sites

A me si è scollata la suola dopo circa un anno di utilizzo (alleycat, commuting (soprattutto), ciclocross, poca pista)

In ogni caso ho ripreso sidi, mi sono trovato bene.

Solo occhio se girate brakeless e sentite che la suola vi fa delle strane sensazioni

1 person likes this

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!


Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.


Sign In Now

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.