gangster

Nuova concezione di tandem

8 posts in this topic

Ahhahaahha ostia ma che merda! Ma la gente, invece che cimentarsi in 'ste robe di dubbio gusto e utilità, perchè non va al baretto a scassarsi di birra come tutti?

Bellaaaaaaa

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ahhahaahha ostia ma che merda! Ma la gente, invece che cimentarsi in 'ste robe di dubbio gusto e utilità, perchè non va al baretto a scassarsi di birra come tutti?

Bellaaaaaaa

ma mi sa che ste cose vengono perchè c'han passato troppo tempo al baretto a bere!

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ahhahaahha ostia ma che merda! Ma la gente, invece che cimentarsi in 'ste robe di dubbio gusto e utilità, perchè non va al baretto a scassarsi di birra come tutti?

Bellaaaaaaa

ma mi sa che ste cose vengono perchè c'han passato troppo tempo al baretto a bere!

Ahahah, allora massimo rispetto per la creazione!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Sembra ci sia stato un grave incidente occorso a questo tandem di nuovo tipo; i due ciclisti, piero fassino e giuliano ferrara sono in condizioni disperate.

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Secondo le prime ricostruzioni, la tragedia sarebbe avvenuta ai piedi del monte Bondi quando alla prima rampa con pendenza al 4%, Ferrara, a destra, ha avuto l'infelice idea di alzarsi sui pedali in fuori sella: a quel punto per fassino, già allo stremo delle forze, non c'è stato più nulla da fare ed è stato sbalzato via. Estremamente difficili le ricerche, complicate dal forte vento che, in ipotesi, ha potuto modificare considerevolmente la traiettoria di fassino facendone perdere le sue tracce.

Si scava ancora invece, per cercare di ritrovare ferrara,che proprio nel punto della caduta ha aperto una voragine.

Molto critico Casini sulla vicenda:"Senza il centro non si va da nessuna parte "

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Sembra ci sia stato un grave incidente occorso a questo tandem di nuovo tipo; i due ciclisti, piero fassino e giuliano ferrara sono in condizioni disperate.

Secondo le prime ricostruzioni, la tragedia sarebbe avvenuta ai piedi del monte Bondi quando alla prima rampa con pendenza al 4%, Ferrara, a destra, ha avuto l'infelice idea di alzarsi sui pedali in fuori sella: a quel punto per fassino, già allo stremo delle forze, non c'è stato più nulla da fare ed è stato sbalzato via. Estremamente difficili le ricerche, complicate dal forte vento che, in ipotesi, ha potuto modificare considerevolmente la traiettoria di fassino facendone perdere le sue tracce.

Si scava ancora invece, per cercare di ritrovare ferrara,che proprio nel punto della caduta ha aperto una voragine.

Molto critico Casini sulla vicenda:"Senza il centro non si va da nessuna parte "

Ahhhh,troppo forte :-)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now


  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.