tony.vo

Ciclocomputer + smartphone

15 posts in this topic

apro questo thread x chiedervi pareri e consigli su come usare lo smartphone durante le uscite, non tanto per sostituire un ciclocomputer (dati navigazione, altimetro etc) quanto piuttosto per le esigenze di cartografia/cicloturismo.

in particolare:

- come creare le tracce gpx sul pc;

- quale app usare che abbia gps offline, che ottimizzi consumo batteria, e sulla quale si possa caricare una traccia gpx.

Stavo valutando l’acquisto di un ciclocomputer cartografico ma probabilmente per l’uso che ne farei potrebbe essere sufficiente un garmin 25 per le uscite quotidiane affiancato appunto, nelle uscite su percorsi mai fatti prima/cicloturismo, dallo smartphone in offline. Anche perché avevo preso un buon supporto smartphone e, se il gioco vale la candela, comprerei batteria nuova.

Share this post


Link to post
Share on other sites

 

1 minuto fa, tony.vo ha scritto:

apro questo thread x chiedervi pareri e consigli su come usare lo smartphone durante le uscite, non tanto per sostituire un ciclocomputer (dati navigazione, altimetro etc) quanto piuttosto per le esigenze di cartografia/cicloturismo.

in particolare:

- come creare le tracce gpx sul pc;

- quale app usare che abbia gps offline, che ottimizzi consumo batteria, e sulla quale si possa caricare una traccia gpx.

Stavo valutando l’acquisto di un ciclocomputer cartografico ma probabilmente per l’uso che ne farei potrebbe essere sufficiente un garmin 25 per le uscite quotidiane affiancato appunto, nelle uscite su percorsi mai fatti prima/cicloturismo, dallo smartphone in offline. Anche perché avevo preso un buon supporto smartphone e, se il gioco vale la candela, comprerei batteria nuova.

Bel trhead! Anche io sarei interessato!

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

se devi già acquistare un nuovo dispositivo, prendi già quello che ha tutte le funzioni che necessiti.

 

io personalmente ho comprato un garmin per non dover più toccare il  telefono; 

così sta in tasca, offline, pronto e carico in caso di bisogno (o per instagrammare le foto...)

  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites
In questo momento, white-scorpion ha scritto:

se devi già acquistare un nuovo dispositivo, prendi già quello che ha tutte le funzioni che necessiti.

 

io personalmente ho comprato un garmin per non dover più toccare il  telefono; 

così sta in tasca, offline, pronto e carico in caso di bisogno (o per instagrammare le foto...)

É quello che inizialmente pensavo io ma mi accorgo che é abb difficile trovare un dispositivo che risponda a tutte le esigenze e che sia a prezzi contenuti. Penso che comprerò comunque un dispositivo Garmin (25 o se becco un offerta il 520). Però volevo anche approfondire l’utilizzo di un app per smartphone da affiancare in casi particolari.

ho letto buone recensioni di easytrails. Ma Strava funziona anche offline?

Share this post


Link to post
Share on other sites
Il 19/11/2017 at 20:13 , tony.vo ha scritto:

Approfitto anche x chiedere cosa usate voi di solito per creare le tracce gpx sul pc

strava su alcuni dispositivi funziona anche offline, su altri no, non so da cosa dipenda esattamente.

x creare tracce uso il "crea percorsi" di strava

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

sfrutto questo thread per un aiuto ...

ho un lumia 640 con mappa d'italia disponibile off-line (salvata su sd) e l'app gpx viewer and recorder ...

ho caricato una traccia gpx dei colli euganei ...

in una uscita ho voluto testare il tutto, ma nulla ... non ha funzionato ...

 

attivata la posizione, avviata l'app, aspettato che si agganciasse la posizione ... ok teolo centro ...

carico il file gpx, mi segna correttamente la mia posizione attuale ...

inizio a pedalare, ma nulla ... la mia posizione corrente non si aggiorna sulla mappa, ma rimane sempre su teolo centro ...

ho provato anche a spegnere lo smart e rifare tutto, ma nulla ... sempre stesso problema ...

 

qualche suggerimento ??? grazie !

Share this post


Link to post
Share on other sites

Io vi posso solamente dire che per creare percorsi uso ridewithgps.com (è necessario accedere via computer per creare un percorso), poi si sincronizza automaticamente sul mio Wahoo, mi ha fatto scoprire qualche tratto molto interessante e cosa non di poco conto permette di vedere le pendenze.

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Vedo solo ora questa discussione, è da un paio d'anni che uso quando necessario in montagna "Alpine Quest'" nella versione lite (gratis). Molto preciso e ho intenzione di scaricare la versione pro (7€) che permette di tracciare percorsi e scaricare mappe d consultare offline. Ti consiglio di provarlo!

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Il 26/12/2017 at 15:14 , Nick Meditato ha scritto:

sfrutto questo thread per un aiuto ...

ho un lumia 640 con mappa d'italia disponibile off-line (salvata su sd) e l'app gpx viewer and recorder ...

ho caricato una traccia gpx dei colli euganei ...

in una uscita ho voluto testare il tutto, ma nulla ... non ha funzionato ...

 

attivata la posizione, avviata l'app, aspettato che si agganciasse la posizione ... ok teolo centro ...

carico il file gpx, mi segna correttamente la mia posizione attuale ...

inizio a pedalare, ma nulla ... la mia posizione corrente non si aggiorna sulla mappa, ma rimane sempre su teolo centro ...

ho provato anche a spegnere lo smart e rifare tutto, ma nulla ... sempre stesso problema ...

 

qualche suggerimento ??? grazie !

Guarda, io utilizzavo il 630 sempre in tasca con Endomondo prima di avere il ciclocomputer. Ti posso dire che faceva veramente pietà sia per tenere che per prendere la posizione gps e soprattutto in montagna, (piedi o mtb, comunque vedevo nel rilevamento post-prestazione delle righe dritte tra un punto e un altro dove fossi passato, forse gli unici dove il gps aveva preso il segnale). Non so se sia una cattiva compatibilità dei poveri windows phone con questo tipo di app o cosa, ma mi sento di sconsigliarti di insistere con quel supporto...

Share this post


Link to post
Share on other sites

grazie raga delle risposte ... ;-)

nel frattempo ho fatto altre prove, ma non vanno mai a buon fine (anche con altre app, tipo NaviComputer) ...

***

cercando un dispositivo sia per bdc/mtb che per escursioni in collina/montagna ho trovato il [email protected] €trex 35 touch ...

qualcuno di voi utilizza uno strumento simile ?

Share this post


Link to post
Share on other sites
grazie raga delle risposte ... ;-)

nel frattempo ho fatto altre prove, ma non vanno mai a buon fine (anche con altre app, tipo NaviComputer) ...

***

cercando un dispositivo sia per bdc/mtb che per escursioni in collina/montagna ho trovato il [email protected] €trex 35 touch ...

qualcuno di voi utilizza uno strumento simile ?

Io mi ero informato per un dispositivo del genere, e tutti mi consigliavano il 30 piuttosto del 35 touch perché sembra sia più affidabile e ha un'autonomia decisamente maggiore, oltre al fatto che il 30 non è touch (per me meglio)

 

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
grazie dossi della dritta ... ;-)

Correggo, l'etrex 30x è quello che adocchiavo, un po' più nuovo del 30. Figurati!

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now


  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.