Sign in to follow this  
Followers 0
indio

info cerchi in legno ghisallo..

14 posts in this topic

ciao!

mi è capitato di venire a conoscenza dei cerchi in legno, e vorrei saperne qualcosa di più...

sull'utilizzo, l'efficienza...insomma, chi li ha provati, chi li ha, parli:D

Edited by indio (see edit history)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Mai avuti né provati, quindi non parlo... ma nei miei deliri passati avevo sentito parlar bene anche di questi altri produttori (dicono che abbian pure un buon rapporto qualità prezzo ma non ho mai indagato a fondo)

Share this post


Link to post
Share on other sites

con la torsione che sviluppa la posteriore della fissa in frenata di sicuro spezzi il cerchio!

Dici? Non so, perché su fisse usate fuori dai velodromi l'ho visto montato solo all'anteriore per il momento (e al posteriore solo su bici che nessuno oserebbe usare per sgommarci...), ma pensavo che l'elasticità del legno potesse resister tranquillamente agli skid. L'unica mia preoccupazione sarebbe piuttosto il tipo di manutenzione che richiedono.

Share this post


Link to post
Share on other sites

io non so molto, ma in cicloofficina mi è già capitato di vederne un paio aperti in 2, montati su bici da corsa normali. Io non li prenderei mai

Share this post


Link to post
Share on other sites

ah però! ma sai anche in seguito a cosa? Frenata (che in una bici coi caliper sottopone il cerchio a sollecitazioni diverse rispetto alla sgommata col pignone fisso) o urto (discesa dal marciapiede, buche et similia)?

Share this post


Link to post
Share on other sites

ah però! ma sai anche in seguito a cosa? Frenata (che in una bici coi caliper sottopone il cerchio a sollecitazioni diverse rispetto alla sgommata col pignone fisso) o urto (discesa dal marciapiede, buche et similia)?

non saprei

Share this post


Link to post
Share on other sites

la prossima volta che salite su alla madonnina del ghisallo fatevi un giro!

io ci sono stato da loro, sono molto gentili e disponibili.

il proprietario (80 anni) è stato sindaco di magreglio ed è lui che cura e mantiene il santuario del ghisallo.

provati e testati sulla mia cinzia fissa per un mese.

non mi hanno dato problemi. se li sbattete a terra rimbalzano.

non si spezzano, ho visto i loro test e avevo paura che esplodessero quei cerchi..impressionante.

Share this post


Link to post
Share on other sites

la prossima volta che salite su alla madonnina del ghisallo fatevi un giro!

io ci sono stato da loro, sono molto gentili e disponibili.

il proprietario (80 anni) è stato sindaco di magreglio ed è lui che cura e mantiene il santuario del ghisallo.

provati e testati sulla mia cinzia fissa per un mese.

non mi hanno dato problemi. se li sbattete a terra rimbalzano.

non si spezzano, ho visto i loro test e avevo paura che esplodessero quei cerchi..impressionante.

ganzo:D

in effetti mi pareva che l'elasticità potesse portar il cerchio a buone caratteristiche nell'uso, poi non li usavano mica nei velodromi una volta?

il fatto è che sarei curioso di sapere come si comportano in un utilizzo periodico...in città, senza saltare sempre da mille marciapiedi, un trattamento normale ecco..

Share this post


Link to post
Share on other sites

io li vorrei usare sulla prox singlespeed da passeggio, col torpedo post. ( così nn monto il freno ant.),

le sollecitazioni del caliper mi preoccupano ...

e se nn potro' fissare il pignone, mi sa farò una piccola deroga alla fixed =)) .... e ci vorrei montare un manubrio in legno.

cmq ci sono cerchi x tubolare o copertoncini ( questi richiedono un tempo di lavorazione di 2/3 mesi )

Penso di montare i cerchi x copertoncini, e chi li fabbrica consiglia manutenzione costante tipo,

1 volta la mese centrare e/o tirare i raggi.

Share this post


Link to post
Share on other sites

io li vorrei usare sulla prox singlespeed da passeggio, col torpedo post. ( così nn monto il freno ant.),

le sollecitazioni del caliper mi preoccupano ...

e se nn potro' fissare il pignone, mi sa farò una piccola deroga alla fixed =)) .... e ci vorrei montare un manubrio in legno.

cmq ci sono cerchi x tubolare o copertoncini ( questi richiedono un tempo di lavorazione di 2/3 mesi )

Penso di montare i cerchi x copertoncini, e chi li fabbrica consiglia manutenzione costante tipo,

1 volta la mese centrare e/o tirare i raggi.

aspettiamo report dettagliato.

:D

Share this post


Link to post
Share on other sites

io li vorrei usare sulla prox singlespeed da passeggio, col torpedo post. ( così nn monto il freno ant.),

le sollecitazioni del caliper mi preoccupano ...

e se nn potro' fissare il pignone, mi sa farò una piccola deroga alla fixed =)) .... e ci vorrei montare un manubrio in legno.

cmq ci sono cerchi x tubolare o copertoncini ( questi richiedono un tempo di lavorazione di 2/3 mesi )

Penso di montare i cerchi x copertoncini, e chi li fabbrica consiglia manutenzione costante tipo,

1 volta la mese centrare e/o tirare i raggi.

aspettiamo report dettagliato.

:D

Io posseggo un cerchio per bici con freni a bacchetta.

L'essenza è faggio, legno robusto, pastoso, lineare e senza nodi.

L'ho trovato in cantina, insieme ad un pignone fss da 19 somigliante più ad una lama circolare da legno che altro ed un paio di scarpe di cuoio da ciclista mooolto vintage.

Mi sono messo in testa di raggiare una ruota posteriore con mozzo flip flop. Prima o poi toccherà al ligneo cerchione, se la prima raggiatura va a buon fine;).

Share this post


Link to post
Share on other sites

Qualche tempo fa ci avevo pensato anche io, quindi mi sono fatto dare i prezzi. Entrambi i produttori sono molto cortesi e rispondono tranquillamente ad ogni vostra domanda, cito direttamente le loro mail:

CBITA: "I cerchi sono disponibili sia a 32 che a 36 fori. Servono nipples particolari da 19 mm che posso fornirti. Una coppia di cerchi di prima scelta costa 70 euro + 15 Euro

per l'eventuale set di nipples e ranelle. La spedizione in Italia viene 10 Euro."

GHISALLO: "tutti i nostri cerchi hanno il costo di euro 80,00 cad. indipendentemente dal colore o il numero di fori, spediamo anche in contrassegno costo 15,00euro."

Share this post


Link to post
Share on other sites

io li vorrei usare sulla prox singlespeed da passeggio, col torpedo post. ( così nn monto il freno ant.),

le sollecitazioni del caliper mi preoccupano ...

e se nn potro' fissare il pignone, mi sa farò una piccola deroga alla fixed =)) .... e ci vorrei montare un manubrio in legno.

cmq ci sono cerchi x tubolare o copertoncini ( questi richiedono un tempo di lavorazione di 2/3 mesi )

Penso di montare i cerchi x copertoncini, e chi li fabbrica consiglia manutenzione costante tipo,

1 volta la mese centrare e/o tirare i raggi.

aspettiamo report dettagliato.

:D

sto cercando il telaio.. senza frenesia, quando lo vedo so che è "quello" ...

cmq ho appena finito la mia prima fixed e me la sto godendo da qualche giorno =)

... so che devo postare le foto + CV

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!


Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.


Sign In Now
Sign in to follow this  
Followers 0

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.