lo-fi boi

Dove tutto è cominciato

14 posts in this topic

Una volta ho provato a campeggiare in fissa con @Antanimaster e @RudeRider. Ho fallito miseramente, e sulla via del ritorno ho progettato il Vetta che tuttora mi accompagna (ed è senz'altro la miglior bici che abbia mai avuto). Grazie ragazzi!

(Cito anche Melons, Trucks & Angry Dogs come capitolo fondamentale della mia formazione, ovviamente)

  • Like 5

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ricordo i primi giri, ancora sbarbato, quando a fare 20km ci si sentiva eroi, e con le bici di merda (leggi: passeggione da uomo con le ruote storte / rampichini pininfarina) che giravano si era veramente eroi... Poi le prime convertite, ed i 20km diventarono giretti... Poi le prime alleycat con la prima bici figa (leggi: a-headset e ruote ISO)... In realtà la svolta è arrivata col Per Cursa, che mi ha fatto vedere quanto fossero pochi 100km... Ora progetto di andare alle Rando col 52-22 e la bici montata proprio su uno di quei telai di merda con le tolleranze enormi che usavo all'inizio!

Edited by Beibal (see edit history)
  • Like 5

Share this post


Link to post
Share on other sites

per me e molti dei miei amigaytti delle bici, i primi giri 100+ venivano fatti come allenamento per la Mi-To (@mas @marenko) 

che poi io non ho MAI fatto quella gara, sia ben inteso, ma credo tutto parti' da quello.

  • Like 3

Share this post


Link to post
Share on other sites
In questo momento, nikkytheyo ha scritto:

per me e molti dei miei amigaytti delle bici, i primi giri 100+ venivano fatti come allenamento per la Mi-To (@mas @marenko) 

che poi io non ho MAI fatto quella gara, sia ben inteso, ma credo tutto parti' da quello.

ah ma è una gara? @riky76 

  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites

Io il primo giro lungo sopra i 100, 101 per l'esattezza, l'ho fatto nel maggio 2014 due mesi dopo aver preso il dodici gara. Andato al lago (maggiore) dalla mia ragazza. Allora mi sembrava un'impresa, e qui pochi sali scendi che si trovano dopo Somma Lombarda mi sembravano delle vere ed autentiche salite. 50x14 brakeless con zaino, 27,5 km/h di media, quando sono arrivato mi sono sentito un dio. È stato anche la prima stravata della mia vita, non ero cosciente della spirale nella quale mi ero appena buttato. Iscrivendomi poi al club di fixedforum mi sono reso conto di quanto 100 km fossero pochi e alla portata di molti. 

La svolta vera però secondo me è arrivata quest'anno a maggio con la Miano- La Spezia in notturna. L'esperienza ciclistica più bella della mia vita sicuramente. 

  • Like 9

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 ore fa, carlof83 ha scritto:

Io sono un amante dei giri lunghi, soprattutto di quelli che ti portano da un punto A ad un punto B.

Il mio pallino più grosso me lo sono tolto l'anno scorso, da tempo volevo percorrere tutta la via Emilia in un solo giorno, da Piacenza (piazza Roma km 265) a Rimini (arco di Augusto km 0).

Il giro è stato pianificato e provato a spezzoni nei mesi prima, per poi percorrerlo all'inizio di Maggio sperando nel bel tempo, inoltre ho avuto degli ottimi compagni di viaggio @Fabio K1 @LAPOLUCA @torakiki @GetSet

Qui il giro: https://www.strava.com/activities/568635334

Poi tanti altri giretti al mare, mi piacerebbe fare una randonnee prima o poi...

@carlof83 ottimo pedalatore e compagno  di viaggio!

  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ah e dimenticavo anche il primo giro sopra i 100km, un bellissimo Treviso Asolo Treviso con @Ladrone! Ricordo ancora i crampi e la sosta in pasticceria a fare la carica di frittelle

  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites
Il 25/7/2017 at 18:35 , lo-fi boi ha scritto:

Oggi il mio faccialibro mi ha fatto tornare in mente con i suoi ricordi che esattamente 6 anni fa, complice forse qualche birra di troppo, mi imbarcai insieme ad un mio amico in quello che sarebbe stato il mio battesimo del fuoco. 

....

Dopo sto pippone mjsto romantico nostalgico la domanda è cosa ha fatto scattare in voi la molla per fare viaggi/rando/giri lunghi in bici

 

domanda bellissima che meriterebbe una super risposta che al momento non ho così pronta. ma mi piace tantissimo il fatto che il semplice pedalare un po' oltre le proprie possibilità riesca a dare così tante emozioni sul momento e così bei ricordi a distanza di anni.

Non c'è un cazzo da fare, la bici è così

  • Like 4

Share this post


Link to post
Share on other sites

Per me tutto è pertito in BDC tanti anni fa, mi ero messo in testa di fare qialche granfondo e l'unica salita seria "vicina" era Passo Penice. Non essendo ancora maggiorenne sono partito da casa (Secugnago prov di Lodi) in bici, solo e con una vaga idea di dove andare... molto vaga. Ho fatto la mia prima salita seria e il primo giro lungo di oltre 150km. Ci ho messo una vita, sono arrivato a casa distrutto con il buio ma che figata! Da allora non mi sono più fermato e Casa-Penice-Casa in solitaria è una "classica" che ogni tanto rifaccio, solo che adesso abito a Lodi ed è diventata 180km. 

  • Like 3

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 ore fa, riky76 ha scritto:

Non c'è un cazzo da fare, la bici è così

Quasi meglio della ficah.....

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
26 minuti fa, Dens ha scritto:

Per me tutto è pertito in BDC tanti anni fa, mi ero messo in testa di fare qialche granfondo e l'unica salita seria "vicina" era Passo Penice. Non essendo ancora maggiorenne sono partito da casa (Secugnago prov di Lodi) in bici, solo e con una vaga idea di dove andare... molto vaga. Ho fatto la mia prima salita seria e il primo giro lungo di oltre 150km. Ci ho messo una vita, sono arrivato a casa distrutto con il buio ma che figata! Da allora non mi sono più fermato e Casa-Penice-Casa in solitaria è una "classica" che ogni tanto rifaccio, solo che adesso abito a Lodi ed è diventata 180km. 

io vengo a Lodi una volta all'anno a grigliare da un amico, di solito a Luglio, immancabilmente al ritorno cado....

e non è neanche tanta strada da Vigevano

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now


  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.