andrygroove

Dal pista al corsa, geometrie e sbabbio

5 posts in this topic

Allora...sono ormai anni che salgo sul vecchio telaio pista in acciaio e lo trovo stracomodo. Sempre. Non c'è mai stata una uscita in cui non l'ho pensato e goduto. 

Che aborto uscirebbe se facessi saldare un corsa con le stesse identiche geometrie del pista che uso così comodamente da tanti anni?

ok forse in discesa la sucherei un po'...ma la splendida rigi "bici corta" non aveva un carro compattissimo? Quanto era aperto l'angolo di sterzo?

 

giuro che non è il caldo a parlare!

  • Like 3

Share this post


Link to post
Share on other sites

Il ferriveloci di Riky non ha geo pista?

Comunque se dovessi farmi un corsa seguirei anche io la tua filosofia.

Poi mi piace più salire che scendere quindi credo che una bici compatta sia meglio.

Boh

  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 ore fa, andrea90 ha scritto:

Il ferriveloci di Riky non ha geo pista?

Comunque se dovessi farmi un corsa seguirei anche io la tua filosofia.

Poi mi piace più salire che scendere quindi credo che una bici compatta sia meglio.

Boh

@riky76 Fuga i nostri dubbi. Io il tuo ferriveloci te lo inculerei subito. Che geo ha? io ricordo bene che ha luci inestistenti per i copertocini. Ma non ricordo gli angoli

  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites
Il 17/6/2017 at 15:19 , juzam djinn ha scritto:

Seguo....ammetto di averci pensato anche io ;-)

Inviato dal mio SM-G935F utilizzando Tapatalk
 

 

Il 17/6/2017 at 16:54 , andrea90 ha scritto:

Il ferriveloci di Riky non ha geo pista?

Comunque se dovessi farmi un corsa seguirei anche io la tua filosofia.

Poi mi piace più salire che scendere quindi credo che una bici compatta sia meglio.

Boh

 

Il 17/6/2017 at 19:24 , andrygroove ha scritto:

@riky76 Fuga i nostri dubbi. Io il tuo ferriveloci te lo inculerei subito. Che geo ha? io ricordo bene che ha luci inestistenti per i copertocini. Ma non ricordo gli angoli

'giorno... ormai ho fisso uno di mondialpol in garage, ocio ;)

 

detto questo sì il ferriveloci da corsa ha geometrie molto molto simili ad una bici da pista pur avendo un rake forca umano da 45mm. gli angoli sono 74°-74° e il passo sotto al metro. detto questo comunque due anni dopo il mio telaio, una certa Cinelli ha fatto uscire lo stratofaster come telaio bdc che ricalca lo stesso concetto con geometrie praticamente identiche.

non è certo la mia una bici da viaggio nè per star comodi in giri lunghi (anche se l'acciaio ce mette una bella pezza) ma il fatto è che così compatta, nonostante non sia una piuma in salita è favolosa e nelle discese tecniche fa paura per la rapidità nelle S e nei cambi di direzione. 

Quindi andrè vai sereno che la tua è un'ottima idea, aver due bici con personalità distinte ma simili nelle reazione e nella guida non fa altro che farti pedalare meglio e divertirti ancora di più

  • Like 3

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now


  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.