10 posts in this topic

Ciao! Chiedo perdono se ci fosse una discussione simile gia aperta

Ho preso delle scarpette molto vecchie, Atala sport, tutte in cuoio (anche la suola, no tacchette), un 43 che mi calza preciso.

Ovviamente dovrò farci il callo ed indossarle ogni, perche sono d altri tempi e non ci si è abituati

Ho sentito dire che "conviene" spalmarci dentro della crema...

Non so altro. Qualcuno ha avuto esperienze del genere? Sa cosa di solito si dovrebbe fare?

Share this post


Link to post
Share on other sites
16 minuti fa, MarcoMarco ha scritto:

Ciao! Chiedo perdono se ci fosse una discussione simile gia aperta

Ho preso delle scarpette molto vecchie, Atala sport, tutte in cuoio (anche la suola, no tacchette), un 43 che mi calza preciso.

Ovviamente dovrò farci il callo ed indossarle ogni, perche sono d altri tempi e non ci si è abituati

Ho sentito dire che "conviene" spalmarci dentro della crema...

Non so altro. Qualcuno ha avuto esperienze del genere? Sa cosa di solito si dovrebbe fare?

discussione doppia, rimane questa.

 

Io ci spalmerei il solito grasso da anfibi che trovi un po' ovunque per ammorbidirle e via andare

2 people like this

Share this post


Link to post
Share on other sites

Grasso da anfibi? Eh?????

Share this post


Link to post
Share on other sites

Normalmente per il cuoio si può usare la normale crema idratante, il grasso da scarponi all'esterno ammorbidisce il cuoio, lo rende idrorepellente e mantiene le cuciture.

1 person likes this

Share this post


Link to post
Share on other sites
21 ore fa, galbo65 ha scritto:

Normalmente per il cuoio si può usare la normale crema idratante, il grasso da scarponi all'esterno ammorbidisce il cuoio, lo rende idrorepellente e mantiene le cuciture.

Grazie

Share this post


Link to post
Share on other sites
Il 11/5/2017 at 08:48 , MarcoMarco ha scritto:

Grazie

Puoi anche usare tranquillamente la vaselina o la pasta fissan, io faccio cosi e mai problemi (ai piedi). Per quanto riguarda le scarpe basta usare prodotto per il cuoio specifico come già corettamente detto da @galbo65

2 people like this

Share this post


Link to post
Share on other sites

...per un po' usale per farci dell'autoerotismo...senza lavarle tra una sessione e l'altra ovviamente 

Share this post


Link to post
Share on other sites

mettile, provale, indossale e facci l'abitudine

1 person likes this

Share this post


Link to post
Share on other sites

quando andavo in moto (roba da secolo scorso, letteralmente) con gli stivali nuovi, alla prima uscita 3 minuti con gli stivali in una bacinella d'acqua e poi via a scorrazzare... l'acqua ammorbidisce e "forma" il pellame sul tuo piede. Poi fai asciugare (NON al sole) e metti il grasso appena asciutte... et voilà, le tue scarpe per la vita o quasi

Share this post


Link to post
Share on other sites

per gli scarpini da calcio, quelli in canguro o vitello (non le merde di scarpini che fanno ora che si distruggono in un attimo) appena presi le indosso, le cospargo di alcol etilico e gli do fuoco, poi finito ogni allenamento si puliscono e grasso di foca come se piovesse. Penso valga anche per le scarpette da ciclismo.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!


Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.


Sign In Now

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.