MarcoMarco

Selle comode, selle da "dormicci"

45 posts in this topic

1 ora fa, Aledisca ha scritto:

No quello che dico è che se vai da uno e poi senti un altro ti dirà che il primo ha sbagliato...

Confermo. Ci sono diverse "scuole di pensiero". Una volta trovata la posizione che va bene, cioè quella in cui si riesce a stare in sella a lungo senza avere problemi, è meglio evitare di farsi vedere da altri, si rischia solo di ricominciare il processo da capo.

 

Secondo me poi è anche importante capire da chi si va e che approccio usa. Il mio biomecca ad esempio difficilmente suggerisce di cambiare un componente, si limita a posizionare al meglio utilizzando la bici com'è al momento. Quindi è importante arrivare già con una bici "giusta".

Altri invece strutturano la cosa in due step: alla prima visita prendono le misure e indicano quali componenti cambiare (lunghezza attacco, larghezza manubrio, larghezza sella, tipo di pedale, ecc) e alla seconda visita, con i componenti montati, fanno la messa in sella vera e propria.

Tipicamente il secondo approccio è decisamente più costoso.

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
29 minuti fa, chicks ha scritto:

Confermo. Ci sono diverse "scuole di pensiero". Una volta trovata la posizione che va bene, cioè quella in cui si riesce a stare in sella a lungo senza avere problemi, è meglio evitare di farsi vedere da altri, si rischia solo di ricominciare il processo da capo.

 

Secondo me poi è anche importante capire da chi si va e che approccio usa. Il mio biomecca ad esempio difficilmente suggerisce di cambiare un componente, si limita a posizionare al meglio utilizzando la bici com'è al momento. Quindi è importante arrivare già con una bici "giusta".

Altri invece strutturano la cosa in due step: alla prima visita prendono le misure e indicano quali componenti cambiare (lunghezza attacco, larghezza manubrio, larghezza sella, tipo di pedale, ecc) e alla seconda visita, con i componenti montati, fanno la messa in sella vera e propria.

Tipicamente il secondo approccio è decisamente più costoso.

Io ho vissuto entrambe le cose dallo stesso biomeccanico.... Avevo già la bici e poi l'ho cambiata... Prima ha fatto il meglio che poteva con quello che avevo montato, è ovvio che quando è stato il momento di prenderla nuova ho ordinato manubrio largo il giusto ecc. 

Prima usavo pedali look e mi ha fatto tenere quelli poi con il cambio bici e per come pedalo mi ha consigliato time... Li mi si è aperto un mondo nuovo e non tornerei più indietro

Tornando al discorso sella ad esempio io fin da subito volevo comprare la SLR che lui aveva in offerta e con cui collabora... È stato onesto e mi ha detto prima prova quella che c'è montata e non buttare soldi. 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

A parte ribadire come ogni volta che chiedere consigli sulle selle è quanto di più inutile ci sia,posso riportarti la mia esperienza in quanto anche io uso la romin 143: ho provato la brooks cambium e per me è stata la sella più scomoda su cui abbia mai poggiato i miei gioielli; ti dico anche che la romin la mal tolleravo prima che mi fosse stata sistemata dal biomeccanico,quindi è anche e soprattutto un problema di posizionamento


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

Share this post


Link to post
Share on other sites

@MarcoMarco

 se oltre a giuojelli ti si informicola anche il piede allora forse serve davvero che vai dal biomeccanico.  Niente di grave eh ma forse hai bisogno di uno spessore sotto una tacchetta o di cambiare arretramento/inclinazione delle stesse..

insomma mi sa che forse alla fine la sella non la devi neanche cambiare!

  Comunque il biomecc che hai trovato e' quello da cui si servono gli Arnesi, di che ti mandano il dottore e lo spilungone "quelli che fanno le corse clandestine con la fissa" vedrai ti fa lo sconto. 

E gia che ci sei fatti pure far provare qualche sella che ne ha diverse!

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 ore fa, Stefano865 ha scritto:

A parte ribadire come ogni volta che chiedere consigli sulle selle è quanto di più inutile ci sia

infatti, gia detto sopra. me ne sono reso conto tardi

17 ore fa, Aledisca ha scritto:

Io ho vissuto entrambe le cose dallo stesso biomeccanico.... Avevo già la bici e poi l'ho cambiata... Prima ha fatto il meglio che poteva con quello che avevo montato, è ovvio che quando è stato il momento di prenderla nuova ho ordinato manubrio largo il giusto ecc. 

Prima usavo pedali look e mi ha fatto tenere quelli poi con il cambio bici e per come pedalo mi ha consigliato time... Li mi si è aperto un mondo nuovo e non tornerei più indietro

Tornando al discorso sella ad esempio io fin da subito volevo comprare la SLR che lui aveva in offerta e con cui collabora... È stato onesto e mi ha detto prima prova quella che c'è montata e non buttare soldi. 

 

che differenza c'è tra look e time? 

(pedalo fin dai tempi dei G1 con look)

4 minuti fa, Visconte Cobram ha scritto:

@MarcoMarco

 se oltre a giuojelli ti si informicolì anche il piede allora forse serve davvero che vai dal biomeccanico.  Niente di grave eh ma forse hai bisogno di uno spessore sotto una tacchetta o di cambiare arretramento/inclinazione delle stesse..   Comunque il biomecc che hai trovato e' quello da cui si servono gli Arnesi, di che ti mandano il dottore e lo spilungone "quelli che fanno le corse clandestine con la fissa" vedrai ti fa lo sconto. 

in settimana vado da lui! 

la posizione che ho non è malaccio, però ci sono da migliorare delle piccole cose

grazie arnesi!

  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, MarcoMarco ha scritto:

infatti, gia detto sopra. me ne sono reso conto tardi

che differenza c'è tra look e time? 

(pedalo fin dai tempi dei G1 con look)

in settimana vado da lui! 

la posizione che ho non è malaccio, però ci sono da migliorare delle piccole cose

grazie arnesi!

io con i Look mi sentivo troppo vincolato con i Time mi sento più libero, è un po' quello che dicono su anche su internet: 

  • Look: poca libertà di movimento;
  • Time: maggior libertà di movimento, superficie di appoggio molto ampia.

A me il biomeccanico li ha consigliati per via delle mie articolazioni e sopratutto delle caviglie che sostanzialmente non muovevo con il movimento rotatorio. Però ti dico al mio amico che ha Look ha detto che non occorreva cambiarli e di tenere quelli.

Non voglio fare il so tutto io ma anche io credevo di non essere messo malaccio in sella....dopo la visita, dopo aver visto i grafici dei muscoli che si muovevano e in che percentuale e sopratutto dopo aver sentito i dolori dei muscoli che sostanzialmente prima non lavoravono ho capito che forse ero messo malaccio.

Se hai in ballo giri lunghi nell'estate valuta se ti convenga andare ora o no a farti fare la visita. C'è sempre un periodo di adattamento da fare in sella (giri brevi e senza caricare).

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
In questo momento, Aledisca ha scritto:

io con i Look mi sentivo troppo vincolato con i Time mi sento più libero, è un po' quello che dicono su anche su internet: 

  • Look: poca libertà di movimento;
  • Time: maggior libertà di movimento, superficie di appoggio molto ampia.

A me il biomeccanico li ha consigliati per via delle mie articolazioni e sopratutto delle caviglie che sostanzialmente non muovevo con il movimento rotatorio. Però ti dico al mio amico che ha Look ha detto che non occorreva cambiarli e di tenere quelli.

Non voglio fare il so tutto io ma anche io credevo di non essere messo malaccio in sella....dopo la visita, dopo aver visto i grafici dei muscoli che si muovevano e in che percentuale e sopratutto dopo aver sentito i dolori dei muscoli che sostanzialmente prima non lavoravono ho capito che forse ero messo malaccio.

Se hai in ballo giri lunghi nell'estate valuta se ti convenga andare ora o no a farti fare la visita. C'è sempre un periodo di adattamento da fare in sella (giri brevi e senza caricare).

 

capito. infatti ho gia fissato per il 21

Share this post


Link to post
Share on other sites

@MarcoMarco a rischio di dire una stronzata, i look hanno la punta (della tacchetta) fissa e permettono il basculamento solo della parte posteriore, mentre i Time permettono la rotazione sia anteriormente che posteriormente.
Almeno questo è quello che mi hanno detto quando dovevo comprare il primo paio di pedali da strada

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, Stefano865 ha scritto:

@MarcoMarco a rischio di dire una stronzata, i look hanno la punta (della tacchetta) fissa e permettono il basculamento solo della parte posteriore, mentre i Time permettono la rotazione sia anteriormente che posteriormente.
Almeno questo è quello che mi hanno detto quando dovevo comprare il primo paio di pedali da strada

 

non hai detto male, i look ti fanno tenere il piede "LI!" fermo piantato, infatti merita mettere le tacchette grige (4,5° di flessione) o rosse (9°gradi), quelle  nere (o°) possono creare problemi se messe male anche di poco

Share this post


Link to post
Share on other sites

Esco ora dal valentini, 130€si sono smaterializzati ma adesso do le paste a tutti!

Apparte le scemenze avevo una posizione sbagliata in sella: mi appoggiavo soltanto "anteriormente", cioè alla parte piu frontale o vicina all inguine. Di conseguenza ballavo sulla sella. Questo lo si vede chiaramente sui monitor, è palese! Sulla strada è difficile notarlo. 

Quindi la soltia sella è stata spostata in avanti e il sellino abbasato di poco 0,5cm (e sono tanti). Adesso sono fermo, muovo le gambe soltanto (ahahah)e il busto ovviamente non si sposta ne di lato ne in altezza. 

C e voluto un biomeccanico, o cmq un esperto. Da solo o con altei meccanici che ti buttano sulla bici questo non sono/siamo riusciti a capirlo.

M ha consigliato anche di rimanere cob la solita sella, anche se ha qualcje km (ca 15000)

Mm

 

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 minuto fa, MarcoMarco ha scritto:

Esco ora dal valentini, 130€si sono smaterializzati ma adesso do le paste a tutti!

Apparte le scemenze avevo una posizione sbagliata in sella: mi appoggiavo soltanto "anteriormente", cioè alla parte piu frontale o vicina all inguine. Di conseguenza ballavo sulla sella. Questo lo si vede chiaramente sui monitor, è palese! Sulla strada è difficile notarlo. 

Quindi la soltia sella è stata spostata in avanti e il sellino abbasato di poco 0,5cm (e sono tanti). Adesso sono fermo, muovo le gambe soltanto (ahahah)e il busto ovviamente non si sposta ne di lato ne in altezza. 

C e voluto un biomeccanico, o cmq un esperto. Da solo o con altei meccanici che ti buttano sulla bici questo non sono/siamo riusciti a capirlo.

M ha consigliato anche di rimanere cob la solita sella, anche se ha qualcje km (ca 15000)

Mm

 

La sella ha parecchi km.... Ti vuole rivedere? Spesso ci sono periodi di adattamento e magari non voleva stravolgere tutto in un colpo solo. Il mio biomeccanico mi visita quando c'è bisogno o comunque ogni due mesi e pago solo una volta l'anno. 

Da settembre andato 5 volte mi sembra

Share this post


Link to post
Share on other sites
17 ore fa, MarcoMarco ha scritto:

Esco ora dal valentini, 130€si sono smaterializzati ma adesso do le paste a tutti!

Apparte le scemenze avevo una posizione sbagliata in sella: mi appoggiavo soltanto "anteriormente", cioè alla parte piu frontale o vicina all inguine. Di conseguenza ballavo sulla sella. Questo lo si vede chiaramente sui monitor, è palese! Sulla strada è difficile notarlo. 

Quindi la soltia sella è stata spostata in avanti e il sellino abbasato di poco 0,5cm (e sono tanti). Adesso sono fermo, muovo le gambe soltanto (ahahah)e il busto ovviamente non si sposta ne di lato ne in altezza. 

C e voluto un biomeccanico, o cmq un esperto. Da solo o con altei meccanici che ti buttano sulla bici questo non sono/siamo riusciti a capirlo.

M ha consigliato anche di rimanere cob la solita sella, anche se ha qualcje km (ca 15000)

Mm

 

love per fulvio....a me aveva consigliato un altra sella...ma io sto bene solo sull'antares della fizik...sella piatta..senza buco...le selle col buco mi anestetizzano la minchia...però dopo le misure di fulvio sono in grado di stare in bici senza dolori anche per 6-8 ore

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 ore fa, tommybarno ha scritto:

love per fulvio....a me aveva consigliato un altra sella...ma io sto bene solo sull'antares della fizik...sella piatta..senza buco...le selle col buco mi anestetizzano la minchia...però dopo le misure di fulvio sono in grado di stare in bici senza dolori anche per 6-8 ore

in effetti la Romin c ha il buco e l'amico si anestetizza. 

m ha anche sconsigliato di cambiare la sella, con una nuova ed uguale. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 ore fa, MarcoMarco ha scritto:

in effetti la Romin c ha il buco e l'amico si anestetizza. 

m ha anche sconsigliato di cambiare la sella, con una nuova ed uguale. 

su qusto forum anni fa ho imparato una sacrosanta verità.

ogni culo ha la sua sella, non importa quale sia la sella in voga, quella che tutti ti dicono essere la migliore.

io mi sono basato su un criterio di misura, le selle strette (es arione mi fanno anestetizzare il meNbro...come quelle col buco) , quindi ho provato le selle larghe...un amico con il culone come me mi consigliò l'antares...ecco messa una volta una sella test...abbassata di un grado verso il basso...le selle in bolla mi fanno male tutte...consigliato anche da fulvio...non l'ho più tolta...e la ho su tutte le bici...in cui faccio kilometraggi seri.

sulla fissa ho la flite...perchè sono un hipster...ma sto bene anche su quella...non ci farei però 160 km comodo come sulla antares.

il mi consiglio è vai in u negozio e fatti dare una sella test...facci un uscita di almeno 90 km e decidi se ti piace

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now


  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.