MarcoMarco

Selle comode, selle da "dormicci"

45 posts in this topic

cia'

Sulla mia bici da strada ho una sella Specialized Romin, è comoda, non è in carbonio ne chissa quale materiale, ma fa quello che deve fare.

lo fa pero fino ad un tot di km, circa 80. Siccome piu avanti nel tempo ho l intenzione di fare un viaggio per piu giorni, quindi 130km al dì almeno, vorrei una sella comodissima, di quelle da dormicci sopra!

Cosa consigliate???

(Ho sentito dire che la brooks cambium c15 è incredibile. e ci starebbe da 10 sulla mia bici nera opaca)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Sulla Brooks ho sentito ottime cose, io con la Flite mi trovo benissimo

Share this post


Link to post
Share on other sites

Posted (edited)

io tifo mantra e zoncolan che oltre ad essere belle per me sono comode. con foro. però fai conto che io non ci sto molto tempo di seguito in sella...130km in un giorno non li ho mai fatti...forse il max 80....ma soprattutto non li ho fatti di seguito.

anche io ho sentito parlare bene delle Brooks ma credo che ci si riferisse piu che altro alle versioni meno sportive.

poi ogni culo è a se

Edited by TheSnatch (see edit history)
1 person likes this

Share this post


Link to post
Share on other sites

Guarda io usa la aspide su ogni mia bici, al momento ne ho 5 (di differenti versioni) e non so più quante ne ho possedute, e mi trovo da dio con tutte. 

Ti posso dire che con la aspide dynamic protek (presa a 50 euro su crc) ci ho fatto tappe da più di 200 km anche, e un viaggio da milano fino in Corsica a fine luglio.

Con il modello completamente in carbonio invece ci ho fatto 250 km per un totale di 6h in sella alla 12h di Monza.

Share this post


Link to post
Share on other sites
14 minuti fa, dariota ha scritto:

Guarda io usa la aspide su ogni mia bici, al momento ne ho 5 (di differenti versioni) e non so più quante ne ho possedute, e mi trovo da dio con tutte. 

Ti posso dire che con la aspide dynamic protek (presa a 50 euro su crc) ci ho fatto tappe da più di 200 km anche, e un viaggio da milano fino in Corsica a fine luglio.

Con il modello completamente in carbonio invece ci ho fatto 250 km per un totale di 6h in sella alla 12h di Monza.

Io la stessa apside l'ho regalata a @riky76 che in cambio m'ha dato la sua arione...e su tutte le mie bici ci pianto una di quelle fizik

 

 

Credo che la brooks sia proprio per viaggiare lungo, ma ha un periodo di assestamento da quello che so

3 people like this

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, dariota ha scritto:

Guarda io usa la aspide su ogni mia bici, al momento ne ho 5 (di differenti versioni) e non so più quante ne ho possedute, e mi trovo da dio con tutte. 

Ti posso dire che con la aspide dynamic protek (presa a 50 euro su crc) ci ho fatto tappe da più di 200 km anche, e un viaggio da milano fino in Corsica a fine luglio.

Con il modello completamente in carbonio invece ci ho fatto 250 km per un totale di 6h in sella alla 12h di Monza.

Alla fine è quello che vorrei farci io - 150km ed oltre. E tante ore.

Qualcuno ha pareri su altre selle ancora??

Share this post


Link to post
Share on other sites

Posted (edited)

Brooks o Idéale usata ma non troppo (tipo prima che diventi a sella da cavallo).

così salti il periodo di "rottura" del cuoio.

I pro facevano così e funziona

se si slarga ci fai i fori sotto come le scarpe

il modello b17 imperial è il top

5654028248_3b0363dec0_b.jpg

Edited by il_sem (see edit history)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Brooks c17 carved tutta la vita. Soldi spesi bene, secondo il mio sedere.

 

1 person likes this

Share this post


Link to post
Share on other sites

Posted (edited)

Le brooks dicono siano fantastiche, dopo un certo periodo di "assestamento". Ma non le ho mai provate e non saprei dirti. Guarda anche smp, i modelli economici non sono il massimo esteticamente ma sono davvero stra-comodi...

Ho avuto una smp trk sulla bdc in acciaio, a livello di culo era semplicemente spettacolare, come stare in poltrona. Dopo i 60/70km iniziava a dare fastidio nell'interno coscia, perché era una sella larghissima. Se ne prendi un modello simile (smp extra o hybrid) sei a posto, visto che hai la stessa comodità a livello di culo ma essendo più stretta non ti sfrega nell'interno coscia

Edited by fra1993 (see edit history)

Share this post


Link to post
Share on other sites
Il 7/4/2017 at 21:09 , andrygroove ha scritto:

Io la stessa apside l'ho regalata a @riky76 che in cambio m'ha dato la sua arione...e su tutte le mie bici ci pianto una di quelle fizik

io la fizik l'ho tolta per disperazione è uso solo Selle Italia SLR...

@andrygroove se ti interessa una arione R7 e mi paghi le spese di spedizione è tua....ha 2mila km

Share this post


Link to post
Share on other sites
Il 7/4/2017 at 22:32 , MarcoMarco ha scritto:

Alla fine è quello che vorrei farci io - 150km ed oltre. E tante ore.

Qualcuno ha pareri su altre selle ancora??

come alla fine la sella è una cosa troppo personale...

io l'unica cosa che mi sento di consigliarti è di predenderne una adatta alla tua conformazione, le selle hanno varie larghezze, ecc ecc....

sono difficili da reperire ma alcune case (ti dico per certo selle italia e specialized) hanno in gitr modelli test che lasciano in prova

1 person likes this

Share this post


Link to post
Share on other sites

ogni culo la sua sella. io ho una specialized toupe' e ci starei dei giorni.

anche con le bassano non mi ero trovato male, parecchio tempo fa. ho ancora una kolor con la quale ho macinato tante ore di sella e che conservo per ricordo

Share this post


Link to post
Share on other sites

probailmente le brooks in pelle sono le uniche che si adattano al culo del ciclista, dopo il giusto periodo messa in forma (e mal di culo?)

Share this post


Link to post
Share on other sites
4 ore fa, Aledisca ha scritto:

io la fizik l'ho tolta per disperazione è uso solo Selle Italia SLR...

@andrygroove se ti interessa una arione R7 e mi paghi le spese di spedizione è tua....ha 2mila km

A me interessa! Se sei di milano/lombardia possiamo fare a mano, così non hai sbattimenti per la spedizione. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
4 ore fa, Aledisca ha scritto:

io la fizik l'ho tolta per disperazione è uso solo Selle Italia SLR...

@andrygroove se ti interessa una arione R7 e mi paghi le spese di spedizione è tua....ha 2mila km

Idolo ti mp

Share this post


Link to post
Share on other sites
47 minuti fa, nikfixed ha scritto:

A me interessa! Se sei di milano/lombardia possiamo fare a mano, così non hai sbattimenti per la spedizione. 

mi ha scritto già @andrygroove a cui sostanzialmente l'ho promessa pubblicamente, se non quagliamo ti aggiorno...

adesso lo ricatto chiedendogli ettolitri di birra.....

Share this post


Link to post
Share on other sites

un attimo un attimo un attimo, ma 130km al di con fondello o senza fondello?
Il quel kmggio, l'ho fatto senza fondello con una sella specialized phenom

In passato ho cercato di rodare, metterci la crema etc etc ad una brooks b17 (quella classica da cicloturismo) ma risultava sempre scomoda anche con pantaloncini con fondelli ottimi.

Trova un negozio che ti faccia provare un paio di selle, ti spari un 130km e se alla fine senti ancora il becco, hai trovato la sella che fa per te

1 person likes this

Share this post


Link to post
Share on other sites

Sulla fissa uso una SMP Evolution, ci ho pedalato fino a 5 ore consecutive, spesso sulle prolunghe, senza nessun problema.

Per la bici da viaggio ho appena preso la SQ Lab 611 active. Alla prima uscita ci sono stato 6 ore comprese un paio d'ore di sterrato e promette molto bene. Di SQ Lab mi piace che fanno la stessa sella in tante misure diverse e uno sceglie in base alla misura del proprio culo e alla posizione in bici.

Visto che è stata citata la SMP Hybrid... Io mi ci sono trovato malissimo, troppo stretta ma soprattutto troppo imbottita. L'esperienza mi ha insegnato che le selle migliori sulla lunga distanza sono quelle con poca o nulla imbottitura.

1 person likes this

Share this post


Link to post
Share on other sites
16 ore fa, chicks ha scritto:

L'esperienza mi ha insegnato che le selle migliori sulla lunga distanza sono quelle con poca o nulla imbottitura.

idem. sella dura e fondello di qualita'.

poi il mio culo preferisce le selle relativamente piatte e non ho notato nessun paricolare vantaggio nelle selle col buco, nonostate attualmente ne usi una.

pero' questa e' una preferenza personale. dipende dall'anatomia di ognuno....

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 ore fa, 999marti ha scritto:

idem. sella dura e fondello di qualita'.

poi il mio culo preferisce le selle relativamente piatte e non ho notato nessun paricolare vantaggio nelle selle col buco, nonostate attualmente ne usi una.

pero' questa e' una preferenza personale. dipende dall'anatomia di ognuno....

pensa che se non ho il buco dopo 30 minuti che sono partito mi devo fermare a pisciare

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!


Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.


Sign In Now

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.