Trizio

Barrette fatte in casa

27 posts in this topic

Saluti
da qualche tempo, sto cercando di creare una ricetta per delle barrette fatte in casa, da utilizzare in bici durante le lunghe uscite e magari per gli spuntini della giornata.
Lo faccio un po' per risparmiare e un po' per non dover prendere le solite barrette che contengano edulcoranti o altri prodotti industriali di sintesi.
Il mio problema rimane la creazione vera e propria, in quanto dopo vari test ho ottenuto qualcosa che funziona parzialmente, ma che non è "aggregato" dato che non c'è cottura, ma solo una fase di riposo in freezer per qualche ora. Ho utilizzato fiocchi d'avena tritati a farina, mandorle tritate e le uvette, il tutto poi mischiato con poco latte di soia.
Come spuntini vanno bene, ma devono rimanere in frigo, altrimenti perdono di consistenza se posti all'aria aperta (figuriamoci dentro al jersey durante un'uscita)

La base è sempre formata da carboidrati per l'energia quali cereali ed un mix di frutta secca di vario genere,e poi dall'uvetta o altra frutta candita/disidratata per gli zuccheri complessi senza dover ricorrere allo zucchero vero e proprio, in modo da tenere bassa la glicemia (utile se si volessero assumere di primo mattino):

-fiocchi d'avena-semi di zucca
-semi di girasole
-semi di lino
-mandorle (o nocciole tostate)
-uvetta sultanina

Su internet si trovano diverse ricette dove non si fa altro che prendere del Muesli e poi mischiarlo con del miele caldo per farlo aggregare, e poi infine tagliarlo a rettangoli. La mia idea rimane quella di tritare gli ingredienti in modo da rendere più facile la digestione e di conseguenza l'assimilazione

ci sono idee o qualcosa che avete già sperimentato e che funziona bene e vi soddisfa?
anche se sembra un'idea stupida, sono sicuro che fare qualcosa di questo tipo sia più funzionale rispetto al mangiare delle barrette prese al decathlon che sono sicuramente buone al palato, ma che contengono spesso ingredienti poco funzionali alla propria attività
 

  • Like 3

Share this post


Link to post
Share on other sites

Bravo @Trizio

Intanto sposto nella sezione diy.

;-)

mi sono cimentato anch'io, in passato. 

Devo aver scritto anche qualcosa, nel Forum.

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 minuti fa, Capiero ha scritto:

Bravo @Trizio

Intanto sposto nella sezione diy.

;-)

mi sono cimentato anch'io, in passato. 

Devo aver scritto anche qualcosa, nel Forum.

grazie
ho cercato con la funzione cerca, ma non ho trovato nulla (magari ho poca pazienza)
per la sezione ho scelto caffetteria per non sembrare troppo tecnico... :-)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Non trovo il thread delle ricette culinarie. È lì che ci fu una piccola discussione in merito. 

Non la trovo...

;-)

Share this post


Link to post
Share on other sites
5 minutes ago, Capiero said:

Non trovo il thread delle ricette culinarie. È lì che ci fu una piccola discussione in merito. 

Non la trovo...

;-)

qui ci sono un po' di ricette

  • Like 3

Share this post


Link to post
Share on other sites

Io durante le feste faccio scorta di Panforte di Siena; tagliato a pezzi me lo porto in montagna quando vado a camminare ed è una bomba calorica

  • Like 7

Share this post


Link to post
Share on other sites

@Trizio perchè non vuoi cuocere?

se frulli e mischi tutto con sciroppo d'acero, poi stendi su una teglia, schiacci per benino, inforni per 15-20 minuti, viene una bella lastra che pupoi tagliare in barrette.

la mia compagna le ha fatte così un po' di volte e me le portavo in bici

  • Like 4

Share this post


Link to post
Share on other sites

9749b7aeeee08918d12adac8d67632de.jpg

74adba52fb2a966dba04cf746345f4f5.jpg

Anche queste fatte al forno.

La seconda era un mix di frutta secca e uvetta sultanina, tenuta insieme da farina e mi pare di ricordare, miele.

Successivamente, aggiunto cioccolato fuso a bagnomaria.

Devo rimettermi a cuocere. Sto cercando da un po' una 'teglia' di silicone, con forme a rettangolo...

;-)

  • Like 6

Share this post


Link to post
Share on other sites

Anche la mia ragazza usa miele e una scaldata in forno per farle restare unite

Megaimpastone spianato e poi lo si taglia quando è ancora un po' caldo

Inviato dal mio MotoE2(4G-LTE) utilizzando Tapatalk

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ci sono anche un po' di video con qualche ricetta dalla ex-Tinkoff

  • Like 4

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now


  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.