TheSnatch

Challenge Paris-Roubaix Pro Open che ne pensate?

7 posts in this topic

Ciao a tutti, sono interessato all'acquisto di questi copertoni. in pratica le buche di roma si iniziano a far sentire, quindi, complice anche i marathon che iniziano ad esser vecchi, vorrei fare nuove esperienze e aumentarne la misura. Il telaio su cui andranno montati è un acciaio anni 80, forcellini orizzontali, quindi dei 700x28 dovrebbero starci tranquillamente, il problema è la forcella anni 90....i 25 ci stanno comodi comodi, ma ho seri dubbi sul fatto che possa montare dei 28. Per sfizio vorrei che i nuovi copertoni avessero la striscia para.

Essendo una bici che uso spessissimo, mi ci muovo in città sempre, i copertoni devono essere comodi e soprattutto antiforatura. Per quanto riguarda la resistenza i marathon sono stati ottimi, ma avendo la spalla rigida non sono il massimo del confort, anzi non lo sono proprio, quindi oltre alla resistenza li voglio pieghevoli.

Per un pò tutte queste ragioni il mio interesse è ricaduto su questi Challenge Paris-Roubaix Pro Open, che hanno misura 700x27. Purtroppo non costano poco, si parla di almeno 42 euro su internet. io vorrei stare intorno ai 30....ma va be.

Ad ogni modo se qualcuno li ha provati vorrei sapere la sua opinione, soprattutto riguardo al confort, durata e resistenza alle forature, il lato prestazionale è secondario.

Se qualcuno li ha da vendere, anche usati, basta che siano in buone condizioni, mi faccia sapere.

danke

Share this post


Link to post
Share on other sites

se li devi usare in città anche no. 

Se proprio li vuoi para vai di Panaracer Pasela.

1 person likes this

Share this post


Link to post
Share on other sites

Posted (edited)

50 minuti fa, Luc ha scritto:

penso che sia una stronzata. 

http://www.wiggle.com/lifeline-prime-armor-road-tire/

io ho questi in 700x25 e sono indistruttibili, tengono sul bagnato e pesano pure poco.

E costano la metà di quelle che vorresti tu.

sembrano una versione low price dei continental 4 season....ma non sono pieghevoli e non hanno il fianco para.

 

@bix17 li stavo considerando, ma hanno 75 tpi contro i 300 dei challenge, quindi avevo ripiegato su quest'ultimi

 

facendo una lettura mi pare di capite ch alto numero di tpi significa si maggiore confort ma anche minore durata....quindi credo che un 300tpi non fa per me...a sto punto andrei di panaracer paseda protite

Edited by TheSnatch (see edit history)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Challenge open tubular?

Alto tpi, piuttosto leggeri, battistrada non vulcanizzato.

Io non li userei manco per far gare vista la delicatezza, figurati per uso quotidiano.

Io prenderei una coppia di schwalbe delta cruiser: costano poco, sono più morbidi dei marathon, hanno il fianco para. Li ho usati parecchio su una vecchia bici da corsa, facendo pure un paio di giri lunghi in austria. Mai forato. 

2 people like this

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, Iceburn ha scritto:

Challenge open tubular?

Alto tpi, piuttosto leggeri, battistrada non vulcanizzato.

Io non li userei manco per far gare vista la delicatezza, figurati per uso quotidiano.

Quoto, sicuramente saranno ottimi pneumatici, come gli open tubular per cx della stessa marca, ma probabilmente dureranno una mazza, così come i veloflex, sempre "tubolari aperti", di cui ho esperienza diretta (si consumavano in pista, sul cemento)

1 person likes this

Share this post


Link to post
Share on other sites

@TheSnatch sono pieghevoli eccome — ad ogni modo, i fianchi para si riducono in breve in condizioni indecenti in città. provare per credere.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!


Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.


Sign In Now

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.