davide_the_gardener

da corriere milano.it

25 posts in this topic

La cosa più assurda è che nelll'articolo la bici senza freni sia considerata assolutamente normale e priva di "scandali" dal giornalista :-)

Share this post


Link to post
Share on other sites

...ammesso che non lo sia comunque...

"Viaggiare nel traffico diventa una sfi­da al videogame."

hey capo! dove si infila il gettone?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Per avere il pieno controllo della bici bisogna prendersi almeno due, tre mesi di tempo.

Sì, anche 4.

Che stronzata. Se in bici ci sai già andare e non giri brakeless in meno di 3/4 uscite si riesce a girare belli sciolti.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Che stronzata. Se in bici ci sai già andare e non giri brakeless in meno di 3/4 uscite si riesce a girare belli sciolti.

amig, guarda che il citato Andrea Schilirò non è proprio l'ultimo arrivato e condivido in pieno le sue parole

Share this post


Link to post
Share on other sites

Che stronzata. Se in bici ci sai già andare e non giri brakeless in meno di 3/4 uscite si riesce a girare belli sciolti.

amig, guarda che il citato Andrea Schilirò non è proprio l'ultimo arrivato e condivido in pieno le sue parole

So bene di chi stiamo parlando, anche se tale frase, non essendo virgolettata, dovrebbe essere un'esternazione dell'autore dell'articolo piuttosto che dell'intervistato. Ma se anche l'avesse detta Andrea continuo a pensare che sia una stronzata. Se monti almeno 1 freno e in bici ci sai già andare 2/3 mesi sono un tempo degno di un incapace. O magari sono io che sono un fenomeno, ma non mi sembra proprio. Poi se parliamo di persone che l'ultima volta che sono saliti su una bici era in seconda elementare... be' è tutto un altro paio di maniche.

Share this post


Link to post
Share on other sites

So bene di chi stiamo parlando, anche se tale frase, non essendo virgolettata, dovrebbe essere un'esternazione dell'autore dell'articolo piuttosto che dell'intervistato. Ma se anche l'avesse detta Andrea continuo a pensare che sia una stronzata. Se monti almeno 1 freno e in bici ci sai già andare 2/3 mesi sono un tempo degno di un incapace. O magari sono io che sono un fenomeno, ma non mi sembra proprio. Poi se parliamo di persone che l'ultima volta che sono saliti su una bici era in seconda elementare... be' è tutto un altro paio di maniche.

dipende, è tutto relativo, io ho cercato sin da subito di non toccare il freno e sinceramente mi è capitato di usarlo solo in un sottopassaggio pedonale/ciclabile ripido con una curva secca a destra che è pericoloso anche con 2 freni... sta di fatto che tra uscire in fissa e girare bello sciolto ce ne corre... riesco a non toccare il freno ma devo mantenere alta la concentrazione (forse anche perchè non ho mai avuto una bici da strada e all'inzio trovare il feeling con quelle ruotine minuscole è stata la cosa più difficile), eppure in bici vado tantissimo...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Che stronzata. Se in bici ci sai già andare e non giri brakeless in meno di 3/4 uscite si riesce a girare belli sciolti.

amig, guarda che il citato Andrea Schilirò non è proprio l'ultimo arrivato e condivido in pieno le sue parole

So bene di chi stiamo parlando, anche se tale frase, non essendo virgolettata, dovrebbe essere un'esternazione dell'autore dell'articolo piuttosto che dell'intervistato. Ma se anche l'avesse detta Andrea continuo a pensare che sia una stronzata. Se monti almeno 1 freno e in bici ci sai già andare 2/3 mesi sono un tempo degno di un incapace. O magari sono io che sono un fenomeno, ma non mi sembra proprio. Poi se parliamo di persone che l'ultima volta che sono saliti su una bici era in seconda elementare... be' è tutto un altro paio di maniche.

credo di aver capito cio' che vuoi dire, e secondo me il vero senso che ha la fissa è quello di usarla brakeless...

io alle alleycat ecc il freno ante lo monto e secondo me con il freno è come avere una bici normale...ne piu ne meno...

Share this post


Link to post
Share on other sites

bha bici normale mica tanto... col freno aumenti la tua sicurezza, ma restano tutte le figate di "pennellare le curve" e di avere comunque un maggiore contatto con la bici... vai anche più veloce, perchè ti senti piu sicuro... dall'altra parte però perdi un sacco di adrenalina che avresti girando senza frenelli... eppoi sei meno ficooooo :D:D.

comunque avevano fatto tre pagine sui brakeless americani su io donna, da qualche parte devo avere l'articolo. parlava di quanto siano selvaggi e fichi i brakelessers, uah.

Share this post


Link to post
Share on other sites

bha bici normale mica tanto... col freno aumenti la tua sicurezza, ma restano tutte le figate di "pennellare le curve" e di avere comunque un maggiore contatto con la bici... vai anche più veloce, perchè ti senti piu sicuro... dall'altra parte però perdi un sacco di adrenalina che avresti girando senza frenelli... eppoi sei meno ficooooo :D:D.

per bici normale intendo che ti senti piu sicuro e che la puoi usare come fosse una bici classica...ovvio che skiddare skiddi lo stesso anke col freno mentre kon la bici normale skiddi poco...

Share this post


Link to post
Share on other sites

da ignorante in materia quale sono, presumo che i 2-3 mesi necessari ad imparare sono riferiti al fatto di bloccare la ruota dietro e cose simili, io in 2-3 uscite non riesco ancora a farlo senza appoggiare il pistolino sul manubrio( e inizio a capire perchè si viene definiti gay =D), e riesco a farlo solo con sx davanti e non per più di 2-3 mt.........

(può essere che la biondina finlandese l'ho vista in zona ticinese in gruppo con altri ragazzi, uno di questi aveva una colnago con le ruote a razze sull'anteriore!?)

Share this post


Link to post
Share on other sites

sinceramente non mi è parso di vedere molti draghi in giro, e non parlo solo di autoctoni milanesi ma anche di gente varia alle alleycat.

anzi quelli che finora ho visto guidare veramente sul serio (quindi con una padronanza della biga a scatto fisso degna di nota) li posso ampiamente contare sulle dita delle mani. anzi forse solo di una mano...

se poi intendete per "imparare a guidare" fare gli skid, le brinne e reggersi in piedi su due ruote (di cui una fissata)allora basta un'uscita+un pomeriggio su un bel piazzale liscio.

qualche mese, per "imparare a guidare" seriamante invece, mi sembra un'adeguato metro di paragone. anche se credo che ci voglia un po' di più, e comunque non tutti arrivano a dei buoni risultati...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now


  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.